Jump to content

Mostra i nuovi contenuti

Showing all content posted in for the last 365 days.

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Giraluna

    Situazione spiazzante

    Cambiare è un verbo fuori luogo. Il cambio non è per forza sinonimo di stare meno male. Sposti solo gli ambienti in cui muovi la tua persona. Non c è miglioramento. Per questo il verbo appropriato è pigro a migliorare. Che non significa domani prendo tutte le gnoccolone cervellone, bensi solo che non ti ritrovi la donna che ti ordina cose e azioni. Devi capire con quale dei due fattori sei disposto a scendere a compromessi. L estetica o l atteggiamento/esperienze di vita globali? Ti posso assicurare che ce ne sono d intelligenti e belle. Ma appunto sono poche. Hai dunque la pazienza di andarle a cercare dato che di certo non si mettono loro a cercare te? Oltretutto, hai davvero il rapporto estetica ed intelligenza da poter offrire loro, oppure siamo in uno di quei casi piuttosto frequenti di uomini che sono fisicamente gradevoli (non belli), acculturati, ma che hanno evidenti insicurezze che celano dietro discorsi simili ai tuoi? Se sei davvero, e ribadisco davvero, gnocco e pieno di risorse mentali, hai ragione, in parte, a trastullarti sul binomio estetica/intelligenza. Altrimenti no.
  3. ^'V'^

    "Reddito di sopravvivenza"

    Insomma gira che ti rigira il problema è sempre che le persone possono votare.
  4. Ciao Zema, Come domanda penso sia scontata, ma in molte discussioni qui è stata posta con diverse risposte: quanto essere presenti nel chat game con una ragazza in questo periodo? Ogni giorno? Ogni tot. giorni? Giusto qualche scambio di messaggi neanche ogni settimana? Chiaramente dipende anche dal feedback che si riceve dalla ragazza, ma tu cosa ne pensi in generale? È "rischioso" mantenere lunghe chat giornaliere anche per più giorni di fila di sono comfort nonostante siano comunque stimolanti e proseguano bene? Grazie!
  5. Siete stati chiari ragazzi, è vero quello che dite. Io avrò sicuramente commesso l'errore di non cogliere i suoi segnali di malessere, lei avrebbe potuto essere magari più esplicita per farmi cambiare rotta prima dello schianto. Non sono stato in grado di mettermi nei suoi panni ed ho preteso da lei che adottasse il mio modo di ragionare sul tema lavoro. Avrei dovuto rendermi conto prima di quanto questo modo di comportarmi fosse sbagliato, ma non l'ho fatto. Cercherò di imparare il più possibile da questa esperienza e di diventare più maturo. Continuerò ad essere assente, zero contatti. Alla fine della quarantena ci dovremo rivedere e vedremo cosa accadrà. Se il rivedermi le farà scattare qualcosa o meno non lo possiamo sapere, bisognerà aspettare. Lo stesso vale per il riprendere la vita di tutti i giorni, perchè in queste settimane atipiche gli stimoli esterni sono diversi, la routine manca eccetera. Non starò di certo a pregarla di tornare con me, meritiamo entrambi di avere al nostro fianco una persona che ci ama e che vuole davvero stare con noi. Se lei vorrà riprovare a costruire il rapporto io potrei essere disponibile, se invece continuerà ad essere convinta della sua scelta allora è giusto per me e per lei che prenda la sua strada. PS Sto leggendo la storia di Improve Your Skill :)
  6. Prendo atto che ti ritieni in grado di discernere il gioco da quello a cui tieni ma ti porto la mia esperienza dall'altra parte della barricata. In un paio di esperienze passate ho avuto il ruolo dell'amante e sai come è iniziata la cosa in entrambe le volte? Io che flirtavo con lei via chat, lei che provava a parlarmi di quanto stesse bene con il suo ragazzo, io che ignoravo la cosa e proseguivo nel mio intento Lei che dopo essere stata a letto ripeteva ogni volta "che lei di solito queste cose non le fa" Già... Di solito... Non ho la presunzione di conoscere te o di dire che tutte le donne sono uguali. Ci mancherebbe: tu avrai le tue idee e i tuoi modi di fare. Magari veramente per te il flirt è solo un gioco e non lo tradiresti mai con uno con cui chatti. Ma se giochi con il fuoco il rischio di scottarti c'è. Sto solo dicendo fai attenzione: perché anche per quelle che frequentavo io il flirt all'inizio "era solo un gioco e lei si trovava così bene con il suo tipo" E se sfogli le storie sul forum e pieno di storie di tizi che seducono le ragazze di altri iniziando così. O viceversa donne con uomini. Capisci cosa volevo dire ora?
  7. ChrisNolan

    Controllarsi (a lavoro)

    Certo che no! Hai chiaramente un problema. E te lo dico da single arrapato cronico che stava in un ufficio con 6-7 gnocche di 25-30 anni, ma con cui mai ci proverei perché ho finalmente un lavoro da tenere ben stretto e non voglio di certo combinare cazzate!
  8. ChrisNolan

    Approccio in chat o per strada

    Ti devo correggere, devi modificare i tempi verbali da presente a imperfetto. Non avete ancora capito che le vite che avevamo fino a due mesi fa sono finite per sempre e non torneranno uguali a prima?
  9. Today
  10. ChrisNolan

    Che estate sarà per il game?

    Che cavolo si può fare se i contagi non si decidono mai a calare e ci tengono in casa all'infinito?😠
  11. BackDoorMan68

    Tutte le paranoie sul coronavirus - Report quarantena

    Report - Abril ----> 2020 / 04 / 10 ==================== www.40ena.ebasta La Voce del Cittadino ==================== EMERGENZA COVID-19 Continua la raccolta di notizie e aggiornamenti _____ Il nostro inviato Antonio Telapoyo racconta: "Finalmente buone notizie. Questa mattina, in auto, passando davanti all'Edicola ho letto la Civetta del giornale locale." RECORD DI GUARITI Il Virus rallenta la sua corsa _____________________________ "Mapperò rischiamo di doverci mettere la mascherina per forza. La Pro loco del paese si occuperà della consegna delle mascherine in tessuto-non-tessuto. Abbiamo paura. Il presidente della regione, Rossi, è fiorentino, e forse le mascherine le fanno a Prato. Saranno mica fatte dai Cinesi? Potrebbe esserci dentro il coronavirus. E poi queste mascherine costituiscono un pericoloso precedente. Sono una rottura di coglioni. Lo stato non può romperci i coglioni così. Abbiamo paura di dovercele mettere per forza. E poi a settembre che sarà di noi? Mica toccherà rimettesi la mascherina? Maledetto il budello dele mamme dei po****ci."
  12. Che è la versione maschile della lolita che fotte a sangue il 50 enne. 😂
  13. Giraluna

    #Coronavirus, solo notizie reali no fake.

    Ehm ... ... ... Essendo lobotomizzato l oggettività diventa utopia. Vuoi il nulla, in sostanza. Questo non per remarti contro che tanto a nessuno dei due frega di farlo, ma perché hai fatto esperienza del fatto che "con questi non si sa mai". Ciò che in sostanza concordo con mia madre e spesso è motivo di litigio con mio padre. Per ogni situazione da lui esposta controbbattevo con la loro risposta (perché non prima? Mi vuole dire che non ha una stampante o qualche vicino che poteva fargliela in sicurezza e a distanza? Sono alcuni esempi). Finché non si incazzava e restava a casa 💪 Purtroppo il nocciolino non è che hai fatto un discorso anche oggettivo bensì che il decreto proprio perché non è oggettivo può inglobare una molteplicità di variabili interpretabili soggettivamente, a cui è meglio non prestare troppa presunzione d essere. Basso profilo. E puoi continuare a fare. Uscire e fare.
  14. Yesterday
  15. Anthony Martin

    Le competenze fondamentali nella seduzione.

    Secondo me la bellezza è fondamentale. L'occhio vuole la sua parte. Non sto parlando per forza di bellezza canonica ma una fisicità piacevole e sexy è alla base. Per il resto la simpatia non la sottovaluterei.
  16. Ma no @jenkins, percularla allo scopo di farle notare che è molesta, ma sempre prendendola a ridere invece di fare disquisizioni di grammatica.
  17. marcobarat

    Cosa posso fare in questa situazione?

    Smetti di vivere in funzione di quello che fa lei è prendi in mano la tua vita e pensa solo a te stesso! amico so benissimo cosa si prova e quanto male faccia ma prima ti abitui a pensare così e prima ti passerà..
  18. DVNO

    [ST] Ti sto perculando

    Alla fine avevo optato per "Una donna vale come la sua parola", ed ha cambiato argomento. Ora è freezata per un po' (per altri motivi), ma perché tanto in quarantena tutti i giorni viene insostenibile
  19. I modelli di attaccamento alle nostre figure di riferimento (primarie o secondarie) determinano in che modo ci relazioneremo alla realtà (come un filtro interpretativo) e alle altre persone, tra cui anche il partner. Nel caso specifico la relazione di questo tipo, genitore-figlio, può nascere da un incastro perfetto tra due necessità o bisogni, il bisogno di uno di avere attenzioni, cure, di una persona di riferimento e dell'altro di accudire, proteggere, insegnare. Questi nascono evidentemente da carenze che si sono verificate durante il processo di crescita che minano la propria autostima con sensazione di scarsa considerazione di sé, di inadeguatezza, di inferiorità, e che la nostra psiche cerca di tappare (come dei vuoti) determinando comportamenti finalizzati a "salvarci" (si tratta di un meccanismo evolutivo teso alla sopravvivenza). Le carenze non sono per forza di cosa macroscopiche, come genitori violenti o episodi di abbandono, ma possono essere anche più fini e reiterate: abbracci negati, svalutazione del proprio operato o di una passione, scarsa tolleranza verso alcuni comportamenti etc. Per cui davanti ad un bisogno infantile non risolto le soluzioni sono due: rivivere quel disagio, quella angoscia, tutte quelle emozioni più o meno durature legate a quel bisogno e a quella/e esperienza/e oppure alleviare in qualche modo quel disagio per non soccombere. La nostra mente si è evoluta per alleviare quelle sofferenze o concentrandoci su altre cose (sostituzione), quindi mi dedicherò con particolare abnegazione ad esempio al lavoro o ad uno sport ("dimostro finalmente chi sono", "gli altri si sbagliavano sul mio conto", "sono il migliore in questo") oppure compensando direttamente quel bisogno con gli altri (bilanciamento): come in questo caso, non ho ricevuto attenzioni o cure e cerco di guarire da questo bisogno dandolo agli altri, come una espiazione. L'incontro con un partner dal passato problematico con complicanze affettive annesse, che necessita di quella figura, completa il quadro. Questo può assumere sfumature di diversa entità fino alla dipendenza affettiva vera e propria. De-pendere da qualcosa che sarebbe il bisogno che si proietta sull'altra persona (ritenuta come la sua fonte, la sua origine). Relazioni di bisogno, quelle che caratterizzano la società attuale.
  20. 😮 Perdonami, ho letto male la tua domanda. Ho letto "ragazzi" invece che "ragazze". Ok, ho capito che intendi, sulla stessa linea di @Improve Your Skill. Si, ha un senso questo.
  21. Povera stella!! Che schifo di uomini arrapati esistono? Ahah Io in tutta onestà non riesco a fare sesso o comunque farmi fare un pompino se vedo che lei non ci sta, anzi mi fa schifo come cosa.
  22. ChrisNolan

    [Gioco] Dating Ariane

    C'è anche la versione scaricabile con una grafica migliore e si possono salvare e caricare le partite. https://arianeb.com/
  23. Dal mio punto di vista non parlerei di normalità, dato che non conosco persone che amano questo tipo di pratiche. D'altra parte se entrambi le trovate appaganti, trovo abbastanza secondario, per non dire inutile, capire se effettivamente abbiate o meno dei gusti sessuali ordinari. Se poi, di questi tempi, nutriste anche l'esigenza di prendere una boccata d'aria, uno dei due potrebbe accompagnare l'altro sotto casa. Trovare un diversivo per passare le giornate è fondamentale. Io, per esempio, rispondo ai Troll.
  24. Dr_Epic69

    La figa

    Qua stiamo ragionando su cosa esattamente? Sulla figa ? 🤣 Opinione personalissima e se qualcuno l'ha già scritta chiedo perdono MA, asessuati, eteroromantici e altre sfaccettature di queste due terminologie sono delle grandissime puttanate. Mi spiego meglio, date le insicurezze, paure, fallimento, giudizio ecc dell'individuo di scopare, si cerca di giustificare questo comportamento non approfondendo la realtà dei fatti ma assumendone una definizione fasulla. Vedi appunto asessuale. eteroromantico e altre cazzate. Così si giustifica una paura di fondo e si dice "Vedi sono asessuato, non scopo, non provo attrazione e blablabla" il problema sorge quando uno si inculca talmente tanto questo ideale che diventa la definizione stessa. Ma tale definizione non è supportata dalla realtà, bensì dalle circostanze che, una volta assunto tale comportamento, ti circondi e reprimi. Anche perché se non sbaglio in una delle primissime pagine affermi, appunto, di esserti trovato in situazioni dove potevi scopare ma sei fuggito, e mica perchè non volevi, ma avevi paura fottuta, di che cosa non lo so, ma di qualcosa sicuro. Le giustificazione che ti dai sono tutte puttanate. Affermo questo perchè anch'io mi sono trovato in situazioni dove non ho scopato e mi giustificavo dicendo: "voglio conoscere una ragazza bene" o "non ho bisogno di scoparla che tanto non mi da niente" oppure " aspetto a baciarla tanto..( perché ho paura mi dica di no)" e potrei tirare fuori altri mille esempi. Ma quando le donne però poi si fanno scopare da uno che è un cerebroleso, magari due giorni dopo il vostro incontro a te sale una tale carogna dentro che capisci... capisci di essere un coglione ahaha. E allora cambi, e quando entri nel mood vuoi scopare e scopare e scopare (perchè no, anche conoscerle le ragazze, scambiando connessioni e sentimenti più o meno forti). Per scopare non serve un cervello da intellettuale, per farne innamorare una, magari di un certo target, si. Ma quella che fai innamorare, non la fai innamorare se non la scopi, questo è poco ma sicuro.
  25. BluMassacre17

    Lesbica o bisex?

    Capisco Armando, si, è quello! Forse mi brucia anche il fatto che stia con una donna e non con me. Continuo per la mia strada! Una cosa ti domando: non sono bravo su queste cose perchè non mi sono mai interessate ma, la sessualità è mutabile? Nel senso, può cambiare cosi drasticamente? TU, invece, in questa situazione, cosa faresti? Che domande ti faresti? Come ti muoveresti per un futuro? Grazie, un abbraccio.
  26. Anthony Martin

    Questa presentazione sa da fare!

    🤣 licenza poetica! Grazie del benvenuto
  27. mambolosco

    Dipendenza/Depressione vicine

    Amico mio, sono nella tua stessa situazione, solamente che lei mi aveva chiesto di incontrarla e cosi è stato prima della quarantena... l'appuntamento si era concluso in maniera eccezionale con addirittura una sua chiamata subito dopo l'incontro, successivamente abbiamo iniziato a chattare e parlare al telefono ogni giorno per tante ore fino a che da inizio aprile ha iniziato ad essere fredda e distaccata senza un valido motivo... Non so più che fare manco io, ho provato a chiederle spiegazioni e risponde sempre in maniera fredda con frasi che lei è cambiata con tutti non solo con me, non mi conosci bene ecc... Ho freezato per 1 giorno e la sera mi contatta dicendomi che adesso aveva capito quanto ci tenessi a lei con relativa emoticon dell'applauso, io crollo subito e le rispondo dopo poco e ricomincia il loop. Oggi freezata di nuovo, spero che in serata mi arrivi un suo messaggio, anche se non penso...
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.