Vai al contenuto

Amog Destruction


Rob T.

Messaggi raccomandati

Rob T.

Cercherò di essere breve:

Sono in LTR da un mese e qualche settimana, ma quando successe il fattaccio era appena passato un mese.

Set di 13 persone in casa, era stata organizzata una cena per un Natural tornato dall'america, che la mia hb si aveva già adocchiato nelle foto prima di stare con me. Durante la serata tutto scorre tranquillo, poi io mi siedo, la mia hb si siede su di me e mi coccola, ma affianco c'è quell'amog che come al solito fa un po' il galletto. Finchè non comincia a parlare con la mia hb. Ora, non so se è stata più la gelosia o se effettivamente ero lucido, però ormai mi fido molto delle mie sensazioni e di ciò che percepisco a pelle (mi sto sentendo sempre più animale, in trasformazione in quello che vivo, anche se ancora embrionale), e io sentivo di brutto che forse era più lei a pendere dalle sue labbra, mentre lui le prestava la solita scarsa attenzione "da manuale" ma in realtà non dispiacendogli di sentire quell'attenzione e di giocare un po' come il gatto col topo. E sentivo che mi stavo chiudendo, la mia convinzione precipitare, lui mi faceva battutine come per mettermi fuori gioco e io, non sapendolo fare, non ho risposto nel giusto modo.

Insomma, non sapendo come gestire la situazione, sono uscito di testa. Ho preso lui e me lo sono portato in camera, e gli ho detto di non permettersi a fare il galletto, che mi ero accorto che lui ci stesse provando etc etc. (specifico che è comunque una persona che conosco da un anno e mezzo, ci uscivo ed eravamo in buoni rapporti, anche se è uno di quelli a cui un po' piace mettermi sotto perchè gli ispiro sta cosa di mettermi sotto, non so perchè). Dopo un po' di discussione lui si vittimizza un po', ai suoi occhi erano insinuazioni e lui non potendo tollerare un simile affronto all'onore, se n'è andato via sbattendo la porta dopo avermi chiesto di ritrattare (io non ho ritrattato). Poi ho preso lei subito dopo e le ho detto di sparire senza darle motivazioni.

Non penso di aver fatto la cosa giusta. Comunque: con lei ho risolto, le ho detto che dopo un mese di relazione mi aspetto che lei sia interessata a mettere delle basi serie, e che quindi non deve permettere che dei galletti la sobillino (le ho fatto un discorso di sensazioni, di imparare a capire cosa vuole chi hai davanti), e le ho detto che per me è necessario questo per continuare, e che se non era d'accordo poteva pure andarsene che io ho la mia vita (e lei è rimasta).

Con lui però non ho risolto. E soprattutto non ho risolto con me stesso, ecco. Sono arrivato ad un punto in cui penso di dover diventare più "pericoloso" per chi mi circonda. Non voglio che si permettano più queste persone di scherzare con me nel modo sbagliato. Riporto anche un episodio dell'altra serata in cui un altro cretino che conosco si è avvicinato mentre ballavo con la mia hb (le ero alle spalle) e lui si è messo a fare il movimento pelvico. Forse stava solo facendo l'idiota, io l'ho preso e lo spinto via e poi mi sono rimesso a scherzare con lui. Però mi sento aggredito nei miei spazi, e ho bisogno di pisciare meglio sul mio territorio.

Scusatemi, ogni volta che prometto di essere breve divento prolisso hahhaha...

Qualche consiglio su come affrontare queste situazioni? ;)

edit: aggiungo rapidamente... l'intuizione che ho avuto è stata quella di, giustamente, sfruttare i loro punti deboli per farli zittire ma... non riesco ad individuarli! mi sfuggono! può essere comunque la via giusta?

Modificato da Rob T.
Link al commento
Condividi su altri siti

Rob T.

Insomma, nessuno ha niente da dire in merito? Sono stato così idiota hahha??

Link al commento
Condividi su altri siti

nonloso

No... non sei stato idiota Rob...

Ho letto con attenzione il tuo post, per me darti un consiglio è delicato, poichè non conosco la situazione nel dettaglio.

L'unico consiglio che ti posso dare è non far pesare troppo questa situazione, LEI STA CON TE, quindi non devi preoccuparti, certo che se noti che qualcuno fa il galletto è meglio mettere in chiaro la situazione, anche solo con uno sguardo diretto negli occhi dell'AMOG.

Ti consiglio di leggere le risposte che mi diedero MISA e Dee a un mio post intitolato "Il Dubbio", forse ti ci ritroverai... (non ho voglia di cercarlo... fallo tu! ;)).

PS: Prima di far leva sui punti deboli altrui... Rafforza i tuoi punti deboli!!!

Modificato da nonloso
Link al commento
Condividi su altri siti

Elmer

Secondo me hai fatto benissimo a mettere subito le cose in chiaro con l'amog e hai fatto ancora meglio a farlo in disparte. Bravo! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Rob T.

Grazie per i pareri ragazzi ;)

Ho letto il post "il dubbio" e le risposte di MISA e Dee... trovo che dicano perfettamente il vero, sono cose che stavo capendo a poco a poco, perchè anche io stavo continuando a "giocare", senza invece capire che pure lei voleva quel qualcosa in più che si può avere solo in un rapporto che si consolida...

Riguardo i punti deboli hai ragione nonloso, sono i miei quelli che devo rafforzare. Solo in questo modo sarò inattaccabile :ROTFL:

Link al commento
Condividi su altri siti

Manat

Secondo me ogni manifestazione di rabbia (come poteva essere la tua) è una bella dimostrazione di debolezza. E' facile prendersela così, ma non aiuta. Aiuterebbe di più smontare l'amog con battutine e cose varie; è un pò più difficile perchè ci vuole più prontezza e padronanza di linguaggio, ma i risultati sono nettamente migliori.

Link al commento
Condividi su altri siti

bourne

a me ieri sera è successa una cosa non molto simile alla tua. siamo usciti con un'altra coppia di amici, passando la serata a parlare la mia lei non mi ha cag...o neanche di striscio. come se fosse uscita con loro e non con me. ero veramente incaz....o però se le avessi detto qcs in merito mi sarei dimostrato infantile. ho dissimulato e continuato a fare buon viso a cattivo gioco. ma il fastidio che provo quando uscendo con questa coppia, lei caga più il mio amico che non me, è ancora molto forte.

in conclusione se si comportano così, fate finta di nulla. neanche un piccolo freeze out, perchè sarebbe come il il bambino che non parla più con l'amico perchè gli ha fatto un dispetto.

dobbiamo essere superiori a queste hb del c...o, e ai loro comportamenti. ma se in futuro capita di uscire di nuovo in gruppo, siate voi a non considerarle. fate che vi vengano a cercare.

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...