Vai al contenuto

L'essere alfa


Emme
 Condividi

Messaggi raccomandati

Emme

Ciao!

Vorrei esternare un paio d'idee che mi girano per la capa.

Ditemi che ne pensate e ovviamente mazziatemi pure alla grande!

Leggevo in un post del come si può sembrare alfa.

Io sinceramente credo che sia impossibile. O si è alfa oppure no.

Di più, i maschi veramente alfa sono pochi e quelli che conosco non sono affatto molto ambiti, giusto un po'.

Per alfa intendo chi ha e sa gestire il potere (perché ne è capace, non il figlio di papà).

Anche da ragazzino i bulletti (veri alfa della sitazione) non giravano con delle gran belle figliole. Certo ne avevano, ma il meglio andava da altre parti.

Secondo me le donne (almeno non la maggior parte, anche le 10) non cercano il vero alfa, maschio tra i maschi.

Si accontentano di un UOMO, che dell'alfa ha solo alcune caratteristiche piuttosto sfumate.

Edito il messaggio. Forse le 10 vanno solo con i veri alfa, ma le 9?

Ciaoo

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 26
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • SynergiA

    4

  • -eFFe-

    4

  • XAX

    3

  • sexyPit

    3

Miglior contributo in questa discussione

Kmetal
Ciao!

Si accontentano di un UOMO, che dell'alfa ha solo alcune caratteristiche piuttosto sfumate.

Ciaoo

Certo per metterci poi le grinfie sopra e bloccarselo a vita!

Credo che un vero alpha non abbassi la guardia mai, a meno che non lo voglia fare di proposito....

Link al commento
Condividi su altri siti

DeviaN

Emme non so che idea tu abbia dell'alpha ma puoi star certo che è l'uomo VINCENTE, l'uomo BRILLANTE, IRONICO e potrei stare qua a tirare fuori altri mille ( :look: ) qualità..

Vedi, l'essere alpha è una cosa che si impara col tempo, c'è gente che la impara fin da bambini, c'è invece chi lo fa più tardi. Voglio farti capire che NESSUNO è alpha per natura.

Tutti abbiamo dentro di noi, anche se in modo un po "confusionario", l'idea dell'alpha, tutti sappiamo come si comporta un vero uomo.. è solamente questione di volerlo veramente diventare e uscire le *PALLE* ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Papero

stai confondendo l'alpha col bulletto dell'asilo. l'alpha e' il leader della situazione, l'uomo che gestisce la sua vita! e non vuol dire che e' una persona aggressiva o arrogante ... e' l'uomo che non perde tempo, ecc (ci saranno mille post a riguardo quindi mi fermo qui) e sono atteggiamenti che possiamo rendere nostri (beh, mi auguro).

l'altro invece e' uno che cerca di imporsi con la forza (giurerei di aver letto qualcosa su questo personaggio nel double your dating ma non lo trovo piu' e non ho voglia di scrivere)

Link al commento
Condividi su altri siti

SynergiA

Il bulletto non è un Alpha... in genere i bulletti sanno essere "alpha" solo finchè hanno qualcuno su cui scagliarsi... non sanno, viceversa, essere degli "alpha" nelle altre situazioni. I bulli non sanno gestirsi una propria vita in quanto sono strettamente legati a cosa dice/pensa la gente di loro... non so se mi spiego.

Un vero "alpha" non ha bisogno di essere un bullo.. bensì è uno che sa come gestire la sua vita, sa cosa vuole ed è determinato a raggiungerla sia che la gente la pensi come lui o meno.

Ecco, forse, dove stava il tuo errore... hai confuso l'essere "alpha" con la "bullaggine".

Per me sono 2 figure completamente diverse.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Il bulletto non è un Alpha... in genere i bulletti sanno essere "alpha" solo finchè hanno qualcuno su cui scagliarsi... non sanno, viceversa, essere degli "alpha" nelle altre situazioni. I bulli non sanno gestirsi una propria vita in quanto sono strettamente legati a cosa dice/pensa la gente di loro... non so se mi spiego.

Approvo.

Tenete presente che spesso i bulli sono persone traumatizzate o con trascorsi difficili nella vita privata...insomma dei beta frustrati che reagiscono in maniera aggressiva (ma spesso lo fanno coi più deboli, vigliacchi...)

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Ciao!

Vorrei esternare un paio d'idee che mi girano per la capa.  

Ditemi che ne pensate e ovviamente mazziatemi pure alla grande!

Leggevo in un post del come si può sembrare alfa.

Io sinceramente credo che sia impossibile.  

Ciaoo

Ciao :)

Come ti hanno già detto, probabilmente hai una idea ancora "non ben chiara" di cosa significhi essere alpha.

Molti dei dubbi che hai posto sono legittimi.

Ti dirò di più, spesso mostrarsi troppo alpha è addirittura dannoso.

Io ci sto ancora lavorando sopra: quando ero adolescente ero meno di un beta, forse ero tra gli ultimi gamma :D :D :D

Tieni conto che, le prime volte che leggevo degli Alpha e dei Beta, avevo dei forti sentimenti di rifiuto verso ciò che mi proponevano essere comportamenti alpha proprio perchè li associavo a quei bulletti che mi avevano reso la vita difficile in passato.

Quando poi ho cominciato ad assimilare l'essenza del comportamento alpha, ho capito che non c'entrava nulla con la prepotenza e la bullaggine :)

Facci caso, conoscerai sicuramente degli uomini che infondono fiducia, sicurezza e determinazione usando la simpatia e la disponibilità. Sono o non sono alpha loro?

La proposta che ti faccio è quella di raccontarci cosa intendi tu per essere alpha. Non c'è bisogno di una trattazione ma, prendendo anche come spunti la tua vita quotidiana, citare qualche esempio pratico.

:)

Vi invito a partecipare, la discussione che ne uscirà fuori potrà essere didatticamente utile a tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

ataru

Ciao ragazzi, l'idea del post e' venuta a Emme quando ha risposto ad un mio post su "consigli" dal titolo "sul posto di lavoro" in cui mi chiedevo se, partendo da AFC non fosse difficile poi presentarsi alle colleghe che ci conoscono da anni come alpha cioe' come vincenti, non certo come bulletti...

Dalle letture dei post e dei manuali e dei consigli su fidst mi e' sembrato di capire che le donne sognano il principe azzurro, cioe' un vincente, ma i veri vincenti sono molto pochi.

Il vincente e' tale perche' (mi sembra di averlo letto in un manuale):

a) ha un grande successo con le donne, e' un PUA!

b) e' ricco, meglio se grazie alle sue capacita' e non un figlio di papa'

c) eccelle in qualcosa, ma deve avere anche un riconoscimento sociale, ragion per cui Valentino Rossi e' alfa mentre il campione mondiale di tiro a segno probabilmente no (le donne non penso cadano ai suoi piedi), Picasso era un alfa e Van Gogh no.

Insomma, le donne si illudono di trovare il principe azzurro e noi dobbiamo illuderle.

Basta essere sicuro di se, infondere fiducia, sicurezza e determinazione usando la simpatia e la disponibilita' come dice XAX oppure essere il leader del gruppo, quello che organizza le uscite, e che durante le uscite anima la serata per essere alfa?

E comunque anche se un AFC riesce a cambiare in modo da diventare alpha in questo modo e' difficile che il nostro cambiamento sia accettato da chi ci conosceva prima, per via dell'effetto alone, oppure no?

Ciao e grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
Basta essere sicuro di se, infondere fiducia, sicurezza e determinazione usando la simpatia e la disponibilita' come dice XAX oppure essere il leader del gruppo, quello che organizza le uscite, e che durante le uscite anima la serata per essere alfa?

Ok il post mi sembra pertinente, ma non aspettatevi una lezione pronta da nessuno :)

Io non ne sarei all'altezza e poi è già stato scritto molto in merito.

Le mie parole sono state sopravvalutate ovvero non è necessario essere leader simpatici e disponibili per essere alpha.

Le ho scritte per farvi notare i casi più evidenti di alpha che non sono bulletti.

Non pensate ai vostri amici, pensate piuttosto a qualche professore che vi attirava o al padre simpatico e in gamba di qualche vostro amico.

Pensate ad un 50enne che non vi dia l'idea della formalità e della vecchiaia, ma a qualcuno che sappia catturare la vostra attenzione e la vostra simpatia.

Vi faccio, invece, un esempio che mi riguarda.

Quando sto davanti al bancone del gelataio io mi perdo nella scelta dei gusti: faccio passare avanti gli amici per avere tempo per decidere, cambio combinazioni, mi guardo la vetrina più volte e, poi, a malincuore scelgo qualcosa che mi lasci meno insoddisfatto possibile = vorrei prendere tutto ma non è possibile.

Questo è un comportamento che fa trasparire un' indole alpha o un' indole beta?

Come si comporterebbe un alpha in questa situazione?

Indizio 1: sono i piccoli gesti che fanno la differenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
E comunque anche se un AFC riesce a cambiare in modo da diventare alpha in questo modo e' difficile che il nostro cambiamento sia accettato da chi ci conosceva prima, per via dell'effetto alone, oppure no?

Ciao e grazie

il cosiddetto alone sfuma e sparisce col tempo, basta che tu NON CERCHI PER FORZA L'APPROVAZIONE di chi ti sta intorno: saranno loro a dartela, una volta notata la tua metamorfosi ;)

Esempio personale:

quando andavo a scuola ero un AFC beta beta beta... mai rimorchiato e quindi tantomento tro**ato allora :sigh:

Poi le cose sono cambiate un po' (perché IO LO VOLEVO) e sono diventato sempre meno beta e ho ottenuto le mie belle conquiste con relative piccole o grandi soddisfazioni :D

Ora mi ritrovo con un buon SP, non sono un PUA né Alpha, ma sto cmq imparando la lezione...prima di tutto PER ME, perché SI VIVE MEGLIO!!

Credi che i miei vecchi compagni/e di scuola non notino la differenza? Certo sono passati molti anni ma ti posso assicurare che il "famigerato alone" è svanito.

Ed anche tu ci riuscirai :metal:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...