Vai al contenuto

Siete felici?


Nike

Messaggi raccomandati

Nike

Ciao a tutti.

Ieri sera mi sono concesso una pausa, rimanendo a casa a scrivere i miei libri, fino a quando la mente non ha preso una strada tutta sua, finendo per sfogliare le pagine di IS (:emot-angel:scrittura rimandata).

In molti, come me, sono approdati in questo sito per un nonsocchè riguardante Ex LTR, OneIts, delusioni da Psycho, e roba simile (magari cercando su Google, come me, frasi tipo: "come dimenticare la propria ex"). Altri per altri motivi, magari inerenti alla loro voglia di emergere, ecc.

Alcuni sono riusciti a ottenere donne, scopate, una vita sociale migliore, un se stesso più sicuro di sè, un uomo migliore sotto diversi aspetti. Altri, invece, stanno crescendo, o sono rimasti tali a prima, o stanno provando a crescere.

Io, personalmente, sono approdato qui perchè mi facevano sorridere certe cose. All'inizio leggevo e basta (non ero nemmeno iscritto) e dicevo "son tutti matti", ma continuavo a leggere, roso forse da un'idea di blanda invidia e scetticismo (lo studio del comportamento umano mi aveva sempre affascinato, ma riportarlo nella seduzione mi pareva molto da "trappola per polli":rolleyez:), ma alla fine leggere certe cose (confesso: dopo aver capito la terminologia, che prima mi pareva un codice da banchi di 3° media :DD) mi faceva stare meglio: L'immagine di me pieno di donne, in grado di scegliere, con la mia Ex (per quanto le voglia bene, e per quanto debba ringraziarla per avermi spronato a cambiare vita) gelosa di me e che mi rivuole.

Ringraziai IS e i suoi utenti per quei sorrisi, e mi iscrissi, cominciando a postare, eseguire certi comportamenti, ottenendo (per quel poco tempo da cui sono iscritto) anche dei close.(la faccia da culo non mi è mai mancata 8), forse un pò di coraggio nell'approcciare\chiedere)

E ora vengo al punto della mia riflessione.

Come ho detto, ognuno ha i suoi motivi per essere qui, e ognuno ha avuto i suoi progressi, chi più chi meno.

Da circa tre\quattro giorni mi è tornata in testa la mia Ex (pensieri di quando andava tutto bene, non certo di riconquista, pensieri dolcemente amari), complice un mio amico rimasto deluso da una relazione durata 1 anno, e inerenti discussioni sull'argomento.

Il mio umore si è fatto più triste\apatico (non pesante come meis addietro, ma più leggero, una patina fastidiosa :() e mi son messo a pensare: E' come se non riuscissi più a provare nulla. Mi son chiesto se avendo più donne la cosa cambierà. Proprio il weekend scorso ho avuto un Kclose, e non ho provato nulla, nemmeno il minimo trasporto. E' come se non avessi voglia di ricominciare da capo (con la mia Ex avevo un rapporto favoloso, e tutt'ora, per quanto tempo ci concediamo l'un l'altra, scheggie di passato mi fanno dire che "difficile sarà trovarne un'altra simile" [so cosa direte in questo caso, ma io intendevo affinità caratteriale]) come se sentissi che non vale la pena. Forse sto scrivendo questo post per colpa di questo stato umorale, ma vorrei conoscere le impressioni d'altri.

Sono sempre stato un tipo da LTR che, il 90% delle volte, dopo un f-close, manco fosse per "rimediare all'errore fatto", instaurava un rapporto duraturo (per la mia Ex ringrazio ancora per i 2 anni bellissimi, ma per le altre, beh... potevo evitare). Adesso, se mi capitasse un f-close, sono sicuro che sarei schifato alla sola idea di instaurare un rapporto "fidarmi\raccontarmi pian piano\ascoltare\comprendere", e... "non è da me", per quanto me ne possa importare.

Per voi com'è stato? Dopo aver cambiato la vostra vita vi siete sentiti meglio? E' normale sentire questa indifferenza verso le HB che vi capita di avvicinare (non indifferenza sessuale, chiaro ;))?

Probabilmente sono stato poco chiaro nel post in generale, perdonatemi per questo, ma più che altro è anche una specie di sfogo, forse per trovare motivazioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Kaihō-sha

Il miglioramento più grande nella mia vita (che ho ottenuto sia grazie al materiale di IS che da altre fonti,a dire il vero) è stato fondamentalmente uno: svincolarmi dall'idea di DOVER sedurre per forza.

Certo,è una cosa talmente radicata che molto spesso si riaffaccia alla coscienza ma diciamo che pian piano comincio a gestirla al meglio e sto veramente bene!!

In effetti se uno si mette nella condizione mentale per cui non sono le donne in senso stretto a dar lui la felicità paradossalmente ti senti più forte,perchè ti senti indipendente dai tuoi risultati (buoni o cattivi che siano) ed un'eventuale delusione non ti spaventa o ti fa meno male (occhio,NON è che smetti di soffrire,diciamo che non ne vieni travolto!!)

Link al commento
Condividi su altri siti

CoolAid

Adesso, se mi capitasse un f-close, sono sicuro che sarei schifato alla sola idea di instaurare un rapporto "fidarmi\raccontarmi pian piano\ascoltare\comprendere", e... "non è da me", per quanto me ne possa importare.

Per voi com'è stato? Dopo aver cambiato la vostra vita vi siete sentiti meglio? E' normale sentire questa indifferenza verso le HB che vi capita di avvicinare (non indifferenza sessuale, chiaro ;))?

Guarda io non volevo più avere relazioni stabili PRIMA di conoscere questo mondo, per via delle troppe delusioni.

Ora invece non mi spaventa più la cosa anzi, sono estremamente sicuro di me, per un semplice motivo: studiando certi argomenti ho aperto gli occhi riguardo tantissime cose del mondo femminile, del loro modo di pensare e di agire.

Prima certi loro comportamenti mi sembravano semplicemente assurdi, stupidi, infantili se non proprio cattivi ed egoistici.

Adesso capisco perfettamente perchè ad esempio ad un certo punto una ragazza decide di lasciare il proprio uomo o di tradirlo, capisco le motivazioni che la spingono a fare certe cose e quasi sempre la colpa è dell'uomo e non se ne rende conto, non si rende conto di tutta una serie di errori che portano a certe conseguenze.

Se riguardo al mio passato e analizzo le mie storie adesso vedo milioni di errori commessi che inevitabilmente hanno portato al disastro.

Adesso questi errori non li faccio più e sono molto più tranquillo, molti comportamenti femminili mi sono chiari.

Poi per scelta non cerco storie a lungo termine perchè voglio divertirmi ma è un altro discorso, quindi...non so dirti se sono felice perchè questo dipende da molti altri fattori, in generale sono molto piu' sicuro e tranquillo nei confronti dell'altro sesso e riesco a gestire molto meglio le mie relazioni, prima sembrava che le cose accadessero per caso, ora dirigo io l'orchestra, di sicuro sono molto soddisfatto.

E te lo dice uno che come te le prime volte che leggeva di seduzione pensava ai venditori di fumo porta a porta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Nike

Se riguardo al mio passato e analizzo le mie storie adesso vedo milioni di errori commessi che inevitabilmente hanno portato al disastro.

Adesso questi errori non li faccio più e sono molto più tranquillo, molti comportamenti femminili mi sono chiari.

Questo è uno dei motivi della mia "tristezza"... MI spiego: Adesso che "so" mi rendo conto dei miei errori. Con la mia Ex avevo un rapporto favoloso, ero felice, e anche lei lo era. Ci siamo lasciati dopo un periodo di crisi dovuta all'inadeguatezza di noi stessi (nè io nè lei eravamo soddisfatti delle nostre vite personali) e, una volta tolto lo "scudo" creatosi dall'averci eletti "centro del nostro mondo" (grande errore), sono venuti a galla problemi personali, che si sono poi riversati nella coppia, nonostante lo status di "perfezione" che avevamo creato, ed è finita.

Io ho commesso infiniti errori, specialmente DOPO la rottura (andando contro anche ai miei principi :testone2:, pur di averla ancora al mio fianco).

Ora che "so", mi chiedo sempre "Se fosse stato...", ora che "so" mi chiedo "Se potessi fare..."

Ora che so che "potrei ottenere molte altre donne", mi chiedo se ne vale la pena, conoscendomi. La mi Ex, allo stato attuale, è l'unica persona al mondo in grado di turbarmi.

MI rendo conto che sono pensieri malsani, ma un rapporto così mi sembra buttato via. "è un peccato" penso adesso. Ogni tanto ci vediamo, e spesso mi ritrovo a sentirmi dire "no" con la bocca, ma "forse" con il corpo (quando capita di abbracciarci, SENTO che non è finita e, secondo me (anche se è un errore mettersi nella sua testa), lo sente anche lei).

Lei, per cambiare il suo modo di vivere, sta viaggiando per il mondo in cerca del suo lavoro (difatti è stata via per 3 mesi, ora per 10 giorni, poi chissà). Io ho cambiato sport, fatto corsi, cercato di cambiare lavoro, cercando di buttarmi nella seduzione (senza ossessionarmi dei risultati). Nei primi mesi di rottura, ho commesso errori (se credevo di aver toccato il fondo, mi sbagliavo, ho scavato, scavato e scavato!:testone2:). Ora che mi sento un po' meglio, sarei tentato di riprendermela, ma è un pensiero bloccante, che vorrei evirare dalla mia testa.

è per questo che mi chiedo se siete felici dopo essere diventati più bravi con le donne.

è per questo che mi chiedo se IO sarò più felice, se diventerò più bravo con le donne, riuscendo a scegliere e gestire il gioco.

chiaramente ognuno è diverso, e nessuno può entrare nella mia testa, come in quella d'altri. Era solo una riflessione, fatta in una giornata un poco "a frame basso". A volte ho paura di "cadere", specialmente se dovessi rivederla e provare vecchi sentori. A volte ho paura di vederla con un altro, e di buttarmi giù (chiaramente è una cosa normalissima, lo so). Vorrei essere "invincibile", e stare bene con me stesso. Mi chiedevo se il successo con le donne potesse darmi tutto ciò, e mi chiedevo se anche per voi è stato così.

Mamma mia quante seghe mentali! :DD (è vietato prendere quest'ultima frase come citazione a eventuali risposte :DD)

Link al commento
Condividi su altri siti

TheItalianBull

Il miglioramento più grande nella mia vita (che ho ottenuto sia grazie al materiale di IS che da altre fonti,a dire il vero) è stato fondamentalmente uno: svincolarmi dall'idea di DOVER sedurre per forza.

Certo,è una cosa talmente radicata che molto spesso si riaffaccia alla coscienza ma diciamo che pian piano comincio a gestirla al meglio e sto veramente bene!!

In effetti se uno si mette nella condizione mentale per cui non sono le donne in senso stretto a dar lui la felicità paradossalmente ti senti più forte,perchè ti senti indipendente dai tuoi risultati (buoni o cattivi che siano) ed un'eventuale delusione non ti spaventa o ti fa meno male (occhio,NON è che smetti di soffrire,diciamo che non ne vieni travolto!!)

Questo è uno spunto di riflessione molto interessante, in una società "pornografica" come quella odierna il sesso è un pensiero nervrotico/ossessivo per molti e tantissime persone sopravvalutano l'imoportanza dello "scopare" (è importante amare, la scopate ci sono no conta poco) facendone dipendere la felicità ed è sbagliatissimo.

Per quanto riguarda la felicità secondo me è fatta di momenti e di momenti felici ne ho a bizzeffe..ultimamente però alcune questioni (io e la mia ex giochiamo ad acchiapparello; riflessioni sui miei desideri; ragazze con le quali esco che per me contano quanto carta straccio) pur avendo momenti felici non riesco trovare la serenità, che è a mio avviso qualcosa di molto divrso e di molto più difficile da trovare rispetto alla felicità...ma sono momenti periodi...non può piovere per sempre

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Rarox

E ora vengo al punto della mia riflessione.

Da circa tre\quattro giorni mi è tornata in testa la mia Ex (pensieri di quando andava tutto bene, non certo di riconquista, pensieri dolcemente amari), complice un mio amico rimasto deluso da una relazione durata 1 anno, e inerenti discussioni sull'argomento.

Il mio umore si è fatto più triste\apatico (non pesante come meis addietro, ma più leggero, una patina fastidiosa :() e mi son messo a pensare: E' come se non riuscissi più a provare nulla. Mi son chiesto se avendo più donne la cosa cambierà. Proprio il weekend scorso ho avuto un Kclose, e non ho provato nulla, nemmeno il minimo trasporto. E' come se non avessi voglia di ricominciare da capo (con la mia Ex avevo un rapporto favoloso, e tutt'ora, per quanto tempo ci concediamo l'un l'altra, scheggie di passato mi fanno dire che "difficile sarà trovarne un'altra simile" [so cosa direte in questo caso, ma io intendevo affinità caratteriale]) come se sentissi che non vale la pena. Forse sto scrivendo questo post per colpa di questo stato umorale, ma vorrei conoscere le impressioni d'altri.

Per voi com'è stato? Dopo aver cambiato la vostra vita vi siete sentiti meglio? E' normale sentire questa indifferenza verso le HB che vi capita di avvicinare (non indifferenza sessuale, chiaro ;))?

Non potrai mai dimenticare la tua ex, nella tua testa ci sarà sempre un pensierino per lei ogni tanto se è stata una donna che ti ha dato emozioni grandissime. Ciò non vuol dire che tu magari provi ancora qualcosa per lei, come si potrebbe sospettare, ma invece quel che a te ogni tanto dà fastidio e manca, è il fatto di aver interrotto un legame importante, è come se una parte di te si sia staccata e tu vorresti riattaccarla a te.

Tanto per farti un esempio. Quando sono stato lasciato dalla mia ex, ci sono stato male, ma dopo qualche mese ho passato il tutto e ho scoperto le dinamiche della seduzione. La mia vita mi sembrava andare alla grande, ma ogni tanto il pensiero su lei ci cadeva sempre perchè c'eravamo lasciati litigando e quindi sentivi distante da me quel pezzetto importante della mia vita. Così ricontattai la mia ex ma non per chiuderla, ma semplicemente per farci pace. Così tornammo sereni e felici e ogni tanto ci parlavamo e sembravamo proprio degli autentici amici; io ero felicissimo, finalmente avevo riagganciato quella parte di me che vedevo spezzata a causa del litigio.

Tutto va a gonfie vele, fino a quando però io e lei litighiamo di nuovo per un motivo sciocco. Ed ecco che sembra essersi ricreata l'atmosfera di quando c'eravamo lasciati. Dunque ora quando ripenso a lei, l'associo alla frase <<stiamo litigati>>, e dunque ci sto male. Prima invece se ripensavo a lei, l'associavo a <<ho concluso perfettamente la mia storia>> e dunque ero contentissimo.

Almeno per quanto riguarda me, è importantissimo chiudere BENE una storia. Se la chiudo male, poi ci sto male anch'io perchè associo quella persona ad un brutto ricordo. Soprattutto quando poi quella ragazza è stata la prima con cui hai fatto l'amore.

Per quanto riguarda le altre ragazze, fin'ora non ho nessun problema di emozioni. Mi danno tanto anche loro, ma c'è ne una che vorrei, perchè so che mi potrebbe dare emozioni grandissime, ma per il momento non posso aprirla. sad.gif

Spero di esserti stato utile. ;)

Ah dimenticavo, sono felice del mio cambiamento? .......... a volte penso che se la mia ex non mi avesse lasciato io non sarei andato a ricercare su internet come si conquistassero le ragazze, e di conseguenza scoprire questo forum. Sarei rimasto probabilmente come la persona che ero 1 anno fa: timido, impacciato, non curante del mio aspetto fisico, sarei rimasto il "bravo ragazzo" sfigatello. Certo, la mia ex era proprio bona ed io non si sa come ero riuscito a conquistarla, e scopavo alla grande... ma mi sarei accontentato solo di lei per tutta la vita? Io non credo proprio... prima o poi sarebbe finita, e si sa, meglio prima che poi.

Dunque posso tirare le somme dicendo che sono felice che la mia storia sia finita quando doveva finire, e anche se per cambiare in meglio ho dovuto pagare come prezzo quello di perdere lei, beh, è stato un prezzo davvero onesto; perchè ora sono a conoscenza delle dinamiche della seduzione, che hanno un valore inestimabile.

Si, sono cambiato... si, mi sento meglio... si, ora sono l'uomo che volevo essere.

Sarge on ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Renegade

Ah dimenticavo, sono felice del mio cambiamento? .......... a volte penso che se la mia ex non mi avesse lasciato io non sarei andato a ricercare su internet come si conquistassero le ragazze, e di conseguenza scoprire questo forum. Sarei rimasto probabilmente come la persona che ero 1 anno fa: timido, impacciato, non curante del mio aspetto fisico, sarei rimasto il "bravo ragazzo" sfigatello.

Quoto interamente quanto hai detto anche nella prima parte della discussione, potrebbe essere totalmente un post scritto da me :)

La mia LTR si è conclusa solo da 3 settimane, ma avendo letto IS in maniera abbastanza intensa, ho ritrovato una miriade di errori che ho fatto nella mia relazione, ho iniziato ad uscire dal mio guscio ed a interagire con ragazze (vincendo la timidezza che ho sempre avuto), sto aumentando man mano la sicurezza in me stesso.....e siamo solo agli inizi :).

Non posso dire di essere felice che la storia sia finita, però come hai giustamente scritto tu, se lei non mi avesse lasciato, io non sarei MAI cambiato nel modo in cui sto cambiando in questo periodo, non mi sarei mai imbattuto su IS e non avrei aumentato la sicurezza in me (e in questo mi riferisco anche al lavoro, allo sport e a tutta una serie di altre attività). Alle volte sono triste, il ricordo di lei mi fa male, mi fa male pensarla con altre persone, mi fa male pensare che lei voglia conquistare altri....ma del resto è quello che sto facendo anche io :). Però, come ha scritto rarox, è il prezzo da pagare per diventare persone migliori, o perlomeno per uscire dagli schemi e dalle certezze che la lunga LTR aveva creato tra me e lei. Il "nostro" mondo era solamente nostro, entrambi avevamo rinunciato a molto....e questo non è stato giusto, perchè il mondo là fuori è strapieno di gente, di cose da scoprire e da fare, e la fine della storia ha aperto tutto questo.

La conclusione di tutto questo è quindi che si, sono felice, si, come te penso che avendo conosciuto prima IS forse avrei potuto vivere la mia storia alla grande, ma se non mi avesse lasciato non avrei cercato queste tecniche :). Quindi va bene così!

Link al commento
Condividi su altri siti

Gianluca-20

Secondo me oltre alle delusioni che hai provato, il tuo cervello sta creando un sorta di autosabotaggio inconsciamente, il consiglio che ti do è quello di continuare sulla tua strada.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...