Vai al contenuto

La gelosia, tra invidia e desiderio dell'esclusiva


August

Messaggi raccomandati

August

Senza tanti fronzoli, arriviamo al dunque.

La gelosia di cui parlo non è tanto quella che si può avere quando la propria donna fa due chiacchiere con un altro uomo. Ci diciamo due aspetti che sto considerando.

1) La gelosia contestuale.

Nell'ipotesi in cui abbiate una relazione con una donna che però ha anche un ''altro''. Chiamatela scopamica, o magari l'altro è il suo fidanzato comodo, e voi l'avventura emozionante per lei, voi siete quello che magari ama davvero.

Io ci penso di tanto in tanto, e non riesco a non essere infastidito all'idea che lei scopi con un altro, soprattutto sapendo che lei non ama lui quanto ama me. C'è forse un principio egoistico in me, una pretesa inconscia di esclusività, e per tutto questo, un dolore.

Chissà da dove deriva tutto questo. Non penso si tratti di autostima, perchè questa è una gelosia tutto sommato ''motivata'': lei scopa anche con un altro, quindi è una realtà.

2) La gelosia retroattiva.

Questa è nota: lei magari ha avuto diverse esperienze sessuali, e voi vi sentite tagliati fuori, perchè ovviamente non facevate parte del suo passato. Ecco la gelosia al'idea che lei abbia scopato con altri, abbia goduto con altri, e non solo con voi. Anche qua, ci sarebbe la voglia dell' esclusiva...

Egoismo?

Non lo so, ma sono stati psicologici tremendi.

Link al commento
Condividi su altri siti

la_volpe81

Ciao August

secondo me è dovuto ad insicurezza ma aspettiamo il responso di un qualche Guro.

Anche xkè se sei sicuro di te stesso sei sicuro anche lei non ha mai goduto come la fai godere te....

1)Scopamica:

A me non interessa se se la tromba ancje il suo moroso anzi meglio!!

Cosi lui la porta fuori a cena e in ferie e io la trombo e basta!

2)Fidanzata/LTR

Affrontare una LTR con una che so ke ha un passato diciamo ''vispo'' farei mooolta fatica...

la mia ex morosa prima d me era uscita alcune volte con uno dei miei migliori amici

e pensarli insieme mi faceva soffrire...

Per fortuna lei è ex mentre lui è ancora uno dei miei migliori amici ;-)

Comunque t consiglio d lavorarci sopra come sto provando a fare io.

Però per conto mio non avro + LTR con ragazze che erano già usciti con miei amici a prescindere ;-)

Link al commento
Condividi su altri siti

BlacKing

Non è un problema di autostima. E' solo una conseguenza del fatto che adesso anche tu non hai più aspettative che consistano nella sola soddisfazione fisica/sessuale nei suoi confronti, ma ti stai affezionando.

La gelosia è un sentimento negativo che scaturisce dalla consapevolezza più o meno conscia di non avere il vostro rapporto sotto il tuo controllo. Lei scopa con un altro e tu lo sai, e per questo diventi geloso, se glie lo manifestassi perderesti parte del tuo "potere contrattuale" su di lei, perché capirebbe l'importanza che le dai.

Dici che il fatto di sapere di essere il più amato fra i due ti dia ancora più fastidio, e credo sia perché ti convinci che se ama te, meritocraticamente dovresti essere tu l'unico per lei.

Per quanto riguarda la gelosia che tu chiami "retroattiva", è comune quando cominci a legarti sentimentalmente a una ragazza.

E' successo anche a me, è molto più diffusa nei giovani perché c'è sempre il dubbio su quante esperienze possa aver fatto l'altro, quando facciamo nostra la convinzione che i suoi possibili partner passati non rappresentano né una minaccia né un'offesa per noi, e quando maturiamo, dato che ad una certa età si danno quasi per scontate certe esperienze, questo tipo di gelosia si fa sentire meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Gianluca-20

Senza tanti fronzoli, arriviamo al dunque.

La gelosia di cui parlo non è tanto quella che si può avere quando la propria donna fa due chiacchiere con un altro uomo. Ci diciamo due aspetti che sto considerando.

1) La gelosia contestuale.

Nell'ipotesi in cui abbiate una relazione con una donna che però ha anche un ''altro''. Chiamatela scopamica, o magari l'altro è il suo fidanzato comodo, e voi l'avventura emozionante per lei, voi siete quello che magari ama davvero.

Io ci penso di tanto in tanto, e non riesco a non essere infastidito all'idea che lei scopi con un altro, soprattutto sapendo che lei non ama lui quanto ama me. C'è forse un principio egoistico in me, una pretesa inconscia di esclusività, e per tutto questo, un dolore.

Chissà da dove deriva tutto questo. Non penso si tratti di autostima, perchè questa è una gelosia tutto sommato ''motivata'': lei scopa anche con un altro, quindi è una realtà.

2) La gelosia retroattiva.

Questa è nota: lei magari ha avuto diverse esperienze sessuali, e voi vi sentite tagliati fuori, perchè ovviamente non facevate parte del suo passato. Ecco la gelosia al'idea che lei abbia scopato con altri, abbia goduto con altri, e non solo con voi. Anche qua, ci sarebbe la voglia dell' esclusiva...

Egoismo?

Non lo so, ma sono stati psicologici tremendi.

Intanto partiamo dal presupposto che la gelosia è sempre e comunque un sentimento negativo in tutte le sue forme e non esiste una "gelosia motivata" esiste la gelosia, stop. Quindi poniti come obiettivo quello di eliminare questa gelosia nei suoi confronti e schiaccia l' interruttore "modalità abbondanza" inizia ad avere la mentalità dell' abbondanza.

Lei esce con il suo ragazzo e scopa con te! cazzo! :yourock: Ma ti sei chiesto perchè scopa con te ed esce con il suo ragazzo?

Come direbbe il sergente Hatman : Si, si tu mi piaci, vieni a casa e ti faccio scopare mia sorella!

Sono fiero di te ragazzo! :D

Ritorniamo alla domanda; Devi essere veramente fiero di te, lei scopa con te perchè gli fai provare emozioni ma con te può solo scopare, non gli conviene andare oltre, perchè probabilmente sei molto più alpha del suo ragazzo. Tu pensi che un' HB, che probabilmente sta insieme a un' AFC-zerbino-beta il quale è dentro il suo frame (magari anche in piena one-itis) quindi dipendente dall'HB, capovolga i ruoli che avete in questa relazione? No, amico ed è bene così ascoltami, le donne stanno con gli AFC e scopano con noi! Devi essere fiero di questa situazione, veramente, non lo sto dicendo solo per tirarti su il morale, vuol dire che sei molto più alpha del ragazzo e soprattutto che le fai provare emozioni. Il suo ragazzo è molto più facile da controllare di te e a lei gli sta bene così, gli basta scopare.

E' ovvio che volere è potere, quindi se vuoi che sia un cambio di programma nella relazione, puoi attuarlo solo tu.

Ma ora fatti questa domanda: Veramente voglio diventare il suo ragazzo o sto iniziando ad entrare nel suo frame?

Dedicati ad altre ragazze e inizia a sentirti meno spesso con la tua FB.

P.S. Ogni quanti giorni vi vedete?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...