Vai al contenuto

problemi con i genitori


..:: - Gil - ::..
 Condividi

Messaggi raccomandati

..:: - Gil - ::..

Vi è mai capitato di entrare un minimo in conflitto con i genitori di una qualche HB?

Presente quelle cazzatine che si fanno con le tipe? Tipo quelle di farle ingelosire, di comportarsi "male" al fine di attrarla maggiormente a te... insomma, quelle cose che si fanno al fine di non essere il classico "bravo ragazzo" idolo del genitore, ma del quale la figlia si stanca subito...

Ecco.. fatto sta che quando la tipa ci resta un po male per alcune cose, o comunque ha qualche dubbio e perplessità nel rapporto che ha con voi, si confida con i genitori (mamma di solito), che qunidi si trovano ad avercela con noi per un qualche comportamento nei confronti della figlia.

Che ce frega direte voi?

Me frega perchè nello specifico caso mi ritrovo di tanto in tanto a casa della tipa e quindi a contatto con mamma e papà... :/

Quindi, visto che è successoun certo fatto (nulla di grave eh)... come mi comporto nei ocnfronti di mammaHB? Non vado più a casa sua? E se ci vado e questa comincia a domandarmi spiegazioni in merito al mio comportamento? La fanculizzo? Ci giro attonro(ma non devo sedurre lei! Però potrebbe essere uno spunto per una cosa a 3 con la mamma... TAURUSSSSSSSSS!!!!!!!!!)?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 24
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • tommy

    4

  • prieras

    2

  • fra.revolution

    2

  • sexyPit

    2

Miglior contributo in questa discussione

TAuRus

Mi è successo una volta... La mamma di lei, mmm, direi che non mi voleva proprio bene;) Proprio perché ero indipendente, maturo, sexy, quindi incontrollabile... E tutte le volte era tipo la sig.ra che abbiamo visto sulle scale mobili a PG, ricordi? Quando aRa disse: "signora, è nervosa?" :stralol:

Dentro bolliva tutto, ma fuori doveva essere diplomatica.

Ebbene, un giorno, dopo l'ennesimo casìno, mi incazzai e non le parlai più. Come se non esistesse.

Piano piano, però, sperimentando mi resi conto che c'è un'altra strategia, quella vincente... Essere un bravo ragazzo coi genitori, ed un diavoletto con la figlia;)

:conflitto

Quindi, tendenzialmente la storia si svolge così:

lei ti conosce come un diavoletto, ha un po' di timore nel presentarti ai genitori (meglio così), ma ad un certo punto succede (perché siete a leggere la famiglia cristiana a casa sua o checcazzoneso perché) e quindi lei ti presenta i suoi genitori. E qui, magicamente diventi un angioletto, educato e colto, assolutamente un bravo ragazzo. Ma quando siete di nuovo usciti di casa, ecco che torna lo stronzetto col codino portandola in qualche bel posto a fare sesso sicuro;)

Comunque sia, per me l'incontro coi genitori rappresenta una specie di impegno e di conseguenza cerco sempre di allontanare il più possibile l'evento.

Link al commento
Condividi su altri siti

..:: - Gil - ::..

Si, Taurus, il consiglio di essere angelo e diavoilo è quello che attuo di solito.... il problema è che pi quanod la figlioletta sta male va a lagnarsi da mamma (e capita il 70% delle volte ) che quindi pensa che tanto angioletto non sei...

PS.

ho appena chiamato a casa della tipa e ha risposto la mamma :PPPP

PPS.

a scanso di equivoci i miei non han conosciuto in via ufficiale nessuna tipa :p

Link al commento
Condividi su altri siti

TAuRus
Si, Taurus, il consiglio di essere angelo e diavoilo è quello che attuo di solito.... il problema è che pi quanod la figlioletta sta male va a lagnarsi da mamma (e capita il 70% delle volte ) che quindi pensa che tanto angioletto non sei...

Per quanto mi riguarda, la figlioletta potrebbe andare a lagnarsi dalla mamma solo in un caso - quando ci lasciamo. Ma in quel caso che mi frega della mamma? Poi ci sono casi e casi.

PS quanto è figa la mamma di cui parlavi? :devil:

Link al commento
Condividi su altri siti

SynergiA

Io invece sono un "natural" per quanto riguarda star simpatico con i genitori delle tipe... Praticamente tutte le volte che con la ragazza finiva erano piu i genitori a rimanerci male che la ragazza!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

keano
Io invece sono un "natural" per quanto riguarda star simpatico con i genitori delle tipe...  Praticamente tutte le volte che con la ragazza finiva erano piu i genitori a rimanerci male che la ragazza!!!

Questo anch'io!!

Infatti ho la faccia (e la reputazione, nell'ambito dei genitori) del bravissimo ragazzo che studia, non fuma, non beve... un angioletto!

bye

Link al commento
Condividi su altri siti

-eFFe-
Io invece sono un "natural" per quanto riguarda star simpatico con i genitori delle tipe...  Praticamente tutte le volte che con la ragazza finiva erano piu i genitori a rimanerci male che la ragazza!!!

Idem per me! :D

Cmq appoggio il comportamento di Taurus: bravo ragazzo con i genitori e dolce mascalzone con la figlia ;)

Funziona, fidatevi...

Una volta mi dissero una massima: "per conquistare una ragazza bisogna prima corteggiare la sua mamma...".

Anche questo funziona :cool:

Invece con i papà ho sempre avuto un pochino di problemi in più...

Link al commento
Condividi su altri siti

lesiem

Mi e' capitata piu' volte la situazione descritta da Gil, con l'Hb che va a lagnarsi (forse confidarsi sarebbe meglio, ma manca della sfumatura negativa) quando faccio un po' lo stronzo e che invece non aggiorna la sua vecchia quando poi le regalo un brandello di paradiso (no, non sto parlando di f-chiusure varie. Cioe' anche, ma non solo).

Sicche' ogni tanto vengo trafitto dalle occhiatacce della mamma, ogni tanto la sento al telefono che grida alla figlia "ma perche' lo chiami se ti fa star male" ecc ecc.

Ma appunto, non e' che sia poi questo gran problema.

In effetti faccio come suggerisce TAuRus, con i genitori sono bravino ed educato. Nel mio caso, fa un po' l'effetto del gatto sornione che fa le fusa dopo essersi fregato il pollo arrosto. Quindi immagino di apparire anche un po' strafottente e menefreghista, ma poco (spero) e solo di riflesso da quello che sentono dalla figlioletta.

Questo pero' per me e' un palliativo, non una soluzione. Ma dura in genere piu' delle mie storie, sicche' a me va bene.

lesiem

ps: io *O D I O* le suocere ed aspiranti tali.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi e' capitata piu' volte la situazione descritta da Gil, .....

ps: io *O D I O* le suocere ed aspiranti tali.

Quoto in tutto e per tutto il tuo messaggio (anche la parte che non riporto :D)

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
Idem per me! :D

Cmq appoggio il comportamento di Taurus: bravo ragazzo con i genitori e dolce mascalzone con la figlia ;)

Funziona, fidatevi...

Una volta mi dissero una massima: "per conquistare una ragazza bisogna prima corteggiare la sua mamma...".

Anche questo funziona :cool:

Invece con i papà ho sempre avuto un pochino di problemi in più...

Ecco, io invece sto all'opposto...con i padri non ho problemi.....ma con le madri o presunte suocere qualche difficoltà c'è stata...forse perchè sono stato così sfortunato da trovare pseudo suocere che volevano monopolizzare non solo la vita della figlia (a 2 palmi dal culo mio tutto è concesso.....) ma anche la mia (e questo io non l'ho mai tollerato).

Personalmente comunque io ho elaborato una mia personale teoria in merito.

Posto che le suocere o aspiranti tali sono tutte delle gran rompiglioni in quanto tengono particolarmente alle loro figliolette pseudo santarelline il tutto sta nel trovare un giusto equilibrio tra paraculaggine e spavalderia (o se preferite tra essere furbi e apparire come dei bravi ragazzi).

Questa mattina commentando il 3d con un collega tra l'altro mi sono sentito riportare la sua personale esperienza in merito....sa un pò di barza, ma a me ha fatto ridere.

Il tipo aveva una ragazza ormai fissa che si insifonava ogni santo giorno. La madre dell'hb era un pò troppo possessiva e protettiva così i due dovevano fare i salti mortali per incontrarsi. Dopo un pò lui esasperato dalla situazione "io, mammeta e tu" (spesso per uscire con l'hb doceva accollarsi infatti pure la madre, vedova molto allegra ma vero CDM quindi nemmeno la possibilità di un MaT) che si era venuta a creare decide di sfanculare l'hb specificando che la sua decisione era dovuta all'arpia della suocera.

Quest'ultima, sentite le lamentele della figlia si presenta sotto casa del collega per dirgliene 4 ed esordisce dicendo con l'indice puntato contro di lui "tu, non puoi fare questo, dopo 3 anni di fidanzamento, ad una brava e seria ragazza come mia figlia!".....il mio collega conta fino a tre e poi risponde: " a signò, ma quale brava e seria ragazza. venite su un attimo che vi dimostro che tipo è vostra figlia!" Ora il caso volle che il mio collega amasse filmare le sue performance sessuali (all'insaputa delle hb ovviamente...beh, certo che una liberatoria per la privacy però poteva pure fargliela firmare :D ).

Saliti su, aziona il dvd e.....a momenti la pseudo suocera sviene! Morale della favola!? Sempre la stessa: Con le donne!? Sempre un passo avanti a loro!

Ah, tanto per la cronaca i due ora convivono senza terzi incomodi di mezzo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...