Vai al contenuto

Studiare all'estero


Palahniuk88
 Condividi

Messaggi raccomandati

Palahniuk88

Cari utenti di IS ho bisogno di un consiglio da voi.

Anche se probabilmente questa discussione è già stata aperta da qualcuno avrei bisogno di consigli più specifici in materia.

Veniamo al punto:

Mi sono laureato a marzo in Economia con il misero voto di 87 (ho badato più alla velocità che alla qualità, senza tralasciare uscite a cazzeggi vari), dopodichè sono stato 2 mesi in inghilterra a frequentare un corso di inglese giacchè facevo piuttosto schifo (grazie scuola italiana!).

Al termine di questi 2 mesi ho sicuramente migliorato il mio inglese, benchè all'esame IELTS abbia conseguito solo un 5.5 ergo non adeguato abbastanza a frequentare un master all'estero.

Ora sto cercando il modo di fare esperienze lavorative (o stage) all'estero o a fare un master ma ho visto che sono mooolto selettivi sia in base al voto di laurea che al livello di inglese. Giusto per farvi capire, sono stato a milano per una fiera di master internazionali e tutti chiedevano un voto di almeno 96-100 e di un'ielts con 7.0.

Ora sto studiando per ridare l'ielts a fine anno ( è un casino studiare inglese in italia!!)..ma ho paura che il voto di laurea sarà sempre un impedimento per i miei scopi..

Qualcuno ha avuto qualche esperienza simile, riuscendo comunque ad andare a studiare all'estero?

Un buon CV quanto influisce nell'ammissione a stage o master?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...