Vai al contenuto

Discorso con un natural d'altri tempi...


Alchelion
 Condividi

Messaggi raccomandati

Alchelion

Troppo spesso facciamo l'errore di non apprezzare la ricchezza e l'esperienza di chi ne ha viste tante piu di noi... Troppo spesso siamo portati ad ascoltare solamente i nostri coetanei...

L'età costituisce un limitante strumento di selezione, ci fa sentire in sintonia solamente con chi sta vivendo ora le nostre stesse esperienze. Magari ascoltiamo con interesse un ragazzo che ha qualche anno d'esperienza in piu come se fosse molto piu avanti di noi.. Figuriamoci quello che ci potrebbe insegnare un "ragazzo" che ha mezzo secolo piu di noi.. :)

Ieri, dopo qualche chiacchera sul piu e sul meno con un natural all'antica (mio nonno :) ), il discorso è finito naturalmente sulle donne.. :D

In genere, non mi èra mai capitato di andare in fondo alla questione, ma questa volta ho cercato di ascoltare qualcosa da uno che ne ha viste sicuramente piu di me :) ..

"Sai, il problema oggi è che le donne hanno preso un potere che ribalta i ruoli naturali.. Le donne oggi sono aggressive.. vogliono comandare, vogliono essere loro virili!! Tutto ciò è autodistruttivo... Così gli uomini stanno soli e diventano dei tappetini intimiditi, e le donne sono sempre insoddisfatte.. Ma le hai viste quelle che discutono in televisione come si comportano? E nessuno che risponde.. Ci andrei io a dirgli "scema... abbassa i toni..."...

E questo vedi, lo sai chi glielo ha permesso? Gli uomini stessi!! Ci siamo lasciati convincere! Ma non le vedi, come vanno in giro, cosi aggressive nell'aspetto, cosi sicure di se... E gli uomini anno perso la loro virilita!!

Ricordati.. sei TU che DAI!! Sei tu che fai lo sforzo!! Sei tu che sei ATTIVO!! La donna è PASSIVA, e questo non è maschilismo.. questa è natura!!!

Lo sai qual'è il punto debole, che le donne hanno imparato a sfruttare? Tutto nasce da li.. c'è un unico punto... ed è la paura di fallire sessualmente!! Si si proprio quella!! Mostrandosi aggressive sessualmente ti mettono all prova.. cercano di intimorirti ribaltando i ruoli e facendoti sentire insicuro di potercela fare!!! Hai capito no :) ...

Quella è l'unica loro arma.. non hanno nient'altro!! niente!!

Ogni volta che vedi una donna aggressiva e un uomo a bocca aperta intimidito.. tutto nasce da quell'insicurezza che loro cercano di alimentare!! E' quello il discorso che sta sotto sotto ogni situazione del genere!! E' li che cercano di prendere potere!!

Essere un Uomo vuol dire smascherare il suo gioco... "scema, come ti permetti? Sono io che SCELGO!! Sono io l'UOMO!!" Non esiste maschilismo e femminismo..Non esiste niente altro...Non ti fare intimorire, sei nato per quello.. devi essere te stesso..devi mostrare la virilità che la natura ti ha dato..."

Bhe che dire... al di là di tutte le tecniche... oggi sarebbe stato un pua :)

Alchelion

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 22
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Alchelion

    3

  • prieras

    2

  • Bashir

    2

  • Maudit

    2

Miglior contributo in questa discussione

Spartacus
...

Bhe che dire... al di là di tutte le tecniche... oggi sarebbe stato un pua :)  

Alchelion

Secondo me.... lo E'!!!

MMx

Link al commento
Condividi su altri siti

John Difool

Fantastico!! :clap:

Inutile dire che io e tuo nonno siamo completamente e perfettamente d'accordo! :D Se organizziamo un raduno lo porti?

JDF

Link al commento
Condividi su altri siti

Alchelion
Se organizziamo un raduno lo porti?  

JDF

Si.. :D Ci manca solo che lui chiude e io no!! :D:D:D

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
Ieri, dopo qualche chiacchera sul piu e sul meno con un natural all'antica (mio nonno :) ), il discorso è finito naturalmente sulle donne.. :D

Beh, innanzi tutto complimentoni al nonno!!!!! :D

"Sai, il problema oggi è che le donne hanno preso un potere che ribalta i ruoli naturali.. Le donne oggi sono aggressive.. vogliono comandare, vogliono essere loro virili!! Tutto ciò è autodistruttivo... Così gli uomini stanno soli e diventano dei tappetini intimidi, e le donne sono sempre insoddisfatte.. Ma le hai viste quelle che discutono in televisione come si comportano? E nessuno che risponde..  Ci andrei io a dirgli "scema... abbassa i toni..."...

Vero, verissimo ma c'è un perchè a questa strana evoluzione. Fino a 40, 50 anni fa le donne erano notoriamente sottommesse; c'era ancora in Italia lo stereotipo della donna schiava (zitta e lava :D ) ma soprattutto alle donne erano precluse molte delle possibilità che invece sono loro riconosciute.

Negli 50 e 60 quante erano le donne laureate in Italia!? Quante le donne che avevano acquisito un diploma!? Molto poche perchè la cultura, come il lavoro (ad eccezione di quello nei campi) erano considerati pieno appannaggio del sesso forte....Poi vennero gli anni dei grandi cambiamenti, la rivoluzione sessuale, la legge sull'aborto, la rivendicazione della parità dei sessi e i movimenti "rivoluzionari" d'oltralpe e d'oltreoceano che ebbero pesanti ripercussioni pure dalle nostre parti.

Oggi non è difficile trovare donne laureate, manager di sesso femminile che guadagnano molto e più di noi maschietti. Ora immaginate il bucio de fondoschiena che una si è dovuta fare per prendersi una laurea; ce la vedete voi ad essere schiava o comunque sottomessa alla categoria uomo!? Non credo proprio! Le donne oggi soo consapevoli di tutte le loro potenzialità e a farsi mettere sotto di nuovo non ci stanno; è una specie di rivolta dei servi della gleba che però ha avuto successo perchè l'uomo si è trovato pressato su più pronti e soprattutto nella competizione si è trovato di fronte ad un avversario che non ragiona con i suoi schemi tradizionali e che usa tattiche totalmente diverse.

E questo vedi, lo sai chi glielo ha permesso? Gli uomini stessi!! Ci siamo lasciati convincere! Ma non le vedi, come vanno in giro, cosi aggressive nell'aspetto, cosi sicure di se... E gli uomini anno perso la loro virilita!!  

Ricordati.. sei TU che DAI!! Sei tu che fai lo sforzo!! Sei tu che sei ATTIVO!! La donna è PASSIVA, e questo non è maschilismo.. questa è natura!!

Tutto vero ma...anche qui c'è un ma....E' esatto dire che è l'uomo che ha permesso alle donne di "alzare la testa" ma sul fatto che siamo noi a DARE, ad essere ATTIVI e a SCEGLIERE devo dissentire. Per quanto uno possa puntare una donna con l'obiettivo portarsela a letto se la donna non è interessata hai voglia a vomitare routine, ad usare canned e altri "trucchetti" che noi tutti conosciamo...se non ce la vuol dare non ce la darà e non si tratta di essere afc o pua....si tratta del fatto che per quanto uno possa cercare di essere il "premio" se il premio non piace all'hb c'è poco da fare per via della solita legge "della scelta del partner più idoneo a fornire una prole solida e valida" (ma queste sono solo mie riflessioni personali post notte di studio).

Lo sai qual'è il punto debole, che le donne hanno imparato a sfruttare? Tutto nasce da li.. c'è un unico punto... ed è la paura di fallire sessualmente!! Si si proprio quella!! Mostrandosi aggressive sessualmente ti mettono all prova.. cercano di intimorirti ribaltando i ruoli e facendoti sentire insicuro di potercela fare!!! Hai capito no :) ...

Quella è l'unica loro arma.. non hanno nient'altro!! niente!!

Anche qua mi sento di fare una piccola precisazione; ciò che dice il nonno è vero, le donne hanno capito che essere aggressive col maschio paga e tanto. Ma almeno a me, personalmente, una donna "sessualmente aggressive" non mi ha mai intimorito più di tanto (tranne nei casi in cui ha cercato di :sado: ) e sai perchè!? Perchè una donna può essere aggressiva quanto ti pare, può sostituire gli uomini con cetrioli, banane, carote, vibratori ma alla fine per godere a dovere sempre da uno di noi dovrà andare!

Certo, c'è poi da dire che loro hanno "quel triangolino che ci esalta" (per dirla alla Elio e le storie tese) e che "tira più un pelo di figa che un carro di buoi" ma questa è un'altra storia.

Ogni volta che vedi una donna aggressiva e un uomo a bocca aperta intimidito.. tutto nasce da quell'insicurezza che loro cercano di alimentare!! E' quello il discorso che sta sotto sotto ogni situazione del genere!! E' li che cercano di prendere potere!!

No, il potere in realtà l'hanno già acquisito alla nascita quando madre natura ha instillato in loro il gene che le porta a scegliere (inconsciamente!?) tra la miriade di maschi che si para loro davanti quello che più ritengono valido!

Essere un Uomo vuol dire smascherare il suo gioco... "scema, come ti  

permetti? Sono io che SCELGO!! Sono io l'UOMO!!" Non esiste maschilismo e femminismo..Non esiste niente altro...Non ti fare intimorire, sei nato per quello.. devi essere te stesso..devi mostrare la virilità che la natura ti ha dato..."

Non vorrei sembrare ripetitivo, ma come detto prima, possiamo scegliere quanto ci pare ma se una non ha intenzione di darcela non ce la darà mai e poi mai.

Bhe che dire... al di là di tutte le tecniche... oggi sarebbe stato un pua :)

Sicuramente e di quelli veramente tosti! :metal:

Probabilmente ho detto una cifra de cazzate per cui venghino siori e siore, venghino pure a :sciaff:

Link al commento
Condividi su altri siti

Midnight

Tuo nonno può fregiarsi del titolo di "Uomo che ne sa tante", avessi avuto io un nonno così...

L'unica correzione che mi sento di dare è della sua idea sulla sessualità e sulla virilità: infatti lui deriva da un altra generazione, in cui il sesso era più "carnoso" e concreto.

Oggi, con le rivoluzioni sessuali che si sono avute, subentra anche una componente più psicologica ed emotiva, per cui il discorso del sesso "di potenza" non calza più molto.

Oggi, per stare al passo coi tempi, dobbiamo accostare alla virilità pura la consapevolezza dell' universo femminile, dei loro desideri inconsci e del loro modo di vedere le cose.

Link al commento
Condividi su altri siti

XAX
"Sai, il problema oggi è che le donne hanno preso un potere che ribalta i ruoli naturali.. Le donne oggi sono aggressive.. vogliono comandare, vogliono essere loro virili!! Tutto ciò è autodistruttivo... Così gli uomini stanno soli e diventano dei tappetini intimiditi, e le donne sono sempre insoddisfatte.. Ma le hai viste quelle che discutono in televisione come si comportano? E nessuno che risponde..  Ci andrei io a dirgli "scema... abbassa i toni..."...

Con parole più semplici è la stessa cosa che dice mia nonna.

Bhe che dire... al di là di tutte le tecniche... oggi sarebbe stato un pua :)  

Alchelion

Al di là delle denominazioni, anche quella era una tecnica :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Alchelion
....

Quando parlo con una persona cosi lontana da me, cerco di cogliere il senso complessivo del discorso... Per capirci, il frame che sottintende...

Ci possono essere molte idee politiche, sociali e culturali sicuramente opinabili... ma la sensazione di "essere uomo", è una sensazione che ti fa sentire in armonia con te stesso... E' questo cio che mi trasmettono persone così.. :)

Link al commento
Condividi su altri siti

prieras
Quando parlo con una persona cosi lontana da me, cerco di cogliere il senso complessivo del discorso... Per capirci, il frame che  sottintende...

Ci possono essere molte idee politiche, sociali e culturali sicuramente opinabili... ma la sensazione di "essere uomo", è una sensazione che ti fa sentire in armonia con te stesso... E' questo cio che mi trasmettono persone così.. :)

E infatti io proprio a quelle idee mi riferivo :D

Per quanto riguarda la sensazione di essere uomo proprio perchè "sensazione" credo che sia anch'essa molto opinabile e soggettiva. Per intenderci, c'è chi si sente uomo buttandosi col paracadute e chi si sente uomo dopo aver conquistato una donna...in entrambi i casi la sensazione di essere uomo è legata ad un esperienza che è fonte di forti emozioni, che ci cattura al massimo e ci lascia quel senso di soddisfazione misto a fierezza di sè (a roma se direbbe "essere gasati o a 1000")

Il problema ora è: chi si "sente uomo" poi all'atto pratico è uomo per davvero!?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...