Vai al contenuto

Serve un esorcismo??


Mark82
 Condividi

Messaggi raccomandati

Mark82

Come mi è stato giustamente suggerito, sposto il thread qui.

La mia situazione è di estrema confusione, potete trovarne un riassunto leggendo il topic "La seduzione è" nella sezione "Generale".

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 58
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Mark82

    15

  • Spartacus

    5

  • prieras

    5

  • sexyPit

    5

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

Mark82

Oddio, ho sbagliato nuovamente sezione, dovevo scrivere in "richiesta consigli". Mi sposto lì.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mark82

... Anzi no: "Inner game" vuol dire cambiare sé stessi no? E allora forse è più adatto qui...

In sostanza sono single da quasi 15 mesi. Ma single nel senso che non ho alcun'occasione di alcun tipo.

Credo che, a 23 anni, non esistano casi simili. Forse a 16, ma non 23.

La mia confusione è dovuta al fatto che conosco gente meno acculturata, meno simpatica, anche meno ricca e meno bella di me, che non ha questo problema.

Allora il simpaticissimo (e sveglissimo a quanto pare) Donald Fuck mi chiede giustamente: "ma quante volte hai alzato il culo e sei andato a parlare con qualcuna?". La mia risposta è nessuna, perché non ho mai iniziato un colloquio con una che non conosco (tranne per lavoro, ovvio).

Ma questo non dovrebbe essere necessario: a tutti i miei amici le occasioni si presentano senza che loro muovano un dito. Magari non tante, ma ne hanno.

All'inizio pensavo fosse solo un problema di aspetto fisico (quando non ti conoscono e si fanno avanti, lo fanno perché sei piaciuto fisicamente, no?).

Forse conta anche altro, mi chiedo... ma non so cosa.

Grazie dell'attenzione. Non pretendo una soluzione da voi, è un caso molto singolare... almeno spero di aver suscitato il vostro interesse.

Link al commento
Condividi su altri siti

ExiBit
Grazie dell'attenzione. Non pretendo una soluzione da voi, è un caso molto singolare... almeno spero di aver suscitato il vostro interesse.

E' tutto tranne che singolare. Il tuo atteggiamento mentale traspira da quello che dici, da come ti relazioni con le persone, ...

E' il tuo atteggiamento, il tuo stato mentale che crea il contesto per interpretare quello che fai, e non prenderla come un offesa, l'atteggiamento mentale che hai assunto fa schifo. Tu vorresti uscire con una ragazza che si reputa lo scarto della selezione riproduttiva? Oddio, magari spinto dalla fame si ma razionalmente, vorresti avere attorno una persona che pone come biglietto da visita le sue insicurezze sociali? A me è capitato e vederlo su un'altra persona mi è servito da lezione con il senno di poi.

L'altezza che tu suggerivi non è IL FATTORE, c'è gente qua bassina ma che non ha proprio nulla da invidiarmi sul campo.

Il fattore è quello che tu comunichi e come lo comunichi, l'immagine di te che hai nella tua testa. Se nella tua testa sei un perdente lo comunichi mooooolto prima di dire "ciao" spesso, senza nemmeno rendertene conto.

Hai mai conosciuto una persona dannatamente carismatica che qualsiasi cosa capiti sembra essere sempre in controllo di tutto, quel tipo di persona che vedi essere un riferimento per gli altri, una persona che socialmente è un fottuto dio?

Beh immagino che tu abbia presente una persona così...

Quello che fa un essere umano lo può fare anche un'altro essere umano, tu pensi di comportarti come lui? Di avere quel tipo di atteggiamento? Di relazionarti come lui non solo con le persone ma con la vita in generale? No vero? Bene, ora quello che fa questa persona non è magia pura, qualcosa di concreto fa per mantenere quella situazione, a livello inconscio o meno. Quello che devi studiare tu è quello che lui fa, è capire come vede la sua vita, se si vede come un enorme perdente o se è proiettato verso qualcosa e pensarci su.

Spesso la cura che hai nei tuoi confronti è una buona cartina tornasole, so io: barba sfatta, capelli non a posto, vestiti modello "da grande voglio fare lo sfigato", scarpe così devastate che nemmeno la piccola fiammiferaia le vorrebbe, ...

Come puoi essere tu l'attore se non passeresti nemmeno per l'amico dell'aiuto regista? Poi magari non è il tuo caso ma in generale se c'è qualcosa nel tuo aspetto dove puoi attivamente fare qualcosa e non lo fai è un enorme cartello che dice "hey, qua c'è uno che non ha una grossa stima di se stesso"...

La cosa che sembra piu' immediata è ottenere la stima di te stesso e da quella sistemare il resto ma sono cose che vano assieme, per mano, quindi prima di renderti socialmente interessante inizia a togliere le cose che ti rendono socialmente una cosa da evitare, e questo comporta tutti quegli indicatori del fatto che hai poca stima di te.

Conosco persone messe come te e ti assicuro, con le giuste circostanze diventano completamente bestie diverse. Ora se sei qua immagino che non sia per farti compatire o per trovare le persone che ti tengano a galla ma per essere tu la fonte della tua sicurezza. Io ti ho dato dei punti su cui investigare e su cui riflettere indipendentemente dal fatto che siano cose inerenti alla tua persona o meno, mi aspetto che tu lo faccia e che tu inizi a realizzare che quel che appari e quel che sei dipende da te. Buona fortuna e benvenuto nel mondo dell'inner game :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Mark82
E' il tuo atteggiamento, il tuo stato mentale che crea il contesto per interpretare quello che fai, e non prenderla come un offesa, l'atteggiamento mentale che hai assunto fa schifo. Tu vorresti uscire con una ragazza che si reputa lo scarto della selezione riproduttiva?

Se quella ragazza la considero carina, simpatica onesta ecc., sì.

Io non mi reputo lo scarto della selezione di Darwin, semplicemente lo sono.

c'è gente qua bassina ma che non ha proprio nulla da invidiarmi sul campo.

Quanto bassa? Non credo siano 1,66...

Il fattore è quello che tu comunichi e come lo comunichi, l'immagine di te che hai nella tua testa. Se nella tua testa sei un perdente lo comunichi mooooolto prima di dire "ciao" spesso, senza nemmeno rendertene conto.

Io nella mia testa sono un eroe, perché nessun altro sopporterebbe la vita che faccio come invece riesco a farlo io.

Hai mai conosciuto una persona dannatamente carismatica che qualsiasi cosa capiti sembra essere sempre in controllo di tutto, quel tipo di persona che vedi essere un riferimento per gli altri, una persona che socialmente è un fottuto dio?

Sì, ma sono un po' più fortunate di me!!

Quello che fa un essere umano lo può fare anche un'altro essere umano

???

Ma se faccio addirittura fatica a guidare l'auto!

Veramente non mi è possibile fare tante cose che agli altri riescono benissimo.

Spesso la cura che hai nei tuoi confronti è una buona cartina tornasole, so io: barba sfatta, capelli non a posto, vestiti modello "da grande voglio fare lo sfigato", scarpe così devastate che nemmeno la piccola fiammiferaia le vorrebbe, ...

Assolutamente no, l'unica cosa che mi resta da curare bene è qualcosa di abbigliamento, ma ormai credo di aver capito il mio target.

Invece, c'è chi si cura come dici tu, e ha più occasioni di me.

Mandami il tuo indirizzo email se vuoi, ti mando una mia foto.

mi aspetto che tu lo faccia e che tu inizi a realizzare che quel che appari e quel che sei dipende da te.

Forse sarebbe meglio curare l'apparenza... da quel che dici è molto più importante.

Grazie, a presto.

Link al commento
Condividi su altri siti

ExiBit
Forse sarebbe meglio curare l'apparenza... da quel che dici è molto più importante.

Grazie, a presto.

Noi non abbiamo modo di entrare nella testa degli altri. Ci piacerebbe spesso, a volte ci andiamo vicini, a volte facciamo credere di esserci andati vicini. La realtà è che semplicemente ci facciamo un idea e spesso questa ci viene dalla prima impressione. La cosa buffa è che se tu dai un certo tipo di buona impressione che puo' essere interessante allora le ragazze proveranno a smontarti. E' un test. Non compri un libro per la copertina, dai una sbirciata sul retro per avere qualche anticipazione, solo allora decidi se prendertelo. In alternativa qualcuno te ne ha parlato bene e allora decidi che puoi fare un certo tipo di investimento. Perchè di questo si parla, di investimento.

Ora, se tu non appari minimamente figo brutta storia, rimedia. Se tu appari figo ti testeranno per capire quanto lo sei. C'è poco da fare, adeguati. Questo è il sistema. Saperlo è già un grosso vantaggio, puoi studiare le reazioni e fare una dannata pratica per capire cosa va e cosa no. In un certo senso l'apparenza è tutto perchè nessuno a parte te sa cosa c'è nella tua testa e a nessuno a parte te frega qualcosa. Quello che interessa alle persone attorno a te è quello che puoi fare come persona. Se non fosse così noi che ci applichiamo nel pick up saremmo i primi ad essere scartati, se le persone con cui facciamo game sapessero cosa c'è sotto e ci potessero leggere la mente.

Tantissime cosine si basano sul far percepire in base al nostro apparire, per questo studiamo cose come il linguaggio del corpo, il paraverbale, etc etc etc

E' un primo passo ma non è tutto li, sicuramente man mano che impari varie skills e le metti in pratica prendi confidenza.

Una volta che il viaggio inizia non finisce, non si smette mai di imparare.

Per quanto riguarda l'altezza, c'è un tale, un certo Sean che compare spesso nei seminari di David DeAngelo. Sta su una sedia a rotelle, ha delle deformità per nulla trascurabili e indovina cosa, è assolutamente strabiliante. Non solo ha un atteggiamento assolutamente positivo nella vita e nelle relazioni sociali ma pare pure che combini un sacco.

Per quanto riguarda le occasioni, quelle si creano stando con le compagnie giuste, facendo un certo tipo di cose che persino una donna può fare. Cazzo, conosco persone che sono riuscite a fare game anche ad un lan party e han pure concluso! Le opportunità createle tu, il discorso delle persone fortunate e di quelle sfortunate regge fino ad un certo punto quando ti confronti con le esperienze di vita di gente che c'è qua dentro. Prendi il controllo della tua cazzo di vita! E' TUA, DANNATAMENTE TUA. E se fa schifo, è colpa TUA. E se continuerà a fare schifo perchè continuerai a nasconderti dietro la scusa della sfortuna perchè non vuoi mettere in discussione un po' tutto quello che credi di aver capito sulle relazioni sociali, sarà ancora colpa TUA. Nessuna sfortuna. C'è gente che dalla vita è stata trattata peggio di te e che vive alla grande, senza nascondersi dietro a delle più motivate scuse.

Fatti un favore, smetti di credere alle stesse balle che ti crei come scuse per i tuoi fallimenti. E' il principio della consistenza, entra nel meccanismo, imparalo e fai del sabotaggio attivo su quei meccanismi che ti rendono schiavo di te stesso.

Questa settimana ho ricevuto un sano flake, saltato un day2 che mi sentivo in tasca al 100%. Indovina cos'è la prima cosa che ho pensato...

Non è che sono uno sfigato o che lei è una stronza, ma che il mio game aveva qualcosa da sistemare: ho fatto qualcosa o non ho fatto qualcosa che ha portato a questa conseguenza. E ti dirò, non intendo certo fermarmi perchè mi salta un day2. La mia vita per me vale troppo per farmi fermare da queste banalità.

Prendi il controllo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mark82
C'è gente che dalla vita è stata trattata peggio di te e che vive alla grande, senza nascondersi dietro a delle più motivate scuse.

Si vede che è meno sensibile di me: lo so anch'io che se iniziassi ad usare più violenza (psichica, non fisica) ed a far trasparire orgoglio me la caverei meglio con la gente (perché secondo me è così anche nel lavoro, non solo con le donne). Ma io sono molto profondo e sensibile: non saprò guidare bene l'auto, ma riesco a capire bene la poesia, la musica colta...

forse ora ti è più chiara la mia situazione.

Cmq, mi stavo già convincendo da solo che l'unica via ormai è curare l'apparenza, non a caso ho già fatto qualche investimento per la cura del corpo e in qualche capo d'abbigliamento. E ne farò tanti altri di investimenti di questo tipo.

E' chiaro ormai che le donne non avranno mai la profondità per capire quanto vale veramente una persona, e non mi riferisco solo al primo incontro (quello sarebbe normale!), ma anche dopo averla conosciuta, non è certo la profondità d'animo che può colpirle.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite Donald Fuck
Quanto bassa? Non credo siano 1,66...

Inizia a toglierti dalla testa questa cosa.

Si, ci sono persone alte 1,65 che rimorchiano come matti. (Anche qua dentro :D )

Ci sono ciccioni in tutto il mondo affiancati da bellissime donne.

Ci sono uomini che hanno perso tutti i capelli che stanno con donne da copertina.

C'è un famoso pua, (credo sia Badboy), che mi sembra abbia una parte del corpo paralizzata e a cui manca qualcosa (un braccio, una gamba, un occhio, non mi ricordo mica...)... ED E' UN FAMOSO PUA.

E' ovvio che l'altezza aiuta, dall'alto del mio metro e 91 sarei ipocrita a dire che non è così, ma l'altezza, da sola, non serve a nulla, quel che conta alla fine dei conti, non è l'altezza: è come ti giostri le donne.

Inizia a trovare la sicurezza in te stesso che ti manca, inizia a parlare con chiunque, senza porti il problema di dover rimorchiare, impara innanzitutto a saperti relazionare agli altri, trova i tuoi punti forti ed esaltali.

Mio padre è alto 1,68. Quando ha conosciuto mia madre già aveva perso una buona parte di capelli. Mia madre è una donna dell'est, bionda, alta 1,76 e con un fisico (all'epoca, ora anche lei ha ceduto ai 50 anni...) da anita ekberg.

Pensi ancora che l'altezza sia un fattore così determinante?

Link al commento
Condividi su altri siti

ExiBit

E tu cosa fai per comunicare molto velocemente che sei una persona sensibile, molto profonda, che ama la poesia, capisce la musica, ha un certo livello di cultura e blablabla? Intendo, in un modo che sia socialmente accettabile e che renda queste cose dei punti a tuo favore e non portare a tuo sfavore il fatto che non sai trattare con le persone (che per la cronaca, non dimostra sensibilità e saper trattare con le persone non dimostra violenza)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...