Vai al contenuto

Ancore Emotive Negative


SDONF

Messaggi raccomandati

SDONF

Credo che in un ottica di discorso circa lo sviluppo personale, non si possa prescindere dall'affrontare un argomento del genere.

Ma cosa sono le Ancore Emotive Negative? Cerchiamo di dare una risposta.

In particolare esse sono situazioni , contesti, persone che richiamano i noi sensazioni spiacevoli e negative e che in qualche modo, è come se bloccassero la tua mente tenendola concentrata e focalizzata su "questo qualcosa che non va".

Possiamo fare degli esempi...

Un ancora emotiva negativa potrebbe essere un gruppo di persone dentro il quale non ti senti incluso, oppure il tuo datore di lavoro (o comunque una persona a te "superiore") che ti tratta in una maniera che a te non va a genio. Un'amica che cerchi di sedurre e con cui vorresti andare a letto, che per qualche oscuro motivo (forse neanche troppo oscuro) non riesci a conquistare. (Ahimè è questo il caso delle terribili FZ! FUGGITELEEE!!! :D)

Queste situazioni in un contesto di miglioramento e sviluppo personale, possono intralciare non poco la via! Ci impediscono di guardare noi stessi e il mondo in maniera lucida, portandoci via una marea di tempo in inutili elucubrazioni, distraendoci da ciò che realmente vogliamo e si vuole raggiungere.

Anche se a prima vista è una definizione piuttosto semplice, non credo che in fondo sia cosi facile individuare chiaramente le proprie ancore negative, e poi una volta individuate, modellarle o sbarazzarsene una volta per tutte.

Questo perchè ogni sensazione che noi proviamo, ogni emozione, proviene esclusivemente dal nostro interno , dal nostro io... Con questo volgio dire che non sono le situazioni ad essere in se per se buone o cattive, ma è il modo in cui reagiamo alle stesse che può essere positivo o negativo. Sono i nostri pensieri che produciamo in presenza di uno stimolo (ANCORA) che determimano i nostri stati d'animo. Non le situazioni in se e per se...

Possiamo quindi scegliere di agire in diverse maniere.

Possiamo decidere di affrontare queste ancore, modellandole e plasmando le sensazioni negative che scatenano in noi, scelta ardua! Oppure possiamo sganciarci da queste ancore. (Cosa che in determinati frangenti risulta anche più difficile!)

Vi faccio un mio pratico esempio personale: La mia FZ. Un amica con la quale ci ho provato e con cui sono rimasto in contatto (usciamo nello stesso gruppo di persone, ed è mia vicina di casa) riconosco che da un lato in me cè sempre un po' di frustrazione nel continuare a vederla e frequentarla, però non posso anche negare che con lei come amico ho passato anche dei bei momenti...tutto dipende dal mio stato d'animo...

Vedete che comunque non è semplice individuarle e una volta fatto dovrete trovare il modo per superarle!

Qui trovate un articolo sul blog di seduzione-attrazione:

http://www.seduzione...ive/inner-game/

E voi quali sono le vostre ancore negative? Le avete localizzate? E se si state pensando a qualche maniera per mollarle via e salpare?? :good:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...