Vai al contenuto

flessioni e tempi di recupero


coccodrillo2

Messaggi raccomandati

coccodrillo2

salve a tutti, scrivo nella speranza che qualche anima pia abbia voglia e sappia come rispondermi =)

è ormai da un paio di mesi che faccio flessioni, il mio modo per tenermi in forma dato che non ho troppo tempo e ad essere sincero neanche molta voglia di iscrivermi in palestra.

praticamente faccio 4 serie da venticinque flessioni con pause da un minuto e mezzo circa... una volta ogni tre giorni

il mio obbiettivo è fare massa, chiaramente nei limiti delle possibilità di un allenamento senza pesi..

i miei dubbi riguardano

25 sono troppe? mi conviene fare più ripetizioni da meno flessioni?

ma la cosa più importante: il recupero di due giorni è troppo? vorrei ridurre a un giorno di recupero, ma non so se possa essere quantomeno controproducente, al fine di aumentare massa.

thanks for the attention.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bull

No no , 25 x 4 va bene , fanne anche di più se puoi , e aumentale ognivolta che ti accorgi che arrivi alla quarta serie senza troppa fatica... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Freddy270291

ti consiglio di farle ogni due giorni, 3 serie a sfinimento (fin quanto riesci a farne). Mi raccomando: la velocità della "discesa" deve essere minore rispetto a quella della "salita"

Link al commento
Condividi su altri siti

Alexxx

tieni presente che alla base della crescita muscolare c' è l' aumento della prestazione, con il progredire dell allenamento ti consiglio di provare a fare le flessioni su un rialzo(sotto i piedi) oppure prova a farne di più nello stesso tempo.

puoi provare pure a fare le flessioni su una mano: per cominciare falle sulle ginocchia oppure metti un bel rialzo (tipo una sedia) sotto la mano

buona fortuna :)

Modificato da Alexxx
Link al commento
Condividi su altri siti

coccodrillo2

Mi raccomando: la velocità della "discesa" deve essere minore rispetto a quella della "salita"

come mai?

puoi provare pure a fare le flessioni su una mano: per cominciare falle sulle ginocchia oppure metti un bel rialzo (tipo una sedia) sotto la mano

buona fortuna :)

per un periodo ci ho provato, alla fine ho smesso perchè lo trovavo un po' deleterio per la schiena e a livello posturale, però non avevo pensato a farle sulle ginocchia, mi sembra una buona idea :good:

grazie delle risposte!

Link al commento
Condividi su altri siti

Frog

come mai?

per un periodo ci ho provato, alla fine ho smesso perchè lo trovavo un po' deleterio per la schiena e a livello posturale, però non avevo pensato a farle sulle ginocchia, mi sembra una buona idea :good:

grazie delle risposte!

non farle se non hai buoni addominali altrimenti è ovvio che ti ritrovi a utilizzare la schiena e a farti male di conseguenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

Alexxx

per un periodo ci ho provato, alla fine ho smesso perchè lo trovavo un po' deleterio per la schiena e a livello posturale, però non avevo pensato a farle sulle ginocchia, mi sembra una buona idea :good:

grazie delle risposte!

si, se metti la mano su un rialzo otterrai lo stesso effetto di farle sulle ginocchia, comunque tieni presente che concentri di più lo stress su spalla e il tricipite che sul pettorale, inoltre è molto stressato anche il gran dentato(all' inizio è proprio il muscolo limitante), quindi se hai dei problemi di scapole alate sono perfette! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

loris

ciao Frog

volevo proporti :

viso che sei Sardo , se uscivi con noi a Sargiare .

ieri ci siamo divertiti , e con dei buoni risultati e le tipe sembrano anche disponibili nonostante il freddo

fammi sapere

Link al commento
Condividi su altri siti

Jumpy

Anch'io ho periodi in cui il tempo libero è ridotto all'osso.

Invece di ammazzarti di flessioni e basta, potresti alternarle, ad esempio, con addominali (oltre che per allenarli anche per non distruggerti la schiena) e salto con la corda (per allenare anche le gambe e fare un po' di fiato).

Modificato da Jumpy
Link al commento
Condividi su altri siti

coccodrillo2

Invece di ammazzarti di flessioni e basta, potresti alternarle, ad esempio, con addominali.

ti dirò, ero partito con questo presupposto, però ho demorso presto, mi annoio.

per quanto riguarda il fiato è tempo perso, ho cominciato a fumare parecchio, purtroppo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...