Vai al contenuto

LTR con HB alpha


step

Messaggi raccomandati

step

Ciao a tutti,

sto da alcuni mesi con una ragazza decisamente alpha. Io, al contrario, non riesco ad essere alpha, anzi subisco tutte le sue decisioni.

Ovviamente questo atteggiamento ho demolito la stima che avevo in me stesso (mai trovato in una situazione così) e la cosa peggiore è che ho praticamente annulato la mia vita: il tempo libero che non passiamo insieme lo passo a farmi pippe mentali su dove sta, con chi sta ecc.

Ho provato a far finta come se fosse una storia senza coinvolgimenti sentimentali, ma non ci riesco anche perchè quando stiamo insieme le cose vanno bene, è quando non c'è e si fa i fatti suoi che è un disastro: come se non esistessi.

Ho provato a ritagliarmi i miei spazi ed a dire di no a volte (come fa lei quando ha altri impegni) ma, a meno che non abbia impegni a cui non posso proprio rinunciare, non ci riesco, cerco comunque di stare con lei.

E' come se avessi paura che ogni volta che non esco con lei, lei può conoscere altre persone e divertirsi, è come se dovessi cercare di tenerla il più possibile vicino a me per ridurre le possibilità con altre persone. Lo so, mi vergogno pure a scriverle certe cose, il mio atteggiamento è assolutamente sbagliato ma non so come uscirne.

Il problema è che non mi da nessun tipo di certezza, non mi fa sentire tranquillo e per questo ho paura; il non sapere cosa pensa della nostra relazione (inutile chiederlo che si cambia discorso o di discute) mi fa andare fuori di testa.

Questo ovviamente non mi fa rilassare e anche quando sto con lei il rapporto ne risente.

Qualcuno sa come fare per uscire da questa situazione?

Grazie

Step

Link al commento
Condividi su altri siti

Magic Mike

Riesci a considerare gratificante una relazione come questa?

Parlane con lei, ma secondo me è un problema tutto tuo... devi lavorare su di te, ma se non ci riesci forse siete incompatibili. Dovreste star bene in due...

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Amon

Inutile dire che il tuo grado di coinvolgimento ed investimento emotivo è molto più alto del suo. Ora, hai due strade: una è quella di continuare a star male, chiederti continuamente dove si trova e cosa fa, bombardarla di sms... la metterai solo alle strette costringendola a mollarti; l'altra consiste nel prendere atto che per qualche motivo non sei stato / non sei capace di creare il lei un'attrazione completa... quindi puoi rilassarti, cominciare a frequentare altre ragazze, scegliere la via dell'abbondanza, in qualche modo dimenticarti di lei...

In uquesto modo non ti assicuro che l'avrai completamente, ma sicuramente comincerà LEI a farsi domande del tipo "dove sarà adesso?" e tu, oltre ad attrarla un po' a te, avrai più scelta per te stesso. A quel punto non devi assolutamente fare l'errore di rigettarti ai suoi piedi, ma continuare per la strada che faticosamente ti sarai costruito. Anche se lei ti piace tanto.

Se anche a quel punto sentirai che il rapporto NON va sui binari che avevi immaginato... beh, che te lo dico a fare!? Le scelte sono ritornare zerbino o tenersela come fuck-buddy attraverso il comportamento cui ho accennato.

Ti parlo così perché sono passato dalla tua situazione e ora so come si affronta. ;)

  • Mi piace! 8
Link al commento
Condividi su altri siti

Smashed

Leggevo il manuale di Franco reperibile qui su IS.

Ho trovato molto interessante la parte in cui spiega come NON finire come sei messo tu ora.

Lei deve essere conscia del fatto che tu puoi fare a meno di lei.

Non te la stai giocando ad armi pari e ci sei rimasto fregato.

E' molto difficile uscire da una situazione come la tua.

Qui devi essere egoista, bada a te stesso o a quel che ne rimane.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

BackToLife

Amon ti ha risposto in modo impeccabile.

Segui il suo consiglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

step

Riesci a considerare gratificante una relazione come questa?

Assolutamente no...sono nella fase in cui sono solo io che ho da perderci e quindi al posto di vedere se mi fa stare bene mi sforzi in tutti i modi di farla divertire per attrarla a me...e so che è sbagliato

Inutile dire che il tuo grado di coinvolgimento ed investimento emotivo è molto più alto del suo. Ora, hai due strade: una è quella di continuare a star male, chiederti continuamente dove si trova e cosa fa, bombardarla di sms... la metterai solo alle strette costringendola a mollarti; l'altra consiste nel prendere atto che per qualche motivo non sei stato / non sei capace di creare il lei un'attrazione completa... quindi puoi rilassarti, cominciare a frequentare altre ragazze, scegliere la via dell'abbondanza, in qualche modo dimenticarti di lei...

In uquesto modo non ti assicuro che l'avrai completamente, ma sicuramente comincerà LEI a farsi domande del tipo "dove sarà adesso?" e tu, oltre ad attrarla un po' a te, avrai più scelta per te stesso. A quel punto non devi assolutamente fare l'errore di rigettarti ai suoi piedi, ma continuare per la strada che faticosamente ti sarai costruito. Anche se lei ti piace tanto.

Se anche a quel punto sentirai che il rapporto NON va sui binari che avevi immaginato... beh, che te lo dico a fare!? Le scelte sono ritornare zerbino o tenersela come fuck-buddy attraverso il comportamento cui ho accennato.

Ti parlo così perché sono passato dalla tua situazione e ora so come si affronta. ;)

Hai perfettamente ragione, l'ho sempre vista come irraggiungibile e adesso che ce l'ho ho paura di perderla, devo rimettere me al centro della mia vita e non lei; l'ho messa su un piedistallo e sto li ad adorarla.

ho provato a fare quanto dici ma è davvero dura...se per un po non le scrivo ho paura che lei pensi che non mi interessa più e magari ci sono altri ragazzi (e so che ci sono) che le stanno più addosso e penso che possa scegliere loro anzichè me.

lo so benissimo che è sbagliato ma non riesco a fare e meno di pensare a sta cosa, sono in panico completo.

comunque devo impegnarmi a fondo nel ricostruire me stesso, devo reagire e riprendermi la mia vita,

devo impormi certi atteggiamenti.

se avete consigli pratici su come iniziare a fare questo son ben accetti

Grazie a tutti per i consigli

Step

Link al commento
Condividi su altri siti

xGiGix

Posso dirti solo una cosa... Se lei se ne va con altre persone, allora non ti merita!

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

raff

sto da alcuni mesi con una ragazza decisamente alpha.

Ragazza "alpha"? Hai mai visto un branco di leoni in cui il capobranco, se ci sono dei maschi, è una femmina? Sicuro che non sei tu a "stare sotto".

Non che non esistano donne che abbiano capacità di leadership, anzi, ma nelle relazioni 1 a 1 anche loro vogliono sentire di avere un uomo. Più che alpha significa essere proattivi, organizza tu gli appuntamenti, dove andare, quando e cosa fare, a lei talvolta lascia la scelta tra 2 opzioni (perché essendo in LTR è importante tener conto che anche lei ha delle preferenze). Quante volte vedo uomini, padri che non comandano un benemerito e l'idea che mi son fatto è che non è perché non sanno farlo, ma perché non si sono mai messi in gioco, si sono sempre rilassati ed hanno lasciato alla donna il compito di organizzare tutto in casa e famiglia.

Per quanto riguarda la tua situazione hai due possibilità, prendere in mano la tua vita a 360° (crescita personale, emozioni, hobby/interessi/passioni, studio/lavoro ecc ecc) e farci qualcosa o lasciare che sia lei a gestirla... per poi lasciarti (non te lo auguro) solo, senza di lei e con una vita che non sa di nulla

Posso dirti solo una cosa... Se lei se ne va con altre persone, allora non ti merita!

Magari per suo conto lei pensa che effettivamente è così, nel senso che lei merita di meglio. E che ne dici di fare in modo che venga da te e non vada da altri? ;) Ovvio questo discorso vale fino ad un certo punto, se proprio vuole andare... sajonara! Modificato da raff
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

step

Solo una cosa: il fatto di ampliare i miei orizzonti e "dimenticarmi di lei" (come dice amon) per attrarla a me sarebbe sicuramente la cosa migliore per ottenere che lei si riavvicini a me però che vita è?? nel senso se io sono innamorato e devo reprimere i miei sentimenti, non scriverle tutte le volte che vorrei, non parlarle di quello che sento che senso ha, la cosa più bella dell'essere innamorati è essere te stesso, non razionale, fare cose che magari mai avresti pensato di fare per qualcuna...

Se non posso esprimere quello che sento forse allora non è la persona giusta per me

Cioè secondo me tutte queste cose vanno benissimo se vuoi f-close una HB ma non se sei innamorata e dopo vari mesi che stai con una persona.

Che ne pensate?

Grazie

Step

Link al commento
Condividi su altri siti

giamino

innamorato o no, mesi o anni con una persona...caro Step...c'è da considerare che questo è sempre un gioco...

Quindi non è che tu devi reprimere i sentimenti..assolutamente...solo, darli e dispensarli con ..."raziocinio"..

non devi inzerbinarti, alla fine la chiave è sempre quella; se lei percepisce che tu stai sotto, ti mollerà con qualunque scusa.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...