Vai al contenuto

FB - paletti, come verbalizzare e rischio di perderla?


raff

Messaggi raccomandati

raff

sono all'inizio di una relazione (sessuale) con una ragazza. Quella fase in cui non è stato ancora detto nulla sulla relazione stessa. Ho conosciuto lei un po' di tempo fa e l'ho fatta investire parecchio. Poi l'f-chiusura pochi giorni fa.

Mi è bastato poco per capire che non è una ragazza con cui voglio una LTR. Come faccio a tenermi la relazione "aperta"?

Fortunatamente non sono ancora arrivato alla sua fatidica e talvolta odiosa domanda: "ma io per te che cosa sono?" (ma cavolo non lo vedi il "mondo" intorno a te, che ti chiamo quando mi pare e che dopo mesi sei ancora sull'uscio della porta d'ingresso della mia vita?!!? No entry!).

Ora che devo fare? E' bene metterle subito i paletti dicendole che "non è la mia ragazza e..." ( avete mai notato quanto sia potente questa frase? 8-) ) "... non posso offrirle di più", o che cosa dirle praticamente? Verbalizzando il tutto (se occorre verbalizzare ?), per vostra esperienza, come reagiscono?

Se lei abbia altri non lo so, né il problema è mio ;) che io possa avere altre donne è probabile che se lo domandi, ma non ne sono sicuro. Qualche mese fa sapeva di una mia frequentazione (non so come faceva a saperlo, forse colpa di facebook); inoltre in maniera subdola parlando di altre, provo a farle venire qualche dubbio.

Tutte queste domande, perché non voglio commettere l'errore fatto altre volte ed arrivare al punto in cui lei si è fatta prendere così tanto e si è creata tutte quelle belle illusioni e si è autoconvinta di cose che, io non le ho mai detto (una si era autoconvinta che l'amavo, mentre a stento qualche rara volta le dicevo di volerle bene!), ma che esistono solo nella sua testa (ma come fanno a riuscirci!?!?) mentre a me non importa più di tanto

Modificato da raff
Link al commento
Condividi su altri siti

brisingr

Guarda non so che consigliarti, non sono mai riuscito ad avere una vera scopamica... L'ultima volta che ci ho provato la ragazza in questione ha fatto la stessa domanda che dici te "ma io per te che cosa sono?" io ho sempre risposto che non era la mia ragazza... Risultato? niente! a volte pensava scherzassi, a volte restava li e continuava a punzecchiarmi senza che la considerassi.. Probabilmente non ero abbastanza serio nel dirglielo e non sapevo bene cosa volevo io dal rapporto... Se sei fermamente convinto di volere solo quello non girarci troppo intorno, la sincerità premia (quasi) sempre.. aspetta qualche altro consiglio comunque :D

Link al commento
Condividi su altri siti

norrick

Io ho risposto l'ultima volta: ma io per te cosa sono, un divertimento?

No, direi un piacere

Link al commento
Condividi su altri siti

raff

Io ho risposto l'ultima volta: ma io per te cosa sono, un divertimento?

No, direi un piacere

risultato? Dopo quanto tempo è tornata a farti la stessa domanda? :) Cioè è vero che le donne sono in buona parte emozioni, ma non vuol dire che non usino per nulla la logica e con una risposta del genere

1. il problema rimane, e questo lo pensano anche loro

2. non sei stato esplicito sul fatto che non vuoi una LTR ma solo una FB

La mia difficoltà nel creare una FB è nell'essere chiaro con la donna minimizzando il rischio che non accetti.

Non credo che il gioco stia nel riuscire a tenerla sul filo di un rasoio, evitando di essere chiari, perché se così fosse allora sarei il maestro della FB!!! E la FB sarebbe semplicemente un essere mitologico

Modificato da raff
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...