Vai al contenuto
The President

Visto che in Italia nel giro di qualche anno sarà difficile sopravvivere, dove emigrare?

Recommended Posts

leavingmyheart
5 ore fa, Buk ha scritto:

Ciao a tutti, dovrei valutare un cambio o un eventuale piano B lavorativo, e spero che qualcuno mi sappia consigliare...

a parità di stipendio, diciamo 1200 - 1300 euro ma potrebbe aumentare in entrambi i posti, dove potrei permettermi un potere d'acquisto migliore, lavorando a Torino o Musta ( entroterra maltese ) ?

 

 

https://www.numbeo.com/cost-of-living/compare_cities.jsp?country1=Malta&country2=Italy&city1=Mosta&city2=Turin

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Karls

Da sempre ho avuto un debole per la Germania. Perche' e' una nazione piu' a misura d'uomo di molte altre. Pero' ultimamente sto valutando molto il Regno Unito (Inghilterra soprattutto). Perche' per il lavoro che voglio fare l'inglese ha la sua importanza e quale paese migliore per praticarlo bene direttamente al lavoro se non l'Inghilterra?

 

Sebbene ci sia stata la brexit, ritengo che il Regno Unito sia una entita' politica troppo potente per collassare (e' troppo elevato il suo prestigio e l'appoggio degli US e dell'intero Commonwealth continueranno a farne una superpotenza mondiale). Inoltre e' un buon posto dove lavorare bene, guadagnare bene e dove lo spirito imprenditoriale ha molta presa. 

 

Quindi il trampolino di lancio per me sarebbe il regno unito, poi l'idea sarebbe spostarsi in Germania. Altro paese che mi attrae da sempre e' il Giappone (e ho un debole per le donne asiatiche, giapponesi/cinesi in particolare) ma non so se vivrei bene li' perche' ho paura di venire emarginato in quanto gaijin.

Pero', dopo essermi fatto le ossa all'estero e magari raccolto un bel fiore di donna da fuori (e affascina molto avere donne straniere, sara' perche' l'esotico attrae di piu') tornerei in Italia perche' ritengo che abbiamo il dovere morale di tirare su la nostra nazione per elevarla ai piu' alti ranghi. 

Perche' all'estero si deve sapere che gli italiani e l'Italia e' tra le grandi con merito ed e' una grande nazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wolfavb

Dove emigrereste se non avreste nulla da perdere? 

(No amici, una relazione così e cosà, famiglia di origine disunita).

In una situazione di fallimento: titolo di studio inutile, esperienza solo come customer service, un inglese scolastico.

 

Stavo pensando paesi in crescita come Bulgaria e Ungheria. Un conoscente mi ha sconsigliato questi paesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gelsomino
Inviato (modificato)
5 ore fa, wolfavb ha scritto:

Dove emigrereste se non avreste nulla da perdere? 

(No amici, una relazione così e cosà, famiglia di origine disunita).

In una situazione di fallimento: titolo di studio inutile, esperienza solo come customer service, un inglese scolastico.

 

Stavo pensando paesi in crescita come Bulgaria e Ungheria. Un conoscente mi ha sconsigliato questi paesi.

Per iniziare ALBANIA, prendendo contatti già da qui con i call center

 

 

http://www.repubblica.it/economia/2016/10/08/news/nei_call_center_albanesi_dove_si_assume_sempre_mentre_in_italia_si_taglia-149342031/?refresh_ce

Modificato da gelsomino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

comeback

Spero si stia scherzando sul consiglio sulla Albania. 

Nulla contro gli amici albanesi ma non vedo particolari benefici nel vivere per lavorarci da expat.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gelsomino
6 ore fa, comeback ha scritto:

Spero si stia scherzando sul consiglio sulla Albania. 

Nulla contro gli amici albanesi ma non vedo particolari benefici nel vivere per lavorarci da expat.

No, non si stava scherzando, e la mia risposta particolare ad una domanda particolare, non mi sembrava la risposta ad un expat da gruppo di expat.

Mi sembrava una richiesta di aiuto, come avrebbe detto la mia professoressa di lettere , pochi maledetti e subito.

E qui mi tocca per tutti gli appassionati, mi sembra di essere uno di quei dj radiofonici fan di qualcosa ;), per tutti gli appassionati 

di crescita personale aggiungere una chicca succosa.

Facciamo che tutti hanno il diritto di desiderare la vita che piu' gli piace, fosse anche fare il pastore sui monti appalachi..... facciamo anche 

che tutti hanno il dovere di non giudicare queste scelte!

Esistono anche persone semplici, che non vogliono diventare CEO di qualche multinazionale, ma gli basta un lavoro che dia dignità, un tetto e farsi qualche scopata ed una birra

e sono a posto cosi'.

Ad oggi la pagina dei call center italiani in Albania conta circa 2800 mi piace, no pizza e fichi! 

 

https://www.facebook.com/ItaliancallcenterinAlbania/

saluti

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.