Jump to content

Diventa un Supereroe!


TAuRus
 Share

Recommended Posts

ti posso dimostrare il contrario: http://hardingush.livejournal.com :)

comunque, a maggior ragione i social potrebbero essere per te uno strumento in più per crescere...

ahahah non mi è molta chiara la seconda parte B-)

comunque io non la vedo cosi',anzi il contrario..non è perchè se una cosa ce l'hanno tutti allora è utile..posso capire persone come voi che li utilizzano anche con lo scopo lavorativo\divulgativo\informativo ma almeno per me personalmente

quando ce li avevo non facevano altro che "penalizzarmi"..

cambiando discorso posso partecipare quindi? :DD

Link to comment
Share on other sites

TAuRus

cambiando discorso posso partecipare quindi? :DD

Mi hai portato a una riflessione interessante... Si dice che l'Italia sia il paese dei favoritismi. Sarà sicuramente un luogo comune che non ha fondamenti sicuri di verità. Però ogni santo giorno mi arrivano mail e PM in cui la gente mi chiede qualche piccolo favore per evadere un po' dalle "strette" regole di IS. Uno dice, cosa c'è di più facile? Leggi il Regolamento PRIMA di postare e scopri che non devi scrivere stronzate di cui ti potresti pentire, non devi pubblicare i dati sensibili delle ragazze, non devi spammare pubblicità, ecc... Che poi, sono tutte cose di buon senso e dovrebbero essere ovvie anche senza dover leggere il Regolamento. Ma no. Non per tutti. Perché c'è sempre qualcuno che pensa di recuperare la mancanza di buon senso o l'eccesso di pigrizia chiedendo un favore alla Moderazione. E allora mi domando: chi è che provoca la formazione di quel "luogo comune"? Non è che siamo noi stessi a crearlo, con le nostre continue richieste di favori? Può essere che se noi iniziassimo a seguire le regole senza chiedere esenzioni, favori, agevolazioni, preferenze e piccoli spintarelline, questo luogo comune smetterebbe di esistere?

Cioè, cosa succederebbe se invece di pensare a come soddisfare la nostra zona di comfort, iniziassimo a ragionare su come soddisfare i criteri di partecipazione, pur dovendo uscire dalla zona di comfort?

Ovviamente la soluzione migliore sarebbe quella di padroneggiare bene entrambi gli estremi: calibrare quando chiedere un aiuto e quando dimostrare l'indipendenza nel raggiungere i criteri di partecipazione.

Comunque, tornando a noi, non lo so se puoi partecipare.

Link to comment
Share on other sites

i domando: chi è che provoca la formazione di quel "luogo comune"? Non è che siamo noi stessi a crearlo, con le nostre continue richieste di favori? Può essere che se noi iniziassimo a seguire le regole senza chiedere esenzioni, favori, agevolazioni, preferenze e piccoli spintarelline, questo luogo comune smetterebbe di esistere?

solo perchè non ho facebook per mia scelta e quindi non posso condividere questo webinar con altra gente?ho capito il discorso che ci sta dietro (attirare gente al vero corso quindi cash) ma mi sembra eccessivo :) giustamente ognuno fa i propri interessi e si fa i conti nelle proprie tasche però dire che il mio sia un favoritismo ce ne vuole XD

comunque siccome se diresti si a me saresti costretto ad accettare gente che non vuole condividere solo per "pigrizia" capisco il tuo concetto :)

на следующий

Link to comment
Share on other sites

-13-

Quando leggo cose del genere

“Come Diventare Un Supereroe
In Ogni Campo
In Poco Tempo e Senza Sforzo”

"poco tempo e senza sforzo" cestino subito esattamente come quelle lettere/mail con oggetto "HAI VINTO, APRI SUBITO"

Inoltre una bio senza scrivere COSA ha guadagnato da quello che fa fatto è totalmente inutile. Se voglio un formatore, voglio uno che mi dica cosa ha guadagnato in termini di cash, abilità esperienza e referenze

Ok hai frequentato 2000000 corsi dai top formatori, ma cosa e quanto hai guadagnato ? Chi ti conosce e ti da ottime referenze ?

Link to comment
Share on other sites

TAuRus

solo perchè non ho facebook per mia scelta e quindi non posso condividere questo webinar con altra gente?ho capito il discorso che ci sta dietro (attirare gente al vero corso quindi cash) ma mi sembra eccessivo :) giustamente ognuno fa i propri interessi e si fa i conti nelle proprie tasche però dire che il mio sia un favoritismo ce ne vuole XD

comunque siccome se diresti si a me saresti costretto ad accettare gente che non vuole condividere solo per "pigrizia" capisco il tuo concetto :)

на следующий

favoritismo — azione e atteggiamento del favorire; preferire e agevolare qualcuno ingiustamente, indebitamente, a scapito di altri.

no, non stavo parlando del tuo caso specifico, ma in generale... vedo in giro tanto sbilanciamento verso la pigrizia, piuttosto che verso l'essere orientati all'obiettivo. ma è anche vero che non bisogna avere illusioni in merito:)

il ragionamento mio è semplice e trasparente: ti interessa? sai già quello che devi fare. ti interessa così così? lascia stare, non perdere tempo e non far perdere tempo ad altri. perché secondo te facciamo i colloqui telefonici prima di permettere alle persone di iscriversi a ONLYONE Base per esempio? è ovvio che con l'atteggiamento da "famme partecipà come voglio io che c'ho ragione io" non si va lontano. no, non è il caso tuo, ma sai, pure per un semplice webinar dobbiamo usare dei filtri...

Link to comment
Share on other sites

TAuRus

Ok hai frequentato 2000000 corsi dai top formatori, ma cosa e quanto hai guadagnato ? Chi ti conosce e ti da ottime referenze ?

hai ragione. e capisco il tuo punto di vista. da esterno.

il 90% dei partecipanti a quel webinar sanno molto bene chi è il formatore.

e in ogni caso, fossi in te non mi fiderei nemmeno dei criteri che hai elencato, su internet è pieno di stronzetti che si autoproclamano chissà chi:)

io tendo a fidarmi più dei risultati degli studenti, è un criterio più importante per me. perché uno può anche fare milioni e allo stesso tempo non essere in grado di trasmetterlo a te.

comunque, il pubblico di questo webinar non sarà composto da sconosciuti presi da internet o IS...

poi, che io abbia voluto pubblicarlo anche qui, è stata una mia scelta e nessuno è obbligato;)

Link to comment
Share on other sites

stenford

Mi ricordo che una volta su questo sito avevo pubblicizzato un corso esterno(palesemente non mio, visto che era tenuto da una prof universitaria 60enne di Roma e io sono di Milano) di CNV(comunicazione non verbale) che era scontato e mi avevi avvertito che ero a rischio di ban per pubblicità a scopi di lucro.

Non riesco a trovare la differenza con quanto fatto quì.

Comunque a parte questo non conosco il relatore , i suoi successi, i risultati. Oltre al fatto che magari vi ha avuto come "studenti", quali sono le sue qualifiche? Perchè dovrei andare e partecipare al suo e non ad altri corsi?

Link to comment
Share on other sites

GTC

Quando leggo cose del genere

“Come Diventare Un Supereroe

In Ogni Campo

In Poco Tempo e Senza Sforzo”

"poco tempo e senza sforzo" cestino subito esattamente come quelle lettere/mail con oggetto "HAI VINTO, APRI SUBITO"

Inoltre una bio senza scrivere COSA ha guadagnato da quello che fa fatto è totalmente inutile. Se voglio un formatore, voglio uno che mi dica cosa ha guadagnato in termini di cash, abilità esperienza e referenze

Ok hai frequentato 2000000 corsi dai top formatori, ma cosa e quanto hai guadagnato ? Chi ti conosce e ti da ottime referenze ?

Questo discorso non ha senso...

A parte che chi tiene il corso ha un curriculum di tutto rispetto!

Ma poi se tu fossi, ad esempio un giocatore di golf, andresti da Tiger Woods a farti insegnare o dal suo coach?

Un coach oltre ad essere capace di fare deve essere capace di tirar fuori il meglio del tuo potenziale!!!!

Link to comment
Share on other sites

TAuRus

Mi ricordo che una volta su questo sito avevo pubblicizzato un corso esterno(palesemente non mio, visto che era tenuto da una prof universitaria 60enne di Roma e io sono di Milano) di CNV(comunicazione non verbale) che era scontato e mi avevi avvertito che ero a rischio di ban per pubblicità a scopi di lucro.

Non riesco a trovare la differenza con quanto fatto quì.

no, beh, sai, sono il fondatore e il gestore di IS... nonché colui che paga le bollette:))

a parte questo, certo, nessuna differenza:))) LOL

è un po' come se io venissi ad appendere i cartelloni pubblicitari a casa tua senza chiederti il permesso... immagino già l'espressione della tua felicità:)

poi, magari il caso tuo non era a scopo di lucro, non lo so, ma è anche probabile che non abbiamo sempre il tempo necessario per verificare tutto.

vuoi condividere qualcosa che può essere a "rischio" di interpretazione — avvisaci. non vedo il problema.

Comunque a parte questo non conosco il relatore , i suoi successi, i risultati. Oltre al fatto che magari vi ha avuto come "studenti", quali sono le sue qualifiche? Perchè dovrei andare e partecipare al suo e non ad altri corsi?

infatti, non devi. la mappa non è il territorio, il mondo è vario e buona fortuna a tutti.

non capisco proprio il tuo discorso. non capisco nemmeno perché sprecare tempo per scrivere simili post.

se vedi qualcosa che ti piace — partecipi. non ti piace? partecipi a qualcosa altro e da qualche altra parte...

semplice, no?:)

Link to comment
Share on other sites

no, non è il caso tuo, ma sai, pure per un semplice webinar dobbiamo usare dei filtri...

certo ci mancherebbe chiaro :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.