Vai al contenuto

Il seduttore torna sempre sul luogo del delitto…


Montparnasse

Messaggi raccomandati

Montparnasse

Vi è mai capitato di tornare nei luoghi in cui avevate avuto una storia e riprovare le stesse sensazioni di un tempo?

Nei miei anni giovanili (non che mi ritenga vecchio, ma non sono nemmeno più un ragazzino) ho girato spesso per lavoro, studio o passione, e in alcuni dei posti che ho frequentato sono nate delle storie, quasi mai lunghe o importanti, quasi sempre brevi ed effimere; magari alcune erano rappresentate solo da baci rubati alla stazione, altre hanno avuto più trasporto emotivo, ma tutte (come tutte quelle della mia vita) hanno lasciato il segno. Non parlo solo di storie estive, ma proprio di varie situazioni (viaggi, corsi estivi, festival) in cui è nato qualcosa con una particolare ragazza.

Con il tempo, sono tornato per caso o per necessità in alcuni di questi luoghi. Ed è stato strano ed emozionante insieme respirare di nuovo la stessa atmosfera di giorni ormai passati. La cosa che più mi faceva vibrare era la consapevolezza di aver trasformato con la forza di volontà e l’azione (sono storie nate quasi sempre da una mia iniziativa) un tempo e uno spazio prima anonimi in un tempo e uno spazio ricchi di significato, aver canalizzato un’energia interiore in qualcosa di concreto e aver, di fatto, creato una magia condivisa con un’altra persona.

Tutte queste storie sono poi finite male o semplicemente finite e non ho mai più visto né sentito le “coprotagoniste” (quindi non ho più potuto condividere con loro il ricordo di quanto successo), ma le sensazioni che ho provato ritornando nei luoghi in cui si erano svolte sono state comunque bellissime; passare per le stesse strade, rivedere le case e gli edifici, ritrovarmi nel luogo esatto in cui avevo rotto gli indugi e approcciato la ragazza in questione, in quello in cui ci eravamo baciati con passione o osservare dalla strada la finestra della stanza in cui avevamo consumato qualche ora infuocata. Rivederli con la prospettiva modificata dall’esperienza, ma in fondo con lo stesso sguardo di allora, e riprovare, anche solo per un attimo, le stesse emozioni.

Se è vero che è splendido vivere le cose e dolce ricordarle, credo che uno degli aspetti più belli della seduzione sia questa capacità di creare situazioni magiche, condividerle con un’altra persona e portarsele dentro; e magari, tornando sul luogo del “delitto”, ripercorrere un pezzo della propria vita con un pizzico di nostalgia ma tanta, tanta soddisfazione per aver saputo creare dal nulla, proprio come un vero artista, una storia che è stata degna di essere vissuta.

È successo anche a voi?

Link al commento
Condividi su altri siti

festadanzante

Cosa è sto post?

Una serie di pattern PNL?

Ci stai sargiando?

Cioè se non lo hai fatto apposta sei un natural incredibile perchè hai usato un sacco di tecniche di Jeffries :cool: nel descrivere le tue esperienze emotive.

Ti dispiace se stampo questo post e lo uso come canned?

Link al commento
Condividi su altri siti

Montparnasse
Cosa è sto post?  

Una serie di pattern PNL?

Ci stai sargiando?

Posto che la seduzione non serve soltanto per tr...re di più, e posto che quando questa diventa inconsapevole vuol dire che si è sulla buona strada, la risposta è no!

Non so nulla di PNL, e il mio intento non era quello di sargiarvi, ma esprimere sinceramente un tema che sento molto vicino. Sono davvero curioso di sapere se qualcuno qui condivide le cose che ho scritto o se ha avuto le mie stesse sensazioni; uno dei fattori che mi piacciono di più delle donne è proprio il ricordo che ho di esse. Le storie possono anche durare poco, ma il ricordo non ti abbandona mai.

Cioè se non lo hai fatto apposta sei un natural incredibile perchè hai usato un sacco di tecniche di Jeffries :cool:  nel descrivere le tue esperienze emotive.

Giuro che non ho mai letto nulla di Jeffries!

Sul fatto di essere un natural, come forse ho già scritto in altri post è da un po' che mi sto rendendo conto come alcuni dei miei comportamenti passati fossero natural, appresi senza essere a conoscenza di nessuna tecnica. E' ovvio che pensarlo è un conto, sentirselo dire è un altro, quindi ti ringrazio per averlo scritto.

Ora torno a studiare per diventare un PUA... :)

Ti dispiace se stampo questo post e lo uso come canned?

Fai pure, ma sei sicuro che tutta sta sbrodolata di parole non faccia addormentare le HB, invece di attrarle?

Comunque, sono 200 euro, grazie. :D:D

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...