Jump to content
Enjoyourself1

ecco la guida psycho narcisiste perverse borderline.....entrate tutti contribuite

Recommended Posts

freefall
4 ore fa, Roose Bolton ha scritto:

Secondo me un uomo che va con una psycho è un masochista, magari senza sapere di esserlo.

Perché tu la individueresti al primo colpo una "psycho"?

Secondo me, no.

Se mi sbaglio, illuminaci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

freefall
Il 14/7/2019 alle 05:33 , Alexander92 ha scritto:

Attualmente sul viale del tramonto con la mia ltr da alcuni tratti psycho (frequenti episodi di gaslighting o come si scrive, qualche incongruenza, fatti omessi ma nulla di estremamente destabilizzante per me), matcho una tipa su tinder che si dimostra palesemente psycho forte (episodi passati di bulimia, avvenimenti traumatici, forte sessualità, spiccata intelligenza e apertura sessuale manifestata già nei primi istanti).. Vediamo come va a finire. 

Sto lavorando molto sul fattore "gelosia" nell'ultimo anno.. Cerco di togliere qualsiasi blocco in quel senso per diventare inattaccabile, anzi, prima di mollare la ltr vorrei provare a organizzare un mmf e qualche altra idea malata.. 

Sarebbe estremamente divertente riuscire a farle conoscere.. Ma il rischio "suicidio sociale" è decisamente alto.. 

 

In generale la penso così 

Ciò che ti danno le psycho borderline narcisiste istrioniche quello che volete, nei primi mesi, non riescono a dartelo le ragazze "normali".. 

Per cui se sei abbastanza ferro da riuscire a switchare al momento opportuno queste donne.. 

Ti sentirai pi√Ļ vivo sicuramente..¬†

Per la donna sana c'è sempre tempo 

 

Sosterr√≤ sempre, e mi piacerebbe pensare diversamente, che nulla √® pi√Ļ potente della seduzione di una narci istrionica (magari dotata di empatia, almeno un po').

Ama piacere. Farà tutto quello che serve per essere il tuo sogno divenuto realtà. Sarà molto e meglio di una droga che è contemporaneamente anche pusher (ti si autosomministra). E peggio di una droga, è interattiva, pensa, respira e potrebbe pure credere di amarti (quando te lo dice).

Poi, in un modo o nell'altro, tutto finirà. 

E la vedrai per quello che è. 

 

Credo però una cosa. Che se uno, semplicemente, recitasse, se ne accorgerebbero. E non investirebbero. 

Vogliono la tua anima e il tuo sangue. Non puoi rifilare loro succo di rapa. 

Puoi giocare con loro. Il gioco pi√Ļ pericoloso. Perch√©¬†ami il gioco. E sai che non si vince mai. Ad un prezzo che non vale mai la giocata.

Ma se sei un player dannato, chi ti salva dalla tua dannazione preferita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dexter78
19 minuti fa, freefall ha scritto:

Credo che sia un po' pi√Ļ complicata la questione.

Alcune possono scopare per sfregio. E so che ci provano un gran gusto. Dal mio punto di vista, usano il pretesto "sfregio" per concedersi piena libertà di azione. In pratica per togliersi il bitch shield, si autoassolvono al fine di compiere lo sfregio.

Lui è stronzo. devo punirlo. Posso (anzi, devo) fare la troia.

 

Poi ho percepito altro.

Il possesso puro.

Se non hanno il potere su di te, lo esercitano su ciò che è vicino a te. 

Due esempi. Una fidanzata, dorm√¨ vicino alla mia t-shirt per sentirmi vicino tramite il mio odore (l'odore del mio deodorante, pi√Ļ precisamente). Questa √® sana. (maledetti, non scherzate sul mio deodorante) ūüėĄ

La psy scopa un tuo amico per possedere qualcosa di te. Un po' come certi antichi guerrieri, mangiavano il cervello del nemico ucciso per acquisirne la forza. Qui, meno nobilmente, vogliono qualcosa vicino a te, da controllare e possedere, per surrogare la mancanza di controllo dell'oggetto primario desiderato. E poi hanno un ulteriore bonus: se tu lo scopri, godono nell'averti sfregiato. Se non lo scopri, si divertono a sapere che te l'hanno fatta sotto al naso.

Come uscirne?

Semplice.

Togli ogni importanza alla psy. Non deve interessarti cosa fa. Non esiste. Vai avanti.

 

Quanto alle scimmie volanti che si scopa, lasciala nel loro brodo (letteralmente...). Lascia che si scannino fra loro. Deve scaricare le sue energie negative. Colpirà chi le è vicino. 

 

 

 

Ormai e passato molto tempo ma me la sono levata di torno. L'unica ancora come pensiero che poteva farmela tornare alla mente era la forte attrattività sessuale. Ma e acqua molto passata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Richelieu
6 minuti fa, freefall ha scritto:

 

Sosterr√≤ sempre, e mi piacerebbe pensare diversamente, che nulla √® pi√Ļ potente della seduzione di una narci istrionica (magari dotata di empatia, almeno un po').

Ama piacere. Farà tutto quello che serve per essere il tuo sogno divenuto realtà. Sarà molto e meglio di una droga che è contemporaneamente anche pusher (ti si autosomministra). E peggio di una droga, è interattiva, pensa, respira e potrebbe pure credere di amarti (quando te lo dice).

Poi, in un modo o nell'altro, tutto finirà. 

E la vedrai per quello che è. 

 

Credo però una cosa. Che se uno, semplicemente, recitasse, se ne accorgerebbero. E non investirebbero. 

Vogliono la tua anima e il tuo sangue. Non puoi rifilare loro succo di rapa. 

Puoi giocare con loro. Il gioco pi√Ļ pericoloso. Perch√©¬†ami il gioco. E sai che non si vince mai. Ad un prezzo che non vale mai la giocata.

Ma se sei un player dannato, chi ti salva dalla tua dannazione preferita?

giocare con una psycho è come la roulette russa. Devi avere molta fortuna e sangue freddo e stare per periodo limitati.

In un periodo della mia vita ho controllato le emozioni con enorme consumo di energie fidanzandomici.

Appena ho aperto il cuore ai sentimenti, sono stato trafitto pi√Ļ e pi√Ļ volte! loro sono l√¨ per colpire i tuoi punti deboli.

Loro sono macchine da guerra. Tu DEVI essere sempre preparato alle angherie ed al loro gioco sporco.

Uno che sta con una psycho è masochista? no saprei, il mio caso è stato quello del buon samaritano, ho fatto da amante, fidanzato, padre...il primo periodo essendo lei instabile ho controllato con enormi sacrifici i suoi comportamenti, il secondo dopo che mi ero effettivamente innamorato è stato la distruzione della mia anima.

Colpa mia, ho dato me stesso ad una persona che non meritava.... Ma non mi sono mai sentito un masochista, anzi...speravo solo di farle del bene.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

freefall
26 minuti fa, Richelieu ha scritto:

giocare con una psycho è come la roulette russa. Devi avere molta fortuna e sangue freddo e stare per periodo limitati.

In un periodo della mia vita ho controllato le emozioni con enorme consumo di energie fidanzandomici.

Appena ho aperto il cuore ai sentimenti, sono stato trafitto pi√Ļ e pi√Ļ volte! loro sono l√¨ per colpire i tuoi punti deboli.

Loro sono macchine da guerra. Tu DEVI essere sempre preparato alle angherie ed al loro gioco sporco.

Uno che sta con una psycho è masochista? no saprei, il mio caso è stato quello del buon samaritano, ho fatto da amante, fidanzato, padre...il primo periodo essendo lei instabile ho controllato con enormi sacrifici i suoi comportamenti, il secondo dopo che mi ero effettivamente innamorato è stato la distruzione della mia anima.

Colpa mia, ho dato me stesso ad una persona che non meritava.... Ma non mi sono mai sentito un masochista, anzi...speravo solo di farle del bene.

 

Cancella il "colpa mia" che hai scritto, riferendoti a te. Non è una colpa essere sé stessi. E nemmeno finire nel loro mirino.

Hai fatto quello che ritenevi giusto. Nessuno può venirti a dire cosa dovevi fare, come e perché. Non si nasce "imparati".

Adesso conta il presente.

Ama te stesso perché è importante curare la propria autostima.

Non colpevolizzarti o cominciare a pensare "dovevo fare così, potevo fare colà...". Quello che è stato è stato. 

Ora vai avanti.

 

Ci potrebbe voler tempo. Ma si esce da tutto, anche da storie con psycho. 

Quello che ho scritto io non è un invito a giocare con loro.

Mai.

 

Io l'ho fatto. Sapendo cosa significa, è un problema mio.

E se lei mi sta leggendo, ha un problema pi√Ļ grande del mio... :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Richelieu
1 ora fa, freefall ha scritto:

Cancella il "colpa mia" che hai scritto, riferendoti a te. Non è una colpa essere sé stessi. E nemmeno finire nel loro mirino.

Hai fatto quello che ritenevi giusto. Nessuno può venirti a dire cosa dovevi fare, come e perché. Non si nasce "imparati".

Adesso conta il presente.

Ama te stesso perché è importante curare la propria autostima.

Non colpevolizzarti o cominciare a pensare "dovevo fare così, potevo fare colà...". Quello che è stato è stato. 

Ora vai avanti.

 

Ci potrebbe voler tempo. Ma si esce da tutto, anche da storie con psycho. 

Quello che ho scritto io non è un invito a giocare con loro.

Mai.

 

Io l'ho fatto. Sapendo cosa significa, è un problema mio.

E se lei mi sta leggendo, ha un problema pi√Ļ grande del mio... ūüėĄ

 

Bellissime parole..collega!

Sì mi sono anche colpevolizzato. Pensando di aver sbagliato qualcosa. Poi ho capito che avevi fatto tutto per dimostrare che potessi amarla. Ma non serve. Loro bramano di possedere un martire. E mai cambieranno. 

Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Massimo69
Il 14/8/2019 alle 17:57 , freefall ha scritto:

Alcune possono scopare per sfregio. E so che ci provano un gran gusto. Dal mio punto di vista, usano il pretesto "sfregio" per concedersi piena libertà di azione. In pratica per togliersi il bitch shield, si autoassolvono al fine di compiere lo sfregio.

Lui è stronzo. devo punirlo. Posso (anzi, devo) fare la troia.

 

Tutto vero. Funziona proprio cos√¨. Anche se c'√® decisamente la consapevolezza e la volont√† di fare male. Infatti a margine di ci√≤ che dici dopo, Freefall, in genere non cercano tanto di non fartelo sapere.. Pi√Ļ che altro o decidono di farti arrivare la notizia in qualche modo, o ti mettono nella condizioone, raccontando la storia in maniera diversa dove loro sono innocenti e non hanno fatto niente (naturalmente!) di starti ad arrovellare sospettando in tutto che quello che ha detto non sia la verit√†.
Ti potrei fare esempi assurdi...
Sono molto disturbate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freefall
3 ore fa, Massimo69 ha scritto:

Tutto vero. Funziona proprio cos√¨. Anche se c'√® decisamente la consapevolezza e la volont√† di fare male. Infatti a margine di ci√≤ che dici dopo, Freefall, in genere non cercano tanto di non fartelo sapere.. Pi√Ļ che altro o decidono di farti arrivare la notizia in qualche modo, o ti mettono nella condizioone, raccontando la storia in maniera diversa dove loro sono innocenti e non hanno fatto niente (naturalmente!) di starti ad arrovellare sospettando in tutto che quello che ha detto non sia la verit√†.
Ti potrei fare esempi assurdi...
Sono molto disturbate.

Faranno qualsiasi cosa pur di colpirti (non sanno vivere in modo indipendente. Vivono per qualcuno e contro qualcun'altro). E lo fanno con una disumanità incredibile. Ma tutto questo è un favore che ti fanno, è un clamoroso autogol. Mi spiego meglio. Alla fine di una relazione, ci sono meccanismi psicologici che tendono a farci vedere quanto era bella e ci fanno quasi dimenticare tutto ciò che non funzionava. Idealizzazione postuma. Con le loro azioni malvage fatte a sfregio, bloccano e sterilizzano l'idealizzazione postuma. E favoriscono la loro 'svalutazione'. Permettono di creare una nuova immagine di loro, anche ripugnante. Non bisogna lottare con questa immagine che cozza con quella idealizzata. Accettiamo il dono. Vederle per cosa sono. Ringraziamole per averci donato il pulsante che attiva il protossido d'azoto della loro svalutazione. E comincerai, man mano, a ridere, vedendo che nefandezze faranno, usando chiunque, per colpirti mentre, invece, demoliranno l'unico valore che avevano: la loro immagine costruita per piacerti. In contemporanea ammorbano anche la loro immagine pubblica. Gli altri vedono, sparlano, fanno congetture. Tu puoi essere quello lasciato. Capita. Loro sono quelle che vengono associate a molti commenti svilenti, degradanti etc. Non resta che fare scorta di pop corn e godersi lo spettacolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

√ó
√ó
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie ūüć™ per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicit√† e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.