Vai al contenuto

..vi racconto la mia storia..si accettano opinioni e consigli.........


aurora14
 Condividi

Messaggi raccomandati

aurora14

ciao a tutti...
dopo una storia di 4 anni, di cui 3 e mezzo di convivenza, sono stata lasciata dl mio ragazzo.
Colpa del mio carattere: ogni tanto il mio modo di pormi con lui e con gli altri apparentemente brusco, quasi da sembrare arrabbiata..Colpa del mio essere insistente e a volte logorroica in certe situazioni..Questo afferma lui di me..dice che non se la sente di continuare una storia sapendo che "ciclicamente", questi lati di me si ripresentano..Dice che la goccia che gli ha fatto partire l'embolo e la successiva decisione è stata l'ultima mia risposta "brusca".....
Dopo tre giorni di silenzio, nei quali tornava a casa solo per dormire ed io ero ridotta una larva tra divano e letto, mi dice di essere arrivato alla "frutta", di non voler passare una vita così, che a forza di portare tanta tanta pazienza si è svuotato di quello che prova per me, e tronca.
Io inizio a fare le valigie, e torno dai miei genitori, lui, impassibile, mi aiuta a caricare l'auto come fosse routine giornaliera, non lasciando trasparire nessuna emozione.
Ora, dopo tre settimane, sto cercando di ripartire senza di lui, anche se non è facile, oltre tutto mi capiterà di rivederlo perchè avevamo interessi in comune che io non intendo abbandonare, visto che comunque mi fan stare bene...ciò non toglie che in quegli ambienti avrò anche una miriade di ricordi..ma mi abituerò.. a volte ho paura di restare sola e di non riuscire più ad innamorarmi, a quasi 34 anni vedevo il mio futuro con lui, ma d'altra parte non si può stare con chi non ci vuole più...vedere da parte sua il nulla fa male e sto mettendo in dubbio tutto... Penso che le cose stavano andando bene, ero felice e lo vedevo felice...con dei momenti difficili e qualche litigata ok, ma mai avrei messo in dubbio il suo sentimento per me e mai avrei pensato che avrebbe reagito così..Non penso che ci sia un'altra, gliel'ho chiesto e ha negato...e sinceramente in un momento del genere perché non dirlo se fosse vero? Ha solo saputo scaricare le colpe su di me..Mi chiedo come si possa accettare una decisione presa così, unilateralmente, senza mostrare un minimo di bene per la persona che x quasi 4 anni ha dormito con te.. senza averne parlato più di tanto in questi mesi x evitare di arrivare a questo punto, senza aver lottato per provare a salvare tutto quello che c è stato. Per me è solo una sconfitta, x me stessa in primis, x la mia vita di tutti i giorni, x i nostri progetti, un casa che stavamo cercando per noi due...ma soprattutto xchè mi chiedo chi è la persona che ho avuto vicino x tutto questo tempo, mi sembra di non riconoscerla più... capisco esplodere e dare un taglio netto, ma così... mi pare che ci sia altro sotto che non avevo notato e/o non mi ha detto...avrà pure realizzato che non mi ama più, però è difficile lo stesso non sentire una persona che fino a poco prima era la persona che era la più presente della tua vita...ha resettato 4 anni..ha spento l'interruttore..un colpo di spugna..è letteralmente glaciale... ..ha scritto ad un amica comune (fidanzata!) che non stiamo più insieme e che ora è di nuovo sul mercato..dopo 4 giorni che mi aveva lasciata..ha riaperto quasi subito il suo profilo facebook...(li avevamo di comune accordo chiusi entrambi 3 anni fa visto che aveva fatto lo "stupidino" con due ragazze, me ne ero casualmente accorta e la cosa mi ha devastata, ma ho voluto superarla..)...l'altra sera l'ho rivisto ad una serata di ballo..abbiamo fatto un ballo insieme..al momento di andare via sono andata a salutarlo e sapete che mi ha detto?
"ti avrei fatto ballare anche di più, ma ogni volta che ti guardavo eri sempre con qualcuno che ballavi o scherzavi o chiacchieravi.." Ma cosa pensava, che facessi da tappezzeria per tutta la sera?

..certo che ha portato pazienza..ma anche io credo di avergli dato tanto..anch io ho mandato giù i miei bocconi.. cosa ne pensate voi di una sua amica da 20anni (la sua migliore amica diceva..e lei lo diceva di lui) che ogni giorno gli mandava 6, 7 sms?a volte di più? ..io ne soffrivo, ci stavo male e la reputavo invadente nel ns rapporto di coppia..e le vole che usciva il discorso lui mi ripeteva che ero io ad essere esagerata, e che a lui non dava nessun fastidio..alla fine a forza di sentirmelo dire mi sono autoconvinta di esserlo, ed ho iniziato a convivere con questa situazione cercando di starmene buona buona.. .... ogni tanto mi sento veramente persa e non so che fare..mi sembra di non vedere futuro se non con lui..ho tanta paura di rimanere da sola..
..Il tempo fa guarire le ferite, certo, e aiuta, ma sono fermamente convinta che devo metterci del mio, e tirar fuori le ..... , altrimenti c'è il rischio che di tempo ne passi troppo.....................

di seguito gli ultimi aggiornamenti:

..ho scoperto che con l'amica c'era una storia..
..ho scoperto che ha lasciato me, e le tre sue ex ragazze precedenti per lo stesso motivo.. (carattere e rottura di scatole)
..ho scoperto che circa un mese fa, appena dopo avermi lasciata, si è messo con una ragazza sua ex compagna di scuola delle elementari..si sono visti e hanno scoperto di amarsi da trent'anni..o almeno è quello che lui dice..ora lei è in francia fino al prossimo natale......
..ho scoperto che ha una storia "a livello puramente fisico"con una ragazza (impegnata) che entrambi conosciamo e che erano anni che faceva pensieri su di lei ogni volta che la vedevamo..ma non si era mai espresso perchè aveva sempre me vicino..anche questa dopo poco che mi ha lasciata.. contemporanamente alla ragazza che ora è in francia..

( p.s. le fonti sono più che certe.non mi permetterei mai altrimenti di scrivere tutto ciò.. )

PERO' FA MALE.....

..oltretutto..
frequento un ambiente comune..
..in un mese l'ho rivisto solo 2 volte..ma fa male.. perchè a volte è il cuore che comanda..fa male nonostante ciò che ho scoperto dovrebbe solo aprirmi gli occhi e farmi andare avanti a tutta velocità..
..invece mi muove dentro..anche se cerco di non pensarci..forse il fatto che ci ho anche ballato insieme accentua il tutto..il fatto che fa la piovra con tante ragazze..se solo potessi sbattergli in faccia quel che so..!

..ma non voglio abbandonare una mia passione SOLO PER UNA PERSONA..
perchè in fondo..là in mezzo..ci sono tante persone per le quali vale la pena esserci..
perchè in fondo..là in mezzo..spesso riesco ancora a sorridere..

Link al commento
Condividi su altri siti

ileb

Una storia dell'orrore. Direi che sia il caso di lasciarsi dietro sto melagramo una volta per tutte.

Quante volte in un rapporto (e parlo di donne ma anche di uomini) dove c'è uno che fa sempre come gli pare, l'altro/a si sente così male a livello mentale da diventare soffocante, zerbino e anche irascibile?

Questo tipo ti ha fatto venire una miriade di insicurezze, faceva lo scemo con le altre, si MASSAGGIAVA con l'amica del cuore (niente di male, vero??') facendoti venire le pippe mentali al punto che: la pazza sei tu, il carattere di merda ce l'hai tu, tu sei da mandare fuori di casa.

Mi spiace ma credo che essersi levata dagli zibidei uno stronzo simile ti gioverà.

Tu fai la figa e tiratela a bestia, e farlo precipitare nel dubbio di aver fatto scelte sbagliate, ma non prenderlo più in considerazione.

La salute mentale e fisica va ben oltre un amore del genere.

Che si scopazzi l'amica del cuore, tanto quella è solo il ripiego delle sue storie in cui si sente soffocare. Ben gli sta.

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

SteveMcQ

Una indicazione te l'ha data (e dovresti essergliene grata) e cioè che sei troppo soffocante ed aggressiva.

in effetti lo hai riconosciuto anche tu. Quindi anslizza, se riesci, le cause di ciò e riparti da li. Accusarlo seve a poco, per mutuare delle risposte di alfemminile potrei dirti "dovevi capirlo..., è colpa tua che lo costringevi a comportarsi così" ma non siamo su al femminile, quindi ti dico fottitene e pensa a te.

SM

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

vtobrx75

aurora14, so che è difficile e so che al cuore non si comanda. Pensa razionalmente e soprattutto pensa a te stessa. Non perdere tempo a cercare di rivederlo, anzi, ti consiglio di evitarlo a più non posso. Mi dispiace dirlo, ma queste non sono persone... Io ho subito la stessa identica cosa con un rapporto di 8 anni, colpo di spugna e via... E' stata dura, ma sono sulla buona strada di venirne fuori... In bocca al lupo!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...