Vai al contenuto

Tante possibilità, tante altre incertezze


Whitesun
 Condividi

Messaggi raccomandati

Whitesun

Allora ragazzi, avrò letto una decina di topic che ne parlano, ormai sono al 3^ anno di liceo scientifico, per alcuni magari sarà un po' presto, ma per me credo che sia arrivata l'ora di chiedersi cosa fare del mio futuro, per rendere poi al meglio e non ritrovarmi alla fine del quinto anno con più dubbi che certezze, scegliendo poi la facoltà a caso.

Non ho intenzione di vantarmi, ma mi rendo conto di essere molto sopra il livello medio, in praticamente qualunque cosa (a parte la seduzione, sono qui per questo :D) , rispetto ai miei coetanei, in particolare, dove è richiesto il ragionamento anzichè lo studio. Infatti nelle materie di questo tipo (informatica, matematica, fisica ecc.) eccello.

Mi piacerebbe molto lavorare in ambito informatico, sia perchè apprendere un linguaggio di programmazione mi riesce relativamente facile sia per passione personale, però ho paura di essere relegato a qualche impiego frustrante e, insomma, da tecnico che fa il lavoro sporco.

Se no, voi come la vedete una laurea in matematica? Me la stanno proponendo vari professori, so che una laurea in matematica certifica una forma mentis con i controcog***ni, però non so come questo fatto possa poi concretizzarsi in un lavoro.

O ancora, potrei provare a darmi ad investimenti economici, sfruttando il buono (ma non troppo) patrimonio familiare che erediterò (un po' di terreni/case, niente di troppo lussuoso).

Mi piacerebbe sentire anche pareri di gente che svolge questi tipi di lavoro, sono ben accetti consigli di tutti i tipi :)

Voi cosa fareste al mio posto?

Grazie in anticipo, Whitesun.

Modificato da Whitesun
Link al commento
Condividi su altri siti

Sennar

Anche io il tipico genietto delle superiori,per fare il figo dato che tutti me lo proponevano mi iscrivo a matematica e ci spreco un sacco di tempo inutile...diciamo che quella dell'università non c'entra NULLA con quelle delle superiori ed è un casino,a me faceva schifo...ti consiglio di scegliere tale facoltà solo per forte passione,non perché te lo suggeriscono...per tutto il resto,lascio la parola ad altri :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

Anche io il tipico genietto delle superiori,per fare il figo dato che tutti me lo proponevano mi iscrivo a matematica

Oddio l'idea non è proprio "fare il figo", è più per "tirarmela" :D

Tornando seri, è questa sensazione che mi lascia la laurea in matematica, di essere una laurea superiore alle altre, che ti permette di spaziare in più campi, che mi affascina, un po' come economia. In base a ciò che mi ritengo in grado di fare, devo riuscire a stabilire il confine che c'è tra "spaziare in più campi" e "disoccupazione".

Modificato da Whitesun
Link al commento
Condividi su altri siti

Sennar

Bravo,infatti spaziare in più campi può essere la via più breve per la disoccupazione perché è meglio saper fare una cosa bene ed essere tra i migliori in quel campo,così per te ci sarà sempre lavoro :) è anche vero che matematica ti dà uno status non indifferente...ricorda però quello che ti ho detto,ti posso dire che il tasso di gente che ha mollato per quello che ho visto io sarà stato del 70/80%...quelli che sono arrivati alla fine erano quelli che oltre a essere portati a loro piaceva davvero quello che studiavano ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Vuoi il mio pensiero personale?

Prendi per dato certo che un ottimo tecnico in qualsiasi campo rimane pur sempre un tecnico.

Di persone "geniali" con lauree da 110 e lode che si fanno il culo per 1500 euro al mese è pieno il mondo. Senza contare che in genere queste persone lavorano per altre persone che non hanno la laurea in mano, meno capacità tecniche, ma molte più capacità di spirito.

Io non sono laureato, e la prospettiva di avere un lavoro fisso a 1500\2000 euro al mese per i prossimi 20 anni mi farebbe semplicemente rabbrividire.

Comunque, in sostanza, chiedi troppo. Già è difficile a 30 sapere cosa faredella propria vita, tu vuoi saperlo a 16. Considera che fra 4 anni sarai una persona completamente diversa, e dopo altri 4 sarai diverso ancora, quindi poniti meno problemi e punta tutto sulla figa.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

^X^

Ricorda che ogni volta che sali nel ciclo di studi, ti trovi a passare da "primo della classe" a "uno fra tanti". Te ne sarai accorto nel passaggio dalle medie alle superiori...

Se frequenti un'università seria, saranno tutti bravi come te e devi ricostruire l'eccellenza.

Detto questo, è troppo presto.

Comunque ingegneria è sempre la scelta migliore per quelli come te, anche perché ti permette di rimandare la scelta della specializzazione per almeno altri due anni.

Link al commento
Condividi su altri siti

-13-

Ad oggi la laurea ideale é in scienze statistiche ed economiche.

Su 47 iscritti, 30 laureati e tutti piazzati al lavoro (la mia ex appena laureata ha trovato lavoro da GRUPPO Autogrill e poi da Foster Wheeler come cost control manager)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...