Jump to content
Amnesiac

MLTR e numero magico - come gestirla al meglio

Recommended Posts

Amnesiac

Apro questo 3d in generale seduzione e non in richiesta consigli perché mi piacerebbe farne venire fuori una discussione in cui tutti possono dire la loro e arrivare a qualcosa di costruttivo unendo pensieri diversi.

Dopo il mio ritorno in Italia, sette mesi fa, ho voluto lasciare temporaneamente da parte la seduzione attiva per concentrarmi sulla crescita personale e lavorativa, mantenendo ovviamente attivo il rapporto con la OLTR già presente e cacciando quello che portava il vento, ma senza mai andare a cercare attivamente.

Un paio di mesi fa ho cominciato a sentire la mancanza di un po' di diversità e mi sono rimesso a cacciare.

Niente "uscite sarge", non le ho mai sopportate troppo e chi mi conosce sa che preferisco passare una sera tranquilla a parlare di seduzione e crescita che andare a caccia in gruppo.

Ho semplicemente messo in pratica i due anni e mezzo di conoscenza del game, con in aggiunta il boost dell'anno passato all'estero.

Ora, a chi è entrato da poco in questo mondo sembrerà che scriva questo messaggio per tirarmela, ma considerando che mi rivolgo a chi invece può apportare elementi costruttivi alla discussione, pazienza.

Il punto è che con un minimo di impegno (social circle esteso + l'amnesiac chat method) mi ritrovo ad avere una decina di HB in gioco. Suddivise, al momento, così: 1 OLTR, 2 scopamiche, 2 con cui si è arrivato al FC e si fanno sentire per fare il secondo giro, due KC da chiudere al day 2 o 3 e le restanti con cui c'è ancora da organizzare il day ma l'interesse è abbastanza palese.

Tutte quante sanno che io mi vedo anche con altre ragazze, questo è un elemento imprescindibile.

Il problema è molto banale: logistica e tempi.

L'obiettivo è creare una MLTR in cui a un certo numero di ragazze fisse si aggiungono scopate casuali per mantenere viva la varietà.

L'ostacolo è la difficoltà a mantenere vivo un numero considerevole di relazioni, contemporaneamente.

Non aiuta il fatto che io non sia alla ricerca di ONS, non mi interessino e non ne tragga nulla. Sono piuttosto in cerca di rapporti duraturi ma aperti, con persone che mi interessano.

Quello che vorrei tirar fuori da questo 3d è: quante ragazze contemporaneamente in MLTR, e come gestirle a livello puramente logistico? E quante altre da far gravitare intorno come scopamiche o rapporti poco più che casuali?

Mi interessa sapere il vostro punto di vista, le soluzioni che ha adottato chi si trova o si è trovato in situazioni simili. Non c'è davvero il numero magico, ovviamente, per ogni persona varia in base al tempo a disposizione, alla voglia, ai momenti della vita.

Il punto principale è arrivare a definire un metodo per ottimizzare il rapporto tra il numero di donne e la quantità di attenzioni per ognuna, bilanciando il tutto con il amicizie, lavoro e famiglia.

A voi la parola.

Edited by Amnesiac

Share this post


Link to post
Share on other sites

maldiluna

Io ho un numero preciso in testa: 2

Due donne, se non ci vuoi semplicemente scopare, ma ci vuoi anche costruire qualcosa che vada oltre al sesso.

Quest'anno ho provato in due occasioni diverse a frequentare 3 ragazze in contemporanea, ma non ci sono riuscito, avrei dovuto rinunciare a qualcosa: agli allenamenti, agli amici, alla famiglia, al semplice starmene da solo a casa una volta ogni tanto.

Certo, due ragazze non ti offrono quella sensazione di varietà e cambiamento, però in cambio riesci ad approfondire il rapporto, a vederle entrambe almeno una volta a settimana e ad avere comunque quel minimo di tempo che ti serve per conoscere una ragazza nuova quando capisci che con una delle due le cose si stanno mettendo male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Amnesiac

Io ho un numero preciso in testa: 2

Due donne, se non ci vuoi semplicemente scopare, ma ci vuoi anche costruire qualcosa che vada oltre al sesso.

Quest'anno ho provato in due occasioni diverse a frequentare 3 ragazze in contemporanea, ma non ci sono riuscito, avrei dovuto rinunciare a qualcosa: agli allenamenti, agli amici, alla famiglia, al semplice starmene da solo a casa una volta ogni tanto.

Certo, due ragazze non ti offrono quella sensazione di varietà e cambiamento, però in cambio riesci ad approfondire il rapporto, a vederle entrambe almeno una volta a settimana e ad avere comunque quel minimo di tempo che ti serve per conoscere una ragazza nuova quando capisci che con una delle due le cose si stanno mettendo male.

Grazie per il contributo. Due è sicuramente un numero gestibile, dal punto di vista logistico, ma ho paura che abbia più lati negativi che positivi.

Due significa che o è lei o è l'altra, e secondo me la cosa potrebbe creare tensioni negative sia nelle ragazze (gelosia unidirezionale e focalizzata, ben più velenosa e difficile da gestire della gelosia generica per il fatto che tu te ne scopi altre), che probabilmente vedrebbero la cosa come "coppia più amante", per quanto ci si possa sforzare di evitare quel frame.

Ovviamente questa parte è risolvibile evitando di dire alle ragazze chi/quante altre frequenti. Però io vorrei proprio evitare di dover mentire e nascondere.

Il mio ragionamento personale mi ha portato al numero 3, più una o due in orbita. Vero che diventa un numero già più difficile da gestire e non riuscirai a vederle tutte almeno una volta a settimana, ma penso che al contrario dell'altra opzione, qui i lati positivi superino i negativi.

Ovviamente è una questione del tutto personale, anzi, mi stupisce il fatto che nessuno abbia ancora rivendicato la superiorità di un rapporto monogamo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neos

Secondo me il numero "magico" è relativo, e dipende non solo dal tempo a disposizione, ma anche dal grado di soddisfazione che puoi trovare in ognuna di esse.
Nella mia condizione, attualmente sono in LTR, penso potrei gestire massimo 2 MLTR (compresa quella che ho intendo).
Superare questo numero sarebbe impossibile per il tempo, non escludo comunque incontri eventuali con scopamiche qualche volta al mese.

P.S.: cosa intendi per OLTR?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Canadair

1 LTR, 2 scopamiche molto intime, 3 lavori in corso per far ruotare le scopamiche; (aggiungerei ahime' una one-itis, ma piano piano passA) credo che più di questo non sia possibile; anche se ti capisco Amnesiac, perche' anche a me scapap di dire, vabbhe dai questa mi piace o quell altra mi ha fatto l'occhio dolce e non si può buttar via così, e quindi il numero , (per fortuna!!) cresce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tom340

Aivia, quando dici

"Come la LTR, la MLTR è un gioco a perdere, c'è lo stesso turnover che nelle LTR, ci sono le stesse bugie e tradimenti che nelle LTR, la singola donna ha la stessa durata che nelle LTR, che va dai tre mesi ai 10-12 mesi per le più carine, fino ai due anni di quelle che meglio di te faticano a trovare."

Parli della durata di una relazione media?

Share this post


Link to post
Share on other sites
^'V'^

Aivia, quando dici

"Come la LTR, la MLTR è un gioco a perdere, c'è lo stesso turnover che nelle LTR, ci sono le stesse bugie e tradimenti che nelle LTR, la singola donna ha la stessa durata che nelle LTR, che va dai tre mesi ai 10-12 mesi per le più carine, fino ai due anni di quelle che meglio di te faticano a trovare."

Parli della durata di una relazione media?

Sì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tom340

Ok sembra una risposta idiota, ma se la durata media é quella, tutte quelle relazioni che durano magari da sei o sette anni, su cosa sono basate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
^'V'^

Ok sembra una risposta idiota, ma se la durata media é quella, tutte quelle relazioni che durano magari da sei o sette anni, su cosa sono basate?

Sulle password complicate e cambiate ogni due mesi.

In altri casi sono basate su scarsità di vita sociale e di proposte migliori.

Oppure sono relazioni con un figlio, che tendono a durare sette anni anziché uno-tre.

Ma a parte queste considerazioni, il punto è che non stavo dicendo quanto dovrebbe durare una relazione, ma quanto durano le relazioni che conosco guardandomi intorno.

Quindi anche se ogni dieci ce n'è una che dura sette anni, la media rimane di mesi.

Il mio non è un malaugurio.

Mi auguro che le persone riescano ad amarsi per anni e anni, ma noto che il turnover è alto.

Oltre alle spinte biologiche per cercare altro ci si mette il fatto che oggi come oggi una donna non è condannata socialmente, derisa, se cambia tre uomini all'anno, per cui davanti al minimo problema invece di affrontarlo scappa, scappa da quei venti che ogni giorno le dicono che è fantastica.

Poi anche con uno di quei venti, dopo essersene passata tre o quattro, nascerà un'incomprensione, un'esigenza mal appagata, un messaggio letto male durante il mestruo, e di nuovo, invece di affrontare il problema, c'è la fuga.

Hai presente quei guanti di stoffa che trovi in ogni bancarella o negozio e costano sui 5 euro? Bene.

Scommetto che se la macchina ti fa un rumore strano o ha un graffio la porti a riparare e ci investi anche dei soldi.

Però scommetto che se ti si apre un dito del guanto, li butti e li prendi nuovi.

Ecco.

Il fatto è che siamo passati ad essere considerati importanti come macchine ad essere importanti come guanti di stoffa.

Se ogni giorno dieci persone ti scrivessero su fb che vogliono regalarti una macchina, forse anche tu al primo rumore la lasceresti al lato della strada senza nemmeno dirglielo, fingendo di andare a prendere un caffè.

Edited by ^'V'^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.