Vai al contenuto
IO.SI.TU.NO

Come gestisco io la donna "profumiera"...piccolo manuale..commentate

Recommended Posts


maldiluna

Che lo fai sembrare un lavoro da catena di montaggio xD va via tutta la poesia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grimoaldo

Ah ah, capisco cosa intendi ma vedi bene che l'approccio alla profumiera è semplicemente il modo di approcciare le donne in toto che Mistery (e Style e TD) hanno sistematizzato da oltre un decennio. Diamo a Cesare quel che è di Cesare :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

seduttore.crescente
Inviato (modificato)

Ho avuto a che fare con una rizzacazzi di seconda categoria pochi mesi fa. Io 26, lei cesso di 42 anni mezza drogata. Io avevo bisogno di scopare essendo vergine e quindi mi sono lasciato andare. Conosciuta in un gruppo di tossici (io non sono drogato), piano piano si è "innamorata" (io non me la cagavo di striscio) e si è fatta dare il mio numero. Ha iniziato a scrivermi e io piano piano mi sono sciolto pur sentendo puzza di bruciacchiato. Mi fa complimenti, mi voleva addirittura portare in vacanza con lei, mi offriva roba ecc. Scopiamo per qualche giorno nella sua topaia di macchina. Successivamente mi continua a stuzzicare ma quando io spingevo per scopare lei si tirava indietro. La puzza di bruciato allora iniziava veramente a farsi sentire, ma non avevo ancora capito bene al tempo. Pensavo di aver sbagliato io qualcosa. Iniziai con un bel freeze regolarmente interrotto da lei. Stanco a questo punto dei suoi giochini le ho scritto un messaggino dove la avvertivo che se continuava cos me ne sarei andato (errore). Lei fa finta di nulla e io continuo a non cacarmela, poi un giorno dal vivo in un bar mi fa sbottare i coglioni e la sputtano per benino davanti all'altra gente facendole capire che avevo capito che tipo fosse. Da allora più nessun cottatto. Forse la sparata finale (senza mostrare eccessivo risentimento però) me la potevo evitare, ma a quel tempo non ero pienamente consapevole e comunque penso di averle lasciato la merda in bocca. Esperienza utilissima, ora ho tutti gli strumenti per dare filo da torcere a queste profumiere.

Questo tipo di donna è veramente terribile (molte sono del segno sagittario quindi attenzione a questo segno), non bisogna considerarle minimamente.. Quando poi lei si farà avanti noi coglieremo l'occasione e la scoperemo trattandola peggio di una puttana senza nessun coinvolgimento emotivo post scopata. Lei ci rimarrà di merda e si farà finalmente il sangue amaro dopo tutta la sofferenza che ha seminato nel suo passato.

 

Lo stesso comportamento di indifferenza lo attuo con mia sorella maggiore. Anche lei sagittario, probabile rizzacazzi. La natura di merda del suo segno la porta continuamente a fare giochini per cui prima si mostra disponibile a fare qualcosa, e poi fa pagare a prezzo altissimo quello che ha voluto fare volontariamente lamentandosi di essere stata trattata come una serva e sputtanando l'altra persona. In passato ho preso da lei tante batoste emotive, incazzandomi e rimanendoci di merda per i suoi comportamenti. Ora invece ho capito come funziona la sua mente malata e per me è come se fosse invisibile, non la saluto e la considero più e lei si incazza come una bestia. Godo.

Modificato da seduttore.crescente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.