Vai al contenuto
^'V'^

Ti Ricordi di Me?

Recommended Posts

OsWeald

"Il tuo sguardo, il tuo respiro, il tuo battito, mi desterà forza per non cedere alla paura, per non arrendermi, per AFFERMARE LA MIA LIBERTÀ"

"e questa volta tocca a me, sono tornato, e ora ti ricordi di me?

io... sono te!" 

 

Lacrime...

 

ti voglio bene Aivia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianfrancod7

È una tua scelta, spetta soltanto a te.

demon.m4a

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianfrancod7
Inviato (modificato)

@^'V'^Mi chiedo spesso: come agire in modo che una donna si avvicini gradualmente e spontaneamente a questa realtà evitando così che un primo impatto con questo mondo possa portarla a pregiudizi e fare passi indietro? Nonostante creda che il mio contributo sia di grande aiuto, è necessario un qualcosa in più (un filmato, un PDF, o un qualunque testo che legga tra le righe del loro passato del loro presente e del loro futuro...niente di così esplicito all'inizio...un qualche file che finisca nelle loro mani..e che pian piano attraverso le emozioni le conduca verso la via della liberazione: il Pre(y)dator clan ad esempio. Chissà;

(Forse ci avrai già pensato, o forse pensi come è giusto che sia, che non tutti gli adepti sono in grado di diffondere materiale)

 

Modificato da Gianfrancod7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Human

..É la Mia Alba, quella che il mondo mi aveva insegnato, inculacato e forzato a chiamare Notte. Eppure Io la guardavo nascere, quando permeava il Mondo con le sue tenebre e la sentivo Mia, e ogni volta sentivo l'Animo sfregiarsi quando il Sole saliva a violentarla, è come se morisse davanti ai miei occhi, una dolcissima creatura sfregiata dalla luce.. e il popolo si svegliava, mentre i miei movimenti si facevano più lenti, e il sonno si infondeva nel mio corpo.

Vivevo di Notte, vivo la notte, godevo e godo tra le sue trame ed ogni volta che devo muovere le mie membra in quella che il mondo chiama alba, ma che per Me è un tramonto, sento l'animo scalfirsi.

E così domani, quando dovrò alzarmi, libero ma in catene, con quella fotuttissima sensazione che mi attanaglia le membra e la mente. Domani con i fogli in mano, a giocare ancora secondo le loro regole, secondo i loro dettami.. Ho sbranato, divorato e preso con il sangue centimetro dietro centimetro, eppure è nulla se guardo quanto ancora riescono a farmi fare, quanto ancora mi sento obbligato a fare, per vivere qua..su questo suolo, a cui hanno dato un nome, su cui hanno issato bandiere, nel quale hanno instaurato leggi, senza sentirmi, senza sentirci, senza interpellarmi, senza interpellarci.

E mi ritrovo spaccato in due, questa Notte, perchè di solito sono cullato nella Notte, ci vivo, ma domani è uno di quei rari giorni in cui sento quell'obbligo, devo alzarmi nella loro alba, e scorrere le mie dita su quelle leggi che non riconosco per adempire e mettere in atto la Mia Vita.

.. e così, sento l'Anima che si spacca in due, il volto che si spezza, luce ed ombra ! E le Mie due parti fremono tra di loro, scriocchiolano, si corrodono e si sbranano..

Luce ed ombra.. 

Cresciuto riconoscendo quel rosso sangue come il sangue degli ultimi, e con quell'immane volontà di sollevare gli ultimi da terra, e per questo continuavo e continuo a camminare..

Ho dato il sangue a quegli ideali, ogni volta che aiutavo qualcun'altro, ogni volta che spezzavo in due il potere e vedevo il sorriso accendersi sulla bocca degli ultimi..

E quella parte preme, quella del Lupo che solleva gli ultimi da terra e inizia a farli ringhiare, che sbrana il potere che impone e inizia a far ruggire gli ultimi..

E tutto questo come può coesistere con la voglia di sbranare questa ipocrisia?

Stanotte senza neanche pensarci ho digitato il tuo nome su youtube, le mani andavano da sole, cercavo questo video..

Questo dualismo inizia quindi a farsi una lotta feroce.

Uno che urla uguaglianza, che con intelletto sussurra la relatività del tutto, l'evoluzione verso un mondo migliore per tutti.. un'utopia senza fine, che però ho visto germogliare su alcuni volti, combattendo, aiutando e sollevando gli altri.. 

E poi l'altra un Lupo, che sbrana, divora, che non vuole sentire nessuna scusa, che non riesce a cedere nessun potere e che anzi si squarcia l'anima all'idea che altri come lui lo abbiano ceduto a dei cani che stanno banchettando..

Una lotta eterna, una pace che non sembra avere inizio..

Ma stanotte il Lupo preme, lo sento squarciarmi l'Anima..

E forse non riesco più a tenerlo a bada, non riesco più ad aspettare di trovare una strada che possa combaciare con entrambe i miei animi..

La Mia Umanità e la Bestia..

Stanotte, in questa bellissima Alba nera.

Stanotte.

1680022530_2017-12-1319_23_53.jpg.267c93502b3463f01dead0a78bc1c82f.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Liam Miller

Questo video è Arte... fa intuire cosa è il Predator Clan... le parole non bastano è qualcosa che va oltre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.