Vai al contenuto

Se tende a scaricare le responsabilità su di me?


carruba

Messaggi raccomandati

carruba

Ok, sappiamo benissimo che le donne sono allergiche alle responsabilità. Ma come mi dovrei comportare se lei tende a scaricarle su di me?

Mi spiego meglio: sono in LTR da più di un anno ed è una cosa molto seria, ci troviamo benissimo e facciamo piani per il futuro.

Lei studia e vorrebbe anche avere buoni voti, quindi dedica molto tempo allo studio.

Il fatto è che in realtà tende anche a distrarsi facilmente, si mette a cazzeggiare, giocare, perdere tempo. Ok, lo capisco, l'ho fatto pure io.

Cosa simile avviene con la forma fisica: vorrebbe essere più in forma, ma non ha tempo. In realtà il tempo se vuole lo trova, ma evidentemente non ha voglia di sbattersi quando ha già lo studio per la testa.

Tutto questo non sarebbe un problema, è umano, succede a tutti (lei non è così sempre, ma qualche periodo ce l'ha). Se non fosse che tutto questo influenza il tempo che possiamo passare insieme, la quantità di sesso che facciamo e soprattutto che a volte scarica su di me le sue responsabilità.

A volte salta fuori con discorsi del tipo che se viene da me studia poco, che le faccio perdere tempo, ogni tanto la sera vuole studiare e non ci si vede (sulla sua fedeltà non c'è il minimo dubbio, sia chiaro). Quando accade così di solito è perchè il pomeriggio ha cazzeggiato invece che studiare, e poi si sente in colpa.

Oppure le sere della settimana che avremmo casa libera le passiamo a fare sport, e tornati a casa vuole studiare invece che fare dell'altro sano sport sotto le lenzuola (salvo poi lamentarsi che la trascuro un po' a volte).

Visto che parliamo di convivere, recentemente è accaduto qualcosa che ha dell'assurdo: parlavamo del fatto che non riuscisse a trovare tempo per lo sport, la tranquillizzavo dicendo che avrà tempo in futuro e ha iniziato a tirare fuori potenziali impedimenti fino a dire addirittura che quando vivremo insieme io tornerò tardi per colpa del lavoro, dovrà fare tutto lei in casa e quindi non avrà comunque tempo.

Visto che non mi sono mai dimostrato pigro la sera, anche quando lavoro fino a tardi e dormo poco, anche quando di parla di lavori di casa, non ha proprio basi per dire una cosa del genere.

In pratica sta scaricando su di me responabilità sue future, preventivamente.

Non è stupida e basterà parlarne in un momento con tranquilità e ammetterà lei stessa che non è sensato.

In quel caso mi sono limitato a risponderle con un'espressione facciale stile "are you kidding me?" e non dire niente, e il discorso è caduto.

La mia domanda è: come comportarmi a riguardo quando fa questi discorsi?

Le dico chiaramente di prendersi le sue responsabilità, o glisso come se stesse parlando di cazzate? O altro?

Link al commento
Condividi su altri siti

Io mi sono fatto l idea personale che hanno bisogno di sfogarsi, la lascio parlare e in genere finisce tutto lì.. è chiaro che tutto ha un limite se ti accusa ingiustamente e cerca di dominarti allora fagli vedere che tu meriti rispetto, non ti far buttare giù da una che cerca di distruggerti l autostima, se ha uno dei suoi problemi inutili e i tuoi consigli li usa contro di te è un problema suo. Purtroppo se commette degli errori e non riesce a risolverli nonostante tu ci sia già passato e gli dai consigli significa che per capire deve passarci anche lei e sbagliare anche lei..

Link al commento
Condividi su altri siti

giamino

non dedicare troppo tempo a questi problemi;

considera che probabilmente lei è la prima che se ne frega dell'università e della forma fisica..se butta su di te un pò di pensieri, lo fa probabilmente solo per gioco..per vedere come ti comporti...o per dimostrare che ha buone intenzioni..cioè studiare e dimagrire, il sogno di tutte...

Magari stalle vicino, se ha bisogno di sfogarsi ascoltala pure, non darle consigli, ma non farti problemi che dovrebbero essere i suoi (e probabilmente per lei non lo sono affatto)

Link al commento
Condividi su altri siti

the_wolf

Ok, sappiamo benissimo che le donne sono allergiche alle responsabilità. Ma come mi dovrei comportare se lei tende a scaricarle su di me?

Mi spiego meglio: sono in LTR da più di un anno ed è una cosa molto seria, ci troviamo benissimo e facciamo piani per il futuro.

Lei studia e vorrebbe anche avere buoni voti, quindi dedica molto tempo allo studio.

Il fatto è che in realtà tende anche a distrarsi facilmente, si mette a cazzeggiare, giocare, perdere tempo. Ok, lo capisco, l'ho fatto pure io.

Cosa simile avviene con la forma fisica: vorrebbe essere più in forma, ma non ha tempo. In realtà il tempo se vuole lo trova, ma evidentemente non ha voglia di sbattersi quando ha già lo studio per la testa.

Tutto questo non sarebbe un problema, è umano, succede a tutti (lei non è così sempre, ma qualche periodo ce l'ha). Se non fosse che tutto questo influenza il tempo che possiamo passare insieme, la quantità di sesso che facciamo e soprattutto che a volte scarica su di me le sue responsabilità.

A volte salta fuori con discorsi del tipo che se viene da me studia poco, che le faccio perdere tempo, ogni tanto la sera vuole studiare e non ci si vede (sulla sua fedeltà non c'è il minimo dubbio, sia chiaro). Quando accade così di solito è perchè il pomeriggio ha cazzeggiato invece che studiare, e poi si sente in colpa.

Oppure le sere della settimana che avremmo casa libera le passiamo a fare sport, e tornati a casa vuole studiare invece che fare dell'altro sano sport sotto le lenzuola (salvo poi lamentarsi che la trascuro un po' a volte).

Visto che parliamo di convivere, recentemente è accaduto qualcosa che ha dell'assurdo: parlavamo del fatto che non riuscisse a trovare tempo per lo sport, la tranquillizzavo dicendo che avrà tempo in futuro e ha iniziato a tirare fuori potenziali impedimenti fino a dire addirittura che quando vivremo insieme io tornerò tardi per colpa del lavoro, dovrà fare tutto lei in casa e quindi non avrà comunque tempo.

Visto che non mi sono mai dimostrato pigro la sera, anche quando lavoro fino a tardi e dormo poco, anche quando di parla di lavori di casa, non ha proprio basi per dire una cosa del genere.

In pratica sta scaricando su di me responabilità sue future, preventivamente.

Non è stupida e basterà parlarne in un momento con tranquilità e ammetterà lei stessa che non è sensato.

In quel caso mi sono limitato a risponderle con un'espressione facciale stile "are you kidding me?" e non dire niente, e il discorso è caduto.

La mia domanda è: come comportarmi a riguardo quando fa questi discorsi?

Le dico chiaramente di prendersi le sue responsabilità, o glisso come se stesse parlando di cazzate? O altro?

Fatti dare un po' meno per scontato: se può cazzeggiare e poi recuperare la sera tirandoti pacco è anche perché sa che la sera dopo sei sempre lì a disposizione: è sinonimo di poco valore. Coltiva i tuoi interessi, fallo per te e per un minimo di salute a lungo termine visto che parli di interesse a continuare la LTR. Mostra anche che sei disposto a sacrificarli in cambio di qualche stimolo da parte sua, ma non darti via sempre gratis. A tua volta fornisci stimoli e non cadere nel vedersi la sera per mera abitudine.

Circa i comportamenti, chiedere cambiamenti con argomentazioni logiche porta poco lontano, se ti va male a litigate e recriminazioni. Magari conta piuttosto su altro, senza affondare troppo il colpo, stile bastone e carota. Es. se ha un'amica che ha compiuto progressi fisici evidenti, all'occasione un "però, Pippa ci ha dato dentro in palestra e si vede" assieme a un "ma per arrivare al tuo livello ne ha di strada da fare". In qualche misura metti dei cerchi di fuoco da saltare, sii una piccola sfida.

E' sempre questione di un minimo di push&pull, se manca quello tutto il resto tipicamente declina.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

carruba

Grazie dei pareri, concordo con tutti.

In effetti ultimamente ci vediamo praticamente tutti i giorni, e nonostante questo (o proprio per questo) la frequenza del sesso è diminuita.

Penserò un po' più al mio tempo libero!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...