Vai al contenuto

Lei ritorna quando ormai avevo smesso di sperare,ma perchè?!


 Condividi

Messaggi raccomandati

PsychoKid

Ciao Amici di IS vi racconto,cercando di sintetizzare al massimo la mia storia,sperando di postare nella sezione corretta :)
Io ho 24 anni e sono un xxxx attività che mi ha permesso di girare il mondo e incontrare lei,34 anni HB 8.5/9 giornalista di settore.Negli anni avvicinandomi al mondo della seduzione compio un processo di miglioramento personale che mi consente non solo di avvicinarmi a lei (che ritenevo prima fuori dalla mia portata in quanto eccessivamente seducente e anche fidanzata) ma anche contro ogni previsione di portarla a letto in una delle nostre trasferte lavorative.Li scopro che il suo rapporto con il compagno è in una fase calante dopo diversi anni e in me ritrova passione e sentimenti travolgenti che le creano una sorta di dipendenza. tant'è che tornata alla sua vita quotidiana non smette di cercarmi quando lui non è presente e nelle successive trasferte finiamo sistematicamente a letto per quanto lei spesso manifesti dei sensi di colpa nei confronti del compagno allo scuro di tutto.La cosa va avanti per oltre un anno con delle pause nel mezzo in cui lei cerca di capire se realmente vuole lasciarlo per stare con me(in quanto esclude la possibilità di una "trombamicizia" vista la sua ossessiva gelosia nei miei confronti e i sentimenti che afferma di provare) io mantengo un buon controllo ed ogni volta è lei a tornare da me in un modo o nell'altro:Una volta decide perfino di prolungare una trasferta lavorativa che si svolgeva nella nazione in cui io risiedo per restare a casa mia qualche giorno..giorni stupendi che le daranno ancora più dubbi sulla sua relazione.Torna a casa anche questa volta con l'idea di lasciarsi per vivere finalmente la nostra storia,litiga con lui che va via di casa..ma dopo la solita musica non riesce a lasciarlo ne però vuole perdere la mia presenza..io chiaramente le nego la cosa e cerco (anche se ad essere onesto lo faccio solo con l'intento di avere un "vantaggio" che mi porti a lei) di vedere un'altra donna con la quale inizia a nascere qualcosa..lei non appena si rende conto di cio mi chiama in lacrime,impazzisce letteralmente rendendosi conto di stare rischiando di perdermi e viene a casa mia dove passeremo 3 giorni di passione magnifici e dove mi chiederà di portarla a casa dei miei per conoscere la mia famiglia..io ero abbastanza contrario ma alla fine anche se titubante accetto..alla fine quando ripartirà per la sua città(dove ancora vive con lui anche se sembrano agli sgoccioli) mi lascia con la promessa di essere ormai pronta a lasciarlo perche mi ama troppo. Arrivata a casa continua il nostro dialogo telefonico nei soliti orari in cui lui non è presente perchè al lavoro e lei dall'euforia iniziale inizia sempre a manifestare più dubbi fino al punto di chiedermi una settimana di tempo per poter valutare bene se lasciarlo è quello che realmente vuole.Io acconsento ma le nego la possibilità di sentirci durante questo tempo nonostante lei non è d'accordo perchè sostiene di non poter passare un singolo giorno senza la mia voce..(mi scriverà continuamente durante la settimana senza ricevere mie risposte).Al termine di questa settimana alla fine anche se visibilmente triste ammetterà di non essere in grado di lasciarlo e mi chiederà però di restare in contatto.Io rifiuto e da li pian piano i rapporti si azzerano..anche se lei spesso cerca di mandarmi dei segnali con dei like su facebook e condividendo nostre canzoni o frasi facilmente riconducibili a me.Questo accadeva circa a fine anno scorso(mentre la nostra prima volta avvenne a settembre di 2 anni fa)lei non smette di monitorare sistematicamente il mio profilo facebook e circa 4 mesi fa mi ricontatta per chiedermi informazioni riguardo alla mia scelta di cambiare città e tra una cosa e l'altra riprende una certa sintonia di messaggi (lei ride alle mie battute e appare genuinamente felice di sentirmi)io ricado in uno stato ansioso ahime non avendo mai smesso di desiderarla e non riesco a gestire a lungo questo gioco psicologico in cui non vedo progressi tangibili a parte i suoi soliti post facebook a me rivolti e decido,in una notte di sconforto e con qualche bicchiere di troppo.. di scriverle per dichiararle che non ho mai smesso di amarla lei reagisce quasi infastidita come a voler proteggere il suo equilibrio di coppia e mi chiede di non scriverle più cose di questo tipo ma contattarla solo se desidero parlare di altri argomenti,lavorativi,amicali ecc.
Intanto dopo questa conversazione lei continuerà a lasciare diversi indizi tramite facebook (conoscendola so essere un suo modo per sfogarsi) che mi faranno capire che sta continuando a pensarmi,cosa normale dopotutto ma che non vedo come possa portarmi all'obiettivo..così col cuore spezzato mi rassegno.Fino a quando un suo messaggio rompe il silenzio circa 2 mesi fa dove mi comunica che è stata selezionata come concorrente ad un reality show televisivo (di cui avevamo parlato nelle precedenti conversazioni) e mi chiede quindi di non scriverle in quanto il suo profilo sarebbe stato gestito dalla redazione del programma..io la prendo abbastanza male perchè speravo in un tono diverso,nonostante non sia fredda ma anzi aggiunge anche che aveva piacere nel condividere la cosa.Io abbastanza infastidito le dico prendendo una posizione di dominanza(finta ma che ritenevo opportuna) che ho capito in questi mesi che è meglio sospendere ogni rapporto in quanto le cose sono cambiate..forse da parte mia o sua..ma non la vedo più nel modo che mi aveva fatto innamorare e che adesso voglio che non mi contatti più perchè la cosa mi infastidisce e voglio andare avanti con la mia vita,nonostante la ringrazi per le belle esperienze vissute insieme e le faccio gli auguri per il programma.Lei non risponde e la comunicazione finisce.Ad ogni modo(recita finale da alpha a parte) per me è il baratro,adesso mi toccherà anche vederla in tv ogni giorno..Qualcosa però motiva il mio inguaribile animo ottimista e cioè che la location del reality si trova esattamente nello stesso posto in cui abbiamo "convissuto" quando decise di prolungare la sua trasferta..vuoi vedere che questo elemento la porterà a pensarmi?Staremo a vedere,ormai non abbiamo più nulla da perdere.Inizio anche a guardare il reality ma la cosa mi fa star male al punto di dover smettere dopo la terza puntata e cerco di rinchiudermi nel lavoro per non pensarla stacco anche il cellulare per isolarmi da tutto.1 mese e mezzo dopo lo riaccendo e trovo un suo messaggio: ": ) Allora,sono brava?" e una chiamata.Decido di non rispondere convinto che avrebbe richiamato e così sarà..qualche giorno dopo (circa 2 settimane fa) mi chiama con una voce da funerale..mi dice che il reality è andato malissimo in quanto ha avuto un crollo emotivo dovuto secondo lei all'isolamento che l ha costretta a fare luce su troppi punti della sua vita che non la rendono felice..Mi dirà di aver pensato soltanto a due suoi ex uno dei quali appunto sono io.Che vuole lasciare lui che vuole innamorarsi di nuovo ed essere felice.aggiunge che la location l ha portata a pensarmi costantemente visti i fantastici giorni vissuti in quella cornice..e presa dallo sconforto dirà anche CHE LA NOSTRA STORIA NON DOVEVA ANDARE COSì.Io cerco di darmi due schiaffi per capire se sto sognando ma è proprio vero..a questo punto mi convinco di avere di nuovo qualcosa su cui lavorare.preso dall euforia inizio a guardare tutte le puntate del reality per trovare dei riferimenti a me e inquadrare il suo quadro psicologico attuale per poterci capire qualcosa di piu..noto che in diverse puntate indossa la magliettina che le regalai al nostro primo appuntamento..la cosa mi emoziona e mi fa letteralmente sognare..inizio gia a pregustare un lieto fine dopo tanta sofferenza.Tuttavia attendo che si faccia viva..la cosa avviene con un messaggio alle 3 di notte un po confuso in quanto per sua ammissione aveva bevuto,dove mi dice che adesso si sente pronta per affrontare il tutto finalmente e che se guarderò le ultime puntate del reality nei suoi confessionali farà dei chiari riferimenti alla cosa.Mi chiede di sentirci domani,io accetto.Ma l'indomani non chiama..cosi come 2 giorni dopo..al termine del quale la sera le mando un messaggio dove le chiedo se fosse tutto ok,lei mi risponde che ha avuto giornate impegnative visto che sta definendo delle situazioni lavorative e mi chiede se domani puo chiamarmi,io le dico di scrivermi e lei mi ringrazia con un sorriso.Anche l'indomani ahimè non lo farà..Io a questo punto purtroppo inizio nuovamente a sentire l'ansia salire e temo che abbia gia cambiato idea o chissa cosa e circa 3 giorni fa una mattina spingo per sentirla telefonicamente.Cerco in questa chiamata di capire il motivo per il quale abbia scelto di rientrare nella mia vita senza poi dare continuità alla cosa sembrando quasi evitarmi e lei risponde quasi stupita dicendo che non crede che una telefonata significhi rientrare nella vita di una persona,specie dopo tutto questo tempo,che non sono l'unico uomo che ha chiamato uscendo dal reality ma che ha chiamato anche un altro ex che però non ha montato un caso come sto facendo io e che conferma di avere intenzione si di lasciarsi,ma non per tornare con me,piuttosto per conoscere persone nuove in quanto se la nostra storia fosse davvero stata cosi forte ,avrebbe gia allora trovato la forza di mollare tutto per stare con me.Le chiedo allora della maglietta indossata nel reality e mi sminuisce la cosa dicendo che la metteva semplicemente perchè le piaceva e non per mandarmi dei segnali particolari.Le chiedo anche della sua frase:la nostra storia non doveva andare cosi'..e lei mi risponde che intendeva dire che ALLORA non doveva andare cosi non di certo adesso a distanza di un anno.Io a questo punto pur sapendo di dover mantenere un comportamento alpha e sicuro non riesco a mantenere il controllo e inizio un imbarazzante silenzio..dopotutto mi è appena entrato un tir nello stomaco e non so cosa fare..le chiedo la cosa peggiore: se possiamo vederci,lei mi risponde che ne avrebbe anche piacere ma visto come ha capito che io la prenderei preferisce evitare,non vuole creare ulteriori casini dice.La telefonata finisce ancora peggio con me che perdo i miei ultimi punti da uomo quando lei mi dice:pensavo ti fossi rifatto una vita in questo arco di tempo e quindi di non turbarti..io borbotto qualcosa ma ormai sono andato..la botta finale sarà la sua voce che mi dice:dai non te la prendere..anche a me è capitato di prendere delle tranvate simili nella mia vita ..ci puo stare.Qui capisco che sto perdendo ogni punto di virilità e di attrazione e non avendo la forza per migliorare la chiamata decido di salvare il salvabile augurandole buona fortuna e interrompendo la telefonata.
Da allora sono passati 4 giorni in cui ovviamente non c'è stato alcun contatto.Inutile dire quanto io possa esserci stato male e quanto le mie giornate assomiglino ad un incubo continuo..
Purtroppo sapete bene che quando si è innamorati si tende a vedere in ogni gesto l'infinito e a ricamarci sopra ciò che piu ci fa comodo..ma qui vi chiedo se realisticamente qualcuno di voi avrebbe interpretato diversamente la sua ricomparsa alla luce delle parole dette..se qualcuno più esperto di me nella conoscenza della psiche femminile sa spiegarmi quale processo mentale l ha portata ad agire in questo modo e se secondo voi (con molto ottimismo immagino)io possa avere ancora qualche speranza di rigiocarmela almeno come FB.
Qualsiasi consiglio,analisi ulteriore sulla faccenda sarà ben gradito.
Grazie a chiunque vorrà rispondere.
P.K.

Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè fa così!?

Voleva le sue conferme, e le ha ottenute.

C'erano margini per rigiocartela, ma te la sei bruciata nuovamente.

Freeze!

Link al commento
Condividi su altri siti

purple pill

ma davvero vuoi stare con una così?

scusa, ma in tutto questo non t'è mai venuto da metterti nelle scarpe di quel povero pirla che per due anni se l'è vista andare, venire e alla fine "tornare". Posseduta da un altro non solo negli orifizi ma anche nella psiche (perché è chiaro che a questa le hai scopato a dovere anche la testa).

su chi credi li abbia sfogati tutti gli sbalzi ormonali, le gelosie, il turbamento che tu le provocavi? Quello sarà stato li a tormentarsi per due anni, a violentarsi al solo scopo di darsi delle risposte sbagliate a domande sacrosante. Non esiste rimanere all'oscuro. Non per così tanto, almeno. Esiste solo il prosciutto negli occhi, e il più delle volte è una scelta quasi-consapevole.

non credo ce ne sia bisogno, ma diciamolo: io non voglio farti venire sensi di colpa per esserti fatto la donna di uno che nemmeno conosci.

Ma davvero non capisco questa smania di andarti a prendere il suo posto.

ma cristiddio, ma perché dobbiamo sempre sentirci speciali, unici, privilegiati dal destino?

Ci vuole tanto a capire che presto o tardi seguiresti la stessa sorte?

guarda, questo lo dico a me più che a te: a volte è meglio tenersi il rimpianto e continuare a prendersi quello che passa il convento.

Il dolore che credi di sentire ora non è nulla rispetto a quello che potrebbe farti passare una tipa del genere in una relazione.

  • Mi piace! 9
Link al commento
Condividi su altri siti

PsychoKid

ma davvero vuoi stare con una così?

scusa, ma in tutto questo non t'è mai venuto da metterti nelle scarpe di quel povero pirla che per due anni se l'è vista andare, venire e alla fine "tornare". Posseduta da un altro non solo negli orifizi ma anche nella psiche (perché è chiaro che a questa le hai scopato a dovere anche la testa).

su chi credi li abbia sfogati tutti gli sbalzi ormonali, le gelosie, il turbamento che tu le provocavi? Quello sarà stato li a tormentarsi per due anni, a violentarsi al solo scopo di darsi delle risposte sbagliate a domande sacrosante. Non esiste rimanere all'oscuro. Non per così tanto, almeno. Esiste solo il prosciutto negli occhi, e il più delle volte è una scelta quasi-consapevole.

Ciao purple e grazie della risposta. Poni delle questioni molto molto interessanti nella tua reply ma credo che la più azzeccata sia porsi la domanda se vogliamo o meno fidarci di una donna che ha tradito il suo compagno storico con noi per cosi tanto tempo riuscendo a nascondere il tutto e peggio ancora sfogando su quel povero cristo tutti gli sbalzi umorali che il ns rapporto le provocava.Sul seguire la stessa fine non so se sia un'equazione matematica certa come la poni tu..insomma voglio dire sappiamo benissimo che TUTTE le donne quando perdiamo la capacita di dare loro emozioni vanno via via a cercarle da un'altra parte.Con questo non voglio giustificare il suo comportamento e nemmeno il mio che purtroppo per la hb in questione ho una vera ossessione sessuale che mi acceca totalmente incarnando essa alla perfezione il mio desiderio erotico praticamente in ogni aspetto. Le emozioni condivise insieme in questa storia clandestina (c'è stata praticamente lei dietro ad ogni mio traguardo) hanno poi fatto il resto e mi hanno reso dipendente dalla sua figura nella mia vita a 360 gradi.Sul discorso del sentirsi unici o predestinati vorrei porre una questione,io non posso dire che lei l'abbia tradito solo con me o che a me non spetterebbe prima o poi la stessa fine,cosi come nessun uomo puo rispondere con certezza alle stesse domande ma su una cosa sono abbastanza sicuro..non credo avrebbe mai messo in mezzo tutto sto teatrino nel voler conoscere la mia famiglia e spingersi cosi in fondo se non le fosse veramente balenata l'idea di mollare il tipo..voglio dire dubito che tenesse piu storie parallele e con tutti facesse le stesse cose. Ma queste adesso sono questioni che lasciano il tempo che trovano.Lei è una vera hb9 quindi può e poteva,credimi,farsi scopare letteralmente da qualsiasi uomo nel nostro ambiente..e ce ne sono decine piu ricchi,carismatici,belli e con piu status di me,quindi mi sono sentito SPECIALE come dici tu perchè so bene i motivi precisi per cui sono riuscito a prenderla di testa e dunque questa naturale connessione mi ha in un certo senso spesso distorto dai pensieri negativi che tu giustamente porti alla luce.

Link al commento
Condividi su altri siti

PsychoKid

Perchè fa così!?

Voleva le sue conferme, e le ha ottenute.

C'erano margini per rigiocartela, ma te la sei bruciata nuovamente.

Freeze!

Dici che voleva la conferma che fossi disponibile ai suoi capricci? sul freeze siamo d'accordo mi pare l'unica strada al momento. E credo che dovrei innescare nuovamente in lei la paura di perdermi adesso..frequentando delle nuove donne e lasciando trapelare la cosa da facebook probabilmente,sicuramente devo trasmettere ai suoi occhi una vita piena e non farle capire che mi sto piangendo addosso.Altrimenti rischio sul serio che mo che si molli con lui (cosa di cui dice ormai di essere pronta) vada a finire con uno stronzo a caso dopo che io per 2 anni ho subito di tutto senza mai poter avere un rapporto stabile. (mai quanto il compagno che non oso immaginare sia chiaro ma la situazione questa è e non posso stare a puntualizzare ogni volta..)

Come l'avresti giocata tu e in cosa pensi abbia sbagliato?

Come ti comporteresti durante il freeze se non ottieni alcun segnale da parte sua?

Grazie della risposta.

Link al commento
Condividi su altri siti

purple pill

ma che vuol dire, certo che sei stato speciale per lei, nessuno lo mette in discussione.

e quindi?

il punto qui, la cosa davvero aberrante, è portare avanti per due anni una relazione parallela in questo modo, senza il minimo ritegno, senza farsi mezzo scrupolo nei confronti del povero stronzo con cui divideva il letto. Tantomeno nei tuoi. Perché in tutto questo, non so se te ne rendi conto, ma ha trattato come un burattino anche te.

Lascia stare i sensi di colpa, la confusione, queste sono puttanate. Le donne sono bravissime a maneggiare emozioni e sentimenti secondo una logica utilitaristica.

Quando senti troppo spesso e troppo a lungo cazzate tipo "sono confusa", "mi sento in colpa", "non volevo mancarti di rispetto, è che non sono più abituata a stare in una relazione", vuol dire che è il momento di mettere le sue azioni sull'altro piatto della bilancia.

Una situazione del genere può essere comprensibile per qualche mese. E ancora ancora la sua si può chiamare "confusione."

ma se fai così per due anni sei una troia egoista. Punto.

riguardo a te, più o meno tutte le considerazioni che hai fatto sono fumo negli occhi. Sei stato per due anni in una situazione del genere, e ti sei lasciato sfuggire la lezione più importante: a​cta, non verba.

I fatti, ragazzo mio, contano solo quelli.

quando dai troppo retta alle parole di una donna, specialmente una donna di questo genere, prima o poi finisci nel girone dei cornuti e mazziati, a fare compagnia a quel pirla del suo uomo.

tu davvero credi di poter restare in una relazione con questa qui, sulla base del fatto che "quando perdiamo la capacita di dare loro emozioni vanno via via a cercarle da un'altra parte"?

voglio darti una notizia, la luna di miele è una fase.

Prima o poi tutti entriamo in una qualche forma di routine; e per quanto bella possa sembrare, sempre di routine si tratta

Puoi essere il più figo del mondo, puoi dividerti tra le incursioni con legione straniera e la Playboy Mansion di Hugh Hefner: quello tra la tua quotidianità - nella quale difetti e debolezze sono messi sotto una lente di ingrandimento - e la coolness di un uomo sfuggente, misterioso e distante sarà sempre uno scontro impari. Anche quando lui è una mezzasega e tu al confronto sei un Dio, lo scoprono sempre a giochi fatti

è in situazioni del genere che scopri se davvero vale la pena spendere del tempo con una donna.

tu la tua risposta l'hai già avuta, e hai il privilegio di averla ricevuta mentre in ballo c'erano le corna di un altro... e ancora stai qui a martoriarti l'anima.

lasciala perdere

davvero vuoi stare con una donna che ti costringe a un eterno stato di allerta?

ti senti davvero in grado di restare sempre e comunque il più figo di tutti?

Modificato da purple pill
  • Mi piace! 8
Link al commento
Condividi su altri siti

PsychoKid

ma che vuol dire, certo che sei stato speciale per lei, nessuno lo mette in discussione.

e quindi?

il punto qui, la cosa davvero aberrante, è portare avanti per due anni una relazione parallela in questo modo, senza il minimo ritegno, senza farsi mezzo scrupolo nei confronti del povero stronzo con cui divideva il letto. Tantomeno nei tuoi. Perché in tutto questo, non so se te ne rendi conto, ma ha trattato come un burattino anche te.

Lascia stare i sensi di colpa, la confusione, queste sono puttanate. Le donne sono bravissime a maneggiare emozioni e sentimenti secondo una logica utilitaristica.

Quando senti troppo spesso e troppo a lungo cazzate tipo "sono confusa", "mi sento in colpa", "non volevo mancarti di rispetto, è che non sono più abituata a stare in una relazione", vuol dire che è il momento di mettere le sue azioni sull'altro piatto della bilancia.

Una situazione del genere può essere comprensibile per qualche mese. E ancora ancora la sua si può chiamare "confusione."

ma se fai così per due anni sei una troia egoista. Punto.

riguardo a te, più o meno tutte le considerazioni che hai fatto sono fumo negli occhi. Sei stato per due anni in una situazione del genere, e ti sei lasciato sfuggire la lezione più importante: a​cta, non verba.

I fatti, ragazzo mio, contano solo quelli.

quando dai troppo retta alle parole di una donna, specialmente una donna di questo genere, prima o poi finisci nel girone dei cornuti e mazziati, a fare compagnia a quel pirla del suo uomo.

tu davvero credi di poter restare in una relazione con questa qui, sulla base del fatto che "quando perdiamo la capacita di dare loro emozioni vanno via via a cercarle da un'altra parte"?

voglio darti una notizia, la luna di miele è una fase.

Prima o poi tutti entriamo in una qualche forma di routine; e per quanto bella possa sembrare, sempre di routine si tratta

Puoi essere il più figo del mondo, puoi dividerti tra le incursioni con legione straniera e la Playboy Mansion di Hugh Hefner: quello tra la tua quotidianità - nella quale difetti e debolezze sono messi sotto una lente di ingrandimento - e la coolness di un uomo sfuggente, misterioso e distante sarà sempre uno scontro impari. Anche quando lui è una mezzasega e tu al confronto sei un Dio, lo scoprono sempre a giochi fatti

è in situazioni del genere che scopri se davvero vale la pena spendere del tempo con una donna.

tu la tua risposta l'hai già avuta, e hai il privilegio di averla ricevuta mentre in ballo c'erano le corna di un altro... e ancora stai qui a martoriarti l'anima.

lasciala perdere

davvero vuoi stare con una donna che ti costringe a un eterno stato di allerta?

ti senti davvero in grado di restare sempre e comunque il più figo di tutti?

Questa è una gran risposta che mi ha per un attimo sollevato dal senso di oppressione che mi turba in questi giorni facendomi ragionare con la testa e non con il cuore o l'uccello (per i meno romantici). E' dura da ammettere ma la realtà spesso cerchiamo di nasconderla a noi stessi e la mia è che per un'infinita serie di motivazioni non mi sento un uomo abbastanza completo da poter star bene da solo o da poter SCEGLIERE di non stare con una donna estremamente attraente ma che si è rivelata in effetti POCA COSA dal punto di vista umano.Perchè forse anche io come uomo in fondo sono poca cosa e non riesco a resistere ad un bel visino e ad un gran paio di tette.Per questa donna ho rifiutato una ragazza meravigliosa che mi adorava,anche carina tral'altro ma che sessualmente non mi soddisfava quanto lei..E la realtà è anche che non ho le skills necessarie per andarmene a prendere una che mi soddisfi a 360 gradi come e piu di questa,ne di avere una vita sessuale soddisfacente con donne che rispecchino i miei standard qualitativi che diciamocelo sono decisamente troppo alti rispetto alla normalità.Dunque questa donna è stata come un terno al lotto e di conseguenza qualcosa che per un uomo non ancora pienamente formato e sicuro di se rappresenta sicurezza (mi rendo conto sia un ragionamento triste ma voglio essere onesto con voi e con me stesso in primis),ad essere visto con lei mi sentivo figo e uno che contava..quando lei messaggiava col ragazzo davanti a me mentre eravamo nudi sul letto invece che sentirmi una merda mi sentivo un duro..e quando questa meraviglia della natura godeva per merito mio mi sentivo uno che stava vincendo nella vita..Adesso mi sento lo sfigato di sempre e tutti i miei umori e pensieri convergono nel recupero di questa donna,anche se fosse solo per fini sessuali.Questa storia mi sarà da lezione per la vita e mi renderà un uomo migliore? Non posso saperlo..di sicuro mi sta facendo riflettere molto su cosa davvero voglio..potessi solo smettere di sentire questo fastidio opprimente verso la sua assenza magari,potrei concentrarmi sul mio miglioramento...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

^'V'^

Mi hai chiesto un parere su questo post, sottoscrivo ogni parola di Purple Pill e aggiungo:

- Smettila con questa storia dei punti alphaness, perso punti, guadagnato punti... non sei una femmina in vetrina, qualcosa che può suscitare interesse e sedurre per il terno al lotto che è un figlio con lei. La vera "alphaness" ti serve a controllare te stesso quando prendi le solite tranvate, non a riuscire ad evitarle con la frase da pubblicità del dopobarba.

- A lei non importa nulla della tua alphaness, perché non è una gorillotta, non è disposta a stare al suo posto in mezzo ad un harem di dieci intorno ad un "alpha". Anzi, è stata capace anche di essere gelosa di te pur avendo lo scemo a casa, se lei pensa da scimpanzé (vantaggi-->concessioni) e tu da gorilla (I'm the prize, sceglimi, sono figo), ti troverai spesso a ragionarti addosso sul perché non sei stato abbastanza, quando invece spesso anche un cane con due righe da stendere è abbastanza.

- A meno che lei non sia un'artista particolarmente versata in qualcosa, come ad esempio una DJ, nel qual caso il suo manager avrebbe investito molti soldi per avere visibilità mediante il reality e farla lavorare dopo con quello che sa fare, ad esempio serate come dj pagate 8000 mila euro invece che 350, se c'è andata come persona di bell'aspetto senz'arte ne parte e senza manager, tutto ciò che riguarda "gli accordi lavorativi" di cui ti parlava ha a che fare col ciucciare il cazzo di ogni persona che le offra una possibilità, e senza un manager di livello, significa fare molto sesso con moltissime persone, oppure inabissarsi e finire fra dieci anni alla trasmissione "meteore". Tu in caso saresti pronto a condividere la tua vita con lei a questi patti?

- La mancanza di refusi da autocompletamento e la mancanza di maiuscole automatiche dopo i puntini di sospensione mi fanno credere che tu abbia scritto dal PC e non dallo smartphone.

In questo caso, è particolare il modo in cui non hai lasciato un solo spazio tra i periodi, ma nemmeno uno spazietto dopo il punto.

Secondo te a cosa è dovuto, senza che ci perdiamo in analisi "grafologiche" che hanno più orientamenti e scuole di pensiero contrastanti della psicanalisi stessa, quindi, non "secondo me" o "secondo gli esperti", ma secondo te.

A cosa è dovuto il fatto che scrivi tutto in modo fitto senza lasciare spazio?

  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

PsychoKid

In questo caso, è particolare il modo in cui non hai lasciato un solo spazio tra i periodi, ma nemmeno uno spazietto dopo il punto.

Secondo te a cosa è dovuto, senza che ci perdiamo in analisi "grafologiche" che hanno più orientamenti e scuole di pensiero contrastanti della psicanalisi stessa, quindi, non "secondo me" o "secondo gli esperti", ma secondo te.

A cosa è dovuto il fatto che scrivi tutto in modo fitto senza lasciare spazio?

Grazie di aver risposto Aivia :)

Non ci avevo nemmeno fatto poi tanto caso,credo possa derivare da una voglia di dare continuità al discorso senza troppe pause.

Sono un soggetto ansioso e in un momento di stress lavorativo/sentimentale non indifferente,magari c'entra qualcosa? :)

Che direbbe la grafologia?

Link al commento
Condividi su altri siti

cabeleira

Direbbe che sei molto stressato, eche non ti è utile aggiungere lo stress del lavoro a quello di una relazione o di una one itis....come va al lavoro.....?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...