Vai al contenuto

ex...indecisa. Ma fino a che punto?


lancaster

Messaggi raccomandati

lancaster

Ragazzi,

vi scrivo al termine di una giornata per me abbastanza pesante e vi ringrazio in anticipo.

Ho 22 anni, la mia ex 20. Siamo praticamente cresciuti insieme, ci conosciamo da tanti anni e quando non stavamo insieme c'era sempre uno dei due che "voleva" l'altro. Eravamo nello stesso gruppo di amici e quindi ci si vedeva sempre.

Ci siamo già fidanzati in passato, ma la nostra relazione più importante è stata l'ultima, durata 2 anni e 4 mesi, e terminata un mese fa.

Lei bellissima, dolcissima, non mi ha mai detto un "no", ha sopportato tanto.

Io, al contrario, purtroppo, l'ho spesso messa in secondo piano, caratterialmente sono più polemico etc e pian piano ho sprecato un patrimonio di amore suo, nei miei confronti, davvero infinito.

Da parte mia mai un gesto carino, quasi mai un regalo, mai un qualcosa per rompere la routine. Insomma, ho sbagliato un po' di cose.

Ci sono stati dei piccoli periodi di crisi ("ma stiamo insieme per abitudine?") sia da parte mia che da parte sua, ma ce li siamo spesso risolti da noi e se uno avvertiva distanza dall'altro, gli stava più vicino, e viceversa, tranne nell'ultimo periodo che, complice anche il fatto che per una serie di motivi abbiamo passato molto meno tempo insieme, ci siamo trovati di fronte ad una crisi bipartisan.

Ci vediamo, mi parla, mi dice tutte le cose che non le andavano bene di me. In quel momento non le accetto, ci scherzo su, non ero convinto stesse dicendo cose giuste e non immaginavo neanche potesse lasciarmi. Decidiamo di prenderci una pausa, lei sarebbe tornata giù a casa per la settimana di Pasqua (siamo studenti fuorisede, al Nord), e poi ci saremmo rivisti. Il clima surreale perchè nonostante ci stessimo prendendo una pausa, continuavamo a baciarci ed entrambi sembravamo non volerci distaccare.

Ci sentiamo via sms per qualche giorno poi via via sparisce sempre più. Torna dalla settimana di Pasqua e mi lascia.

"Ho capito in questa settimana che il sentimento non è più come prima, non sento più niente": Le chiedo "ma c'è qualcun altro?"

E lei "non centra nulla con la mia scelta però, ieri sono andata a prendere il caffè con X". Ci lasciamo tra lacrimoni di entrambi.

X è sempre stato una sua fiamma, un ragazzo che lel, prima di stare con me, aveva sempre "seguito" senza mai farci nulla. Un ragazzo che le è sempre piaciuto.

Io da quel momento sparisco. Mi scrive lei dopo qualche giorno, in cui io ero riuscito a fare una sana autocritica, mi chiede come stessi e se ce l'avessi con lei e io le dico di no e faccio, sostanzialmente, un mea culpa dicendole che mi assumevo le responsabilità di quello che è successo perchè, se qualcuno ha fatto degli errori, ero stati io.

Mi riscrive giorni dopo, e poi ancora. "quando ci vedamo?".

Ci vediamo e mi dice che continua ad essere indecisa, che quel ragazzo X vorrebbe venire a trovarla qui, da lei, ma lei sa che in quel caso mi perderebbe o non la prenderei bene e non sa se per quel ragazzo è vero interesse o giusto togliersi uno "sfizio" che si porta da anni. Ma si avvicina, mi abbraccia, c'è contatto. Io non cedo in tentazione, ma la invito per prendere qualcosa insieme la settimana successiva.

Puntualmente ci vediamo, lei molto più decisa, mi dice che ha capito determinate cose, in sostanza di aver capito di voler stare con me e di non sentire più da qualche giorno, l'altro ragazzo. Io le dico di ricominciare con calma, quasi come se dovessimo ri-conoscerci, passare del tempo insieme, piacevole e andarci calmi, senza fretta.

Ci baciamo, stiamo bene, tutto sembra ormai alle spalle. Ci rivediamo anche il giorno dopo.

Per una serie anche qui poco fortunata di motivi, per circa una settimana, fino ad oggi, non riusciamo a vederci, ma ci sentiamo ogni tanto via sms.

Un giorno della scorsa settimana però (purtroppo), tornato a casa tardi dopo essere stato a lavoro dalla mattina, rifiuto un suo mezzo invito a cena (cosa della quale mi sono pentito), ma ero veramente stremato.

Stamattina la sento e la invito domani a casa dei miei, che hanno piacere a vederla. Lei accetta volentieri.

Nel pomeriggio scopro però che il ragazzo X è qui, venuto presumibilmente a trovarla: reazione istintiva la chiamo e dopo un vario tira e molla mi dice che sì è lì, sono stati insieme il pomeriggio (non so se da soli) che continua ad essere indecisa e che vuole capire bene perchè non vorrebbe tornare con me e dopo 10 giorni ritornare ad essere indecisa. Io chiaramente non la prendo bene.

Come se non bastasse, stasera casualmente la becco in giro con sto ragazzo e altri due amici, ci parliamo poco, c'era tensione. So solo che andranno a dormire a casa sua: saranno tutti e 4 (lei con un caro amico e una cara amica, piu X, da lei).

Domani la vedrò e verrà a mangiare dai miei...Come mi devo comportare?

E in generale, come devo fare?

Io non immaginate quanto vorrei che tornasse con me...

Grazie per l'attenzione e scusate se sono stato prolisso.

Link al commento
Condividi su altri siti

lancaster

Oggi non si è presentata al pranzo.

Mi ha scritto poco prima chiedendomi cosa fosse giusto fare secondo me e poi mi ha detto "forse è meglio che non venga, scusami...".

Le ho risposto "Lo capisco".

Poi, più nessun contatto...

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Freeze a tempo indeterminato.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

lancaster

L'ho letto solo ora, purtroppo.

Volete sapere cosa ho fatto?

Ne parlo con una mia amica, mi dice che effettivamente ciò che è mancato da parte mia sono state le attenzioni, i piccoli gesti. Dice che non posso stare ad aspettare, non posso rimanere in balia degli eventi, aspettare che questa si faccia trapanare da quell'altro e magari poi ricordarsi di me e...mi convince a fare il tutto per tutto.

E quindi, visto che la mia ex ragazza mi diceva sempre che amava le rose rosse, che sperava sempre che io gliele prendessi ed io da gran coglione non l'ho mai fatto perchè pensavo fosse un gesto da stupidi, le ho preso un mazzo e mi sono presentato a casa sua.

Le ho parlato, le ho ribadito che ho capito i miei errori, tutti, e di darmi la possibilità di dimostrarglielo. Che ho dei progetti per noi e, per quanto in mio potere, farò il possibile per tornare insieme.

Lei scuoteva la testa, e mi dice "anch'io avrei voluto fare tantissime cose con te, però adesso è cambiato. Ormai è tardi. Quando il ragazzo X mi ha detto che sarebbe voluto venire, non ho saputo dirgli no, perchè magari sarei tornata con te ma mi sarebbe rimasta sempre la "voglia" di provare con lui. Una settimana fa ti ho detto che sarei voluta stare con te perchè si, mi mancavi, è normale che mi manchi...però..."

Le rispondo che okay, se vuole questo, io lo accetto perchè non posso dirle nulla, gli errori sono stati i miei e che quindi scomparirò...lei accenna un "non scomparire".

Era chiaramente costernata, dispiaciuta, ma l'ho vista decisa sul non tornare indietro sui suoi passi. Ci abbracciamo forte, ci accarezziamo, lei mi accarezza i capelli e finisce così.

Ora forse, davvero, la cosa giusta è scomparire.

Capisco che queste cose non vanno fatte, ma forse nel mio caso, dove non le ho mai dimostrato di tenerci a lei (e lei è una molto "sentimentale"), forse è giusto che sia andata così e che sia uscito di scena in questo modo.

Sono davvero distrutto, oggi...

Ps: aveva un bel succhiotto sul collo...

Link al commento
Condividi su altri siti

dumbdumber

Freeze a tempo indeterminato. Deluxe edition.

Forza e coraggio. Il giretto sul nuovo pisellino era praticamente inevitabile...

Adesso tocca a te salire su altre topine.

Forza e coraggio.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Syndrome

Ragazzi... ma perché vi fate trattare così!? Ma non avete un minimo di amor proprio!?!?

  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

Lubricure

Per come la vedo, sono anch'io dell'idea di un freeze totale e non voltarsi indietro. Anche qualora per qualche strano motivo doveste tornare insieme, lei si prenderebbe molte libertà extra fuori dal rapporto perchè di fatto è quello che ha fatto verso la fine.

Link al commento
Condividi su altri siti

lancaster

Ragazzi... ma perché vi fate trattare così!? Ma non avete un minimo di amor proprio!?!?

Non sono d'accordo Syndrome.

Mi spiego: se io ho peccato con questa ragazza, è stato proprio nel non dimostrarle MAI di tenerci a lei, ho sempre dato il suo amore per scontato.

Al contrario lei mi ha sempre dato tutto, davvero.

Io, anche quando ha deciso di prendere una pausa di riflessione, ero convinto che mai e poi mai mi avrebbe lasciato. Ho sottovalutato tutto.

Ho semplicemente voluto provare a farle capire, provare a instillare in lei un minimo dubbio, che magari al contrario potessi tenerci...

Io, non immaginate quante cose abbia capito in questo ultimo mese e quanto desidererei avere un'altra possibilità.

Grazie a chi mi ha già risposto e a chi mi risponderà.

Link al commento
Condividi su altri siti

LeRoy

Non sono d'accordo Syndrome.

Mi spiego: se io ho peccato con questa ragazza, è stato proprio nel non dimostrarle MAI di tenerci a lei, ho sempre dato il suo amore per scontato.

Al contrario lei mi ha sempre dato tutto, davvero.

Io, anche quando ha deciso di prendere una pausa di riflessione, ero convinto che mai e poi mai mi avrebbe lasciato. Ho sottovalutato tutto.

Ho semplicemente voluto provare a farle capire, provare a instillare in lei un minimo dubbio, che magari al contrario potessi tenerci...

Io, non immaginate quante cose abbia capito in questo ultimo mese e quanto desidererei avere un'altra possibilità.

Grazie a chi mi ha già risposto e a chi mi risponderà.

Quindi saresti disposto ad accettare che si è scopata il tipo, nonostante conoscesse il tuo dolore e aveva, almeno a parole, intenzione di recuperare con te? Come puoi riprenderti una ragazza che non si è fatta scrupoli? Lei non pensa a te, ormai è presa dall'altro, fai il signore e mettiti da parte e non andare in competizione non vinceresti in questo momento.

Tu non sei del parere di freezzare, non ce la farai mai..... Cosa ti manca per capire che ormai è andata? Devi vederla soffrire e piangere, visto che ormai sai già che ci ha chiavato, con il nuovo Boy per capire che tu ormai sei soltanto un suo ex a cui vuole soltanto bene (forse)?

Amico, risparmiati le future umiliazioni a cui stai andando incontro, reagisce adesso e non porti domande inutili. Continuando a sentirla vedresti soltanto crescere il suo sentimento e le sue attenzioni nei confronti dell'altro, il che ti devasterebbe.

Scappa per te, meglio soffrire oggi che domani.....

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

Syndrome

In pratica lei ti sta dicendo che ha voglia di farsi qualche giro di giostra con il suo nuovo amichetto, poi se lui se la scoperà meglio di te continuerà a frequentarlo altrimenti potrebbe tornare da te. E tu ma certo cara, fai pure, non ti preoccupare, io starò ad aspettarti come un cagnolino che aspetta il suo padrone...mentre lei si fa trapanare in ogni dove.

Ormai l'hai persa e non la riconquisterai in questo modo.

Ma anche ammesso che ritorni, quale rispetto potrebbe avere di te come uomo?? Alla prima occasione si farà scopare da qualche nuovo amichetto.

Forse durante la vostra relazione hai commesso degli errori, allora assumiti le tue responsabilità, impara la lezione e chiudi questa storia senza umiliarti ulteriormente.

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...