Vai al contenuto

"Sindrome del bravo ragazzo"


David201989
 Condividi

Messaggi raccomandati

David201989

Salve a tutti.

Inutile rompervi le scatole con un mega poema che non finisce mai.... tanto di storie come la mia ce ne dovrebbero essere parecchie. La mia situazione da tutta la vita è quella come da titolo. "Bravo ragazzo" e come tale ne pago le conseguenze in quasi tutti gli ambiti.... in particolare con le ragazze.

Come ne posso uscire? C'è qualcuno che nel suo passato era in questa situazione ed è riuscito a uscirne? Oltre a dei consigli/critiche ecc. vorrei leggere esperienze di vita in merito.

Grazie a chi deciderà di rispondere e darmi dei consigli costruttivi.

Link al commento
Condividi su altri siti

lime09

Credo proprio che invece ci devi rompere le scatole con un mega poema perché dire "sono un bravo ragazzo cosa faccio?" ci fa capire molto poco :p

Link al commento
Condividi su altri siti

Vandras

No More mr nice guy, cercalo sul forum scaricatelo leggitelo e assimilalo! In bocca al lupo!

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

David201989

No More mr nice guy, cercalo sul forum scaricatelo leggitelo e assimilalo! In bocca al lupo!

Grazie mille per il titolo ;).

Credo proprio che invece ci devi rompere le scatole con un mega poema perché dire "sono un bravo ragazzo cosa faccio?" ci fa capire molto poco :p

Non hai tutti i torti.

Il fatto è che è sufficiente fare una ricerca su google, scrivere "Sindrome del bravo ragazzo" ed esce la mia descrizione al 100%. La prima volta che l'ho letta sono rimasto spaventato. XD.

Ad ogni modo... sono un ragazzo di 25 anni, con pochissime esperienze in ambito sociale, in particolar modo con le ragazze. Sono troppo buono, privo di malizia e al momento incapace di giocare di strategia. Il mio concetto sull'amore è troppo idealista e fantasioso..... Il tutto in una realtà, dove le cose purtroppo non funzionano come dico io.

Ho deciso di darmi una svegliata. Questo non significa che voglio diventare l'opposto di quel che sono. Vorrei conservare o miei valori e principi su alcune tematiche, ma incrementare la mia autostima, valorizzare la mia persona, raggiungere un sano equilibrio nel rapporto tra me stesso e gli altri.

La sindrome del "Bravo ragazzo" mi ha causato tanta sofferenza. Ho dato 1000000000 e ricevuto 0 in tantissime occasioni. Ho dato tanto a persone sbagliate, ho permesso a tante persone di approfittare del mio carattere "troppo buono". Questo essere "troppo buono", che nella mia immaginazione significa "attirare ragazze buone come me" è nella realtà un vero e proprio repellente o comunque un generatore di rapporti non sani. Dove uno da tutto e l'altra riceve senza dare assolutamente nulla in cambio.

Consapevole solo ora di questo, ho deciso di cambiare. Non sono qui per lamentarmi di fronte a un PC. Voglio migliorare, essere positivo, credere in me e costruire un futuro migliore per la mia persona, in modo di "dare" nella giusta proporzione alle persone giuste.

Ho aperto questo Topic per avere qualche suggerimento in particolar modo da chi ha vissuto un passato simile al presente che sto vivendo io... e come ne è uscito.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

IO.SI.TU.NO

Oltre ai consigli che hai già ricevuto (tutti ottimi), inizia essenzialmente con questi semplici stati d'animo da adottare:

- spesso se dai 1000 ricevi 0...se dai 0 a volte ricevi 1000....non ti dico di cambiare radicalmente questo modo di fare che avevi, però inizia a trattare gli altri e dargli importanza in base a ciò che meritano...soprattutto non aprire troppo te stesso a chi non sei sicuro che lo possa meritare

- non fare ciò che gli altri pensi si possano aspettare da te...fai ciò che fa stare bene te e basta....se poi gli altri non sono d'accordo, saranno loro a prendere le distanze, non sei tu che ti devi plasmare a tutti quelli/e che ti trovi di fronte

- esistono due categorie di uomini, vedi te dove ti conviene collocarti

1 quelli che sono convinti che le donne siano angioletti del focolare che non hanno desideri sessuali...e in questo caso le donne non gliela daranno per non contraddirli

2 quelli che scopano perché sanno dove colpire, perché trattano le donne come esseri umani (e non angioletti casti e puri) a pari desiderio sessuale

Modificato da IO.SI.TU.NO
  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

Keran92

ho deciso di risponderti perchè mi rivedo in quello che dici

io ancora sono agli inizi del mio percorso di miglioramento/cambiamento e crescita però già molto mi sono allontanato da quello che ero

il mio consiglio è che non devi temere di perdere la tua integrità...in sostanza spesso agli inizi appunto si dichiara di voler rimanere ancorati ai propri valori poichè si ha paura di quello che si potrebbe diventare...anche io ci son passato

la cosa migliore è distruggere tutto quel che sei e ripartire dalle macerie...azzera principi, ideali, convinzioni e modi di fare ed essere e fai come se fossi nato oggi

solo cosi potrai davvero cambiare in meglio in quanto ripartendo da zero farai tuoi quei comportamenti e quei principi che solo te ed esclusivamente te riterrai giusti e non perchè tizio ti ha insegnato che è giusto dare un panino a un povero o caio ti ha detto che se vedi una ragazza devi pagargli da bere cosi te la dà sicuro ;)

Modificato da Keran92
  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

lime09

Devi solo metterti al primo posto,perchè se ci pensi se non ti vuoi bene perchè dovrebbero farlo gli altri? Fai quello che meglio credi, quando meglio credi se poi sbagli, li arriva il bello, li imparerai veramente qualcosa di nuovo, li migliorerai.

Quindi ricapitolando: tu al primo posto, quello che vuoi al primo posto e la tua dignità al primo posto. Con questo non dico che ti devi dimenticare degli altri ma tu conti sempre quel punticino in più.

Nel senso pratico qui sul forum trovi molti post interessanti, leggili e via a vivere il giorno stesso. Non iniziare a farti riassunti, schemi e cavolate varie,

Probabilmente sei nel posto giusto dove iniziare, quindi benvenuto sul forum :good:

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

David201989

Devi solo metterti al primo posto,perchè se ci pensi se non ti vuoi bene perchè dovrebbero farlo gli altri? Fai quello che meglio credi, quando meglio credi se poi sbagli, li arriva il bello, li imparerai veramente qualcosa di nuovo, li migliorerai.

Quindi ricapitolando: tu al primo posto, quello che vuoi al primo posto e la tua dignità al primo posto. Con questo non dico che ti devi dimenticare degli altri ma tu conti sempre quel punticino in più.

Nel senso pratico qui sul forum trovi molti post interessanti, leggili e via a vivere il giorno stesso. Non iniziare a farti riassunti, schemi e cavolate varie,

Probabilmente sei nel posto giusto dove iniziare, quindi benvenuto sul forum :good:

Grazie mille per i consigli e il benvenuto! :)

Terrò sicuramente conto di ciò che mi hai scritto!

ho deciso di risponderti perchè mi rivedo in quello che dici

io ancora sono agli inizi del mio percorso di miglioramento/cambiamento e crescita però già molto mi sono allontanato da quello che ero

il mio consiglio è che non devi temere di perdere la tua integrità...in sostanza spesso agli inizi appunto si dichiara di voler rimanere ancorati ai propri valori poichè si ha paura di quello che si potrebbe diventare...anche io ci son passato

la cosa migliore è distruggere tutto quel che sei e ripartire dalle macerie...azzera principi, ideali, convinzioni e modi di fare ed essere e fai come se fossi nato oggi

solo cosi potrai davvero cambiare in meglio in quanto ripartendo da zero farai tuoi quei comportamenti e quei principi che solo te ed esclusivamente te riterrai giusti e non perchè tizio ti ha insegnato che è giusto dare un panino a un povero o caio ti ha detto che se vedi una ragazza devi pagargli da bere cosi te la dà sicuro ;)

Farò un grande lavoro su me stesso!

Rivalutare ogni singola parte di me e partirò da quei pilastri che rappresentano i pregi che sono a favore della mia persona. Capisco cosa intendi e hai fatto bene a scriverlo. Cercherò di distruggere le ancore che sono dannose.

Cambiare spaventa. È vero, ma è un passaggio necessario.

Questo è un periodo estremamente favorevole al cambiamento e non intendo restare con le mani in mano nella "zona di confort".

Voglio essere una persona migliore. Voglio essere felice.

Oltre ai consigli che hai già ricevuto (tutti ottimi), inizia essenzialmente con questi semplici stati d'animo da adottare:

- spesso se dai 1000 ricevi 0...se dai 0 a volte ricevi 1000....non ti dico di cambiare radicalmente questo modo di fare che avevi, però inizia a trattare gli altri e dargli importanza in base a ciò che meritano...soprattutto non aprire troppo te stesso a chi non sei sicuro che lo possa meritare

- non fare ciò che gli altri pensi si possano aspettare da te...fai ciò che fa stare bene te e basta....se poi gli altri non sono d'accordo, saranno loro a prendere le distanze, non sei tu che ti devi plasmare a tutti quelli/e che ti trovi di fronte

- esistono due categorie di uomini, vedi te dove ti conviene collocarti

1 quelli che sono convinti che le donne siano angioletti del focolare che non hanno desideri sessuali...e in questo caso le donne non gliela daranno per non contraddirli

2 quelli che scopano perché sanno dove colpire, perché trattano le donne come esseri umani (e non angioletti casti e puri) a pari desiderio sessuale

Da ora, questo preciso istante..... mi collocò nella SECONDA CATEGORIA di uomini.

Per quanto riguarda il resto terrò conto anche di quel che tu mi hai scritto!

--------

Come vedete, ragazzi, la positività, la volontà di cambiare e raggiungere risultati importanti non mi manca.

Vedremo che succede!!

Grazie per i vostri consigli!

Se volete aggiungere qualcosa o se qualcun altro vuole intervenire, SIETE I BENVENUTI.

Sono pronto a tenere in considerazione qualsiasi consiglio COSTRUTTIVO per la mia rinascita.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

gdfluxus

Grazie mille per il titolo ;).

Non hai tutti i torti.

Il fatto è che è sufficiente fare una ricerca su google, scrivere "Sindrome del bravo ragazzo" ed esce la mia descrizione al 100%. La prima volta che l'ho letta sono rimasto spaventato. XD.

Ad ogni modo... sono un ragazzo di 25 anni, con pochissime esperienze in ambito sociale, in particolar modo con le ragazze. Sono troppo buono, privo di malizia e al momento incapace di giocare di strategia. Il mio concetto sull'amore è troppo idealista e fantasioso..... Il tutto in una realtà, dove le cose purtroppo non funzionano come dico io.

Ho deciso di darmi una svegliata. Questo non significa che voglio diventare l'opposto di quel che sono. Vorrei conservare o miei valori e principi su alcune tematiche, ma incrementare la mia autostima, valorizzare la mia persona, raggiungere un sano equilibrio nel rapporto tra me stesso e gli altri.

La sindrome del "Bravo ragazzo" mi ha causato tanta sofferenza. Ho dato 1000000000 e ricevuto 0 in tantissime occasioni. Ho dato tanto a persone sbagliate, ho permesso a tante persone di approfittare del mio carattere "troppo buono". Questo essere "troppo buono", che nella mia immaginazione significa "attirare ragazze buone come me" è nella realtà un vero e proprio repellente o comunque un generatore di rapporti non sani. Dove uno da tutto e l'altra riceve senza dare assolutamente nulla in cambio.

Consapevole solo ora di questo, ho deciso di cambiare. Non sono qui per lamentarmi di fronte a un PC. Voglio migliorare, essere positivo, credere in me e costruire un futuro migliore per la mia persona, in modo di "dare" nella giusta proporzione alle persone giuste.

Ho aperto questo Topic per avere qualche suggerimento in particolar modo da chi ha vissuto un passato simile al presente che sto vivendo io... e come ne è uscito.

Stra-quoto Vandras ... (mi riferisco al testo suggerito, No More Mister Nice Guy) l'ho appena terminato di leggere ... l'effetto che mi ha fatto? Hai presente visivamente quando hai il lavandino pieno d'acqua col tappo con la cordicella ... quella a pallini ... che la tiri d'un botto ... e tutto scorre ... ti libera ... ti gireranno i marones però ... ma sarà l'inizio ... rivelatore ma anche incoraggiante con linee guida da seguire per abbandonare quella programmazione sociale e per raggiungere gli obbiettivi che hai indicato ...

E in mia humble opinion ... direi che ti serve prima CONSAPEVOLEZZA del perché di certi meccanismi e comportamenti e poi ti servirà semplicemente disinnescarli ... mi pare anche una via più pratica e meno "spaventevole" ... come nella lotta ai virus ... bisogna prima capire come funzionano per poi sabotare alcuni suoi meccanismi ... ad es di replicazione o di come si cibano ,,, quindi direi nessun raso al suolo ecco ,,, mi pare drastica e nn so quanto percorribile ... il passato non si rimuove ... ma lo si rilegge con gli okki di una nuova consapevolezza ... e anche per perdonarsi un pò e incominciare a volersi piú bene (ora mi sparo di insulina).

Good Luck e se ne senti il bisogno scrivi!!

Simple

Aloha

GD

GuARDA che roba! Lo trovi in allegato per te! :acute::clapping::good:

No More Mr. Nice Guy! - Robert Glover (ITA).pdf

Modificato da gdfluxus
Link al commento
Condividi su altri siti

David201989
Inviato (modificato)

Credo proprio che invece ci devi rompere le scatole con un mega poema perché dire "sono un bravo ragazzo cosa faccio?" ci fa capire molto poco :p

Oltre ai consigli che hai già ricevuto (tutti ottimi), inizia essenzialmente con questi semplici stati d'animo da adottare:

- spesso se dai 1000 ricevi 0...se dai 0 a volte ricevi 1000....non ti dico di cambiare radicalmente questo modo di fare che avevi, però inizia a trattare gli altri e dargli importanza in base a ciò che meritano...soprattutto non aprire troppo te stesso a chi non sei sicuro che lo possa meritare

- non fare ciò che gli altri pensi si possano aspettare da te...fai ciò che fa stare bene te e basta....se poi gli altri non sono d'accordo, saranno loro a prendere le distanze, non sei tu che ti devi plasmare a tutti quelli/e che ti trovi di fronte

- esistono due categorie di uomini, vedi te dove ti conviene collocarti

1 quelli che sono convinti che le donne siano angioletti del focolare che non hanno desideri sessuali...e in questo caso le donne non gliela daranno per non contraddirli

2 quelli che scopano perché sanno dove colpire, perché trattano le donne come esseri umani (e non angioletti casti e puri) a pari desiderio sessuale

Stra-quoto Vandras ... (mi riferisco al testo suggerito, No More Mister Nice Guy) l'ho appena terminato di leggere ... l'effetto che mi ha fatto? Hai presente visivamente quando hai il lavandino pieno d'acqua col tappo con la cordicella ... quella a pallini ... che la tiri d'un botto ... e tutto scorre ... ti libera ... ti gireranno i marones però ... ma sarà l'inizio ... rivelatore ma anche incoraggiante con linee guida da seguire per abbandonare quella programmazione sociale e per raggiungere gli obbiettivi che hai indicato ...

E in mia humble opinion ... direi che ti serve prima CONSAPEVOLEZZA del perché di certi meccanismi e comportamenti e poi ti servirà semplicemente disinnescarli ... mi pare anche una via più pratica e meno "spaventevole" ... come nella lotta ai virus ... bisogna prima capire come funzionano per poi sabotare alcuni suoi meccanismi ... ad es di replicazione o di come si cibano ,,, quindi direi nessun raso al suolo ecco ,,, mi pare drastica e nn so quanto percorribile ... il passato non si rimuove ... ma lo si rilegge con gli okki di una nuova consapevolezza ... e anche per perdonarsi un pò e incominciare a volersi piú bene (ora mi sparo di insulina).

Good Luck e se ne senti il bisogno scrivi!!

Simple

Aloha

GD

GuARDA che roba! Lo trovi in allegato per te! :acute::clapping::good:

Grazie mille per il tuo intervento e per il link diretto al pdf!!

Leggerò con attenzione questo libro che mi avete consigliato!

Certamente... non riparto proprio da zero. Sarebbe irrealistico e un qualcosa di troppo forzato. Partirò da quel che c'è già di "positivo" in me e da lì ricostruirò la mia persona.

Certamente acquisire consapevolezza è un passo fondamentale per agevolare un cambiamento.

Ottimi consigli! Grazie mille!!!

Modificato da David201989
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...