Vai al contenuto

Problema col Porno, riabituarsi alle ragazze in VERE


Marcus93
 Condividi

Messaggi raccomandati

Marcus93

Ciao, ho attraversato un periodo di circa un anno dove ho sofferto di depressione e da cui sono recentemente uscito senza psicofarmaci. Durate tale periodo ho iniziato a guardare porno senza masturbarmi eccessivamente ( max 3 volte a settimana ). Tuttavia mi sono accorto solo ora di avere un problema, un grosso problema. Da qualche mese ho ripreso a vivere ed uscire ed a conoscere anche ragazze, insomma ho riaperto gli occhi, ma non mi sento sessualmente attratto da loro come invece lo sono dalle ragazze virtuali dei porno. Prima di attraversare questo periodo difficile mi sentivo attratto anche da ragazze normali, mentre ora no, ricerco nelle ragazze quello che vedo sul pc ( tette rifatte e culo grosso ) cosa che so essere sbagliata perché non esistono nella realtà quotidiana ragazze così . Cosa posso fare per tornare come ero prima? Vorrei tanto disintossicarmi ma la tentazione di aprire il computer è molto forte, avete qualche consiglio? Sento che questo è un problema grave soprattutto alla mia età ( 23 ) e vorrei risolverlo prima che sia troppo tardi

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

lime09

Stai continuando a masturbarti 3 volte alla settimana? se si cerca di farlo di meno altrimenti cala molto il desiderio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Dennis_Chambers

Comunque io mi faccio minimo una sega al giorno, sono malato? :D

Guardo i porno nel 20% dei casi, categoria amateur, se sento la tipa parlare (in italiano) è ancora meglio.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

clay72

Marcus lascia i porno e continua a masturbarti se proprio ne senti il bisogno ma alla vecchia maniera,con il pensiero. ....è bello lo stesso.

Io non ho nulla contro la masturbazione,penso che per noi maschietti sia fisiologico,semmai il problema è collegare questa alla visione della pornografia,e nel tuo caso come in quello di molti giovani oggi è cosi.

Link al commento
Condividi su altri siti

macro

Fai tanta attività fisica...vedrai come aumenta il desiderio al crescere del testosterone!

Comunque mi sento di sollevare una questione: se per noi maschietti può essere un problema la masturbazione legata al porno...possiamo dire altrettanto delle masturbazioni mentali femminili collegate ai film sentimentali? (i film di la5 tanto per intenderci)

Cosa è reale dunque? A giudicare dalla precocità delle nuove generazioni, io propendo per un 50%.

Link al commento
Condividi su altri siti

clay72

Fai tanta attività fisica...vedrai come aumenta il desiderio al crescere del testosterone!

Comunque mi sento di sollevare una questione: se per noi maschietti può essere un problema la masturbazione legata al porno...possiamo dire altrettanto delle masturbazioni mentali femminili collegate ai film sentimentali? (i film di la5 tanto per intenderci)

Cosa è reale dunque? A giudicare dalla precocità delle nuove generazioni, io propendo per un 50%.

Macro quello che scrivi è verissimo proprio perché la pornografia è Maschile,e lo è sempre stato,non per motivi culturali od etici ma per la differenza tra la sessualità dell'uomo e quella della donna,tra i due mondi dell'erotismo che si contrappongono.

L'erotismo maschile è attivato dalla forma del corpo,dalla bellezza fisica,dal fascino,dalla capacità di seduzione,e non dalla centralità sociale,dal potere.Se un uomo appende alla parete della sua camera un poster di Belen o Marilyn nuda è perché è una gran bella donna,non è la sua celebrità ad attrarlo,ma la sua bellezza.Pensa ai poster o ai calendari di donne nude nelle officine dei meccanici o dai barbieri.

Se un uomo deve scegliere se fare l'amore con un'attrice famosa ma brutta,ed una deluziosa ragazza sconosciuta,non avrà dubbi a scegliere la seconda perché la sua scelta viene fatta in base a criteri erotici personali.Nella donna è diverso perché l'erotismo femminile è influenzato dal successo,dal riconoscimento sociale,dall'applauso.

Noi maschietti vogliamo fare l'amore con una donna bella e sensuale,la donna vuole fare l'amore con un divo,con un capo,con chi è amato dalle altre donne,con chi è al centro della società.

Ecco il motivo per il quale loro amano i film sentimentali,pensa ad Ufficiale gentiluomo,o a Top gun (i film di quando sono stato adolescente io !).

La donna è emozionale e l'uomo è razionale no?Lo diciamo sempre ed è cosi d'altronde....

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Gipsy&moonlight

Il mondo del prono ormai si è diffuso anche tra le donne......anche io ho notato un cambiamento nell'approccio e nel modo in cui fantasticavo....ho temuto di perdere la parte emotiva e più umana della sessualità....Ho preferito allontanarmene..

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

IO.SI.TU.NO

Il mondo del prono ormai si è diffuso anche tra le donne......anche io ho notato un cambiamento nell'approccio e nel modo in cui fantasticavo....ho temuto di perdere la parte emotiva e più umana della sessualità....Ho preferito allontanarmene..

Strano...una donna su is che risponde sinceramente...

Comunque il porno da un fortissimo stimolo visivo (soprattutto se ad usufruirne siamo noi uomini), e il tuo cervello reagisce come se prendessi parte in prima persona alle scene che vedi...

Per cui è chiaro che se la stimolazione del porno è sempre più e più spinta, poi le ragazze nella vita normale rischiano di deluderti per via di aspettative disattese.

Il mio consiglio è quello di masturbarti quando ne senti il bisogno, però di usare la fantasia...vedrai che quando ti trovi poi ad avere a che fare di persona con le ragazze, l'eccitazione sarà naturale.

Link al commento
Condividi su altri siti

IO.SI.TU.NO

Il mondo del prono ormai si è diffuso anche tra le donne......anche io ho notato un cambiamento nell'approccio e nel modo in cui fantasticavo....ho temuto di perdere la parte emotiva e più umana della sessualità....Ho preferito allontanarmene..

Strano...una donna su is che risponde sinceramente...

Ciao, ho attraversato un periodo di circa un anno dove ho sofferto di depressione e da cui sono recentemente uscito senza psicofarmaci. Durate tale periodo ho iniziato a guardare porno senza masturbarmi eccessivamente ( max 3 volte a settimana ). Tuttavia mi sono accorto solo ora di avere un problema, un grosso problema. Da qualche mese ho ripreso a vivere ed uscire ed a conoscere anche ragazze, insomma ho riaperto gli occhi, ma non mi sento sessualmente attratto da loro come invece lo sono dalle ragazze virtuali dei porno. Prima di attraversare questo periodo difficile mi sentivo attratto anche da ragazze normali, mentre ora no, ricerco nelle ragazze quello che vedo sul pc ( tette rifatte e culo grosso ) cosa che so essere sbagliata perché non esistono nella realtà quotidiana ragazze così . Cosa posso fare per tornare come ero prima? Vorrei tanto disintossicarmi ma la tentazione di aprire il computer è molto forte, avete qualche consiglio? Sento che questo è un problema grave soprattutto alla mia età ( 23 ) e vorrei risolverlo prima che sia troppo tardi

Comunque il porno da un fortissimo stimolo visivo (soprattutto se ad usufruirne siamo noi uomini), e il tuo cervello reagisce come se prendessi parte in prima persona alle scene che vedi...

Per cui è chiaro che se la stimolazione del porno è sempre più e più spinta, poi le ragazze nella vita normale rischiano di deluderti per via di aspettative disattese.

Il mio consiglio è quello di masturbarti quando ne senti il bisogno, però di usare la fantasia...vedrai che quando ti trovi poi ad avere a che fare di persona con le ragazze, l'eccitazione sarà naturale.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...