Vai al contenuto

E' successo davvero o era l'alcool? - Report di una nottata divertente


bodytalkx
 Condividi

Messaggi raccomandati

bodytalkx

Ciao a tutti.

Probabilmente il titolo vi può indurre a pensare ''questo se ne è scopate 4 ieri sera e crede che il merito sia l'alcool'', ma non è così.

Ieri sera, festa di fine anno scolastico. La serata inizia bene, c'era una bella atmosfera ed ero rilassato. Con il passare del tempo, e di qualche drink, la serata va sempre a migliorare: tralasciando il divertimento con i miei amici, una mia amica (fidanzata, ma senza il tipo), passa gran parte del tempo con me. Quando è sola mi chiama, si siede vicino me, insomma sono stato il suo punto di riferimento per una parte della serata. Ero ancora lucido, preso bene da un po' di alcool, ma non ero assolutamente brillo.

Passa il tempo, ancora qualche drink, mi siedo vicino un'altra amica, mi fa qualche complimento, mi dice ''come sei bello'' e scatta una foto insieme. Esco un cesso con gli occhi chiusi, la rifà, non sembravo comunque brad pitt ma sarò poco fotogenico... non credo mi prendesse in giro con il ''quanto sei bello'', altrimenti non avrebbe fatto la foto insieme.

Mi alzo, cambio tavolo e vado al tavolo con tutti i professori più vari compagni, i professori mi prendono un po' in giro, scherzano tutti con me, sono al centro dell'attenzione e la gestisco bene.

Poi festeggiamo il compleanno di un amico, sono ancora in prima linea, con gli occhi puntati su di me ma va bene, mi diverto e non sono imbarazzato.

Mi vado a cambiare... bagno in piscina. Ci buttiamo tutti, ci divertiamo, si butta anche qualche ragazza (purtroppo tutte fidanzate di amici), una di loro, in particolare, mi prende in '' simpatia'', prova ad affogarmi da dietro ( scherzava ovviamente :D ), me ne accorgo e andando sott'acqua la prendo sulle spalle, inizia così una ''guerra'' tra noi due e altri amici che si prendevano a vicenda sulle spalle, lei ogni volta che cadeva voleva ritornare sulle mie spalle... saliamo a bordo piscina, facciamo qualche tuffo insieme a lei e qualche altro amico, ma lei cerca spesso me. Ricordo un tuffo in particolare, con lei che mi spinge in acqua, io le afferrò la mano e la porto a picco con me, mi è sembrato un tuffo in cui c'era molta complicità tra noi due, ma non era mia intenzione ( ne lo sarà mai credo ) provarci seriamente...

Ci andiamo ad asciugare, poi torniamo ai tavoli. Qui si chiacchiera un po'. Mi siedo abbastanza vicino a una tipa, una tipa con la quale ho avuto un passato molto difficile. Lei era attratta da me, per un periodo me l'ha fatto capire anche abbastanza chiaramente. Io da pollo non ho agito subito, e quando l'ho fatto mi ha sbattuto in faccia '' per me c'è solo amicizia'', con una faccia tosta e una freddezza ammarabili. Nei due mesi che seguirono, ci saremo scambiati giusto 2-3 parole, altro che friendzone.

Comunque, mi siedo vicino a lei, e mentre scambio qualche chiacchiera con gli altri, ogni tanto coinvolgo anche lei nella discussione. Scambiamo giusto qualche chiacchiera senza nemmeno troppo patos, ma noto che ad un certo punto, mentre fumavo, ed ero diciamo in una posizione molto ''alpha'' (capelli ancora bagnati, camicia sbottonata a 3 bottoni, sigaretta con fumata disinvolta, insomma mi sono sentito, non che poi lo sia però eh :D bello e dannato, mi fa anche strano scriverlo ma è così che mi sono sentito), lei mi guarda di sfuggita, si gira, poi si volta di nuovo verso di me e mi guarda per un paio di secondi, e poi si rigira. Non so spiegarlo bene a parole, ma credo di averla un po' ''shockata'', come se avesse riprovato per qualche minuto l'attrazione verso di me.

E' il momento dei saluti, saluto tutti, in macchina ancora qualche battuta. Arriviamo, saluto gli altri, e la serata finisce qua.

Non ho chiuso nessuna, ma non era assolutamente il contesto per chiudere. Nonostante ciò, mi sono sentito ''importante'', insomma, tralasciando gli amici maschi, erano le ragazze a cercare me quasi... non dovevo fare nulla, solo divertirmi e il resto mi veniva facile.

Era tanto che non provavo questa sensazione, anche quandoin passato ho chiuso qualche tipa, mi sentivo bene si, ma non come ieri. ieri mi sentivo veramente ''on the top'', come se fossi se non il pezzo forte, uno dei pezzi forti della festa.

Ora, quello che vorrei capire è: possibile che sia stato l'alcool a farmi sentire così? Mi spiego meglio, è possibile che in realtà tutto questo mio sentirmi al centro dell'attenzione, sia stato solamente ''immaginato'' da me per via di qualche bicchierino di troppo? Insomma, roba del tipo che credo che tutti mi stiano guardando quando in realtà nessunbo mi caga?

Preciso che non ho mai raggiunto condizioni di ubriachezza vera e propria... ero molto brillo ma intendevo perfettamente.

Tutto ciò mi serve come feedback, per cercare di assumere il giusto mindset anche nelle feste a seguire... se non fosse stato per il contesto poco adatto a provarci, avrei probabilmente combinato anche qualcosa.

Modificato da bodytalkx
Link al commento
Condividi su altri siti

Marcus93

Per mia esperienza ti posso dire che l alcool può avere in parte influito aumentando il tuo essere ' preso bene '. Mi spiego : io sono un più che discreto bevitore e ti posso dire che quando sono preso male e bevo beh....la serata va di merda, mi viene sonno. Quando invece già di mio sono preso bene..con l alcool ho più energie e sono leggermente più disinvolto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...