Vai al contenuto

Se parte per 7 sett..come gestire la situazione a distanza?


lorenzodesa
 Condividi

Messaggi raccomandati

lorenzodesa

Ciao ragazzi,

ho scritto un post sullo stesso argomento nell'area relazioni, ma voglio farlo in maniera più semplice qui..

Ho una LTR da 2 anni, ci siamo mollati 2 mesi fa per mese, ora ci rivediamo da 1 mese, lei è apparentemente molto innamorata.

Deve partire per studio/lavoro a Monaco per 6-7 settimane.

Come devo gestire la situazione? Come comportarsi? Quanto sentirsi? Conviene frezzarla un pò?

Non so veramente come gestirla... Tenendo conto che va li senza "mia autorizzazione", quindi sto in "fase di punizione" frezzandola prima della partenza.

La situazione mi fa girare un pò "le balle", non vorrei andarmene un pò di testa per questo pensavo addirittura di mollarla prima del suo ritorno..

Da tener conto che avrà pochissimo tempo per "cazzeggiare in giro", visto che deve fare la baby sitter ed un corso full time di lingue.

Grazie in anticipo per i consigli ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Da tener conto che avrà pochissimo tempo per "cazzeggiare in giro", visto che deve fare la baby sitter ed un corso full time di lingue.

a mio parere, questo dettaglio non dovrebbe avere la minima importanza.

il focus non dovrebbe esser "tanto non ha tempo di tradirmi" che è uguale a dire "la mia morosa può andare in disco...... tanto le metto la cintura di castità"

ma, piuttosto dovrebbe esserti indifferente se lo fa o no.

perderla, vederla scappar con un altro, lasciarla andare..... non dovrebbe influenzarti più di tanto.

ecco, io vedrei questi mesi come un'ottima occasione per concentrarmi su me stesso

freeze, sentirso e cazzatine varie........ chissenefrega..

Link al commento
Condividi su altri siti

lorenzodesa

Mi sembra molto insensibile "perderla, vederla scappar con un altro, lasciarla andare..... non dovrebbe influenzarti più di tanto."

Con questo ragionamento la "LTR non dovrebbe esistere", cosa che a quanto pare a te non interessa molto, o sbaglio? :)

Capisco il tipo di frame: "perdo una mi faccio subito un altra" ma è differente come concetto da come lo hai esposto

Link al commento
Condividi su altri siti

black mamba

Ciao ragazzi,

ho scritto un post sullo stesso argomento nell'area relazioni, ma voglio farlo in maniera più semplice qui..

Ho una LTR da 2 anni, ci siamo mollati 2 mesi fa per mese, ora ci rivediamo da 1 mese, lei è apparentemente molto innamorata.

Deve partire per studio/lavoro a Monaco per 6-7 settimane.

Come devo gestire la situazione? Come comportarsi? Quanto sentirsi? Conviene frezzarla un pò?

Non so veramente come gestirla... Tenendo conto che va li senza "mia autorizzazione", quindi sto in "fase di punizione" frezzandola prima della partenza.

La situazione mi fa girare un pò "le balle", non vorrei andarmene un pò di testa per questo pensavo addirittura di mollarla prima del suo ritorno..

Da tener conto che avrà pochissimo tempo per "cazzeggiare in giro", visto che deve fare la baby sitter ed un corso full time di lingue.

Grazie in anticipo per i consigli ;)

Guarda, a me sembri molto confuso. Pensi di mollarla perchè hai paura di "andartene di testa". Scrivi che avrà poco tempo per cazzeggiare in giro quasi come se ti dovessi aggrappare a questa idea come un salvagente. Chiedi quando sentirla, freezarla o non freezarla e queste strategie non hanno molto senso in astratto e a priori. Non c'è una regola matematica che dice che si fa un giorno di freeze ogni tre giorni di assenza.

Lei è la tua donna, non una proprietà che hai dovuto prestare (e perdonami, ma "lei va lì senza la mia autorizzazione" non si può proprio sentire). Io francamente seguirei il consiglio che ti ha dato anche Andreas. Usa queste settimane per concentrarti su te stesso e su quello che ti fa stare bene, indipendentemente da lei. E francamente, se ci tieni, il modo migliore per perderla è farti sentire sempre col muso e incazzoso. Se lei non è una sciocca, userà queste settimane "fuori" per vedere un pezzo in più di mondo, anche se lavora. Se deve pensare tra se e se che a casa ha lasciato uno che cerca di ingabbiarla e di smorzare tutti i suoi (prevedibili) entusiasmi, non ci metterà molto a chiedersi se davvero sei quello giusto per lei. Lei deve percepirti come rilassato, contento della sua esperienza ma comunque pieno di cose da fare.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Esseppi

Guarda, posso dirti la mia esperienza (anche se la lontanza è da solo 4 settimane, ancora in corso tra l'altro). Il concetto chiave è: relax.

Rilassati. Ogni volta che vi sentite devi dargli delle emozioni positive, non trasmettergli ansie e tue paranoie. Devi fare quasi in modo che non veda l'ora di chiamarti o sentirti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sembra molto insensibile "perderla, vederla scappar con un altro, lasciarla andare..... non dovrebbe influenzarti più di tanto."

Con questo ragionamento la "LTR non dovrebbe esistere", cosa che a quanto pare a te non interessa molto, o sbaglio? :)

Capisco il tipo di frame: "perdo una mi faccio subito un altra" ma è differente come concetto da come lo hai esposto

"perdo una, mi faccio subito un'altra" è solo tappare una mancanza

e se l'altra non c'é? eh.... lì son problemi

tu devi aver una vita soddisfacente oltre lei, oltre la tua compagna

lei dev'essere un "di più", una piacevole aggiunta

se la tua vita è appagante perché hai lei, sei fregato, non vivrai più la TUA vita ma, vivrai PER lei... e quando lei se ne andrà, sarai distrutto.

prima ci sei tu e la tua vita, poi, semmai, c'é lei e la ltr e tutto ciò che vuoi far con lei

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...