Vai al contenuto

Ho fatto bene? Ho fatto male?


Vincent998
 Condividi

Messaggi raccomandati

Vincent998

Ieri ho lasciato la mia ragazza. 8 mesi e qualcosa di fidanzamento, sua prima relazione seria con me, tanto che mi porta a conoscere la sua famiglia che ragiona decisamente all'antica.

Sono stato il primo ad avergli anche SOLAMENTE sfiorato la (|).

Praticamente mi dice che la sua famiglia ha organizzato una vacanza. Mi dice che con loro andranno altri 2 ragazzi, amici strettissimi dello zio.

Le dico ok, non c'è problema. Mi fido e non ho motivo per non fidarmi.

Parte e la sera ci sentiamo telefonicamente. Mi dice che le manco e piange.

2 o 3 giorni dopo su facebook compare una foto. Oltre a quei 2 ragazzi era presente un altro ragazzo: la contattava periodicamente con scuse. Non mi ha mai preoccupato più di tanto, non era neanche brutto ma non mi preoccupava.

Glie lo faccio notare e mi dice che era venuto quel giorno stesso col padre e che lei non sapeva nulla .

Mi incazzo e litighiamo pesantemente, tant'è che mi contatta la sorella e mi chiede se fosse successo qualcosa perchè l'ha trovata più volte a piangere nella stanza.

Non mi incazzo per la presenza del ragazzo. Mi incazzo perchè non mi ha avvertito.

Torna dalle vacanze, "chiariamo", o meglio mettiamo da parte la vicenda.

3 Sere fa torna in ballo la questione, su fb mi esce una foto del ragazzo in questione in vacanza ed era del primo giorno.

Litighiamo, il giorno dopo viene da me e la "lascio", piange ecc.

Contemporaneamente abbiamo un rapporto sessuale.

Verso le 20.00 di sera torna a casa e mi chiede di uscire con suo fratello e la fidanzata. Usciamo e ci divertiamo e verso fine serata mi confessa di avermi detto una bugia e di non avermelo detto prima perchè sapeva mi sarei incazzato.

La lascio, questa volta definitivamente , seguono un paio di messaggi suoi la sera al quale non ho risposto e stamattina mi dice :" Vengo da te, non entrare a scuola". Le rispondo di non farlo e che voglio evitare tarantelle. Mi risponde con "ok ciao" e non le rispondo più.

Ho esagerato? Ho fatto bene?
Cosa ho sbagliato? Come devo comportarmi ora?

Secondo me HO FORSE un po esagerato però..

Link al commento
Condividi su altri siti

Dipende da quanti anni avete e se avevate stabilito assoluta "sincerità"...in ogni caso io ragiono in maniera molto simile,l'avrei lasciata pure io.

Link al commento
Condividi su altri siti

Vincent998

Io 17 lei 16.

Si avevamo stabilito così, in particolar modo in casi del genere.

Ma mi ci gioco entrambe le mani che non ci ha fatto nulla e che non lo ha neanche salutato.

Ma doveva dirmelo.

@domy1796

L'ho sempre pensata così anche io, ed infatti ho fatto ciò che sentivo di fare.

Però c'è da dire anche che lei mi ha sempre manifestato la sua paura di una mia reazione drastica nei suoi confronti in casi tipo quello del ragazzo in vacanza.

Quindi probabilmente un po la litigata che avemmo prima che lei partisse in vacanza , più il fatto del ragazzo in vacanza, si è "Impaurita" e senza pensarci mi ha detto che era venuto il giorno stesso ed ha OVVIAMENTE portato avanti la "sua verità" finchè è riuscita.

E' solamente un mio pensiero ovviamente, per questo sono qui

Modificato da Vincent998
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

domy1796

Dipende da quanti anni avete e se avevate stabilito assoluta "sincerità"...in ogni caso io ragiono in maniera molto simile,l'avrei lasciata pure io.

in ltr se non c'è sincerità io lascio

Link al commento
Condividi su altri siti

Cazzo, ma come fate a vivere così senza che vi venga un ulcera nervosa?

Non è una provocazione, sia chiaro, è una domanda sincera.

Tutti voi studiate seduzione, sapete quantomeno come vanno le cose nella realtà, rispetto alla favola distorta a cui crede la maggioranza.

Eppure vi rodete il fegato per una cosa simile, comprese persone del calibro di trb.

Non vi capisco, giuro.

Ti giuro che non ti ho capito,spiega meglio :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Gatto76

difficile da dire se hai esagerato o no perchè il rapporto lo vivi tu,sei tu che percepisci sfumature che non si riescono a trascrivere su un foglio elettronico.Leggendo freddamente hai esagerato forse e dico forse non era successo niente.Ma le donne possono essere un abisso su queste cose e una 16enne è una bomba ad orologeria a quell'età

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...