Vai al contenuto

all in o mossa a sorpresa??Situazione confusa


LudwigIV
 Condividi

Messaggi raccomandati

LudwigIV

Eh niente conosco questa tipa da 3 anni, prima come fidanzata di uno dei miei migliori amici quindi ci vedevamo spesso per questo motivo,era pero' un rapporto un po' ambiguo dato che nelle occasioni di festa sagre ecc spesso ci capitava di strusciarsi e stare lunghi periodi insieme, si notava che c'era dell' attrazione reciproca ma non ho mai tentato qc di piu' per rispetto nei confronti dell'amico, e di certo lei non avrebbe fatto la prima mossa.Poi lei va all'estero un anno,nel mentre si lasciano,e torna qualche mese fa.Da quel momento abbiamo iniziato a sentirci sempre piu' spesso e sebbene senza mai fare un' uscita a due pianificata andava sempre a finire che passavamo la serata insieme ed o io portavo a casa lei o viceversa.Dopo 3-4 serate cosi' complice qualche bicchiere in piu' scatta il k-close o come diavolo si chiama ( scusate ma sulla terminologia sono ancora un po' scarso,sto leggendo il forum da 3 giorni e maledico il fatto di non averlo scoperto prima ).Il giorno dopo facendo finta di non ricordarsi mi chiede spiegazioni sull'accaduto (in realta'si ricordava benissimo),ed io lucidamente per non far vedere che ero troppo coinvolto le rispondo che si,e' successo ma non gli darei sto gran peso perche' eravamo entrambi ubriachi.Pochi giorni dopo combino un gran casino,mi ritirano la patente e perdo il lavoro,mi portano anche in caserma, e per un mese abbondante vado in depressione e anche lei non si fa piu' sentire.In questo mese nero mi accorgo pero' di pensarla sempre più spesso,ma non ho il coraggio di farmi sentire,perché sono in una situazione economica e mentale un po' precaria a causa dei casini combinati per cui mi sarei fatto vedere di certo troppo needy.Due settimane fa la sua migliore amica mi invita alla sua festa di compleanno, e ho l'occasione di rivederla; mi pare un po' più distaccata ma non rifiuta il contatto fisico, alla fine mi riporta a casa lei ( anche perché io ora sono senza patente ) ma non succede nulla,però mi dice che verrà a trovarmi nella baita dove mi sono stabilito ora per stare un po' per i cz miei.Non mi cerca mai e io neanche, ma vedo che inizia a mettere mi piace a tutto quello che pubblico,nel frattempo vado sempre più in fissa al punto da organizzare con la complicità di un'amica non in comune una super cena ( la cucina é uno dei miei hobby)...che sembrasse una cena romantica a due in modo da cercare di suscitare una sua reazione...il tentativo disperato ha successo e infatti il giorno dopo mi scrive dopo 2 mesi quasi di silenzio "Allora quand' é che inviti anche me...?" e restiamo d'accordo per un giorno della settimana entrante (questa).Ottimo direte voi,si é autoinvitata,le probabilità sono a tuo favore...buttati tanto siete tu e lei da soli nella tua baita meglio di così...ma é qua che iniziano le paranoie e le domande che volevo farvi.

Punto primo: al momento ho troppi casini e per me sarebbe insostenibile una relazione...però ho un' attrazione incredibile nei suoi confronti che prima o poi deve arrivare al dunque,come fare a farle capire che la mia massima aspirazione sarebbe passare la serata perfetta con annesso f-close...?

Punto secondo: lei sa di piacermi e io non le faccio schifo,ma la situazione al momento é un po' troppo sbilanciata a suo favore,io vengo da un periodo nero e non vorrei che pensasse ma si dai vado a trovarlo ma solo come amico,da tirarlo un po' su di morale e farlo sentire un po' più socialmente accettato...avevo infatti pensato di scriverle qc del tipo "Mi sa che è meglio se rimandiamo la cena...ciao".Mossa spiazzante ma che dovrebbe farle nascere un bel po' di domande se ci tiene un po'...non gli piaccio più?Ha trovato un'altra...?Cosa ho combinato?

Voi cosa mi consigliate?

Link al commento
Condividi su altri siti

D912

Sono stra-AFC ma se lei si è invitata così da sola direi che sei a buon punto.

E direi proprio che se rinvii la cena la fai anche incazzare e perdere interesse, proprio perché potrebbe pensare che a te di lei non frega molto. Va bene negare, P&P e tutto ma penso che nel momento in cui rifiuti un'occasione del genere è perché puoi permetterti di rifiutarla cioè che hai un ampio ventaglio di ragazze.

Secondo me devi solo starci rilassato insieme, il resto verrà da sé.

Link al commento
Condividi su altri siti

LudwigIV

Non ho dovuto neanche fare lo sforzo di pensare a cosa scriverle perché l'ho trovata per caso al supermarket.Boh mi sembrava molto contenta della proposta.Linguaggio del corpo ok.Ho avvertito anche una certa tensione emotiva.A sto punto mi butto e vaffanculo...silenzio totale fino a mercoledi mattina ovviamente a meni che non si faccia sentire lei

Link al commento
Condividi su altri siti

LudwigIV

Sono stra-AFC ma se lei si è invitata così da sola direi che sei a buon punto.

E direi proprio che se rinvii la cena la fai anche incazzare e perdere interesse, proprio perché potrebbe pensare che a te di lei non frega molto. Va bene negare, P&P e tutto ma penso che nel momento in cui rifiuti un'occasione del genere è perché puoi permetterti di rifiutarla cioè che hai un ampio ventaglio di ragazze.

Secondo me devi solo starci rilassato insieme, il resto verrà da sé.

Niente da fare disastro su tutta la linea...era un po' freddina e ai primi approcci fisici si è tirata indietro...in un' altra situazione avrei tentato la mossa a sorpresa di dirle "adesso sicuramente ti aspetterai che ci provi ma non lo farò" e altre strategie imparate qui sul forum.Purtroppo l'ansia,la mia situazione personale del cazzo,il fatto di non scopare da un pezzo e di trovarmi lì da solo sul divano della mia baita con la più figa nel giro di 20 km mi hanno giocato un brutto scherzo e mi sono beccato anche una frenzonata non richiesta quando ero stato abbastanza esplicito nel farle capire cosa volevo.Parlando con l' amica in comune mi ha confermato che ha visto in me una certa ansia da ultima spiaggia e che se avessimo fatto qualcosa l'avrebbe saputo subito tutto il paese,e lei non vuole passare per una che la dà facilmente...probabilmente ha ragione un po' perché ho un brutto rapporto con l'alcool e quando bevo tendo alla vanagloria.Se una è innamorata o zoccola non si fa di sti problemi,ma questo non era il caso...fatto sta che dopo quello che è successo ne sono ancora più ossessionato.Ovviamente da quel giorno non mi son più fatto sentire.consigli?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
LudwigIV

ggiornamento.

Penso di essere stato bravino in questi due mesi,non mi sono mai fatto sentire,sono uscito con un altro paio di tipe, le prime due settimane sbirciavo ancora il suo profilo poi quasi senza accorgermi ho smesso di farlo...l' ho incontrata in giro 3 o 4 volte e mi sono limitato a salutarla educatamente senza farmi vedere incazzato.Se eravamo nello stesso locale io stavo con la mia compagnia e lei con la sua e non mi veniva neanche in mente di guardarla.Ho iniziato a razionalizzare il tutto pensando che infine me l' ero giocata malissimo e amen,finito il periodo dell'infatuamento ho iniziato a vedere anche i suoi ( tanti ) difetti.Senonche' come da manuale due settimane fa mi ricontatta con una scusa del cazzo,io resto freddo e distaccato rispondendo educatamente,ma con la freddezza di Siri.Ci sentiamo ancora per qualche giorno e io resto impassibile finché non mi chiede lei di uscire.All' inizio cerca un po' di contatto fisico accarezzandomi una spalla e tirandomi qualche pugnetto,poi vedendo che io sono glaciale come l'Antartide lasCia perdere.Cazzo vuoi stronza,sono uscito giusto per farti un piacere dato che non hai compagnia e con il tuo modo di fare allontani tutti.Mi hai frendzonato neanche due mesi fa, ho degli amici molto più interessanti con cui sfondarmi di grappe quindi se vuoi riaprire il discorso fallo tu...questo è quello che le ho comunicato con il linguaggio non verbale.

Insomma mi faccio portare a casa neanche troppo tardi ( sono ancora a piedi ), e segno sulla lavagna un punto a mio favore.L' indomani vado al bar e un amico mi fa "ehi mi hanno detto che ti hanno visto con xxxxx non hai ancora mollato la presa...?"Al che gli rispondo toccando un massimo relativo di autostima "no, in realtà è lei che mi ha chiesto di uscire..." al che l' amico mi fa "ma lo sai che è qualche tempo che si vede con yyyyy?" e io gli rispondo che ovviamente non so un cazzo perché non mi interesso più a quello che fa da un pezzo.Xò cristo quando me l' ha detto mi è salito l'isis perché sto tizio è il classico avvoltoio da bar,oltretutto più anziano di me che già non sono un giovincello, il viscidume fatto a persona.Insomma il pensiero che potesse dargliela o l'avesse già fatto a sto essere immondo, mentre al sottoscritto che aveva fatto il coglione innamorato aveva concesso solo una misera slinguazzata,mi faceva andare in bestia.Insomma per la settimana seguente (la scorsa) faccio finta di nulla,sabato le dico che ho un concerto e se vuole sono lì ma senza assolutamente farle capire che sarei contento se veniva.Sabato finisco presto di suonare perché non c' era un cazzo, arrivo al solito bar ed è lì con l'essere immondo.Lui non sta neanche in piedi da tanto ubriaco ma anche lei non scherza.Dopo pochi minuti Che sono lì la creatura spregevole se ne và senza dire una parola e io resto là con lei.La tentazione di dirle che cazzo ci faceva con quello è fortissima,ma se ho imparato qualcosa da questo forum e dalla vita,è Che per quanto percepiamo un rivale come inferiore a noi e non degno della nostra umana stima ( anche aldilà del fatto che ci stia provando con il nostro obbiettivo),non bisogna mai e poi mai parlargliene male perché ciò la farà andare verso di lui.Sto calmo e tran quillo e le chiedo come mai avesse bevuto così tanto,la prendo un po' per il culo per via del singhiozzo,soliti tocchetti e ammiccamenti da parte sua,nel frattempo vedo che il miserabile continua a scriverle.A un certo punto le dico che io andrei anche a casa,e lei mi fa ma no dai aspetta che andiamo a bere l'ultima a casa del merda.Vista l' assurdità della proposta ( visto il grado alcolico poteva succedere di tutto dalla cosa a tre alla rissa ),le rispondo che non ho proprio nessuna intenzione di andare a casa di uno con cui non parlo neanche,saluto e me ne vado.

Nei giorni seguenti ( fino a oggi ) continuiamo a sentirci e iniziamo a programmare cosa fare per capodanno ma non riesco a togliermi dalla mente che è probabile l'abbia generosamente elargita a quell' essere ripugnante mentre io comportandomi da Lord dei miei coglioni son stato brutalmente frendzonato.Insomma ho verificato e messo in pratica la bontà dei consigli appresi su questo forum e saprei come attuarli ma...Mi manca

L' ultimo step.

Link al commento
Condividi su altri siti

JimJim

Metti qualche spazio tra le frasi, così gli interventi sono difficili da leggere.

Comunque non riesco a capire cosa vorresti fare con questa tipa

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

LudwigIV

Metti qualche spazio tra le frasi, così gli interventi sono difficili da leggere.

Comunque non riesco a capire cosa vorresti fare con questa tipa

Ciao scusa ma devo scrivere i messaggi sulle note e fare copia incolla altrimenti il sito si impalla dal cell e perdo tutto quello che ho scritto...ho inoltre il difetto di essere molto prolisso.

Cercherò di essere più sintetico.

Prima fidanzata di un caro amico.Dopo qualche tempo che lei lo molla iniziamo a vederci prima tra amici comuni,poi da soli.Scatta il bacio.A me pochi giorni dopo succede un casino inenarrabile con carabinieri ecc...Mi ritrovo senza patente,lavoro,relazioni sociali drasticamente ridotte,social Proof prima alle stelle poi a livelli da venditore di rose cingalese.Due mesi dopo,dperché i quali ero molto depresso è mi sentivo scarico,non mi faccio sentire.Si rifà viva lei,ma io sono ancora in fase di elevato stress emotivo,e facendomi vedere estremamente bisognoso ci provo maldestramente verbalizzando e ricevo un meritatissimo due di picche.Nei due mesi seguenti inizio finalmente a riprendere la mia vita,esco con altre,sistemo un po' di Casini e come da manuale lei nota il cambiamento e si rifà viva.Io mi dimostro freddo e distaccato,ma sempre gentile,e mi sottraggo al contatto fisico; voglio fare crollare lei sto giro.Sembra andare tutto alla perfezione se non che scopro che nei miei due mesi di ricostruzione ha iniziato a frequentare un altro e con tutta probabilità hanno già copulato.Quello che voglio è semplice,voglio pareggiare i conti e togliermi questa ossessione una volta per tutte,l' ho deidealizzata e non mi interessa averci una relazione ammesso che ve ne fosse la possibilità.xò resta sempre una figa della Madonna.Il dubbio che mi attanaglia è questo:se prima potevo restare passivo nel mio atteggiamento aspettando che crolli lei, adesso sapendo che ha una relazione che a quanto ne so è di FB con questo personaggio,temo che si stufi presto se non faccio nulla e questo ritorno di fiamma si spenga in fretta avendo un altro che la soddisfa quando le pare.Voi che fareste??Saltarle addosso di nuovo alla prima occasione utile o continuare a fare quello che fugge ( sapendo però che potrei perdere l' attimo buono )?

Link al commento
Condividi su altri siti

JimJim

Se la situazione è così io agirei programmando un'uscita. Nel caso accettasse non mi farei troppi problemi ad andare ci kino (contatto fisico) e provare a concludere già nella prima uscita.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sensation

Se lei è fredda falla scaldare. La inviti alla baita con una scusa, una serata in compagnia.

Contatto fisico in un crescendo continuo fino ad arrivare al bacio. Poi dal bacio la cosa dovrebbe evolversi. Prendi in mano la situazione o "falla prendere" a lei .

Modificato da Sensation
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...