Jump to content

Energia in apertura set singolo


satira
 Share

Recommended Posts

satira

Mi piacerebbe discutere con voi sulla così detta energia di apertura

Ho notato che mentre un'alta energia è utile ad aprire set 2, 3, 4 ... 10 è invece controproducente all'aperura di set singoli. La preda di turno risponde all'alta energia iniziale mettendosi sulla difensiva.

La soluzione che ho adottato è partire con energia medio bassa, senza nessun interesse iniziale, per andare in crescendo. Con questo sistema l'hb tende a seguirti ed ad aumentare la sua.

Riflettevo anche che con questo sistema l'hb ha la sensazione di averti "conquistato". Infatti tu inizi l'interazione in modo neutro e man mano che parli le dai più interesse (stiamo sempre parlando di set1, cioè ragazze da sole). Facendo così non sembrerai quello che è andato li interessato a lei, ma uno che lei ha "conquistato e interessato" con le sue doti femminili.

Ogni tanto con questa tecnica però, abbasso troppo l'energia di interazione e quindi l'hb mi segue in negativo. Ma questo non sempre, è capitato ad esempio che commesse che apriro volutamente a bassa energia (frame da scazzato, ovviamente voluto) cercassero di riprendere la conversazione.

La tecnica dell'energia crescente la sto testando anche con le telefonate per il day2. Molto spesso apro ad altissima energia, cercando di riportare quella della sera precedente. E la ragazza mi si mette sulla difensiva. Mentre se parto medio e vado in crescendo lei ha il tempo di seguirmi.

Credo che il principio sia lo stesso del ricalco e guida. Se lei è ad energia media media (diciamo 5) si sentirà spiazzata da un energia 9 (questi numeri all'energia sembra molto mazzinga :D ma è per capirsi) invece se tu sei 6, poi sette, poi 8 riesci a riportarla al tuo livello. E' chiaro che se lei è 5 e tu parti 4 probabilmente la telefonata sarà pessima.

Questa mia esperienza però contrasta con quanto ho letto da molti, che suggeriscono di partire con telefonate ed aperture sempre ad alta energia.

Per questo mi piacerebbe uno scambio di idee sull'argomento. :)

Link to comment
Share on other sites

oMbRa

Avrei anch'io una domanda..  :D

E se invece ho condotto tutta un'interazione ad alta energia.. e passo poi magari nel day 2 ad un game a bassa energia.. tutto ciò potrebbe essere inteso come un'incongruenza?  :look:

Link to comment
Share on other sites

ragazzo87
Questa mia esperienza però contrasta con quanto ho letto da molti, che suggeriscono di partire con telefonate ed aperture sempre ad alta energia.

Per questo mi piacerebbe uno scambio di idee sull'argomento. :)

Beh dipende dal rapporto che hai con la tipa..da quanto la conosci ecc...

Ad esempio se chiami una hb dopo averla conosciuta...(il giorno dopo)...credo che sia indispensabile avere un frame alto durante la conversazione  :)

Avrei anch'io una domanda..  :D

E se invece ho condotto tutta un'interazione ad alta energia.. e passo poi magari nel day 2 ad un game a bassa energia.. tutto ciò potrebbe essere inteso come un'incongruenza?   :look:

ciò lo vedo più o meno come un push/pull......in questo caso direi:

1) INTERAZIONE AD ALTA ENERGIA

2) DAY 2..UN GAME DI ENERGIA CRESCENTE..(appunto come dice satira)

Link to comment
Share on other sites

Interessante discussione, caro Satira.

Mi sono posto il problema anch'io più volte, ma sotto un aspetto un pelo diverso. Avevo notato (in street) che l'aggancio era tanto più facile quanto più alta era l'energia che ci mettevo; tuttavia questo è controproducente, perchè partire ad alta energia è come usare subito le tue migliori carte: quando poi devi fare sul serio, non hai più spazio per incrementare il livello energetico (che so, per esempio per un venue change). Però partire a bassa energia non mi faceva neanche raggiungere l'hook point.

A livello puramente teorico quindi, ti direi: le prime interazioni devono essere a un livello energetico UN PELO più alto di quello già presente nel set, in modo da agganciarlo ma di avere ancora riserve per crescere all'avanzare del game.

Che poi è più o meno quello che hai scritto tu.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...