Jump to content

I 12 punti dell'atteggiamento


Shell
 Share

Recommended Posts

Shell

1)All'inizio di ogni impresa è il vostro atteggiamento,sopra qualsiasi altra cosa,che ne determina la riuscita.

2)E' il vostro atteggiamneto verso la vita che determina l atteggiamento della vita verso di voi.

3)Noi siamo interdipendenti;è impossibile riuscire senza l'aiuto degli altri ed è il nostro attegiamento verso gli altri che determina l'atteggiamento degli altri verso di noi.

4)Prima che una persona riesca a realiazzare il tipo di vita che desidera dovrà trasformarsi nel tipo di individuo che intende diventare;in altre parole dovrà:pensare,agire,camminare,parlare e comportarsi come la persona che desidera diventare.

5)Piu' in alto si và,in qualsiasi organizzazione apprezzabile,migliore sarà 'atteggiamento che troverete.

6)La nostra mente può tenere soltanto 2 posizioni,e visto che non c'è niente da guadagnare dall'essere negativi siate positivi.

7)L'ambizione piu' profonda del genere umano è di sentirsi necessari,importati ed apprezzati.

Soddisfiamo queste loro esigenze e ne saremo contraccambiati.

8)Scegliete soltanto le vostre idee migliori.Qualcuno disse:"Non ho mai incontrato alcuna persona dalla quale non potessi imparare qualcosa".

9)Non sprecate tempo prezioso facendo sfogo dei vostri problemi personali,è probabile che non aiuti voi e certamente non aiuterà gli altri.

10)Non parlate mai della vostra saluta a meno che non sia ottima.

11)Assumete un atteggiamento confidente,di benessere,della persona che sà dove vuole arrivare.Il vostro atteggiamento ispirerà le persone che vi circondano e vi succederanno cose meravigliose.

12)Per i prossimi trenta giorni trattate le presone con le quali siete in contatto come se fossero le persone piu' importanti delle terra.Se riuscite a fare ciò per trenta giorni lo farete per il resto della vostra vita.

Link to comment
Share on other sites

axel

Grazie shell, ottimo post

AXEL

Link to comment
Share on other sites

Pigy

Mizzega,complimenti...

Sono questi post che poi ti fanno varcare la soglia di casa puntando un obbiettivo oltre le tue aspettative!!

:yourock:

Link to comment
Share on other sites

nosf

Sono solo al punto 4 e mi sento gìà di ringraziarti per il post.  :D

Link to comment
Share on other sites

rogermorse

Bel post! Sono arrivato tardi, ma ti ringrazio lo stesso. In mezzo a tutto lo spam che sto vedendo negli ultimi giorni (post DEL TUTTO inutili), questo è una manna dal cielo!

Peccato che nel nuovo forum non ci sia la funzione per mandare i 'ringraziamenti'...quindi ho dovuto scrivere un post apposta, perché te lo sei meritato :D

Link to comment
Share on other sites

sweetangel

uppo tutto ma il punto 8 è il top per me. Non si finisce mai di imparare...

bel post :metal:

Link to comment
Share on other sites

actarus

Eccezionale post! E' un " crescendo " bellissimo!

Dal punto 9 al punto 12 diventa devastante!

Da riflettere......

Link to comment
Share on other sites

mad4hb

Come sempre GRAZIE! per i preziosi consigli, questi meritano davvero una riflessione.

In particolare questo non mi convince molto:

10)Non parlate mai della vostra saluta a meno che non sia ottima.
sono d'accordo che far sapere e lamentarsi quando non stai bene non è buono, perché dimostra LV, ma se uno sta male e non se ne preoccupa più di tanto ma affronta l'inconveniente e lo risolve senza farlo diventare un problema IMO dimostra caratteree quindi non essere negativo. Un po' come la teoria del Peakock, una volta tanto di moda qui.

[me sa che smetto de scrive, mo c'è rigore per la lazio eccheccazzo!]

scrivo questo perché mi riguarda in questo momento, ma ora smetto proprio de scrive e inizio a rosicà de brutto. Daje capità, daje!

Link to comment
Share on other sites

harryhaller
In particolare questo non mi convince molto:
10)Non parlate mai della vostra saluta a meno che non sia ottima.
sono d'accordo che far sapere e lamentarsi quando non stai bene non è buono, perché dimostra LV, ma se uno sta male e non se ne preoccupa più di tanto ma affronta l'inconveniente e lo risolve senza farlo diventare un problema IMO dimostra caratteree quindi non essere negativo.

Sono d’accordo e ci sto pensando anch’io.

Forse si può giungere a una conclusione ideale.

Si tratta di non nasconderlo(l’eventuale problema di salute) senza nessuna vergogna,visto che non è una colpa.

Quindi è un prendere atto di ciò da parte altrui.

(naturalmente dipende da che tipo di rapporto si è instaurato)

il cercare di essere positivi,di trasmettere entusiasmo (nonostante quel problema) non farà altro che aggiungere valore ulteriore del tipo: ma guarda come fa ad essere così…è incredibile!

Questo per quanto riguarda le persone in genere,le cose credo si complicano un po’ per quanto riguarda il rapporto con il sesso opposto.

Ma anche qui sono giunto a delle conclusioni (per quanto ancora confuse e in divenire)

Si tratta  ancora di avere un atteggiamento mentale positivo (senza nascondere il problema) in pratica di dimostrarsi uomini con le palle (non mi piace la parola alfa ma è questo che intendo) e non come dei bambini indifesi bisognosi di cure o di affetto.

Se ci si mette nella posizione di chi vuole ricevere qualcosa in più perché si ha quel problema (o perché non si è ricevuto abbastanza in passato) si fallisce,in quanto come sappiamo chi si mostra affamato non sarà sfamato…

Quindi di non elemosinare (non sfruttare il problema per avere attenzione ma con una personalità forte)

Il resto credo sia uguale: attrarre, attrarre, attrarre

E poi concludere.

ps:naturalmente risolvere il problema il prima possibile

Link to comment
Share on other sites

zalexo
1)All'inizio di ogni impresa è il vostro atteggiamento,sopra qualsiasi altra cosa,che ne determina la riuscita.

2)E' il vostro atteggiamneto verso la vita che determina l atteggiamento della vita verso di voi.

3)Noi siamo interdipendenti;è impossibile riuscire senza l'aiuto degli altri ed è il nostro attegiamento verso gli altri che determina l'atteggiamento degli altri verso di noi.

4)Prima che una persona riesca a realizzare il tipo di vita che desidera dovrà trasformarsi nel tipo di individuo che intende diventare;in altre parole dovrà:pensare,agire,camminare,parlare e comportarsi come la persona che desidera diventare.

5)Piu' in alto si và,in qualsiasi organizzazione apprezzabile,migliore sarà 'atteggiamento che troverete.

6)La nostra mente può tenere soltanto 2 posizioni,e visto che non c'è niente da guadagnare dall'essere negativi siate positivi.

7)L'ambizione piu' profonda del genere umano è di sentirsi necessari,importati ed apprezzati.

Soddisfiamo queste loro esigenze e ne saremo contraccambiati.

8)Scegliete soltanto le vostre idee migliori.Qualcuno disse:"Non ho mai incontrato alcuna persona dalla quale non potessi imparare qualcosa".

9)Non sprecate tempo prezioso facendo sfogo dei vostri problemi personali,è probabile che non aiuti voi e certamente non aiuterà gli altri.

10)Non parlate mai della vostra salute a meno che non sia ottima.

11)Assumete un atteggiamento confidente,di benessere,della persona che sà dove vuole arrivare.Il vostro atteggiamento ispirerà le persone che vi circondano e vi succederanno cose meravigliose.

12)Per i prossimi trenta giorni trattate le presone con le quali siete in contatto come se fossero le persone piu' importanti delle terra.Se riuscite a fare ciò per trenta giorni lo farete per il resto della vostra vita.

Mi piacerebbe sviluppare meglio questi punti, dando regole più generali. Magari fare qualche punto in meno. Chiedo all'autore se possiamo metterci in contatto.

Nel frattempo proporrei di dividere in 2 parti il lavoro:

a) le convinzioni che devo installarmi

b) i passi e le azioni che devo fare

Altrimenti (secondo me) si fa confusione:

a) Le convizioni: La potenza del mio atteggiamento....

1) E' il mio atteggiamento all'impresa che ne determina il risultato.

2) Lascio sempre le persone meglio di come le ho trovate, quello che butto fuori prima o poi mi ritorna.

3) Sono sempre responsabile dei miei fallimenti, ma anche dei miei successi.

4) Non esistono fallimenti o successi ma solo RISULTATI.

5) Pensare positivo rende nobili i miei risultati e aumenta la gittata dei miei cannoni. Potrò non centrare l'obbiettivo ma almeno ho sparato lontano.

6) Qualunque cosa succeda, so che le mie ambizioni sono sempre superiori alle mie capacità.

7) Non rimandate a domani ciò che potete fare oggi.

8) Non mi prendo mai sul serio e soppratutto non prendo mai sul serio le regole sull'atteggiamento.

b) Il percorso verso il miglioranto dell'atteggiamento:

1) Leggi le 8 regole appena sveglio e prima di andare a letto.

2) Applica sempre le regole, soppratutto l'ultima.

3) Fate molto attenzione alla 2a regola. Trattate gli altri come vorreste essere trattati. (ex punto 11 e 12)

4) Non procrastinate mai!!!!! (7a regola) Agite....

5) Sviluppate le vostre idee e i vostri progetti, non temete un fallimento. (dopo 1000 tentativi falliti da Edison per creare la Lampadina, gli chiesero che risultati aveva ottenuto, lui rispose che aveva trovato 1000 modi per non fare la lampadina. L'idea che non fosse possibile non gli era nemmeno balenata per la testa. REGOLA N°4)

6) Concentratevi nei ricordi positivi, nei momenti di successo della vostra vita, scriveteli in un foglio e tenetelo sempre a portata di mano.

7) Prima di imbarcarti in un impresa visualizza il risultato positivo.

8) Rilassati, distraiti e divertiti.....    http://www.italianseduction.club/index.php?topic=3206

Che ne dite?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...