Vai al contenuto
Zema

SPIN OFF - La seduzione ai tempi delle chat.

Recommended Posts


Edo

Confermo tutto il discorso su whatsapp (purtroppo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zema
2 ore fa, EdoardoG ha scritto:

Confermo tutto il discorso su whatsapp (purtroppo)

La (triste) verità è che fin troppi dovrebbero farsi due domande e leggersi questo post prima di lamentarsi perché vengono continuamente impalati in chat, ma non hanno il coraggio di ammettere di avere un problema in questo campo o non prendono coscienza che forse non è piangersi addosso il modo migliore per uscire da questa condizione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Keran92

più che altro la verità è che in generale servono uomini con le palle

la chat è solo una conseguenza e una parte del game

se sei senza palle puoi pure artificiosamente condurre una chat strepitosa seguendo dei principi base o se hai davanti una molto recettiva, riciclando chat tenute da qualcun altro.

ma la realtà è che...se non superi la paura e non diventi capace di agire ed essere un Uomo che non ha paura di ammettere e far capire che la vuoi

nessuno Zema/Aivia/metti il tuo figo preferito/Donal Trump può aiutarti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Zema
1 minuto fa, Keran92 ha scritto:

più che altro la verità è che in generale servono uomini con le palle

la chat è solo una conseguenza e una parte del game

se sei senza palle puoi pure artificiosamente condurre una chat strepitosa seguendo dei principi base o se hai davanti una molto recettiva, riciclando chat tenute da qualcun altro.

ma la realtà è che...se non superi la paura e non diventi capace di agire ed essere un Uomo che non ha paura di ammettere e far capire che la vuoi

nessuno Zema/Aivia/metti il tuo figo preferito/Donal Trump può aiutarti

Il perno della questione sta sempre lì alla fine, in qualsiasi campo della seduzione. Tirare fuori le palle, anche solo di iniziare una conversazione.

A certi tremano le dita sul tasto "invio" prima di iniziare la chat con una sconosciuta,

io mi dico "ma chissenefrega" e parto a gamba tesa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Keran92

infatti male che vada finisci su boom friendzoned quindi tanto vale essere originali almeno ti prendi i big likes

#sischerza 

il chissenefrega troppe volte serve e non viene usato perchè frega troppo di cose di cui non dovrebbe fregare 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Zema
Adesso, Keran92 ha scritto:

infatti male che vada finisci su boom friendzoned quindi tanto vale essere originali almeno ti prendi i big likes

#sischerza 

il chissenefrega troppe volte serve e non viene usato perchè frega troppo di cose di cui non dovrebbe fregare 

IMG-20161025-WA0044.jpg

Il premio l'ha vinto lui comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
asblindi
5 ore fa, Zema ha scritto:

veramente senza un'idea di come rendere non solo un minimo interessante la chat, ma proprio decente. Qui parliamo di gravi insufficienze che affliggono pare gran parte dei "maschi" italiani medi, che sappiamo saper diventare estremamente ridicoli nel rapportarsi in chat con una sconosciuta.

Hai ragione, molte volte i "maschi" italiani si rendono ridicoli in chat. Per quanto riguarda questo aspetto non sono mai stato descritto come tale ma molte volte non sono capace di rendere interessante una chat. Questo "problema" ce l'avevo anche ai tempi degli sms, infatti preferisco sempre parlare di persona anche perchè con lo sguardo o la tonalità della voce sento(e a volte riesco) ad attrarle di più.

Cosa mi sai dire riguardo ai messaggi audio? Possono essere un buon compromesso? 

Credo che anche un semplice "stasera sei libera?" mandato tramite messaggio vocale possa avere tutto un altro effetto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Zema
Adesso, asblindi ha scritto:

Hai ragione, molte volte i "maschi" italiani si rendono ridicoli in chat. Per quanto riguarda questo aspetto non sono mai stato descritto come tale ma molte volte non sono capace di rendere interessante una chat. Questo "problema" ce l'avevo anche ai tempi degli sms, infatti preferisco sempre parlare di persona anche perchè con lo sguardo o la tonalità della voce sento(e a volte riesco) ad attrarle di più.

Cosa mi sai dire riguardo ai messaggi audio? Possono essere un buon compromesso? 

Credo che anche un semplice "stasera sei libera?" mandato tramite messaggio vocale possa avere tutto un altro effetto...

Io faccio largo uso delle note vocali, soprattutto nelle ultime "battute" prima del date o quando sono di fretta (esco magari dalla palestra e ho qualche messaggio non letto, e tra il tempo che torno a casa e mi faccio una doccia mando note vocali) comunque sì, sono ottime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gatto76

Ottimo intervento, solo un piccolo appunto...non è colpa sempre solo dei maschi ma anche di tante decerebrate che magari ridono degli interventi maschili ma stanno a zero in cultura e intelligenza e fanno passare la voglia di spremersi un po' di più le meningi (parlo in generale non delle amiche dell'autore del post)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.