Jump to content

Giochi per fare KINO


satira
 Share

Recommended Posts

satira

Trovo che i giochetti per iniziare il kino siamo piuttosto divertenti.

Oltre la palm reading voi quale utilizzate?

Facciamo una raccolta, magari anche dei post già scritti sull'argomento

Link to comment
Share on other sites

^X^

Ciao,

sto proprio sperimentando varie possibilità e mi sono reso conto che il successo o meno dipendono più dalla congruenza tra quello che sono e come inizio il Kino, rispetto alle modalità vere e proprie.

Quindi raccomando a chiunque legga di sperimentare di persona e sviluppare ciò che funziona in concreto, più che in astratto.

Possibilità 1) iniziare scherzosamente a dare colpetti sui gomiti, a mettere una mano sul braccio e così via.

Devo dire che con me questo generalmente non funziona, nel senso che nella maggior parte dei casi non innesca una spirale di reciproco avvicinamento positiva. Non so perchè, ma evidentemente non sono congruente con questa modalità.

Possibilità 2) il trust test. Già descritto mille volte in questo forum, con me funziona bene e permette di avere una scusa per prendere le mani e fare un po' di sano challenge con cold reading

Possibilità 3) la mia preferita in assoluto. Individuare posizioni chiuse della HB e "aprirla" spiegando con cognizione di causa il perchè tale posizione non sia energeticamente corretta (basta aver praticato un po' di taichi per farlo). Questo permette sia di iniziare il Kino in posti già abbastanza privati (spalle, fianchi, mani), e soprattutto di modellare il BL della HB in modo che sia più aperta e disponibile verso di noi.

Esempio classico: HB a braccia conserte.

In questi casi le chiedo prima se ha freddo e poi senza aspettare la risposta le spiego che una posizione chiusa è assolutamente normale ma non molto utile ad affrontare le situazioni.

Poi con molta MOLTA delicatezza le prendo le braccia o le mani e LENTAMENTE le disincrocio chiedendole di inspirare; poi le chiedo se ha provato benessere (non può non succedere) e la invito a riprovare da sola per capire fino in fondo di quanto una posizione aperta sia più piacevole di una posizione chiusa.

Se poi nel discorso la HB tendesse a richiudersi, rimane la possibilità di intervenire fisicamente a riaprirla (=toccarla).

Questo giochino non induce molta tensione sessuale, quindi attenzione a non usarlo quando già il rapport è troppo sviluppato.

Possibilità 4) anche questa è paradossalmente ben compatibile con il mio modo di fare. Si riassume in una sola parola: dominio. Semplicemente ad un certo punto le blocco le mani sul tavolo (per esempio con la scusa che gesticola troppo, e dicendo che all'estero la prenderebbero per i fondelli...). Poi vedo come reagisce e allento piano piano la forza: se non si ritira anche quando di fatto non stiamo più facendo forza, lo interpreto come un ottimo segnale.

Se invece siamo in piedi, prenderla per mano per spostarla anche di un metro è un kino da dominio.

Hope this helps

Link to comment
Share on other sites

satira
Possibilità 4) anche questa è paradossalmente ben compatibile con il mio modo di fare. Si riassume in una sola parola: dominio. Semplicemente ad un certo punto le blocco le mani sul tavolo (per esempio con la scusa che gesticola troppo, e dicendo che all'estero la prenderebbero per i fondelli...). Poi vedo come reagisce e allento piano piano la forza: se non si ritira anche quando di fatto non stiamo più facendo forza, lo interpreto come un ottimo segnale.

Se invece siamo in piedi, prenderla per mano per spostarla anche di un metro è un kino da dominio.

Hope this helps

Ciao X, senza dubbio la possibiltà 4 è quella che ho trovato più interessante. In effetti la utilizzo già inconsciamente ora che l'hai schematizzata ed identificata la utilizzerò ancora più spesso.

Link to comment
Share on other sites

satira

Allora testato oggi il kino dominante con una ragazza che si mangiava le unghie. Ogni volta che le portava alla bocca io le prendevo le mani. Poi ho cominciato a tenerle bloccate sul tavolo per vari secondi. Molto efficace :)

Visto che mi lamento che molti non condividono il materiale e si tengono segrete le cose che inventano, ho creato oggi una routine "pranoterapia" molto simpatica e utile per il kino sul collo. (ovvimanete è migliorabile, visto che l'ho creata oggi completamente in improv).

-"Sai cos'è la pranoterapia?"

-"Si, no, bla bla"

-Qui le chiedete di dirvi come funziona e poi dite che non ci credete e che è solo suggestione

-Lei può essere d'accordo o no.

Ora iniza la ruotine di kino, perchè dite:

-Ad esempio un'amica di mia madre era convinta di avere poterì e quando lei aveva mal al collo le appoggiava la mano e le diceva: "allora ti sta passando?" Chiaramente era solo suggestione, o forse semplicemente il piacere del massaggio e bla bla bla

All'inizio di quest'ultima frase, voi ovviamente, le mettete una mano dietro al collo e mentre le raccontate dell'amica hyppy di mamma potete massaggiarlo leggermente con le dita.

Questo permette un kino in una zona altamente sensibile ed in modo del tutto naturale.

Provatela e fatemi sapere, sarge on ;)

p.s. io ho le mani molto calde e quindi le hb ci godono ad essere toccate in quei punti (magari sono un pranoterapeuta senza sapero :p ) quando invece avete le mani ghiacciate evitate di toccarle il collo per lei non sarebbe affatto una sensazione piacevole.

Link to comment
Share on other sites

^X^
Visto che mi lamento che molti non condividono il materiale e si tengono segrete le cose che inventano, ho creato oggi una routine "pranoterapia" molto simpatica e utile per il kino sul collo. (ovvimanete è migliorabile, visto che l'ho creata oggi completamente in improv).

Ciao Satira, è decisamente un'ottima variante che proverò al più presto anch'io.

Comunque sai, secondo me il punto non è che gli altri membri tengano segrete le loro "invenzioni"... più banalmente queste cose per molte persone sono assolutamente naturali e non sono percepite come "tecniche": le fanno e basta.

Link to comment
Share on other sites

satira

Ciao X, ho aperto un 3d riguardo questa paura di condividere le informazioni http://www.italianseduction.club/index.php?topic=5969.0

Il tuo post dove spieghi nel dettaglio le tecniche che usi fa capire che non sei nella categoria di quelli che non condividono nulla.  :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...