Vai al contenuto

Ragazza fidanzata


andrewtheprince88

Messaggi raccomandati

andrewtheprince88

Salve, approfitto della vostra conoscenza per comprendere una situazione che sto affrontando in questo periodo.

Da più di un anno intrattengo una relazione con una ragazza fidanzata con la quale ho molti amici in comune (il ragazzo lo conosco ma non è assolutamente mio amico).

La ragazza in questione la conosco da molti anni, c'è sempre stato un grandissimo feeling da quando la conosco, si capiva chiaramente che fosse qualcosa di più.

Come dicevo da un anno a questo parte ho deciso di impegnarmi per conquistarla dato che avevo capito nel corso del tempo che questa persona è davvero importante per me.

Per più di un anno mi sono sentito mattina pomeriggio e sera come se avessimo una vera è propria relazione, ovviamente il tutto vedendoci di nascosto.

Lei nel corso di questo tempo ha sempre fatto progetti su un futuro tra me e lei, ma nei fatti concreti ovvero lasciare il ragazzo non ha mai fatto un bel niente.

Recentemente il ragazzo, essendo fidanzati da 10 anni, ha insistito sull'argomento convivenza, ed essendo lei non convinta di questa scelta è scattata una crisi che ha portato ad una separazione durata 2 settimane.

Nel corso di queste  settimane abbiamo continuato a sentirci; il ragazzo insieme ad altre persone ha avuto il sospetto che io e lei avessimo una relazione sottobanco che ha portato a farlo sboccare di brutto davanti a questi nostri amici in comune, causandole spavento ecc.

un bel giorno lei mi chiama di pomeriggio e mi dice che il ragazzo stava venendo da lei per chiarire la situazione, lei era molto spaventata tanto che era decisa a troncare la relazione, perché pensava che lui le volesse controllare il telefono.

Alla fine così non è stato, quando si sono incontrati lui le ha detto che ha sbagliato e le ha chiesto scusa e questo ha portato a ricucire il rapporto. Quando sono venuto a conoscenza della cosa (avendoli visti di persona la sera stessa) sono rimasto assolutamente basito dal suo comportamento, tanto che il suo volto quando mi ha visto era affranto. Dopo che mi sono allontanato lei mi invia un messaggio dicendo di contattarla quando arrivo a casa, cosa che non faccio ma il giorno dopo mi chiama per chiedermi di vederci.

Quando la incontro lei mi spiega tutta la situazione e che nonostante amasse me doveva dare un'altra possibilità a questa storia data la durata di 10 anni (in tutto questo abbiamo continuato a baciarci ed altro).

La sera, dopo che mi ha inviato un messaggio "oggi è stato bellissimo", decido di troncare definitivamente questa faccenda, dicendole che per aiutare avrei bloccato il suo numero e tutte le chat.

Da quel giorno mi tampina di messaggi e chiamate da altri numeri dicendo che vuole vedermi e che le manco tantissimo, ma essendo che io non voglio più far parte di questa pagliacciata desisto dal rispondere, ma più vado avanti con il tempo più diventa difficile.

Avete consigli a riguardo, è recuperabile questa storia? potrei riuscire a farla lasciare con il suo ragazzo e finalmente starci insieme?

Grazie in anticipo per l'aiuto

Modificato da andrewtheprince88
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...