Vai al contenuto

Fine di una storia di 1 anno e due mesi, convivenza e ex fidanzato


Messaggi raccomandati

Canederlo

Buongiorno a tutti, cercherò di essere più conciso possibile. 

Conosco questa ragazza facendo volontariato in Cri nella mia città. Ad agosto del 2016 Vado a vivere da solo e per darmi una mano a fare lavori lei viene a casa mia. Sin da subito gli incontri diventano abituali fino a che succede il fattaccio. Piccolo neo, lei è ancora fidanzata da 3 anni con un ragazzo di Genova, il quale ovviamente è  all'oscuro di tutto e con il quale è  già in crisi. Fatto sta che si lasciano di comune accordo, lei non gli dice di noi. Incomincia una bellissima storia, lei spesso è volentieri da me, si crea una intesa sessuale altissima e stiamo benissimo insieme. Lei praticamente fa di tutto per venire da me, su e giù dal suo paese, io sempre disponibile e preso come non mai. Scatta il fatidico ti amo da entrambe le parti, la storia evolve, genitori che si conoscono ecc ecc. Mese di febbraio lei prende una cagnolino, dopo averne parlato a lungo con me. Da quel momento qualcosa cambia, il suo interesse sembra pendere sempre verso il benessere sacrosanto della bestiola. Diamo il nome del mio primo cane a questa cucciolina, e nel frattempo continuiamo la nostra storia, che però prende una piega meno avventurosa e meno passionale. Ma comunque ci amiamo e tutto scorre. Arriva il momento in cui decidiamo di andare a convivere.. Lei continua a a venire sempre a casa mia e voleva uscire di casa anche per il ca e io volevo trovare un posto migliore. Uniamo l'utile al dilettevole e prendiamo casa, questo a fine luglio di quest'anno. Di fondo meno passione, io impegnatissimo con lavoro nel mese stesso del trasloco, lavorando al mattino pomeriggio e sera 7/7 Al mattino come giardiniere e nel restante tempo nel bar della proloco del suo paese, insieme a suo padre con il quale abbiamo avuto anche diversi diverbio (prima di allora tutto bene). Questo bar purtroppo è luogo di incontro di moltissime persone provenienti da Genova, compreso l'ex il quale un bel giorno fa capolino. Lei da quel momento capisce di aver qualche cosa di irrisolta nei suoi confronti. Inizia il calvario nel quale sia io che lei ci chiudiamo dentro i  nostri mutismo ed incomprensioni, non facciamo l'amore per un mese e mezzo. Decido di rompere il silenzio, lei dice di non amarmi più e così decido di andarmene dalla casa che abbiamo preso insieme. Ora vorrei dei consigli, è passata una settimana, so che lei vuole rivedere il suo ex che nel frattempo frequenta una ragazza piuttosto giovane per lui (che ha 30 anni). Non ci sentiamo da 4 giorni, io sto veramente male, cosa che non pensavo sarebbe successa visto l'ultimo periodo con lei in casa.. Io nel frattempo mi sto sistemando la casa nel paese dove vivevo prima, dove abita anche mia madre e oggi vado al cinema con una ragazza.. Però sto qua a scrivere, mi sento un idiota. 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×
×
  • Crea Nuovo...