Vai al contenuto
KnokBoss

Ho tagliato i rapporti col mio vecchio gruppo di amici storici, Rincomincio da zero

Recommended Posts

KnokBoss

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum, mi presento sono Marco. Ho 35 anni e vivo in una città di circa 50.000 persone. Ho frequentato per tantissimi anni amici (che conosco da ragazzino) abbiamo sempre fatto gruppo (soli maschi) e frequentato ragazze sempre al di fuori di esso fino a quando, però, le cose sono cambiate da 'grandi'. Qualcuno si è fidanzato e qualcuno anche sposato e un paio d'anni fa 'fidanzato anch'io' ho notato un esclusione netta mia e della mia ragazza dalle poche 'ma comunque presenti serate miste di coppie e single' (sere di capodanno, pasquette e cosí via). Cosi Mi sono allontanato da loro e dopo la rottura della mia RLT ho cercato (stupidamente) di riappacificarmi col gruppetto di amici storici maschi (molti rimasti single come me ). Dopo aver dato questa seconda possibilità mi sono accorto col tempo di una collera dentro di loro che tiravano fuori anche nei discorsi piu stupidi cercando sempre di mettermi in difficoltà e screditarmi continuamente. Inoltre abbiamo gusti e ideali completamente differenti (vedi musica, tipo di locali frequentati, sport e idee politiche). Sono stato anche attaccato pesantemente su un gruppo whatsup in cui erano presenti anche altri ''amici di amici''.  Sono un bel ragazzo (fisico atletico, alto e bel viso) spesso ricevevo conplimenti gratuiti che sapevano piu (di presa per il culo forse invidia).  Inoltre Un amico tra loro è quello che veniva ascoltato da tutti (scelte locali e serate da organizzare) si scontrava spesso con me visto che provavo almeno a proporre serate diverse dai 3 o 4 posti (da nerd rocckettaro, io sono l' opposto). Detto questo ho tagliatp definitivamente un anno fa con tutti e sto cercando di farmi lentamente (ma ci sto forse riuscendo) nuovi amici (sopratutto grazie all' aiuto dello sport che pratico) anche se non è facilissimo. Cosa pensate che abbia scatenato il tutto? Invidia? Io stesso dovevo tagliare molto tempo prima? Grazie

Modificato da KnokBoss

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aiamacai

Dici di aver notato un cambiamento quando ti sei fidanzato... In quel frangente, TU, pensi di aver cambiato atteggiamento nei loro confronti? In che modo vi escludevano? 

Comunque,  il succo è che con questi ragazzi non ti trovavi più bene. Forse, troppi galli nel pollaio :) Magari, hai la necessità di fare quello che vuoi e non quello che decidono gli altri per te. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

KnokBoss

Negli anni (gia prima della RLT in questione) ci son stati dei cambiamenti da parte loro sia per quanto riguarda la vita sociale che il modo di rapportarsi con la società ( criticano continuamente il prossimo e chi non la pensa come loro cercando di far venire fuori il loro anticonformismo). Vogliono, poi,avere vita sociale  solo in quei due o tre locali (stile Hippy ma in realtà Antifiga) loro sono quelli che sanno tutto e ti correggono si tutto, anche su ciò che non sanno. L' esclusione quando ero il RLT veniva fatta con scuse (x capodanno ad esempio: mi dissero che non sapevano cosa avrebbero fatto ma ho ritrovato foto della serata con qualche loro fidanzata e altre coppie, pasquetta ed eventi vari piu o meno stessa cosa). Preciso che sono amici che conoscevo da 20 anni! Dopo i vari episodi in RLT, da single, ho ricevuto veramente la collera e lo screditamento generale su ogni argomento e venivano messi in disparte i miei punti di vista o proposte con risatine varie in pubblico e altro. Ora ho staccato (da signore) ,da un annetto circa, tutti i rapporti. Ora ho qualche nuovo amico e anche se non è facile sto cercando di ampliare giri di amicizie. 

Modificato da KnokBoss

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


alphabuono

In primis LTR, sennò ingarbugli i nuovi... Che è RLT???

Poi... Ti sei mai chiesto se la "tua" donna era simpatica/intraprendente/musona con gli altri? A me è stato detto spesso che tutti si trovano bene con me e non con la compagna di turno. Pensaci, possibile anche questo. 

Secondo: quando sei in LTR, per ovvie ragioni quali condividere il tuo tempo con la ragazza, dedicargli attenzioni ecc fa si che il "gruppo" venga leggermente abbandonato: se ad esempio in una settimana standard esci 2 volte con gli amici, in LTR quasi si dimezzano le uscite con loro; e qui chi rosica o i MDF attaccano sicuramente alle spalle. 

L'ho scritto ovunque: meglio da soli che con amici finti, non voglio invidia ma esser ammirato semmai.

Cerca se puoi, nel prossimo giro, di distinguere il più possibile amici da LTR: forse giova da entrambe le parti...

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnokBoss

Grazie x l' interesse alphabuono... Non credo ci fossero problemi in relazione alla simpatia o intraprendenza della mia ex. In quelle serate, ad esempio, erano presenti (cani e porci) coppie e non.. ''parliamo comunque di amici ventennali''. Problemi di MDF neanche visto che piu della metà di loro erano in LTR. Posso solo dire che da single ho cercato di perdonare gli episodi ma ho trovato, dopo un altro anno di frequentazione con loro: nervosismo, scarsissima considerazione intellettuale nei miei confronti, frecciatine continue, contrarietà a tutto ciò che mi poteva piacere a livello sociale (locali alla moda per addescare qualche hb ad esempio oppure variegare un po le uscite)  e una incredibile voglia di farmi passare per coglione sopratutto nel vecchio gruppo WhatsApp  (anche davanti ad amici di amici). Non ci ho pensato due volte a cancellare tutto e resettare la mia vita sociale (ci sto ancora lavorando ma pian pianino va sempre meglio). Nonostante tutto, pero, ancora oggi fatico molto a darmi una risposta ai vari episodi successi...

Modificato da KnokBoss

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gelsomino
10 ore fa, KnokBoss ha scritto:

Cosa pensate che abbia scatenato il tutto? Invidia? Io stesso dovevo tagliare molto tempo prima? Grazie

Sei stato tu.... colpa tua.... sei voluto tornare all'inferno e ti ci sei bruciato il culo.

Sei tornato dal tuo gruppo,hai provato a tornare ed hai trovato la festa di bentornato al cazzo!

....

Ufffff...... temo adesso incominceranno le solite tiritere... ma io ...ma io..ma loro... ma voi ... dopo finisice come al solito che se la prendono con me....

 

.-..vabbehhh detto questo....

diamo qualche colpa a qualcheduno.... i tuoi amici sono stronzi... ti hanno triturato pian pianino...non aspettavano altro...

 

che bella la loro vita... godono di queste piccole gioie...meschini....

la tua citta'....?!? 50000 persone su un territorio e' una citta?!?---- siete un paesotto grande...

... quanto tempo ci metti a fare una classifica che si avvicini molto ad un giudizio oggettivo delel bariste piu' "disinibite" dell atua citta?!? max 10 minuti?!?? non e' una citta allora...

 

quindi alnche il discorso di cambiare giri...cambiare situazioni ...lasci ail tempo che trova....

rimarra sempr eil trentacinquenne che mollatosi con la ragazza torna a casetta sua.... no hope

.....

 

tutto questo per dire che... ma e' difficiel farlo entrare nelel teste della gente.... parlo in generale....

non mettetevi nei conflitti..se non siete sicuri di poterli/saperli gestire...

 

avete letto un cazzo di milione di libri(cit de gregori) e ve lo fate mettere al culo dalle vostre arcaiche ipotetiche percezioni di voi stessi...

...l'onore ...il rispetto... la stima... gli ideali.... ma la verità in fondo ...e che vi cagate addosso( citazione...del cagarsi addosso detta dal apdre di laura chiatti a lei nel film l'amico di famiglia)....

 

vi cagate addsso di rimanere soli....soli soli...soli...

avete chiuso il mondo fuori con il suo casino(celentano)... ma vi siete chiusi fuori voi ----siete stati voi voi voi...  e non ce la fate....

....volete riallacciare il rapporto_(a detta vostra) con altri altrio altri....

 

....ma le "debolezze" questa volta quelel del essere umano rimangono ....e son sempre pronte a saltar fuori....quella gran puttana di MADRE NATURA...matrina piu' troia della

matrigna di cenerentola e delel sue sorellasttre....!!!!

 

Detto questo ....e specificando che il mio era un messaggio urbis et orbis... e non una sorta di ramanzina a te personalmente...

 

perche' non nutro tutto questo "interesse" nei tuoi cinfronti e tantomeno invidia...

 

detto questo....

fammi due cortesie.....

 

primo) prova a riallacciare i rapporti con questa gente... non mandare aputtane tutti gli anni passati assieme per "incomprensioni".....tra di voi...voi e voi....

 

secondo...)se ci sarà una proxima volta che deciderai di tagliare davvaero i ponti ma davvero...davvero....non chiacchiere da adoelscente pauroso....

 

allora....NON VOLTARTI INDIETRO.... NON TORNARE PIU INDIETRO....

 

saluti

 

con affetto sincero... evitare i conflitti...evitare i conflitti...

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZpQfbyeR1no

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnokBoss

Gelsomino, son daccordo con te e con la tua (benedizione) tuttavia ti ricordo, però, che non ho avuto conflitti con nessuno, mi sono allontanato gradualmente (se li vedo: sorriso aperto e niente di personale) ma non li frequento (sto con chi mi fa stare bene e con chi mi apprezza). All'' inizio è stata dura, ho passato del tempo da solo, e dopo, son riuscito a coltivare altre amicizie sopratutto grazie allo sport, da un anno frequento altre persone e sto davvero molto meglio. Forse hai ragione sul fatto che potevo evitare di tornare una seconda volta a frequentarli ma è anche vero che, facendo cosi, mi sono reso conto con quali persone avevo a che fare. La mia discussione è mirata, piu che altro, a capire i motivi del cambiamento di questo genere di persone (piu un fatto di curiosità che altro). Non mi volteró di certo indietro un altra volta. A proposito, di stare da solo non mi cago addosso anzi... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gelsomino
54 minuti fa, KnokBoss ha scritto:

 La mia discussione è mirata, piu che altro, a capire i motivi del cambiamento di questo genere di persone (piu un fatto di curiosità che altro). Non mi volteró di certo indietro un altra volta. 

il motivo....il motivo.... e' singolare...genere di persone indica una pluralità..........

.... non possiamo entrare nella testa di ogni singolo individuo di una pluralità....o almeno ne dovrebbe valere la pena!

la risposta ,,,o almeno uan risposta che potrebbe coprire gran parte delle casistiche e'.....

 

TI SEI ALLONTANATO.... detto quasi bisbigliandolo... il ti sei allontanato e' politically correct!....

quante volte tra te e loro,questa frase e' saltata fuori... mi sono allontanato...ti sei allontanato...si e' allojtanato??!?

 

...e' torniamo nell'argomento "rapporti di potere"....

...schizzofrenia da rapporti di potere....

e' una droga.... e' la cucina delle vanità di gente che vale in relazione a quanto possa dire che gli "altri valgano meno di lui"....è la cucina del DIAVOLO!

 

ps... i conflitti non sono una malattia che una volta curata non si ripresenta piu' o che fai un vaccino e ne sei immune....

i conflitti nelle relazioni interpersonali sono come il fuoco sotto la cenere...sempre pronti ad esplodere ed a bruciare tutto..

 

latest?cb=20120617212256

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Reone
Il 12/12/2017 alle 10:11 , KnokBoss ha scritto:

Gelsomino, son daccordo con te e con la tua (benedizione) tuttavia ti ricordo, però, che non ho avuto conflitti con nessuno, mi sono allontanato gradualmente (se li vedo: sorriso aperto e niente di personale) ma non li frequento (sto con chi mi fa stare bene e con chi mi apprezza). All'' inizio è stata dura, ho passato del tempo da solo, e dopo, son riuscito a coltivare altre amicizie sopratutto grazie allo sport, da un anno frequento altre persone e sto davvero molto meglio. Forse hai ragione sul fatto che potevo evitare di tornare una seconda volta a frequentarli ma è anche vero che, facendo cosi, mi sono reso conto con quali persone avevo a che fare. La mia discussione è mirata, piu che altro, a capire i motivi del cambiamento di questo genere di persone (piu un fatto di curiosità che altro). Non mi volteró di certo indietro un altra volta. A proposito, di stare da solo non mi cago addosso anzi... 

Hai mai affrontato uno dei tuoi amici chiedendogli il motivo di tutto questo astio? 

Quando capitò a me, li affrontai uno dopo l'altro, in giorni diversi. 

E i motivi erano futili e ridicoli, tant'è che me li dicevano a testa bassa. 

Vedrai che difficilmente capiteranno altri episodi del genere, visto che non avrebbero le palle di rivederti ancora faccia a faccia. 

Coltivati comunque nuove amicizie, ti renderà più indipendente e forte agli occhi di tutti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.