Vai al contenuto
Matt97

A volte mi chiedo che senso abbia la vita

Recommended Posts

Matt97
Inviato (modificato)

Scrivo qui perché il mio è un post lamentoso, forse eccessivamente. Ma sto passando il periodo peggiore della mia vita...credo che alla fine la depressione abbia avuto la meglio e mi abbia risucchiato in un vortice fatto di giornate grigie e pesanti, ogni giorno sempre più difficili e spesso con la voglia di farla finita. Tutto è iniziato dalla fine di una relazione che mi ha completamente distrutto, tra l'altro unica relazione avuta con una donna nella mia vita, che mi ha reso praticamente apatico, annoiato e che ha eliminato quel minimo di autostima che possedevo. Studio a Bologna per l'università ma ormai sono mesi che non frequento, che non do esami e che quasi non esco di casa e se lo faccio vengo inghiottito da una sorta di ansia sociale che non mi fa sentire a mio agio con gli altri. La mia timidezza eccessiva non aiuta quando ci si riunisce con "amici" se così posso definirli e mentre tutti spavaldamente si godono la vita e si divertono, io me ne sto nel mio angolino...inesistente agli occhi di tutti perché non saprei come intervenire. La solitudine si sta impadronendo della mia persona...non sono riuscito a creare nessun legame forte figuratevi a provarci con una ragazza. Non saprei da dove iniziare. Spesso il pensare alla morte mi dà sollievo, ma alcune volte il pensiero di dover abbandonare chi mi ha voluto bene mi blocca. Non riesco alla vincere questa battaglia..non so da dove iniziare...passo intere giornate a letto a pensare a quanto la mia vita faccia schifo ma nello stesso tempo non ho la forza di darmi una scollata. Molte donne ormai sanno quello che vogliono e mi spaventano e di certo la mia sensibilità non aiuta in tutto ciò. Vorrei spesso trovare qualcuno che mi incoraggi perché io da solo non ne sono in grado...

Modificato da Matt97

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nymphetamin3
Inviato (modificato)

Non posso aiutarti più di tanto, perchè non mi sento sicuramente nella posizione di sputare sentenze in un caso evidente di depressione come questo.

Un consiglio posso dartelo però, a me ha aiutato molto (sono stato nella tua identica situazione).

L' unico modo per uscire da questo grigio, da questa voglia di non-vivere, è alzare il culo.

Hai capito bene! Non starai mai bene e non sarai mai felice se tu non lo desideri dentro di te! Sembra banale ma le cose per me sono cambiate quando mi sono detto "sei solo un coglione che sta qui ad aspettare che le cose migliorino, guardi tutto passarti davanti senza fare un cazzo" -> per me la depressione è proprio questo, e quando l'ho capito, la mia risposta è stata "cazzo, voglio essere felice, me lo merito! e da oggi sarò io in primis a muovermi perchè questo accada!". Banale, vero?

Attuando un pensiero positivo, cambiare la propria forma mentis, (secondo me) è la cura migliore. Non hai voglia di uscire, di divertirti? Trova la cazzo di voglia e muovi il culo, vatti a divertire!

Dopo che fai questo lavoro per un pò di tempo vedrai che le cose miglioreranno, e quando questo pensiero positivo diventerà parte del tuo essere (è un lavoraccio, me ne rendo conto, è un percorso durissimo) la tua vita migliorerà. Già da subito inizierai a sentire un energia dentro che è indescrivibile. 

L' apprendimento cognitivo (l'imparare a cambiare il proprio modo di pensare consapevolmente) è scientificamente efficace.

Sii positivo.

Guarda il cielo e goditi quello sprazzo di luce tra le nuvole. Amalo. Ama la luce e il sole. Ama tutte le cose più piccole e scontate che abbiamo. 

Ti sentirai meglio, fidati di me.

 

E' proprio come la figa o i soldi. 

 

Non scopi se non hai voglia di scopare.

Non diventi ricco se ti accontenti.

Non sei felice se non lo vuoi davvero.

Modificato da Nymphetamin3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

EdoardoG

C'era un altro utente, tale @Bedauern che entro gennaio 2017 voleva farla finita, poi è entrato nel Clan e ha cambiato idea, credo (se non erro aveva qualche soldino, non molti, messi da parte e tanto, perso per perso, ha comprato alcuni moduli del Clan e ha iniziato a leggerli, tanto comunque ad ammazzarti sei sempre in tempo)

Non sto dicendo che il Clan sia la soluzione a tutti i mali eh

Comunque, la tua vita fa schifo finché la vedrai come tale: esami non ne dai, non frequenti le lezioni, non hai un circolo di amici ecc ecc

Ma da quanto hai scritto, hai due gambe, due braccia, una lingua per parlare, un apparato riproduttivo funzionante, la gente non ti osserva con sguardo inquisitorio quando giri per strada, forse non hai neanche malattie imbarazzanti (se leggi con attenzione anche questo forum trovi testimonianza di ciò che sto dicendo)

Diciamo che sei troppo concentrato su te stesso, è come se fossi uno scienziato e ti stai guardando da fuori al microscopio: sei un essere senziente e con tutte le possibilità davanti date dalla tua struttura e però non agisci

Alcuni potrebbero dirti che non hai mai veramente faticato, che non hai mai dovuto fare grossi sacrifici ma credo di essere stata già abbastanza dura

Hai vent'anni e hai tutto il tempo davanti per farla finita, hai addirittura la possibilità di scegliere il modo più originale o che ti aggrada di più, mica sei paralizzato a letto per una qualche malattia che ti rende vegetale, non devi neanche andare in Svizzera, puoi decidere quando e come vuoi

Però prima ti consiglio di farti un giro (tranquillo che non serve muoversi da casa) in un sito parallelo a questo ma tratta di affettività e sessualità nel mondo dei disabili, disabili di tutti i tipi (mi pare si chiami lovability, questo è quello che ho letto io poi sicuramente ce ne saranno altri), stacci qualche mese a leggere, così giusto per farti un'idea

Non sarà una perdita di tempo, credimi anche perché chi più di uno che vuol farla finita, ha tempo da perdere in quantità illimitata?

Il mondo è cattivo ma ci sono degli angoli in cui c'è gente che ti aspetta, ovviamente sono angoli ben nascosti sennò che bello sarebbe ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Panda Molestie Sessuali

Non sentirti una nullità perchè NON LO SEI, è solo dovuto al periodo che stai attraversando, ti condiziona negativamente e ti porta a concentrarti, ERRONEAMENTE, su quanto ti sembrino felici gli altri. Nessuno ha una vita perfetta. 

Ti ripeto ciò che hanno già detto EdoardoG e Nymphetamin3 devi uscire, cerca anche di frequentare persone nuove. Evita di rimanere chiuso in te stesso: così non fai altro che alimentare la tua apatia.

Se lo ritieni opportuno, puoi anche valutare se sia il caso di farti aiutare da uno psicoterapeuta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tisana

Se devi suicidarti, fai un opera di bene, fatti esplodere nei quartieri femministi. Opereresti un suicidio titanico per il quale meriteresti rispetto.

Visto che stai a Bologna -città dei fattoni e tossicodipendenti- fatti un bel giretto tra i centri sociali. Non immagini quante persone ti invidino, siccome sei nel luogo dove loro vorrebbero essere per applicare le migliori tecniche di seduzione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DreamSpirit
Il 13/1/2018 alle 00:21 , Tisana ha scritto:

Se devi suicidarti, fai un opera di bene, fatti esplodere nei quartieri femministi. Opereresti un suicidio titanico per il quale meriteresti rispetto.

Visto che stai a Bologna -città dei fattoni e tossicodipendenti- fatti un bel giretto tra i centri sociali. Non immagini quante persone ti invidino, siccome sei nel luogo dove loro vorrebbero essere per applicare le migliori tecniche di seduzione. 

Ma dove sei finito 

Mi manchi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Spaceman
Inviato (modificato)

Per combattere la depressione ci possono essere diversi stratagemmi,in primis quello di rivolgerti a un terapeuta che ti possa aiutare a conoscere meglio te stesso e il tuo viaggio.

Quello che invece mi sento di dirti io è che la vita in sè non ha un senso. 

Sei tu che glielo devi dare,in base ai tuoi credo,ai tuoi valori,alle tue pulsioni dovrai plasmarla come un vaso di creta.

C'è un mondo là fuori dalla tua camera che contiene un po di tutto. 

Non  penso che ti possa essere tutto indifferemte.

Nosce te ipsus,è scritto sul tempio di Apollo a Delfi.

Conosci te stesso, ti aiuterà a trovare la tua visione del mondo.

Modificato da Spaceman

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
the last Hope

Volevo aiutarti ma ho visto la data del post

Spero tu stia meglio adesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Matt97

Ciao @the last Hope quando ho visto il tuo commento ho avuto anche l'occasione di rileggere ciò che avevo scritto in quel periodo e devo dire che sono cambiate tante cose. Ho iniziato una terapia psichiatrica che mi ha portato ad allontanare la nube di fumo che mi oscurava le giornate. A luglio dovrei finire la terapia perché sinceramente mi sono stancato di assumere farmaci ma probabilmente con le mie forze non so se c'è l'avrei mai fatta. Però ti posso dire che ringrazio tutto quello che ho passato perché da quando sono guarito qualsiasi cosa succeda non c'è un giorno in cui sopravvenga tristezza. Amo la vita! Amo provare, amo rischiare, amo osservare, amo non riuscire ma soprattutto amo me stesso. Ogni giorno... è una sensazione magnifica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
the last Hope

Ti ho scritto anche in un`altro tuo post..  mi sembra che tu parlassi della tua passione per la musica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.