Vai al contenuto
^'V'^

Un Sorriso dagli Inferi

Recommended Posts

Giraluna

Mi sono ritrovata molto quando hai parlato del controllo: almeno su qualcosa dobbiamo avere il controllo o si impazzisce. Ci sentiamo arresi. (...) Ti possono buttare la piscia di maiale, offenderti ma quel pezzettino di piastrella rimane pulito; ce ne prendiamo cura. 

Questo posto è un po il mio quadratino, che cerco di tenere pulito, su cui posso in parte avere il controllo. Per quelli come me la Verità è che possiamo controllare solo noi stessi. 

L esercizio è interessante, ma il mio istinto mi diceva che provarlo da sola sarebbe stato inefficace. Mi suggeriva di aspettare. Poi leggo la risposta a Case e ne capisco il motivo: a volte il controllo di se stessi richiede il passaggio nelle mani di altre persone. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

^'V'^

Nuove frontiere della pediatria: descrivere l’allattamento al seno come “naturale” non è etico perché rinforza i ruoli di genere

https://vocidallestero.it/2018/04/29/nuove-frontiere-della-pediatria-descrivere-lallattamento-al-seno-come-naturale-non-e-etico-perche-rinforza-i-ruoli-di-genere/

Rileggere la presentazione del Clan dopo la notizia quotidiana dal mondo mi aiuta ad andare avanti. 

https://www.officinadelsuccesso.com/downloads/predator-clan/

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DreamSpirit
3 ore fa, ^'V'^ ha scritto:

Nuove frontiere della pediatria: descrivere l’allattamento al seno come “naturale” non è etico perché rinforza i ruoli di genere

https://vocidallestero.it/2018/04/29/nuove-frontiere-della-pediatria-descrivere-lallattamento-al-seno-come-naturale-non-e-etico-perche-rinforza-i-ruoli-di-genere/

Rileggere la presentazione del Clan dopo la notizia quotidiana dal mondo mi aiuta ad andare avanti. 

https://www.officinadelsuccesso.com/downloads/predator-clan/

 

E la conclusione è che chi crede che sia naturale che una mamma allatta suo figlio, è contro il progresso scientifico e contro i vaccini

 

Per me chi arriva a seguire questi livelli di follia se lo merita di finire a xanax col cervello spappolato 

Ok social conditioning, ma questo se lo dico al più imbecille sconnesso che conosco mi dice che sono un coglione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


geims
Inviato (modificato)
1 hour ago, ^'V'^ said:

Ho appena letto l'articolo di un MASCHIO pentito del fatto che gli piacciano le donne in bikini PER COLPA del condizionamento culturale da riviste degli anni 70 in cui era adolescente, in cui nelle copertine c'erano queste in bikini, e CONSAPEVOLE del problema di condizionamento culturale che ha ricevuto DAI FILM anni 70-80 in cui i maschi ci provavano con le donne (esempio Han Solo, James Bond) e dopo queste ci stavano, condizionandolo e lavandogli il cervello su concetti sbagliati come che le donne in bikini sono sexy e piacciono ai maschi, cosa INDOTTA da riviste e che le donne sono ritrose e se la tiracchiano un po' anche se gli piaci ma se insisti e vinci le resistenze simboliche poi si aprono, cosa che secondo questo fallito indegno figlio di puttana - come tutti noi - maschipentito gli è derivata dai film. 

Questo tipo di articoli riceve più applausi e condivisioni della pace tra Korea del Nord e Korea del Sud (a proposito, qualcuno se n'è accorto?). 

E a nessuno viene in mente di stressare l'ipotesi culturale data per premessa, per esempio chiedendosi come mai in tutte le popolazioni odierne in cui non esiste la televisione o le riviste, ai maschi piace la figa in bikini equivalenti e nelle stesse i maschi ci provano e ci riprovano perché all'inizio rompe il cazzo sia quella che ne vuole che quella che no?

A nessuno viene in mente di chiedersi come mai per tre milioni di anni non c'è un dato che dia contro questa natura, nonostante non fossero state ancora inventate le riviste o i film? 

Per questa gente non ci sono ragioni. C'è il carcere. 

Mi pare che un utente pubblico' un video colmo di like e commenti di approvazione in cui un membro di sta cricca criticava proprio 007 e han solo perché sfioravano le mani delle donne senza chiedere il premesso,non si fermavano alla resistenza verbale anche se le fighe ansimavano e altri olocausti.Di primo acchitto sembrerebbero subumani,ma poi mi viene da chiedermi se nella loro frociaggine non siano dei super uomini.Non riesco a capire come abbiano fatto a spruzzare anche una sola figa senza fare kino ,dsndo per buona ogni loro parola,fermandosi ad ogni resistenza anche se avevano l'acquolina.Sarà che il primo pensiero quando ho letto il post è stato che avrei voluto torturarlo in una cantina come fa il cartello messicano con gli informatori e allora mi è venuto da chiedermi quale informazione o segreto possano nascondere queste larve.Forse avevo solo bisogno di rendere la tortura più credibile nella mia mente per apprezzarla in pieno

Modificato da geims

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Percival
1 ora fa, ^'V'^ ha scritto:

Ho appena letto l'articolo di un MASCHIO pentito del fatto che gli piacciano le donne in bikini PER COLPA del condizionamento culturale da riviste degli anni 70 in cui era adolescente, in cui nelle copertine c'erano queste in bikini, e CONSAPEVOLE del problema di condizionamento culturale che ha ricevuto DAI FILM anni 70-80 in cui i maschi ci provavano con le donne (esempio Han Solo, James Bond) e dopo queste ci stavano, condizionandolo e lavandogli il cervello su concetti sbagliati come che le donne in bikini sono sexy e piacciono ai maschi, cosa INDOTTA da riviste e che le donne sono ritrose e se la tiracchiano un po' anche se gli piaci ma se insisti e vinci le resistenze simboliche poi si aprono, cosa che secondo questo fallito indegno figlio di puttana - come tutti noi - maschipentito gli è derivata dai film. 

Questo tipo di articoli riceve più applausi e condivisioni della pace tra Korea del Nord e Korea del Sud (a proposito, qualcuno se n'è accorto?). 

E a nessuno viene in mente di stressare l'ipotesi culturale data per premessa, per esempio chiedendosi come mai in tutte le popolazioni odierne in cui non esiste la televisione o le riviste, ai maschi piace la figa in bikini equivalenti e nelle stesse i maschi ci provano e ci riprovano perché all'inizio rompe il cazzo sia quella che ne vuole che quella che no?

A nessuno viene in mente di chiedersi come mai per tre milioni di anni non c'è un dato che dia contro questa natura, nonostante non fossero state ancora inventate le riviste o i film? 

Per questa gente non ci sono ragioni. C'è il carcere. 

Questi sono i momenti in cui, triggerato come non mai, mi domando se questa dilagante piaga sia merito il prodotto di un brainwashing ben perpetrato, o il semplice frutto della stupidità umana.

Sì, perché bisogna essere davvero STUPIDI,  ingenuotti (colpa, nell'era del web), ben manipolati, o quantomeno in malafede per affermare che le preferenze sessuali siano totalmente frutto del condizionamento psicologico e sociale.

Totalmente.. Ahaha.

Stupidi, o talmenti allucinati da non farsi la semplice domanda riguardo la POSSIBILITA' di un contributo fisiologico.

Già, perché farsi domande, avere un atteggiamento critico, è pratica rara, un'oscura cabala da evitare come la peste.

Davvero, posso capire le idee partorite nel '600, quando le conoscenze circa la fisiologia umana erano limitatissime.

Ma che oggi le masse non si chiedano neanche se POSSA esserci un CONTRIBUTO (in realtà SCHIACCIANTE) di tipo genetico, fisiologico, biochimico, è davvero preoccupante.

 

O siamo circondati da una massa di coglioni, o di pecorelle facilmente manipolabili.

O entrambe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
geims
Inviato (modificato)
1 hour ago, Percival said:

Questi sono i momenti in cui, triggerato come non mai, mi domando se questa dilagante piaga sia merito il prodotto di un brainwashing ben perpetrato, o il semplice frutto della stupidità umana.

Sì, perché bisogna essere davvero STUPIDI,  ingenuotti (colpa, nell'era del web), ben manipolati, o quantomeno in malafede per affermare che le preferenze sessuali siano totalmente frutto del condizionamento psicologico e sociale.

Totalmente.. Ahaha.

Stupidi, o talmenti allucinati da non farsi la semplice domanda riguardo la POSSIBILITA' di un contributo fisiologico.

Già, perché farsi domande, avere un atteggiamento critico, è pratica rara, un'oscura cabala da evitare come la peste.

Davvero, posso capire le idee partorite nel '600, quando le conoscenze circa la fisiologia umana erano limitatissime.

Ma che oggi le masse non si chiedano neanche se POSSA esserci un CONTRIBUTO (in realtà SCHIACCIANTE) di tipo genetico, fisiologico, biochimico, è davvero preoccupante.

 

O siamo circondati da una massa di coglioni, o di pecorelle facilmente manipolabili.

O entrambe.

Facendone parte posso offrirti un piccolo scorcio della massa .Io sono semi analfabeta,ho deciso di migliorarmi perché tutti gli argomenti di cui parlate e i vari studi che pubblicate mi affascinano molto e non lo avrei mai detto mesi fa,(spero per me che non siano propositi da capodanno)ma all'inizio non riuscivo neanche a capire di che diavolo parlassero nei loro post i vari aivia,human ecc erano geroglifici sulla lavagna per me.Pero' pur non sapendo nulla di fisiologia ,biologia ecc ho sempre capito che tutto quello che mi veniva detto da papà ,la tv ecc erano cazzate,semplicemente non tornava nulla ,non vale neanche la pena starne a parlare.Se provavo a difendere mio padre dalle angherie di mia madre lui stesso mi diceva che avevo delle questioni in sospeso con lei.Mi diceva anche che eravamo tutti uguali e ovviamente w il femminismo e le donne sempre e comunque.E allora con questi presupposti come è diavolo possibile accettare quello che vediamo fare alle donne tutti i giorni?Per molto tempo era logorato dal conflitto da ciò che mi dicevano quelli che ne sapevano più di me e quello,che vedevo con i miei occhi o intuivo e mi causava una rabbia fortissima verso le donne che scopro ora essere amore su cui qualcuno vomitava.Perché io ad odiarle non ci sono portato,ero l unico tra i bambini che conosco che sognava con i teen drama o film d amore invece che con il wrestling e ho consumato la cassetta di batman perché catwoman mi sconvolgeva.Questo forum mi ha riappacificato con loro e mi ha dato un appiglio per poterle amare ma prima di trovarlo mi stavo convincendo anche io che gli uomini fossero merda e che fosse giusto avvallare certi comportamenti,non so se sarei arrivato a certi estremi ma non sarei mai riuscito ad andare avanti in quello stato di odio senza aggrapparmi a qualcosa per riuscire ancora a godermi Cuore selvaggio o a fantasticare sulla vicina di casa,non perché cosi manipolato ploticamente ma perché volevo essere felice e non vedevo altra strada

Modificato da geims

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
geims

Tra l'altro a proposito di catwoman e di chi dice che crescendo ogni tasselo della propria infanzia va al posto giusto: ricordo che all'ennesimo rewatch di batman in una scena in cui catwoman divaricava le gambe per fare la rizza cazzi,nonostante fossi nell'età del negazionismo della figa,persi ogni auto controllo e dissi all'orecchio di mio zio che guardava il film con me che avrei voluto baciarle la farfallina.Mi arrivo una pizza in faccia in tutta risposta.Penavo fosse dovuto al fatto che trovasse l'uscita fuori luogo per un bambino,ma visto che un sacco di coetanei ventenni mi dicono che gli fa schifo leccare la fica ,forse fu per il coming out sul mio orientamento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
geims
1 hour ago, ^'V'^ said:

 

Grazie per la tua testimonianza dall'altro lato della barricata. 

(Io padre cattolico praticante e madre femminista vegetariana - (ora redenta), e pure gli altri qui non vengono da situazioni fertili, siamo tutti o quasi rose che hanno spaccato l'asfalto. E molti ci sono rimasti sotto.)

Odio il fatto che serva una patente per guidare una macchina che al peggio ammazza dieci persone, e che sia permesso a persone dell'ignoranza di quel tale di poter esprimere opinioni senza una patente. 

Dato che la penna ne ammazza molti, molti di più. 

Si è andato completamente travisando il diritto alla libertà di parola. 

La libertà di parola per cui abbiamo combattuto è quella per cui se la chiesa dice che la terra è al centro dell'universo e il sole le gira attorno, io devo essere libero di affermare la verità alzandomi in piedi, senza essere messo al rogo. 

Non doveva diventare che ognuno può tirare opinioni a caso secondo consenso della massa belante. 

Non ho i mezzi per ridimensionare il fenomeno, ma lo farei con ogni mezzo. 

Tornando a te. 

Normalmente tra le scimmie e i subumani quello schiaffone di tuo zio sarebbe diventato un tuo schiaffone a tuo figlio. 

Se grazie a come sei e a come il tuo essere ha interagito con questo forum, sarà evitato questo effetto a cascata di ignoranza e di schiaffi, se tuo figlio non si prenderà una sberla da te per aver affermato la verità della sua esperienza interiore, allora tu avrai fatto per noi più di quanto noi abbiamo fatto per te. 

 

Ti amo tanto da esserne imbarazzato visto che non ti conosco neanche.Tra l'altro scusate se ho scritto in modo incomprensibile,non sono analfabeta fino a quel punto ma ho la tastiera del tel messa peggio della testa di quel tipo e sono troppo pigro per star a ricontrollare e correggere come si deve

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.