Vai al contenuto
CrazyGirl

Punto di svolta: continuare e provare o chiudere scopamicizia?

Recommended Posts

CrazyGirl
6 ore fa, Miriam ha scritto:

Anche se una cosa l'ho fatta... gli ho scritto una lettera dove gli spiego il mio malessere,

Quando l'hai fatto Miriam? E lui ti ha risposto?

Perchè il mio amico, ad esempio...quando io gli scrivo/dico cose un pò "pesanti" e tiro in ballo le mie emozioni e cose di questo tipo...spesso li per li non risponde. E io ci resto malissimo perchè penso subito "non gliene frega un cazzo". E spesso, dopo i "chiarimenti" si allontana un minimo, per 1/2 giorni magari...poi però è sempre "tornato" e, fino ad ora, ogni volta ho visto che ha investito qualcosa in più. Ora...io ho sempre interpretato questo come un segnale positivo ed un incentivo ad essere paziente. Certo...potrebbe anche essere, come mi dicono, che lo fa solo per non perdermi, perchè gli faccio comodo....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrazyGirl
23 ore fa, Miriam ha scritto:

Ti posso dire che nel mio caso è iniziata con interesse reciproco e senza freno a mano tirato da parte mia

Nel mio caso, eravamo davvero amici, molto. Io ero luna delle pochissime persone con le quali lui si confidava. Ed è per questo che lo conosco, conosco tutti i suoi problemi psicologici e le sue menate. Ed è anche per questo che adesso so che non mi prende in giro, perchè queste sue menate le conosco da sempre. Non sono per me una novità. Cmq...questa fiducia che lui mi ha dato, ha fatto si che da parte mia nascesse qualcosa. Solo che il nostro avvicinamento è stato di tipo sessuale, del tipo "ok, divertiamoci, proviamo a sperimentare tutte le nostre fantasie, ma diamoci una scadenza per non rimanerci in mezzo con i sentimenti". Io da subito, dopo il primo mese, ho iniziato a dirgli che faticavo a gestire il coinvolgimento. Lui non si è mai tirato indietro, dicendo che dovevo pensare al mio bene e se questa situazione mi faceva stare male, dovevo chiuderla, anche se a lui dispiaceva. 

Quello che però è sempre successo nei fatti (al di la di quel che lui dice, quel poco che riesco a tirargli fuori a fatica) è che lui mi ha sempre cercata, invitata, proposto, insistito, cercata...ci sentiamo ogni santo giorno da dicembre (anche prima ci sentivamo, ma meno, in amicizia). E la maggior parte delle volte su iniziativa sua. E, oltre a questo...gli incontri sono diventati sempre più lunghi, sempre più cose insieme (cene, pranzi, colazione, divano e film...) fino ad arrivare, nelle ultime settimane agli inviti a dormire da lui, alle notti a dormire abbracciati, ad un suo invito a cena (fuori solo a cena, senza sesso...non ci era ancora mai capitato)...e, infine...la proposta (ripetuta) del week end.

Quindi... a parole lui dice che non vuole impegni (oltre a dire che non è solo sesso, che faitca ad esporsi e bla bla bla). Ma a fatti sta investendo, è evidente dalle sue ultime mosse. Questo mi confonde!!!

23 ore fa, Miriam ha scritto:

Mi son chiesta e gli ho chiesto se fosse solo sesso x lui

A me ha risposto più volte che no, non è solo sesso. Che gli piaccio e sta bene con me anche a fare tutto il resto e che stare con me è piacevole a 360 gradi. MA, non si sente di impegnarsi. Perchè, a stare troppo tempo insieme, sente ansia. E questa cosa dell'ansia a stare con la gente è un suo problema psicologico. Me ne ha sempre parlato di questo problema che aveva, quando eravamo amici. Di questa sua tendenza ad allontanare le persone a lui più vicine..di tirare su muri. Boh...è uno strano. Mi ha anche chiesto come potrebbe fare a migliorarsi, di aiutarlo. Ma io non so come fare. Cmq...anche con me sente quest'ansia...che evidentemente lo blocca, in alcuni momenti.

 

23 ore fa, Miriam ha scritto:

Ti confesso che io gli ho fracassato le palle a più non posso in passato

Io in questo sono sempre stata anche troppo paziente...gli ho sempre spiegato le mie sensazioni, sempre...ma non ho mai preteso risposte da lui...forse avrei dovuto rompere di più!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrazyGirl
6 ore fa, MPhoenix ha scritto:

Partendo dal presupposto che non sono nessuno per dirti, in termini assoluti, cosa abbia senso e cosa non ne abbia...

Mi auguro solo che riesci ad essere congruente con quanto gli hai scritto (il che non è facile, lo so bene).
 

Se lui poi ti dirà che ti vuole, che ha capito di tenerci a te, ben venga.

Io proporrei un piccolo test: 'Un mese assieme da veri e propri fidanzati, senza sesso'

E' un sacrificio forte, sia per te che per lui, lo so bene.

E so bene anche che se non accetta vuol dire, che in fondo, non è che ci tenga tanto a te

 

 

@MPhoenix perchè a lei dai soluzioni pratiche e a me no?????? HELP MEEEE

Leggi, ti prego, la mia risposta a Miriam...e dammi un consiglio praticooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrazyGirl
4 ore fa, Miriam ha scritto:

Scusami mi sono persa un attimo... adesso come siete? Vi state sentendo? 

In pratica, la serata "chiarimento" è finita senza una soluzione chiara..in cui lui mi ha detto che l'unica certezza che ha è che vuole stare da solo e io gli ho detto che anche io non sono sicura di essere pronta ad iniziare qualcosa di serio per via dei dubbi sul mio ex (gli ho detto chiaramente che sono confusa perchè vorrei provarci con lui, ma vorrei anche riprovarci con il mio ex per vedere se qualcosa può ancora salvarsi (e lui, credimi, ci ha creduto...ed è anche la verità, nonostante quello che provo per lui).Inaftti, mia ha detto un pò infastidito "beh allora scusa, tu hai più casino di me in testa". Poi io gli ho detto che, visto che non vuole una storia...allora tanto valeva mettersi delle regole, perchè altrimenti io rischiavo di coinvolgermi troppo. Lui è stato titubante sul discorso delle regole, ha detto che nn gli andava l'idea di cercarmi solo per scopare

Quindi, il giorno dopo (sabato) gli ho scritto che non ci avevo capito niente dalla serata, che è tutto un caos e una contraddizione.

Lui mi risponde dicendomi che il caos in cui siamo non era il suo obiettivo, ribadisce il concetto del non impegno, si dice favorevole a mettere delle regole ( e fin qui, coerenza!)....poi, propone un week end via insieme! (cioè....che contraddizione è??? un week end è chiaramente fuori dalle regole!!)

Quindi, via messaggio, dopo averci pensato, ho deciso di sfogarmi e gli ho espresso quanto segue:

  • non voglio una definizione di quello che siamo, perchè sono incasinata sentimentalmente e non lo so nemmeno io
  • avrei sperato che lui mi dicesse "guarda, siamo solo sesso e nient'altro" così almeno mi sarei tolta un peso 
  • intravedo delle potenzialità nelle nostra relazione, perchè è ovvio che non è solo sesso e lo sa anche lui
  • a me non va più bene giocare solo per il gusto di scopare (cosa che evidentemente non stiamo più facendo)
  • vorrei continuare a giocare (quindi ok, anche al di fuori di una relazione ufficiale) ma investendo qualcosa in più, almeno per provare a capire
  • accetto l'invito al week end
  • gli dico che come risposta mi basta anche sapere se a lui va bene giocare investendoci o no

sua risposta??

Mi risponde parlando del week end e dicendo che si mette ad organizzarlo. Insomma...non mi ha dato riscontro...non aveva altro da aggiungere, evidentemente.

Quindi....io ne so come prima!!!!

In questi giorni ci stiamo sentendo normalmente...ma siamo entrambi un pò in imbarazzo...si capisce che siamo impacciati e stiamo tenendo un pò le distanze (cmq, mi ha cercata lui, anche se per chiacchierare normalmente).

Quindi....che faccio???

Vorrei allontanarmi per stimolarlo un pò e per chiarirmi le idee..ma ho paura che cos' facendo potrei scoraggiarlo (dato le cose che gli ho detto, dato che ultimamente si era aperto di più e dato che è un incisuro...)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Miriam
20 minuti fa, CrazyGirl ha scritto:

In pratica, la serata "chiarimento" è finita senza una soluzione chiara..in cui lui mi ha detto che l'unica certezza che ha è che vuole stare da solo e io gli ho detto che anche io non sono sicura di essere pronta ad iniziare qualcosa di serio per via dei dubbi sul mio ex (gli ho detto chiaramente che sono confusa perchè vorrei provarci con lui, ma vorrei anche riprovarci con il mio ex per vedere se qualcosa può ancora salvarsi (e lui, credimi, ci ha creduto...ed è anche la verità, nonostante quello che provo per lui).Inaftti, mia ha detto un pò infastidito "beh allora scusa, tu hai più casino di me in testa". Poi io gli ho detto che, visto che non vuole una storia...allora tanto valeva mettersi delle regole, perchè altrimenti io rischiavo di coinvolgermi troppo. Lui è stato titubante sul discorso delle regole, ha detto che nn gli andava l'idea di cercarmi solo per scopare

Quindi, il giorno dopo (sabato) gli ho scritto che non ci avevo capito niente dalla serata, che è tutto un caos e una contraddizione.

Lui mi risponde dicendomi che il caos in cui siamo non era il suo obiettivo, ribadisce il concetto del non impegno, si dice favorevole a mettere delle regole ( e fin qui, coerenza!)....poi, propone un week end via insieme! (cioè....che contraddizione è??? un week end è chiaramente fuori dalle regole!!)

Quindi, via messaggio, dopo averci pensato, ho deciso di sfogarmi e gli ho espresso quanto segue:

  • non voglio una definizione di quello che siamo, perchè sono incasinata sentimentalmente e non lo so nemmeno io
  • avrei sperato che lui mi dicesse "guarda, siamo solo sesso e nient'altro" così almeno mi sarei tolta un peso 
  • intravedo delle potenzialità nelle nostra relazione, perchè è ovvio che non è solo sesso e lo sa anche lui
  • a me non va più bene giocare solo per il gusto di scopare (cosa che evidentemente non stiamo più facendo)
  • vorrei continuare a giocare (quindi ok, anche al di fuori di una relazione ufficiale) ma investendo qualcosa in più, almeno per provare a capire
  • accetto l'invito al week end
  • gli dico che come risposta mi basta anche sapere se a lui va bene giocare investendoci o no

sua risposta??

Mi risponde parlando del week end e dicendo che si mette ad organizzarlo. Insomma...non mi ha dato riscontro...non aveva altro da aggiungere, evidentemente.

Quindi....io ne so come prima!!!!

In questi giorni ci stiamo sentendo normalmente...ma siamo entrambi un pò in imbarazzo...si capisce che siamo impacciati e stiamo tenendo un pò le distanze (cmq, mi ha cercata lui, anche se per chiacchierare normalmente).

Quindi....che faccio???

Vorrei allontanarmi per stimolarlo un pò e per chiarirmi le idee..ma ho paura che cos' facendo potrei scoraggiarlo (dato le cose che gli ho detto, dato che ultimamente si era aperto di più e dato che è un incisuro...)

 

 

Però scusami, io almeno a differenza tua ho sempre saputo di volere lui e solo lui. Tu invece mi sembra che sei davvero un po' confusa, su cosa provi, sul tuo ex, su quello che vuoi. Quindi a prescindere l'amico, l'ex e chiunque altro un consiglio che mi sento di darti e di chiarirti tu per prima cosa vuoi e muoverti in quella direzione. Invece mi sembra che tu stia sperando che sia l'amico a toglierti dall'impiccio. Dopo quello che gli hai detto dell'ex e del tuo essere confusa e insicura non ti darà mai le risposte che cerchi perché se già prima non era convinto di lasciarsi andare, a maggior ragione perché farlo ora?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CrazyGirl
2 ore fa, Miriam ha scritto:

Però scusami, io almeno a differenza tua ho sempre saputo di volere lui e solo lui. Tu invece mi sembra che sei davvero un po' confusa, su cosa provi, sul tuo ex, su quello che vuoi. Quindi a prescindere l'amico, l'ex e chiunque altro un consiglio che mi sento di darti e di chiarirti tu per prima cosa vuoi e muoverti in quella direzione. Invece mi sembra che tu stia sperando che sia l'amico a toglierti dall'impiccio. Dopo quello che gli hai detto dell'ex e del tuo essere confusa e insicura non ti darà mai le risposte che cerchi perché se già prima non era convinto di lasciarsi andare, a maggior ragione perché farlo ora?

Lo so, lo so....però come lui ha i suoi dubbi, io ho i miei...e lo so che non posso pretendere risposte da lui se nemmeno io ho le idee chiare. Certo...come dicono anche gli altri è probabile che se lui mi dicessi “facciamo sul serio” i miei freni e i miei dubbi sparirebbero. Ma finché non succede, io non ne sono sicura. Ad ogni modo, io ho sempre ammesso a lui il mio coinvolgimento emotivo...insomma, gli ho sempre chiarito che per me non era ginnastica il sesso con lui, ma che ero spinta da altro. Però, la mia proposta credo sia chiara, no? Sarebbe quella di provare a lasciarci andare un po’ di più, per vedere dove andiamo a finire. E questo per me non vuol dire iniziare una storia...vuol dire però provare a fare un po’ più sul serio, piano piano, senza troppe menate e costrizioni. 

Solo che si...adesso con i miei discorsi ho paura di averlo “spaventato”...non perché ho chiesto troppo, ma perché gli ho mostrato i miei dubbi e le mie insicurezze. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sayuri
Inviato (modificato)
Il 15/5/2018 alle 16:22 , CrazyGirl ha scritto:

Ciao @Nuovo_utente!

Che piacere risentirti! Io pensavo di seguire il tuo consiglio.....ma saltare la parte nella quale mi dichiaro!!!! 😁

Non ce la posso fare....davvero. Mi è rimasto un minimo di amor proprio che me lo impedisce. Gli ho già detto "giochiamo per vedere dove andiamo a finire e non solo per scopare". Cioè, se lui mi volesse fino in fondo (al di la del coinvolgimento che in effetti dimostra sia a parole che a fatti), potrebbe prendermi. Io mi sono resa disponbile. Lui avrebbe potuto farlo! E credo l'abbia sentito.

Adesso, credo che sparire, MA DAVVERO (cosa che finora non sono ancora riuscita a fare) sia la mossa giusta. In primis per me, per capire a che cavolo di punto è arrivato il mio coinvolgimento (per capire se sono davvero presa, o se è questo gioco, questo tira e molla che mi coinvolge, ma non la persona in se). E anche per dare a lui la possibilità di sperimentare la mia mancanza...in modo che possa capire anche lui se valgo, se gli manco...

Se al mio allontanamento farà seguito il suo...beh, avrò cmq la mia risposta. No?

 

No, se al tuo allontanamento farà seguito il suo NON avrai alcuna risposta.

Rimarrai nel limbo dell'incertezza, piena di rimpianti per ciò che non hai vissuto scegliendo di conservare "quel minimo di amor proprio".

Se scegli (legittimamente, lucidamente, giustamente) di sparire -perché la situazione è critica-, non aspettarti risposte o reazioni da parte sua. Perché non ci saranno. Un suo eventuale allontanamento sarebbe una "reazione" inerte, inattiva, passiva, inutile...equivalente al nulla.

Modificato da Sayuri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CrazyGirl
9 ore fa, Sayuri ha scritto:

No, se al tuo allontanamento farà seguito il suo NON avrai alcuna risposta.

Rimarrai nel limbo dell'incertezza, piena di rimpianti per ciò che non hai vissuto scegliendo di conservare "quel minimo di amor proprio".

Se scegli (legittimamente, lucidamente, giustamente) di sparire -perché la situazione è critica-, non aspettarti risposte o reazioni da parte sua. Perché non ci saranno. Un suo eventuale allontanamento sarebbe una "reazione" inerte, inattiva, passiva, inutile...equivalente al nulla.

é vero, hai ragione in effetti...

anche perchè, in seguito alla mia "chiusura" (vera o finta che sia, lui l'ha percepita così, ne sono sicura) un allontanamento lui (da insicuro totale quale è) potrebbe viverlo male...

d'altra parte, non ho voglia di dargli ancora sicurezze...echheppale, mi sono rotta anche io. 

in alternativa...potrei continuare come abbiamo fatto finora...lui alla fine si stava piano piano aprendo...solo che devo non impazzire nel frattempo! 

oppure...lo rincoglionisco...prima dico si, poi no, poi gliela do, poi smetto...lo faccio diventare pazzo come lui fa con me! Direi che quest sarebbe davvero una figata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MichelaDevi

Che palle leggerti crazygirl, scusa se te lo dico. Nei post che scrivi sono sempre le stesse identiche cose,  la relazione che vivi ti rende molto insicura e pensi che la tua personalità e bellezza non sia abbastanza per lui. Non puoi vivere così per il resto di questi mesi in cui ti chiedi cosa c'è che non va in te perchè a lui non piaci come vorresti.

Ma chissenefrega, per quanto tu sia coinvolta ora, ti passerà, ci passano tutti. Abbi la consapevolezza di capire i tuoi punti di forza e anche di debolezza e di accettarti così come sei.

Questi discorsi qui sono noiosissimi e non li leggo nemmeno. Fai caso a chi ti risponde, sono in due, mentre prima erano circa una decina. Hai rotto il cazzo anche a quelli che ti vogliono aiutare, pensando che qualcuno possa scorgere qualcosa e quindi darti le conferme che vorresti.

Non ce ne sono, abbi la dignità di pensare alla bella persona che sei, perchè sicuramente così. Non buttarti via così, perchè si vede che non stai bene, sei troppo coinvolta. 

Una relazione sana anche di trombamicizia non dovrebbe farti venire queste ansie e nemmeno dubbi ogni qualvolta ti confronti.

Sono schietta ma ci tengo a farti capire che puoi uscire da questa cosa

Buona fortuna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CrazyGirl
4 ore fa, MichelaDevi ha scritto:

Che palle leggerti crazygirl, scusa se te lo dico. Nei post che scrivi sono sempre le stesse identiche cose,  la relazione che vivi ti rende molto insicura e pensi che la tua personalità e bellezza non sia abbastanza per lui. Non puoi vivere così per il resto di questi mesi in cui ti chiedi cosa c'è che non va in te perchè a lui non piaci come vorresti.

Ma chissenefrega, per quanto tu sia coinvolta ora, ti passerà, ci passano tutti. Abbi la consapevolezza di capire i tuoi punti di forza e anche di debolezza e di accettarti così come sei.

Questi discorsi qui sono noiosissimi e non li leggo nemmeno. Fai caso a chi ti risponde, sono in due, mentre prima erano circa una decina. Hai rotto il cazzo anche a quelli che ti vogliono aiutare, pensando che qualcuno possa scorgere qualcosa e quindi darti le conferme che vorresti.

Non ce ne sono, abbi la dignità di pensare alla bella persona che sei, perchè sicuramente così. Non buttarti via così, perchè si vede che non stai bene, sei troppo coinvolta. 

Una relazione sana anche di trombamicizia non dovrebbe farti venire queste ansie e nemmeno dubbi ogni qualvolta ti confronti.

Sono schietta ma ci tengo a farti capire che puoi uscire da questa cosa

Buona fortuna

Grazie Michela!

Si, hai ragione, tutto vero.

Vi aggiornerò quando e se ci saranno novità vere...!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.