Jump to content

Human Sensibility


Giraluna
 Share

Recommended Posts

Alexis2
3 minuti fa, Giraluna ha scritto:

Invece tieni tutto dentro

Ok

E tenere i propri conflitti dentro non é un bene, lo so 

Ma aprirsi con chi non é coinvolto non l'ho mai ritenuta un'opzione. Forse sbagliando 

Adesso lascio sedimentare quello che mi hai detto, ho bisogno che certe riflessioni prendano il posto che devono

Intanto grazie, Gi

Link to comment
Share on other sites

Giraluna
Adesso, Alexis2 ha scritto:

Ma aprirsi con chi non é coinvolto non l'ho mai ritenuta un'opzione. Forse sbagliando 

Li scegli apposta così. È un meccanismo di autodifesa. Per essere certa di non aprirti. Così puoi scaricare a loro la responsabilità e sentirtene pulita. 

La mente di un essere umano può essere il peggior nemico. Quella di una donna una galeotta vestita da secondina.  

Sbloccare un po' la testa, ossia metterti in animo che c è della chiusura che non ti sta facendo vivere serenamente e che non puoi più di tanto tergiversare su ciò dato che stai andando su per i trenta e diventerà sempre più difficile, ti aiuta anche a selezionare meglio con chi aprirti. 

7 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Intanto grazie, Gi

De nada. Bonas porcas nocies. 

Lo so scrivere pure in spagnolo, eh. Ma troppo erudita fa moscio. 

Link to comment
Share on other sites

Alexis2

Come può essere più attraente un conflitto? 

Mi resta questa domanda 

10 ore fa, Giraluna ha scritto:

Sei chiusa. Hai un muro ispessito

Hai scritto che lasciarsi andare, anche mentalmente, rende il tutto migliore e più sincero, da entrambe le parti

Ma se quel muro lo apro ci sono cicatrici e ferite ancora aperte 

Come può esserci meno" lavoro"da fare per qualcuno se glielo lascio vedere?

Come può accrescere lo stimolo di cui parlavi sopra? 

Ho spesso pensato al contrario 

Link to comment
Share on other sites

Back Door Man

Io so che essere terzo incomodo però avere letto vostro scambio.

Io dice mia esperienza breve scussi.

Se io dicco di mio passato donne scappano. Tutte.

Io un po' infelice e dissonanza cognitiva.

Allora io deve raccontare qualcosa ma poi scappano.

Che posso fare?

Grazie scussate.

 

Link to comment
Share on other sites

Giraluna
12 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Ho spesso pensato al contrario 

Calcola sempre che stiamo parlando di uomini esperti. Non di ragazzini che stanno capendo come giocarsi una fighetta che gli dà retta. 

14 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Ma se quel muro lo apro ci sono cicatrici e ferite ancora aperte 

No. Sono chiuse. Le hai chiuse li, nella speranza che facendolo sparissero. Non è lavorare su se stessi. 

Personalmente, ricordo con piacevolezza quella conversazione full immersion che ebbi qui nel forum in pubblica. 

Avevo una frizione enorme. Ad un certo punto il suggeritore mi disse di non tenerla dentro, di buttarla fuori. 

Eravamo così full immersion che sembravano in una stanza a parlare. Nessuno oso intervenire, neanche per quegli interventi sciocchi che spesso leggi come intercalare.

Sei conscia del fatto che non scrivi mai quali sono questi conflitti? Neanche in forma vaga?

Sei conscia del fatto che stai vivendo col freno a mano tirato? 

Capisco che riserverai forse questo per il tuo privato, ma allora siamo brave tutte ad avere una partecipazione attiva qui dentro e poi non aver fatto nulla come progressi. 

Ad un certo punto della conversazione, passami il termine, sei scarica perché entrano in funzione quei blocchi che ti fanno morire li. 

Non so come riesci a procedere a questo livelli senza essere stanca di trattenerti. 

Loro so perché non ti nextano. Un po' perché sei diversa ed un po' perché devono mangiare. 

Tuttavia, è questo ciò che vuoi da loro? Puoi ottenere cose diverse. 

19 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Come può essere più attraente un conflitto? 

Non è attraente il fatto che hai i conflitti perché ce li abbiamo tutti, Ale. Persino il criceto quand è ora di dargli la pappa e vede che il padrone non c è e nemmeno la pappa. 

È attraente che tu li voglia affrontare davvero. Esporti. Questo attiva il senso di protezione maschile. 

Sempre personalmente ho visto che, a meno che non siano dei pezzi di idioti completi, suscitando ciò poi nelle interazioni ci si accresce. 

Non so come scopi a queste condizioni, ma stai tranquilla che più ti sblocchi e più a letto ti daranno il massimo della loro potenza. 

Faccio un esempio: 

Tizio: ciao come va?

Ale: bene, tu?

Tizio: bla bla bla. 

Ale: bla bla bla.

Vi trovate. Scopate. 

Mi ha guardata in una maniera particolare. 

Se lo dici tu ...

Esempio 2:

Tizio: come sono stati questi giorni?

Giraluna: ho dato libero sfogo ad una mia passione. Ti va di sbirciare?

Tizio: vai. 

E sbattigli qualcosa che ti espone al suo giudizio. 

Hai paura del giudizio. Sei sempre lì a compiacere, a piacere ... Sa di strutto andato a male. Esponiti finché sarai anestetizzata. 

Vivi, Ale. Che prima o poi il ticchettio chiamerà a raccolta tutti i tuoi problemi sotto quella campana di vetro in cui ancora stai. 

Link to comment
Share on other sites

Giraluna
25 minuti fa, Back Door Man ha scritto:

Se io dicco di mio passato donne scappano. Tutte.

Per forza, sei un uomo. L interazione uomo donna è diversa. 

Una tipa se ti sente parlare dei tuoi drammi, si secca in tempo zero. 

Purtroppo, back, c è poco da fare in questo senso. A voi uomini serve trovare una rete di altri non competitors che vi garantisca anche un supporto emotivo. 

Sono rarissime le donne che non si seccano e soprattutto sanno gestire questo vostro aspetto. 

  • Grazie! 2
Link to comment
Share on other sites

Alexis2
9 minuti fa, Giraluna ha scritto:

È attraente che tu li voglia affrontare davvero.

Li devo e li voglio affrontare

Ma non con loro 

Invece tu dici di espormi, anche con loro, nel mentre che ci lavoro per progredire 

È questo che stai dicendo, no? Voglio capire se ho afferrato

Credevo portasse del lavoro in più a chi invece cerca serenità 

Quindi di solito lavoro da sola o con chi di dovere, al mio equilibrio, di modo che poi non sia di ostacolo al resto 

Invece tu scrivi che quelle ferite serve anche farle vedere. E che questo non appesantisce, anzi migliora 

 

11 minuti fa, Giraluna ha scritto:

Esponiti finché sarai anestetizzata. 

Va bene 

Anche perché ho fatto tutt'altro fin'ora 

Solitamente ci lavoro e poi quando le cose sono "a posto" allora lascio vedere, non prima 

 

20 minuti fa, Giraluna ha scritto:

Questo attiva il senso di protezione maschile. 

Ecco. Io non voglio che si attivi 

Link to comment
Share on other sites

Back Door Man
6 minutes ago, Giraluna said:

Per forza, sei un uomo. L interazione uomo donna è diversa. 

Una tipa se ti sente parlare dei tuoi drammi, si secca in tempo zero. 

Purtroppo, back, c è poco da fare in questo senso. A voi uomini serve trovare una rete di altri non competitors che vi garantisca anche un supporto emotivo. 

Sono rarissime le donne che non si seccano e soprattutto sanno gestire questo vostro aspetto. 

Ti ringrazio.

Comunque succede anche se non ci metto carico emozionale.
Ho l'esigenza di raccontare qualcosa di me; mi mette a disagio rimanere nel mistero.

Accenno all'ambiente in cui sono cresciuto e si spaventano. Poi ci sarà qualcosa che io non vedo. Un po' di dramma che trapela.

Il consiglio tuo mi sembra l'unica strada valida. Vedrò cosa posso fare.

 

Link to comment
Share on other sites

Giraluna
21 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Solitamente ci lavoro e poi quando le cose sono "a posto" allora lascio vedere, non prima 

Apposto cosa? 😂

Facciamoci una risata. 

È utopia che sia apposto senza interagire anche con loro in quanto sono una delle variabili che costituiscono il disordine dei tuoi conflitti. Infatti sei ancora chiusa come un butto. 

Due domandine ...

22 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Io non voglio che si attivi 

E ti perdi un mucchio di belle cose. 

Sta tranquilla che puoi comunque mantenere la tua indipendenza emotiva. 

Anche perché così sei più stitica a letto. 

Di recente è stata chiesta la monogamia alla sottoscritta. 

Spisciamoci insieme. Oddio 😂 Oddio 😂

Ho sentito la stessa cosa che scrivono qui quando certi trascrivevano di un colpo in pancia. 

Il soggetto è stato lasciato andare. 

Ho scoperto anche di più. Non è solo perché sto qui da cinque anni, ma proprio non voglio nessuna cosa a tempo lungo determinato. 

Bene o male quasi tutte qui dentro, pure che fanno le più scafate, sotto sotto vogliono stare bene con uno e basta, per molto molto tempo.  

Sai, no? Il discorso della poligamia femminile, uno alla volta per tot tempo ecc ecc?

Sto bene da sola. Ho una spinta individuale molto forte. Uno alla volta, certo. 

Se prima era "Sarà a tempo determinato, godiamocelo", ora è "Ciao, grazie per oggi". Domani è troppo lontano. 

Non è così asettico. Giusto perché giunga il messaggio. 

Link to comment
Share on other sites

Alexis2
1 minuto fa, Giraluna ha scritto:

È utopia che sia apposto senza interagire anche con loro in quanto sono una delle variabili che costituiscono il disordine dei tuoi conflitti.

Gira dimmi se ho inteso 

È bene lavorarci ma nel frattempo non nascondere quelle ferite

Anche se loro cercano serenità e non problemi? 

 

3 minuti fa, Giraluna ha scritto:

E ti perdi un mucchio di belle cose. 

Sta tranquilla che puoi comunque mantenere la tua indipendenza emotiva. 

 

3 minuti fa, Giraluna ha scritto:

Non è così asettico. Giusto perché giunga il messaggio. 

Tu lo lasci fare (istinto di protezione) e la mantieni (indipendenza), l'esempio serviva a dire questo 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.