Jump to content
askfra

La situazione si sta raffreddando?

Recommended Posts


ciccioman333

Milano e Torino sono 2 pianeti diversi quanto a vita notturna...

Cio' detto, ti capisco bene, pure io non avrei voglia di inconinciare una altra storia a distanza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

PapuPetagna
2 ore fa, ciccioman333 ha scritto:

Milano e Torino sono 2 pianeti diversi quanto a vita notturna...

E ma perché? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

SergioVittorio
Posted (edited)
49 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

E ma perché? 

Boh. Io a Torino ci ho vissuto e posso dirti che una volta, ma tanti anni fa, c’era molta vita ai Murazzi. Adesso no, c’è solo desolazione. C’è molto fermento a San Salvario (soprattutto) e in Vanchiglia (Piazza Santa Giulia in primis) ma niente che non puoi trovare anche all’Isola o sui Navigli. Anzi, San Salvario presenta ancora forte degrado (prostituzione e droga in strada a tutte le ore del giorno) fino a Corso Dante. Quelli che mi piace molto a Torino è il recupero delle Officine Grandi Ripazioni (OGR), spazio bellissimo e polifunzionale dove ho assistito a concerti molto interessanti tra cui quello dei Kraftwerk. E poi mi piace molto Alberto Marchetti che ho seguito dall’apertura in Corso Vittorio, ottima gelateria con un punto vendita anche a Milano però ma non paragonabile alla bellezza del punto vendita in Piazza CLN, forse la piazza di Torino a cui sono affezionato perché presente in Profondo Rosso di Dario Argento e perché in quella piazza negli anni ‘80 ‘90 andavo al PlayTime fantastica sala giochi ormai chiusa da più di un decennio. 

Ah, poi c’è Rock&Folk uno dei migliori negozi di dischi d’Italia che resiste ai tempi e che frequentavo da giovane metallaro alla fine degli anni ‘80. 

Però non mi pare che la vita notturna di Milano sia inferiore. Forse a Torino è più concentrata perché essendo più piccola i punti di “movida” sono meno e alla fine è più facile conoscersi. Ecco, forse questo.

Ps: sicuramente costa meno. Comunque la mia area preferita di Torino come divertimento è il quadrilatero romano largo IV Marzo per intenderci. 

Edited by SergioVittorio

Share this post


Link to post
Share on other sites

He Got Game
21 hours ago, PapuPetagna said:

E ma perché? 

Due pianeti diversi a favore di Milano.

Torino sta peggiorando anno dopo anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Coraggioso

Credo che sia sufficiente esprimere a lei esattamente le stesse cose che hai detto a noi, in grande serenità.

Se con questa persona c'è una forte chimica, anche mentale, credo sia abbastanza intelligente da comprendere le ragioni che ti spingono verso la possibile chiusura. Comprendo che possa essere abbastanza doloroso, ma è molto meglio adesso che infilarsi in una situazione che - da quel che ho capito - tu ritieni totalmente inaccettabile.

Al posto tuo, onestamente, un tentativo di tenerla in vita anche a distanza lo farei, ma ti sei espresso in modo talmente netto (comprensibile e - sotto certi aspetti - condivisibile)... che non provo neanche ad argomentare 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
askfra

Partendo dal presupposto che ho detto che Torino ha poche rivali e non che è la città più divertente d'Italia, quello che mi fa impazzire di Torino è la grande vivibilità che offre questa città.

Turismo moderato e non invasivo, traffico presente ma comunque accettabile, oltre a una gran varietà di cose da vedere e da fare che, per la dimensione della città (non stiamo parlando di Roma o Milano) sono più che sufficienti.

Torino, inoltre, offre tanto divertimento "alternativo". È una città poco fighetta, e per chi non è tipo da camicia e discoteca, penso sia una delle migliori in Italia. È piena di locali e club con seminterrato dove d'inverno si può ballare musica rock, indie, elettronica più ricercata e roba meno commerciale.

Inoltre è una città relativamente economica, dove puoi uscire fuori a cena e fare 2 drink a prezzi ancora modesti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Coraggioso

Parole sante. Per questo, credo sia ottima per qualsiasi tipo di rimorchio, dal più tradizionale al più alternativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PapuPetagna

@askfra a settembre farò un fine settimana a Firenze. L’ostello ovviamente è in centro a 10’ a piedi dal Duomo ma di sera dove posso andare? Ho letto che Borgo San Frediano viene considerato uno dei quartieri più “cool” d’Europa..confermi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
askfra
1 ora fa, PapuPetagna ha scritto:

@askfra a settembre farò un fine settimana a Firenze. L’ostello ovviamente è in centro a 10’ a piedi dal Duomo ma di sera dove posso andare? Ho letto che Borgo San Frediano viene considerato uno dei quartieri più “cool” d’Europa..confermi?

Allora, per l'orario aperitivo ti consiglio di fare un salto al vinaino vicino alla chiesa di Sant'Ambrogio, posto frequentato dai fiorentini doc e poco conosciuto dai turisti

Per la sera invece ti consiglio di andare assolutamente Oltrarno, anch'io ti dico San Frediano e aggiungo Santo Spirito, che personalmente mi piace anche più della prima. Fai conto comunque che sono 2 zone praticamente attaccate una all'altra

La città è piccola e il centro lo giri bene anche a piedi, spostarti da una zona all'altra è questione di 10/15 minuti massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.