Jump to content
Prince

Amica/collega sedotta durante una serata... Ora?

Recommended Posts

Prince

Salve a tutti!

Da un mesetto ho iniziato a collaborare ad un progetto con una ragazza molto molto bella e rinomata nella mia città. Siamo subito entrati in sintonia, ma io non le ho mai dato troppe attenzioni (lavoro a parte) sia perché puntavo ad una sua amica, sia per non rischiare il rapporto lavorativo e anche comunque di amicizia.

Qualche sera fa abbiamo fatto una gran serata in un locale, su di giri e molto felici abbiamo finito con l'avere una voglia pazzesca a furia di strusciarci addosso, baciarci più che appassionatamente davanti a tutti (tra cui una sua amica che ci aveva accompagnato) e, finire col fare sesso in macchina all'alba. La cosa che mi ha sorpreso di più è stata che nonostante la presenza delle amiche, le pause nel parlare con loro, il tragitto alla macchina e poi al posto più appartato, dove pensavo che comunque tirasse fuori qualcosa come "non possiamo rovinare l'amicizia/poi col lavoro è un casino" ecc non solo non si è tirata indietro, ma era davvero stra allupata.

Poi siamo tornati a casa sempre baciandoci e anche questo mi ha sorpreso, era come se non avesse alcun dubbio o senso di colpa ma anzi, una tentazione maggiore. Il giorno dopo la razionalizzazione si è fatta sentire, ci siamo visti al pomeriggio per lavoro un'oretta e a parte qualche doppio senso, volutamente messo da me, sembrava tutto normale come sempre, eccezion fatta per il momento dei saluti dove nel baciarci le guance siamo finiti pericolosamente in zona labbra, con pausa di qualche istante, una piccola risata e un "bisogna che parliamo".

Il giorno dopo ci siamo rivisti sempre per lavorare coi minuti contati, sempre tutto normale come prima della serata (io la tratto in maniera tranquilla, prendendola in giro e giocandoci in quanto so che è corteggiata da 20 uomini al giorno, anche miliardari di 60 anni), qualche battuta a doppio senso e basta. Quel dobbiamo parlare a fine incontro e nient'altro.

Ora, a mente lucida sono d'accordo nel non voler rovinare il rapporto di lavoro soprattutto e anche di complicità e amicizia, anche perché è una ragazza sempre sotto i riflettori di locali e non, con ex che rompono ogni giorno, proposte di lavoro anche nella tv ecc ecc. Dall'altro lato vorrei comunque restare nel suo radar sessuale, non dico proprio trombamico, ma qualcosa del genere, anche perché avendo i minuti contati ed essendo in macchina su un ciglio della strada e di giorno, avrei voluto "viziarla" un po' di più a letto, insomma sfoderare altre carte 😉

Avete consigli? Per adesso pensavo di continuare così, probabilmente è inutile tirare fuori l'argomento "allora ne parliamo?" perché se lei non lo fa, non vorrei pensasse ci sto sotto; allo stesso tempo vorrei capire cosa pensa lei. Per ora insomma continuo con l'atteggiamento che avevo prima, ovviamente qualche tocco e sguardo più malizioso adesso me lo permetto e sicuramente di tanto in tanto qualche battuta che le faccia ripensare a quei momenti, pur senza esagerare per non farle credere che stia sempre a pensare a quello o che mi stia innamorando. Dopotutto penso che la cosa che l'abbia avvicinata a me in quel senso sia stato proprio il fatto di trattarla con confidenza e senza stare a metterla su un piedistallo, ma prenderla un po' in giro (donne così non ne sono abituate).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prince

Qualcuno che è già passato in una situazione del genere o che comunque abbia più esperienza di me, e che mi sappia dare qualche consiglio?

Non vorrei passare per quello che minimizza quello che c'è stato, ma visto che lo sta facendo lei probabilmente, non voglio neanche che pensi che per me c'è una questione di sentimento. Forse dovrei semplicemente vederla come una botta e via con una strafiga, ma vorrei poter restare nei suoi pensieri per "voglie" future...

Magari dovrei semplicemente ignorarla totalmente e parlarci solo di lavoro, con un atteggiamento presente e assente, cercando di mantenere un po' di attrazione col tira e molla, la cinestetica e magari con un po' di gelosia lasciando intendere questioni con altre ragazze... Ogni tanto forse qualche doppio senso riferito a quello che è successo, ma senza metterla a disagio quando ci sono anche gli amici (che non sanno nulla), la descrizione è sempre fondamentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.