Jump to content
vanhalen

La nuova era del game ...

Recommended Posts

BlackSabo
14 ore fa, Maldoner ha scritto:

Credo che gli abituali siano pochissimi. 

Farlo qualche volta ci può stare, sono esperienze.

Se intendessi gli abituali, che non vivono in Germania, che prendono un aereo per andare li', ti potrei anche dare ragione.

Se invece intendi quelli che abitano gia' li' e ci vanno abitualmente, piu' volte al mese, ti assicuro che ce ne sono parecchi, e sicuramente Vanhalen puo' confermarlo.

Io sarei uno di quelli.

Ma capisco che finche' non ci metti piedi dentro, non puoi proprio capire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

OdetoJoy
1 ora fa, el pato ha scritto:

Attenzione a dire ste cose. Se campi di concentramento saranno è ben più probabile che ci manderanno te, me o aivia (me di sicuro), che loro. Anzi saranno loro a mandare noi. Uguale quando criticate questa parvenza di democrazia odierna qui sopra, avete tutte le ragioni del mondo, ma c'è un'alternativa reale che non sia la dittatura dei visionari che vedono il clima che cambia ma non vedono differenze tra uomo e donna?

Attenzione a dare idee a sta gente. Se no finisce come quando dicevano "portateveli a casa vostra", e matte, cuck e matte sposate con cuck hanno iniziato a portarseli veramente a casa loro. Attenzione a dare idee a sta gente.

Sono consapevole di non riuscire ad avere mezze misure con questo tipo di persone

E' un mio problema e limite

Infatti lascerei volentieri la palla decisionale a chi queste mezze misure le ha o riesce a gestirle come Aivia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

el pato
11 minuti fa, OdetoJoy ha scritto:

Sono consapevole di non riuscire ad avere mezze misure con questo tipo di persone

E' un mio problema e limite

Infatti lascerei volentieri la palla decisionale a chi queste mezze misure le ha o riesce a gestirle come Aivia.

Non le puoi gestire, sono loro a gestire te. 

Almeno evitiamo di dare loro idee. 

Edited by el pato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yuber

Si è passati da "la nuova era del game" a parlare di prostituzione . Sarà un caso? Boh ahahahaha

Comunque a parte gli scherzi , su questo thread ho sentito di tutto tranne che strategie per affrontare questa cosiddetta "nuova era del game" .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bozzarelly
4 ore fa, el pato ha scritto:

Attenzione a dare idee a sta gente. Se no finisce come quando dicevano "portateveli a casa vostra", e matte, cuck e matte sposate con cuck hanno iniziato a portarseli veramente a casa loro. Attenzione a dare idee a sta gente.

Quello era per differenziare il genoma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maldoner
5 ore fa, BlackSabo ha scritto:

Se intendessi gli abituali, che non vivono in Germania, che prendono un aereo per andare li', ti potrei anche dare ragione.

Se invece intendi quelli che abitano gia' li' e ci vanno abitualmente, piu' volte al mese, ti assicuro che ce ne sono parecchi, e sicuramente Vanhalen puo' confermarlo.

Io sarei uno di quelli.

Ma capisco che finche' non ci metti piedi dentro, non puoi proprio capire.

Parlavo di persone che dall'Italia (e poi ovviamente dipende dove abiti, diciamo che tra Ragusa e Como c'è un po' di differenza) prendono l'aereo per andare a scopare in questi bordelli in Germania.

Ma anche gli stessi abitanti in Germania, non penso che sia una cosa così abituale prendere l'aereo per spostarsi in un'altra città per andare in questi posti (però, non essendoci mai stato, non conosco il costo della vita, se non per come viene dipinta, cioè il paese dei balocchi).

Credo poi esistano bordelli in ogni città.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giuseppe90
Il 9/9/2019 alle 04:40 , ^'V'^ ha scritto:

 

Ma tante volte mi chiedo come facciate voi a resistere. 

 

Ma voi come cazzo fate a non sparare ai subumani, me lo dovete insegnare.

 

E mi chiedo di continuo come manteniate la pietas. 

Per me è facile per motivi Inter specifici.

Vedo gli umani come maiali. 

 

Il 9/9/2019 alle 12:15 , ^'V'^ ha scritto:

 

Si era creato un vuoto di senso e significato, una piattaforma nata per il dating e solo per quello, a furia di fighe che segnalavano chi era brutto o inquietante come "non conosciuto in real", era diventato il diario dei bambini. 

Quello che i genitori sbirciano per capire se sniffa solventi o se è così per genetica paccata. 

E infatti divenne il palcoscenico delle menzogne e delle fighe con la faccia a paperinik. 

 

App politica per vendere voti ovini abbiamo visto che non funziona, la gente si scandalizza. 

Però paga la RAI nella bolletta della luce.

 

Il 9/9/2019 alle 13:06 , ^'V'^ ha scritto:

 

Così come certe tipe che se le vedi ballare o sorridere o se finisci a parlarci sotto la  luna 🌙 ti dimentichi dell'età o di dieci kg in più, se le vedi impalate in quelle foto da orfanotrofio il giorno delle visite per adozione, le scarti. 

 

 

Poi ok, questa non voleva nemmeno due bevute per lei e amica, ma prova prova quella a cui i vantaggi interessano a volte si trova. Sono rare, di solito le ragazze cercano solo sentimenti, ma prova prova si rischia di trovarla. 

 

Il 9/9/2019 alle 14:18 , ^'V'^ ha scritto:

 

Le donne avevano in media tre volte più orgasmi se a piantarci la minchia era uno che sapevano avere status gerarchico.

(Non so se dire minchia sia volgare, forse è meglio dire "se a usarle come sborratoio era uno di alto status gerarchico") 

 

Il 9/9/2019 alle 20:08 , ^'V'^ ha scritto:

Lei era la Queen of paranoie e seghe mentali, e se non le bastava raccontarsela col suo cervello fritto, era laureata in lettere e si creava delle allegorie nella sega mentale, roba che lui ci appese Badoo al chiodo. 

 

 

Il 10/9/2019 alle 01:46 , ^'V'^ ha scritto:

Stop stop stop. 

Ha incassato il colpo ma dopo ore ha reagito

"che bello, io sono separata e sto cercando lavoro". 

(Nota sulla situazione canaria: qui l'affitto di una casa modesta costa quanto un full time in regola, e il primo mese che non paghi viene la polizia a sfollarti anche se sei gravida. Quando rimani senza lavoro 15 giorni non hai mai più modo di tornare in pari con l'affitto, e..."sto cercando lavoro" è una sorta di codice che significa "se oltre al caffè ci scappa un bocchino e ti dico che sei interessante, una vera sorpresa, non è che posso venire dopo qualche giorno a fare un dramma per appoggiarmi da te con le valigie... solo per un mese, una cosa temporanea?) 

 

 

Il 10/9/2019 alle 19:22 , ^'V'^ ha scritto:

Personalmente, l'unico problema da spogliatoio che so per certo d'aver avuto è che, avendo una macchietta di vitiligine sul cazzo, ho avuto la brillante idea di allenarmi con un amico mulatto che per qualche ragione l'aveva anche lui. 

Ovviamente, finendo di allenarci insieme e facendo la doccia nello stesso momento, l'intero quartiere sapeva che io e lui avessimo intercorsi sessuali a cui non voglio nemmeno pensare, e che ci fossimo passati qualche micosi o insidiosissime malattie sessuali.

Quando poi persi muscoli per due anni di interventi post incidente, il calo di volumi muscolari fornì finalmente una spiegazione plausibile alla gente di ogni bar: era HIV, quella cosa che mi passavo a ping pong coi mulatti. 

 

7 ore fa, ^'V'^ ha scritto:

In Germania non lo hanno fatto con fermezza, e il risultato è che le nazifem sono riuscite a far passare la legge dell'orale coperto per forza pena denuncia del locale. 

Appellandosi alle isterie di qualche stradale imbeccata per andare a dire che sono costrette a sottostare ai rischi voluti dai clienti, o perdono il lavoro che gli serve per mandare i soldi alle dieci sorelle che hanno tutte un tumore, mangiano un pugno di sassi avvelenati, vivono in una scatola da scarpe e con quei soldi possono così pagare un mugnaio che le faccia lavorare come forza motrice per il mulino, dando loro almeno la dignità femminile di un lavoro. Anche se le molesta e pianifica di ucciderle. 

 

7 ore fa, ^'V'^ ha scritto:

Ci credi che ti darebbero del nazista, vedi il gioco di specchi? 

Personalmente donerei loro un territorio da autogestire, chiamare esilio un simile dono lo trovo framing di parte, ma riuscirebbero a chiamarcelo. 

Poi ogni due anni andrei a vedere se ce la fanno a capire la ruota o se portano le giare d'acqua sulla testa, se riescono ad accendersi un fuoco, farei proprio le gite scolastiche tipo zoo, per mostrare come la nazifemminista è finalmente affrancata dal maschio che la costringeva ad avere stoffe, idraulica, luce elettrica, smartphone e materassi ad acqua. 

I bambini che portano i sacchetti di noccioline da lanciare dalla corriera, e quelle che strillano che vogliono i loro fottuti antipsicotici, non sono scimmie. 

La guida sulla corriera spiegherebbe ai bambini che è solo attention whoring, una sindrome debellata in patria. 

Creerebbero tipo dei culti del cargo, creando riti e credenze circa un maschio che viene da lontano e gli porta la logica, carta igienica e cioccolata. 

Poi una tipa con metà dei capelli sfilacciati e l'altra metà strappati, incinta per una gravidanza isterica, direbbe che è stato l'uomo che attendono, che lei ne è la rappresentante, e loro la ucciderebbero, quella troia. 

Doveva scegliere me. No, me. No, me, puttana. 

😂😂😂🤣🤣🤣

 

Non leggevo il forum da un po'. Mi pare di averti ritrovato più ironico del solito, mi hai fatto scompisciare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giuseppe90
Il 10/9/2019 alle 09:59 , vanhalen ha scritto:

La sanità, ti devi pagare un'assicurazione sanitaria  se ricordo bene ... Su questo se vuoi chiedo poiché non sono sicurissimo ma ho il mio migliore amico e molti amici che vivono in diverse parti del paese quindi gente del luogo

Confermo.

American style. Ci vuole l'assicurazione sanitaria.

Poi non so come funzioni per le sex worker, cioè che tipo di copertura hanno in base alla situazione lavorativa/fiscale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vanhalen
Il 10/9/2019 alle 20:19 , ^'V'^ ha scritto:

Una volta stavo guardando un casting porno,  ad ognuna chiedevano perché lo volesse fare e c'erano molti moventi. Poi arriva la più figa di tutte, davvero figa, le chiedono perché voglia fare porno e lei parla di soldi come unica motivazione, ammiccando complice come fosse tra gente che lo sa, quale sia il motivo. 

Il regista fu molto fermo (dato che era la più figa in assoluto) e le chiese di rivestirsi perché cercavano collaboratrici aventi la stessa passione loro, ovviamente retribuita perché ci sono i diritti di immagine, ma che non stavano cercando una stradale che lo facesse controvoglia per i soldi.

Lo stimai molto. 

Un'altra volta vedo un servizio dentro un fkk vicino ai confini ita. L'inviata era donna. 

Lei intervistava i clienti abituali, persone benestanti che ci vanno ogni sera o diverse volte a settimana, e intervistava le sex workers. 

Ma se quando le stesse dichiaravano di divertirsi un sacco e di fare proprio quello che piace loro per lavoro, lei stava mezza muta sperando di poter tagliare metà di quel che dicevano in fase di montaggio, le si illuminarono gli occhi quando intervistò una tipa, nemmeno la più carina, che diceva che lo facesse solo per accumulare soldi e che fingesse gli orgasmi e che avesse una bassa opinione dei clienti. L'intervistatrice a quel punto era felicissima. 

E non a caso in fase di montaggio fece vedere come un cliente abituale parlava del fatto che le pro non sono oggetti e che diverse volte si crea sintonia ed hanno veri orgasmi, montato con questa che diceva di fingere sempre (problema suo) e di farlo solo per bisogno di soldi. (Chi non ne ha, forse credono che ai clienti i soldi li regalino?). 

Ora, non so chi fosse il "regista", il proprietario che in quell'FKK ha investito cinque milioni minimo per arredi, muri, appartamenti per le ragazze fuori sede, collaborazioni, pubblicità. 

Ma spero abbia visto il servizio e preso misure adeguate contro la sex worker che è una stradale e non può stare dove si crea vero valore per il mondo, a sputare veleno nel piatto dove non solo mangia, ma dove mangiano le sue colleghe che invece sono meritevoli e adatte, esattamente come in quel casting porno. 

 

a 3 km cazzo dal confine ! 

ma ci rendiamo conto ?

come dice il responsabile nel video " questo è un bordello fatto appositamente per gli italiani ! " ... nulla di più vero. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.