Jump to content
Micerino

La ragazza dell’università.

Recommended Posts

Micerino

Io stavo pensando ad una cosa del genere. Se esco con lei (ma devo stare da solo e sarà difficile), durante la passeggiata dovrei cominciare a toccarla in modo lieve, tipo toccarle la mano. Ma poi? Come faccio ad arrivare al bacio. 

Ho letto che, oltre al kino, devo anche basarmi su una serie di sguardi volti a penetrarla ed a portarla fra le mie braccia. 

In una situazione del genere come vi comportereste? Oggi mi ha risposto ad una storia.

Mi piace parecchio, quindi se potete datemi qualche altro consiglio per prepararmi alla prossima settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Micerino
Posted (edited)

Domani torno ed ancora non ho un’idea precisa. Ho una paura grande che mi blocca: se fallisco questa volta posso dire anche addio alla mia dignità in facoltà, già mi conoscono per il mio mancato approccio con la prima ragazza.

Quindi: devo agire in modo isolato e non aperto, arrivare al bacio in modo che nessun altro possa commentare e senza diventare molesto.

Voi di solito come capite se l’atteggiamento è positivo o negativo? Come capite quando è il momento di agire o quando è meglio ritirarsi?

Farmi terra bruciata qui varrebbe a dire annullare ogni tipo di rispettabilità (già minata). Ma poi mi dico io: uno ci prova con una ragazza e, ammesso che fallisce, deve pure essere colpevolizzato? La cosa bella è che con la prima manco ci ho provato nel senso fisico, ma ho solo mandato segnali.

Più che altro avrei bisogno di un semi-paracadute per pararmi il sederino e non fare figure di merda.

Per la seconda: non so veramente come portarla al bacio. Voi cosa consigliate direttamente? Ho una settimana di tempo.

Edited by Micerino

Share this post


Link to post
Share on other sites

El_Pardon

Ragazzo mio, metti ansia solo a leggerti. Ti fai troppe paranoie, devi svuotare la mente. Non puoi stare ad analizzare ogni singolo momento. Ti piace? Chiedile di uscire. 

Ma se continui così ti bruci anche questa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Micerino
8 ore fa, El_Pardon ha scritto:

Ragazzo mio, metti ansia solo a leggerti. Ti fai troppe paranoie, devi svuotare la mente. Non puoi stare ad analizzare ogni singolo momento. Ti piace? Chiedile di uscire. 

Ma se continui così ti bruci anche questa

Questo è sinonimo di mancata preparazione e di pratica. Non so come provarci e quindi vado in panico.

Il problema è il solito: come posso chiederle di uscire da solo se siamo in un gruppo? Se risponde si tanto di guadagnato, ma se risponde no allora avrò di nuovo una cattiva nomea che la prima ragazza mi ha già creato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Micerino

Niente. Oggi l’ho rivista, ci ho scherzato un po’, abbiamo preso un aperitivo insieme ad altri amici della facoltà, ma non so proprio come muovermi.

Voi dite di muovermi come dice il cuore, ma non ho alcuna idea di come agire. Sono bloccato anche perchè so che se va male mi faccio terra bruciata.

Da un punto di vista pratico cosa mi consigliate ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Micerino
Posted (edited)

Nextone.

Oggi ho deciso di deporre le armi. Ha dichiarato esplicitamente che le piace uno ed ha chiesto a me e ad un mio amico se siamo interessati a qualcuna.

Nessun nuovo segnale quindi, solamente la certezza che sarebbe inutile andare avanti (più che inutile, ridicolo).

26esimo next. Avanti a testa bassa verso nuovi obiettivi.

 

edit: 27

Edited by Micerino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chadwick
Il 8/10/2019 alle 17:18 , Micerino ha scritto:

Nextone.

Oggi ho deciso di deporre le armi. Ha dichiarato esplicitamente che le piace uno ed ha chiesto a me e ad un mio amico se siamo interessati a qualcuna.

Nessun nuovo segnale quindi, solamente la certezza che sarebbe inutile andare avanti (più che inutile, ridicolo).

26esimo next. Avanti a testa bassa verso nuovi obiettivi.

 

edit: 27

Quante volte mi sono ritrovato in queste situazioni di stallo dove mi facevo un sacco di illusioni e poi puntualmente arrivava la botta sui denti.

Riesco a percepire soltanto leggendoti l'amarezza e il senso di sconforto.

Però tanto di cappello per il fatto che vai avanti senza arrenderti .... tanto di cappello.

A me alla tua età e anche più avanti quelle rare ragazze nuove che conoscevo di tanto in tanto e con cui uscivo, se mi rifiutavano per me era un colpo al cuore per il quale ci restavo sotto per mesi, soprattutto perchè non avevo possibilità e abbondanza di scelta 

Bravo comunque, bravo e basta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roose Bolton
Il 26/9/2019 alle 02:04 , Micerino ha scritto:

 Il conoscente della mia città ha voluto sminuirmi come al solito facendo battute di pessimo gusto.

Io non capisco una cosa. Fino ad inizio 2018 ero un ciccione con la pappagorgia che passava il tempo a mangiare in giro, andavo agli aperitivi e mi facevo vino bianco e tartine unte, con la camicia che chiedeva pietà e rischiava di lacerarsi sotto la spinta della panza. Avevo anche la ciambella di lardo dietro la nuca. Di tutti quelli che mi conoscono nessuno mi ha mai visto baciare una donna. Eppure mai, e dico mai, è successo che un uomo, ragazzo o giovane adulto mi sminuisse in pubblico, facesse frecciatine o battute per mettermi in cattiva luce con la figa di turno. Le uniche volte che mi hanno dato fastidio senza motivo erano gli ubriachi alle 4 del mattino che vagavano rompendo le palle alla gente. Che hai che non va? provo a indovinare, linguaggio non verbale, nel senso che magari traspare timidezza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
gort
Il 8/10/2019 alle 17:18 , Micerino ha scritto:

Ha dichiarato esplicitamente che le piace uno ed ha chiesto a me e ad un mio amico se siamo interessati a qualcuna.

Mi è successo pure questo, con la stessa ragazza di cui scrivevo qualche pagina addietro. Ora eliminala davvero dai tuoi pensieri.

E ti anticipo già che lei, non vedendosi più nelle tue grazie, potrebbe mandarti qualche messaggino idiota per sondare il terreno.

Non ci cascare, farai del male solo a te stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Micerino
2 ore fa, Chadwick ha scritto:

Quante volte mi sono ritrovato in queste situazioni di stallo dove mi facevo un sacco di illusioni e poi puntualmente arrivava la botta sui denti.

Riesco a percepire soltanto leggendoti l'amarezza e il senso di sconforto.

Però tanto di cappello per il fatto che vai avanti senza arrenderti .... tanto di cappello.

A me alla tua età e anche più avanti quelle rare ragazze nuove che conoscevo di tanto in tanto e con cui uscivo, se mi rifiutavano per me era un colpo al cuore per il quale ci restavo sotto per mesi, soprattutto perchè non avevo possibilità e abbondanza di scelta 

Bravo comunque, bravo e basta 

Con il senno di poi sono felice di non averci provato “apertamente”. Di certo un rifiuto diretto mi avrebbe fatto molto più male.

 

1 ora fa, Roose Bolton ha scritto:

Io non capisco una cosa. Fino ad inizio 2018 ero un ciccione con la pappagorgia che passava il tempo a mangiare in giro, andavo agli aperitivi e mi facevo vino bianco e tartine unte, con la camicia che chiedeva pietà e rischiava di lacerarsi sotto la spinta della panza. Avevo anche la ciambella di lardo dietro la nuca. Di tutti quelli che mi conoscono nessuno mi ha mai visto baciare una donna. Eppure mai, e dico mai, è successo che un uomo, ragazzo o giovane adulto mi sminuisse in pubblico, facesse frecciatine o battute per mettermi in cattiva luce con la figa di turno. Le uniche volte che mi hanno dato fastidio senza motivo erano gli ubriachi alle 4 del mattino che vagavano rompendo le palle alla gente. Che hai che non va? provo a indovinare, linguaggio non verbale, nel senso che magari traspare timidezza?

Prima di tutto complimenti: se hai usato il passato vuol dire che hai superato quel momento👍

Uno della mia citt, falso amico, è invidiosissimo di me (sono meglio di lui in moltissimi campi) e tende sempre a prendere in giro quando incontriamo altre persone. Ma è un retrogrado scemo, manco lo ascolto.

Io non sono timido in generale, anzi sono molto espansivo e forse è questo che da fastidio a molte ragazze. Divento timido, o per meglio dire inattivo, quando si deve arrivare al dunqu

1 ora fa, gort ha scritto:

Mi è successo pure questo, con la stessa ragazza di cui scrivevo qualche pagina addietro. Ora eliminala davvero dai tuoi pensieri.

E ti anticipo già che lei, non vedendosi più nelle tue grazie, potrebbe mandarti qualche messaggino idiota per sondare il terreno.

Non ci cascare, farai del male solo a te stesso.

Grazie del consiglio. Non ci cascherò. Oggi, per esempio, mi ha preso in giro in modo forte è fastidioso perchè non sono venuto a lezione di mattina. Inoltre le potrebbe dare fastidio perchè sono diventato amico di una sua amica (fidanzata quindi non ci devo provare).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.