Jump to content
gelsomino

#Coronavirus, solo notizie reali no fake.

Recommended Posts

Drew Batman

Raga, una domanda tecnica sul decreto "state a casa"

Uno può uscire di notte per andare a depositare o prelevare dall'atm?

Lo chiedo perché mi è capitato di uscire di notte  per questo due volte ( sono notturno)
 

Entrambe le  volte ho trovato i carabinieri. 
La prima volta, gli ho speigato il motivo e non mi hanno detto nulla, non mi hanno nemmeno fatto fare l'autocertificazione.
La seconda, mi hanno tenuto  un'ora e mi stavano facendo una multa di 500 euro ( pur avendogli mostrato la prova del prelievo)
Mi hanno detto che non era un'esigenza, e che potevo aspettare "gli orari di ufficio"
E che  queste cose possono essere fatte soltanto negli orario di ufficio...
Mi hanno anche fatto compilare un'autocertificazione fasulla ( che cercavo una farmacia)

Alche mi sono informato meglio e non ho letto da nessuna parte che uno non può uscire dopo le 20:30, e che  andare a prelevare/depositare non è un servizio essenziale...

Credo di essere stato vittima di ignoranza e di abuso di potere, ma vorrei avere un riscontro da qualcuno piu esperto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gort
Il 6/4/2020 alle 12:57 , Nzop ha scritto:

Tocca solo sperare che l'estate 2020 non sia rovinata.

No discoteche no dance game, al limite festini in casa

 

Il 6/4/2020 alle 13:14 , Nzop ha scritto:

Non puoi saperlo, nessuno può saperlo.

Inutile e dannoso fare queste previsioni allarmistiche, fatevi i cazzi vostri se non sapete le cose, ve lo chiedo col cuore, piuttosto fate una previsione positiva.

 

Esperto di reti complesse: https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/04/08/coronavirus-il-fisico-vespignani-sara-unestate-senza-aerei-e-senza-viaggi-non-torneremo-alla-piena-normalita-entro-luglio/5764619/

CV: https://en.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Vespignani#Notable_Publications

Share this post


Link to post
Share on other sites

PapuPetagna
2 ore fa, Drew Batman ha scritto:

Raga, una domanda tecnica sul decreto "state a casa"

Uno può uscire di notte per andare a depositare o prelevare dall'atm?

Lo chiedo perché mi è capitato di uscire di notte  per questo due volte ( sono notturno)
 

Entrambe le  volte ho trovato i carabinieri. 
La prima volta, gli ho speigato il motivo e non mi hanno detto nulla, non mi hanno nemmeno fatto fare l'autocertificazione.
La seconda, mi hanno tenuto  un'ora e mi stavano facendo una multa di 500 euro ( pur avendogli mostrato la prova del prelievo)
Mi hanno detto che non era un'esigenza, e che potevo aspettare "gli orari di ufficio"
E che  queste cose possono essere fatte soltanto negli orario di ufficio...
Mi hanno anche fatto compilare un'autocertificazione fasulla ( che cercavo una farmacia)

Alche mi sono informato meglio e non ho letto da nessuna parte che uno non può uscire dopo le 20:30, e che  andare a prelevare/depositare non è un servizio essenziale...

Credo di essere stato vittima di ignoranza e di abuso di potere, ma vorrei avere un riscontro da qualcuno piu esperto.

 

Secondo me invece sei stato fortunato che non ti abbiano multato.

Il decreto non dice per filo e per segno cosa si possa fare e cosa no (sarebbe impossibile fare un lavoro del genere), ma dice che ti puoi spostare da casa solo per situazioni di necessità. Il prelevamento ATM è una necessità se devi pagare in contanti (siamo nel 2020) qualcosa in quel preciso momento. Per assurdo potrebbe non valere neanche l’acquisto di un medicinale perché potresti benissimo pagarlo col pos.

Non c’è alcun abuso di potere, gli spostamenti notturni sono quelli più sospettabili in quanto potresti approfittare di quella fascia oraria per andare a casa di qualcuno e violare l’obbligo di distanziamento sociale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thetraveller87
2 ore fa, Drew Batman ha scritto:

Mi hanno detto che non era un'esigenza, e che potevo aspettare "gli orari di ufficio"

 

10 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

Non c’è alcun abuso di potere, gli spostamenti notturni sono quelli più sospettabili in quanto potresti approfittare di quella fascia oraria per andare a casa di qualcuno

Oppure se uno lavora a casa, magari l'unico momento in cui può prelevare è dopo cena.

Questa è una delle situazioni in cui si finisce quando i decreti sono fatti a cazzo.

Saremo anche nel 2020 ma non mi sembra abbiamo chiuso gli atm per il momento.

Anche perché ci sono sempre situazioni particolari e giustificabili che non rientrano nelle casistiche pre-confezionate.

Se non mi trovate l'ordinanza o il decreto che prescrive questi "orari" si sta parlando del nulla.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thetraveller87
2 ore fa, Drew Batman ha scritto:

Raga, una domanda tecnica sul decreto "state a casa"

Uno può uscire di notte per andare a depositare o prelevare dall'atm?

Lo chiedo perché mi è capitato di uscire di notte  per questo due volte ( sono notturno)
 

Entrambe le  volte ho trovato i carabinieri. 
La prima volta, gli ho speigato il motivo e non mi hanno detto nulla, non mi hanno nemmeno fatto fare l'autocertificazione.
La seconda, mi hanno tenuto  un'ora e mi stavano facendo una multa di 500 euro ( pur avendogli mostrato la prova del prelievo)
Mi hanno detto che non era un'esigenza, e che potevo aspettare "gli orari di ufficio"
E che  queste cose possono essere fatte soltanto negli orario di ufficio...
Mi hanno anche fatto compilare un'autocertificazione fasulla ( che cercavo una farmacia)

Alche mi sono informato meglio e non ho letto da nessuna parte che uno non può uscire dopo le 20:30, e che  andare a prelevare/depositare non è un servizio essenziale...

Credo di essere stato vittima di ignoranza e di abuso di potere, ma vorrei avere un riscontro da qualcuno piu esperto.

 

Comunque chiama alla questura e chiedi direttamente.

Avrai risposte certe e che ti tutelano da incriminazioni ad cazzum.

No comment sulla dichiarazione falsa che ti hanno fatto sottoscrivere.

Poi per favore se riesci riporta qui la risposta così almeno se ho sbagliato mi mangio il cappello🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
fffff98
22 hours ago, leavingmyheart said:

 

😧

oggi ho visto saló aka 120 giornate di Sodoma di Pasolini.

Mi sa che stanotte non dormo.

Apriró un topic apposito nella sezione OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
Thetraveller87
4 ore fa, gort ha scritto:

Finalmente quei video porno in cui le coppie lo fanno in mete turistiche ambite con paesaggi assurdi avranno un senso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
PapuPetagna
10 ore fa, Thetraveller87 ha scritto:

 

Oppure se uno lavora a casa, magari l'unico momento in cui può prelevare è dopo cena.

Questa è una delle situazioni in cui si finisce quando i decreti sono fatti a cazzo.

Saremo anche nel 2020 ma non mi sembra abbiamo chiuso gli atm per il momento.

Anche perché ci sono sempre situazioni particolari e giustificabili che non rientrano nelle casistiche pre-confezionate.

Se non mi trovate l'ordinanza o il decreto che prescrive questi "orari" si sta parlando del nulla.

 

 

Chiaro, bisogna vedere caso x caso. Ma tu un minimo di collaborazione secondo me devi offrirla. Ti prelevi 100-200 euro che spendi solo laddove non puoi fare altrimenti e il resto lo paghi elettronicamente, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Thetraveller87
1 minuto fa, PapuPetagna ha scritto:

Chiaro, bisogna vedere caso x caso. Ma tu un minimo di collaborazione secondo me devi offrirla. Ti prelevi 100-200 euro che spendi solo laddove non puoi fare altrimenti e il resto lo paghi elettronicamente, no?

Questo è un caso... infatti @Drew Batman ha detto di essere uscito solo 2 volte.. è per questo che non sopporto i "neo-giustizieri" della notte. Anche perché di casi di multe date a cazzo se ne sentono parecchie.

Poi per carità, chi infrange davvero le regole, la multa se la merita.

Ma converrai con me che in questo clima l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno è la caccia alle streghe e l'accusa facile di chi dice "ringrazia e abbassa la testa" senza nessun fondamento, o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Back Door Man
Posted (edited)
14 ore fa, Drew Batman ha scritto:

Raga, una domanda tecnica sul decreto "state a casa"

Uno può uscire di notte per andare a depositare o prelevare dall'atm?

Lo chiedo perché mi è capitato di uscire di notte  per questo due volte ( sono notturno)
 

Entrambe le  volte ho trovato i carabinieri. 
La prima volta, gli ho speigato il motivo e non mi hanno detto nulla, non mi hanno nemmeno fatto fare l'autocertificazione.
La seconda, mi hanno tenuto  un'ora e mi stavano facendo una multa di 500 euro ( pur avendogli mostrato la prova del prelievo)
Mi hanno detto che non era un'esigenza, e che potevo aspettare "gli orari di ufficio"
E che  queste cose possono essere fatte soltanto negli orario di ufficio...
Mi hanno anche fatto compilare un'autocertificazione fasulla ( che cercavo una farmacia)

Alche mi sono informato meglio e non ho letto da nessuna parte che uno non può uscire dopo le 20:30, e che  andare a prelevare/depositare non è un servizio essenziale...

Credo di essere stato vittima di ignoranza e di abuso di potere, ma vorrei avere un riscontro da qualcuno piu esperto.

 

 

11 ore fa, PapuPetagna ha scritto:

Secondo me invece sei stato fortunato che non ti abbiano multato.

Il decreto non dice per filo e per segno cosa si possa fare e cosa no (sarebbe impossibile fare un lavoro del genere), ma dice che ti puoi spostare da casa solo per situazioni di necessità. Il prelevamento ATM è una necessità se devi pagare in contanti (siamo nel 2020) qualcosa in quel preciso momento. Per assurdo potrebbe non valere neanche l’acquisto di un medicinale perché potresti benissimo pagarlo col pos.

Non c’è alcun abuso di potere, gli spostamenti notturni sono quelli più sospettabili in quanto potresti approfittare di quella fascia oraria per andare a casa di qualcuno e violare l’obbligo di distanziamento sociale.

Mi unisco @PapuPetagna (non al 100% ma non sottilizziamo).

E' assurdo che tu ti dichiari vittima di abuso di potere, considerato che non ti hanno fatto la multa, arrivederci e grazie.

Allora io mi dichiaro prigioniero politico.

Sei giovane e hai ancora da imparare.

Supponendo che la prima volta che hai prelevato senza giustificazione loro abbiano segnalato il tuo nominativo al computer centrale, i "colleghi" della 2a volta che cosa dovevano fare?

Rischiare qualche casino disciplinare perché sei una bella passera?

Io direi di no.

Ti sono venuti incontro facendoti firmare una giustificazione al prelevo notturno. Stavi andando in farmacia.

Messa così sono sicuro che hai capito e non ti senti più vittima.

Giusto?

Ciao ciao.

Edited by BackDoorMan68
Revisione del testo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.