Jump to content
Pike_Hunter

La chiamata inaspettata. Gestire il ritorno di una ex

Recommended Posts

Pike_Hunter

Ovviamente come tutti gli esseri umani quando si esterna dei consigli al difuori della propria sfera emotiva è sempre molto semplice. Ma quando il diretto interessato sei te iniziano a complicarsi le cose, soprattutto se dopo mesi di freez la tua ex ti chiama come nel mio caso (20 min fà).

Storia di quasi 4 anni. Lei mi lascia ed io ho freezato per 6 mesi, facendo l'errore di ricontattarla ad inizio quarantena. Adesso era un mese che non ci sentivamo.

Pochi minuti fà mi chiama. Chiede come stò e cosa stò facendo, mi racconta che lei si stà allenando e che non vede l'ora di poter uscire per vedere le sue amiche e per vederci io e lei un giorno. Riesco a mantenermi emotivamente lucido e chiudo la conversazione dopo 5 minuti dicendo che in questo momento ero impegnato e che l'avrei richiamata io nel pomeriggio.

Ragazzi non vi nascondo che in questi 6 mesi io ho avuto un'altra relazione di circa 2/3 mesi ed altre storielle con qualche ragazza a scopo ludico. Mi sento anche con 3 ragazze tenute in caldo per il post quarantena, ma la mia mente ed il mio cuore sono ancora fortemente legati alla mia ex. Non entrerò nei dettagli perché mi dilungherei pesantemente, ma è stata una storia fantastica fatta di viaggi, risate, sesso ed intesa reciproca.

Vi chiedo qualche consiglio sul come muovermi, perché questa chiamata mi ha un pò destabilizzato. 

Sinceramente se fosse un ritorno autentico mi piacerebbe poter riprovare con questa storia. Dato che lei è sempre stata sincera ed ha voluto chiudere in maniera matura. Non ha chiuso per via do un'altro. Sono sicuro al 100% ed ho le mie fonti molto attendibili arrivate da più persone. Ma semplicemente perché l'amore da parte sua stava andando a svanire.

Come me la gioco senza combinare un casino?

Come posso man mano far tornare attrazione anche solo parlando a telefono? ( su questo qualcosa avrei in mente ma vorrei sentire la vostra)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Picche

Deve investire non con parole e neanche in questo caso sarebbe scontato il tuo risultato finale.

Facilissimo chiamare in questa situazione dove ognuno è nella propria gabbia

Ti posso dare il mio umile consiglio non tornare fidati stesse situazioni viste e riviste

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Picche

Vi chiedo qualche consiglio sul come muovermi, perché questa chiamata mi ha un  destabilizzato

Leggi bene 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pike_Hunter
13 minuti fa, Picche ha scritto:

Deve investire non con parole e neanche in questo caso sarebbe scontato il tuo risultato finale.

Facilissimo chiamare in questa situazione dove ognuno è nella propria gabbia

Ti posso dare il mio umile consiglio non tornare fidati stesse situazioni viste e riviste

 

Sono d'accordo, anche il fatto che la chiamata mi abbia scosso mi fà capire che io ci stia ancora sotto per questa storia.

Già, troppo facile chiamare adesso, quando magari ci si annoia. 

Non vorrei fosse solo un ritorno per il suo ego e quindi non autentico.

Il problema è che se inizialmente convertivo il lutto in energia dentro la palestra, ottenendo anche ottimi risultati, adesso ho pochi canali dove poter convergere queste emozioni. 

Se faccio un pò di meditazione riesco a mantenere un equilibrio mentale. Anche se la curiosità di capire se realmente un'altro giro potrei farmelo è grande.

Giro inteso non solo di sesso, ma tornare a fare le cose che facevamo insieme. Sono molto confuso, per questo ho chiesto il vostro aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Picche

Guarda ti posso dire in questa situazione sono tornate diverse ex con messaggi e chiamate ho risposto perché non stimolano più il mio interesse potrei rigiocarmele ma il mio obbiettivo e sempre andare avanti anche perché guardo sempre i fatti e mai le parole

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pike_Hunter
1 minuto fa, Picche ha scritto:

Guarda ti posso dire in questa situazione sono tornate diverse ex con messaggi e chiamate ho risposto perché non stimolano più il mio interesse potrei rigiocarmele ma il mio obbiettivo e sempre andare avanti anche perché guardo sempre i fatti e mai le parole

Pienamente d'accordo. Chi si ferma al passato è perduto. È anche un mio modo di pensare. In passato oltre a lei ho avuto altre storie che non mi hanno così tanto coinvolto. Sarà per il tempo passato insieme a quest'ultima e per le emozioni provate che ancora non riesco a staccarmi definitivamente. Mentalmente l'ho fatto, ma emotivamente ancora no.

Non resta che continuare la mia vita in modo sereno e vedere lei fino a che punto si spinge.

Anche se non vi nascondo che sotto sotto spero in un suo ritorno autentico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Meodont
23 ore fa, Pike_Hunter ha scritto:

Pienamente d'accordo. Chi si ferma al passato è perduto. È anche un mio modo di pensare. In passato oltre a lei ho avuto altre storie che non mi hanno così tanto coinvolto. Sarà per il tempo passato insieme a quest'ultima e per le emozioni provate che ancora non riesco a staccarmi definitivamente. Mentalmente l'ho fatto, ma emotivamente ancora no.

Non resta che continuare la mia vita in modo sereno e vedere lei fino a che punto si spinge.

Anche se non vi nascondo che sotto sotto spero in un suo ritorno autentico.

Pike, lo sai già come la penso. Non mi metto mai a rispondere nei topic di seduzione under 20, ma per te ho fatto uno strappo alla regola, perchè mi ricordo della tua storia, e mi sei simpatico! :29_smirk:

Come anticipai tempo addietro, quando un qualcosa finisce è perchè le cause ed eventi hanno portato quel legame ad una fine che raramente può essere reversibile. La sensazione di vuoto, di perdita, di solitudine, di sentirsi in colpa, possono momentaneamente essere dei ganci con i quali loro possono sentirsi in torto, in colpa, e provare a riaffacciarsi nei tuoi confronti. Non sarebbe esatto dire che è per tutte un naturale sabotaggio inconscio, ma per una buona parte di loro, è una semplice routine applicata ad arte da madre natura. Durante il tuo percorso di rilancio, può capitare benissimo. Ebbene, converrai con me che se un qualcuno ha uno dei pensieri sopracitati farà cio che ritiene necessario per recuperare il deficit creato dalla perdita. E spesso non basta solo un piccolo riavvicinamento, accompagnato da un timido: "come stai? che stai facendo? le mutandine che hai oggi sono blu o nere?"

Quindi la via per uscire dal tunnel è molto più semplice e basilare di quel che sembra. Semplicemente aspetti, e vedi quanto in là si spinge l'altra persona, e vedi cosa è disposta a fare per riagganciare, e in che modo. Uno dei classici esempi in cui puoi davvero aspettare sulla riva del fiume il cadavere del tuo nemico. Semplicemente perchè tu, dopo mesi, hai ripreso la tua vita e lei è un qualcosa che è stato importante, certo, ma non è il tuo tutto. Perchè quello, è un'altra storia.

Probabilmente si farà risentire. Stai al gioco, e rispondile quando ti cerca. Ma fai condurre la cosa a lei. E per il resto porta avanti le tue cose. 

Vedrai come andranno bene le cose. E non ricascarci con i pensieri! ;)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pike_Hunter

@Meodont ti rispondo solo adesso per vari motivi. Anche se ho letto e meditato la tua risposta a lungo.

Io farò esattamente come prima e come hai consigliato tu, continuerò il mio freez. ovviamente quando lei dovesse scrivermi risponderò e ci farò qualche chiaccherata.

Ieri l'altro mi manda una foto di lei che fà la spaccata in pantaloncini. Mi chiede come mi sembra, dato che mi stava dicendo che si sarebbe esercitata a farla.

Di me si fida, e sà di trovare un "porto sicuro". Mi ha parlato di alcuni problemi di salute mentale avuti dopo che ci siamo lasciati. Ha avuto degli episodi ipomaniacali. Poi si è trovato uno di 58 anni (lei 21) e se lo stà scopando da circa una settimana dopo che ci lasciammo. Bhè io mi rifidanzai con un'altra 3 giorni dopo quindi l'ho accusata abbastanza poco, poi dai... con un 60enne quasi... scherziamo!? Ovviamente lo sta facendo perché a lei è mancata la figura del padre, poiché non era mai presente.

Siccome si sentiva giudicata quando stavamo insieme perché non la ritenevo una brava scopatrice ( non sapeva stare sopra) quando (per mio grande errore) ho interrotto il freez 1 mese fà mi disse che adesso con lui fà le "acrobazie".

Io ci credo ben poco, perché in questi mesi ho trovato ragazze che con il bacino te lo mangiano il pene🤣.

Storielle a parte, nonostante tutto sò che lei mi porterebbe solo guai, e a non godermi i miei da poco 24 anni. Ci soffro certo, soprattutto adesso in quarantena, perché la mente me la riporta ai bei momenti, alla sua famiglia (a cui ho voluto un sacco di bene) e al suo cane a cui tra l'altro ho dato io il suo nome ( un pastore tedesco fantastico).

Non le ho mai fatto mancare niente, non ho mai avuto atteggiamenti da zerbino e lei sà in cuor suo che difficilmente troverà un ragazzo come me per lei. Perché ha un carattere difficile, quindi o sei uno zerbino con lei oppure sei uno con veramente tanto polso e la sai capire. Altrimenti la mandi al gas dopo neanche un mese.

Tornerà, dovrà solo fare le sue esperienze ( non con 60enni 🤣)

E sono sicuro che quando lei vorrà farlo, io sarò completamente fuori e magari con una ragazza che amo. 

È un rischio vedersi dopo la quarantena adesso, perché da una scopata ci potrei ricadere sotto e non voglio che sia lei ad avere il coltello dalla parte del manico. La percentuale di un ritorno sincero? Forse ci sarebbe, ma stiamo a vedere. Io sicuramente non mi muovo e faccio fare tutto a lei, in modo che non possa dirmi che ho voluto riprovarci io. Solo così posso essere la parte forte... anche se la mia mente all'80% già la stà scartando. Per adesso è solo nostalgia dei bei momenti.

Dopo sto poema, @Meodont ti ringrazio ancora per il tuo tempo dedicato, sia a leggere che a scrivere. Ti auguro di passar bene questi giorni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pike_Hunter

Anzi vorrei anche aggiungere che ho apprezzato molto la tua risposta, perché sei riuscito a centrare in pieno. Solo adesso rileggendola capisco quanto sia importante ciò che hai scritto.

Ho iniziato un percorso fantastico, e lei se ne è accorta. Soprattutto la meditazione ha trasmesso nel parlare una sensazione di sicurezza e calma che lei ha notato subito.

Inoltre sà che mi alleno duro, vedendo le storie dove (abito in aperta campagna) vado a correre con una zavorra da 10kg. Quindi sà che mentalmente e fisicamente sono un buon partito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Meodont

Sono contento di questo tuo percorso. E sono contento inoltre che il mio intervento ti abbia aiutato.

Buon proseguimento, caro Vault Boy ;D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.