Jump to content
Sign in to follow this  
gioia90

Appena arrivato, obiettivo una mia collega amica della mia ex

Recommended Posts

gioia90
Posted (edited)

Ciao a tutti, 

Dopo 8 anni sono fidanzato con una HB8 probabilmente, mi ritrovo single (per mia scelta) e in una situazione molto strana. Ho cambiato azienda da qualche mese (prima del lockdown) e una volta arrivato, mi trovo come compagna di scrivania, vicino a me tutti i giorni, una ragazza che per mesi probabilmente ho visto come una collega e niente di più. 

Con il passare del tempo, mi sono reso conto che con lei avrei potuto fare cose che con la mia ex non sarebbe mai stato possibile, siamo molto simili caratterialmente e lei mi piace davvero tanto come persona, probabilmente però più scarsa fisicamente. Ma nella vita non è tutto.

il problema grosso è che conosce la mia ex in quanto sono state colleghe: hanno diversi amici/colleghi in comune, non si parla di amicizia tra loro due perché avranno lavorato insieme per pochi mesi ma comunque si conoscono.

La situazione è che lei mi scrive e anche tanto, in chat aziendale, sicuramente sono diventato un suo confidente dopo poco tempo in quanto sono già ritenuto una persona fidata da molte persone del mio team.

Qualche estratto dei messaggi:

Lei "sei geloso di Francesca?" (Una collega, ndr) 

Io " sono geloso solo di te"

Lei "allora puoi stare tranquillo"

Una sera, eravamo anche con altre persone, entrambi leggermente ubriachi (forse lei un po' di più), usciti fuori dal locale mi abbraccia. Poi, fino alla macchina (l'ho riaccompagnata io), discorso serio, le ho parlato del fatto che con la mia ex era finita, non c'era più la fiamma. Quando lei parlava era lucida, non mi ha detto niente da segnalare.

Sono andato a casa sua qualche settimana fa, prima di tornare entrambi a Roma (viviamo entrambi a Milano ma siamo di Roma, lei abita a 2 ore e 30 da me), ero in abito da corsa e mi fa "wow, quanto sei atletico". 

Un giorno l'ho invitata dalle mie parti e mi ha detto "sì ci devo venire", ma probabilmente lo ha fatto tanto per. La settimana scorsa invece, mi ha citato un posto e le ho detto "andiamo?", e lei "vediamo quando, perché devo andare dal mio migliore amico". Ieri ho forzato ulteriormente e l'ho invitata "ufficialmente" a passare del tempo insieme, volevo portarla nel posto che le piace: mi ha detto che questo weekend è impegnata perché ha il matrimonio della sorella, "dopo del matrimonio vediamo", ma me lo ha scritto quasi scocciata. Non credo di essere stato pressante, ma mi ha tirato fuori un'altra scusa.

Ho la sensazione che alcune volte mi risponda da amica/collega, altre volte vuole farmi capire qualcosa ma senza troppa convinzione.

Secondo voi come mi devo comportare per capire le sue intenzioni? Considerando che è pur sempre una collega e una persona con cui ci lavoro/lavorerò per molto tempo.. non è la classica conosciuta in disco che se va bene ok altrimenti passi alla prossima..

Edited by gioia90

Share this post


Link to post
Share on other sites

PapuPetagna

Proprio per la tua chiosa finale rinuncerei

In ogni caso secondo me te la sei giocata male. Avresti dovuto approfittare della tensione sessuale creatasi in alcuni momenti e affondare il colpo. Quando vi siete messaggiati per organizzare qualcosa lei probabilmente ha razionalizzato quello che stava facendo e avrà avuto i suoi ripensamenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gioia90
Posted (edited)
15 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

Proprio per la tua chiosa finale rinuncerei

In ogni caso secondo me te la sei giocata male. Avresti dovuto approfittare della tensione sessuale creatasi in alcuni momenti e affondare il colpo. Quando vi siete messaggiati per organizzare qualcosa lei probabilmente ha razionalizzato quello che stava facendo e avrà avuto i suoi ripensamenti.

Intanto grazie per la risposta.

Si me la son giocata male. Come dovrei comportarmi adesso? Le parlo come se nulla fosse aspetto che mi dia una risposta entro la prossima settimana o faccio il freddo e distaccato? Bel problema.

Edited by gioia90

Share this post


Link to post
Share on other sites

PapuPetagna

Secondo me bisogna fare un mini reset. Interagisci come al solito ma senza organizzare qualcosa. Quando senti che c’è un riavvicinamento proponi qualcosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gioia90
3 ore fa, PapuPetagna ha scritto:

Secondo me bisogna fare un mini reset. Interagisci come al solito ma senza organizzare qualcosa. Quando senti che c’è un riavvicinamento proponi qualcosa 

Sto continuando a fare come se nulla fosse successo ieri e sembra rispondermi tranquillamente. Forse nulla è perso. Ma come la vedete una relazione tra due colleghi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
5 minuti fa, gioia90 ha scritto:

Ma come la vedete una relazione tra due colleghi?

Un bagno di sangue.

Immagina di vedere la tua partner ogni giorno, minimo 8 ore al giorno, per anni.

Poi immagina di lasciarla o di venire lasciato o di litigarci o qualsiasi altra situazione che implica il fatto di starle lontano.

Proprio no. Non nego di farmi pensierini sulle colleghe perchè me li faccio eccome, però all'idea di infognarmi mi passa qualsiasi fantasia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
PapuPetagna

Anch’io eviterei ma ho esempi in ufficio in entrambe le direzioni. Dipende molto dai caratteri dei due.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gioia90
31 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

Anch’io eviterei ma ho esempi in ufficio in entrambe le direzioni. Dipende molto dai caratteri dei due.

Lei fisicamente non mi fa impazzire, mi dice poco. Mi piace molto come persona, ci piacciono le stesse cose e abbiamo due caratteri molto simili. Con la mia ex, se io volevo A, lei voleva B..

Share this post


Link to post
Share on other sites
gioia90
Posted (edited)

Aggiungo.. oggi ha scritto in un gruppo WhatsApp con me e un'altra amica/collega, e vorrebbe fare un weekend con noi.. ha detto anche alla sua amica "altri amici", se ne ha. Non ha specificato maschi o femmine.

Durante la chattata, mi ha chiamato per una cosa di lavoro a detta sua, dicendo subito "vabbè, la faccio domani, oggi non ho voglia", chiedendomi nuovamente se con la mia ex fosse quindi finita (è la terza volta che me lo chiede forse.. ed è la terza volta che le dico di sì). Io le ho detto che stasera esco con una ragazza, cosa ovviamente non vera.. lei però sembra non abbia reagito in nessun modo. 

Altra cosa strana, nel weekend che dovremmo fare il viaggio (il prossimo), le avevo proposto di andare in un posto qui vicino ma mi ha detto che era impegnata ma mi avrebbe fatto sapere. A quanto pare però è libera..

Come mi devo comportare secondo voi? Perché continua a farmi tutte queste domande? È ambigua..

Edited by gioia90

Share this post


Link to post
Share on other sites
PapuPetagna

Secondo me stai chattando troppo e tutto questo non ti giova: ti chiedi cosa pensa, perché e per come.

Hai detto che è amica della tua ex. Probabilmente ha subdorato il fatto che tu ci stia provando e allora vuole capire come stanno realmente le cose. In questo senso sbagliata la mossa di farla ingelosire.

Ripeto serve un reset. Statti buono fino al weekend in cui partite e vedi se in quella situazione riesci a scaldare la situazione dal vivo.

Più che altro pensaci bene, il fatto che avete una scrivania matrimoniale non è assolutamente il massimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.