Jump to content
Lidietta

Uomo molto più grande: ci prova o mi sfrutta per lavoro?

Recommended Posts

Lidietta

Ciao a tutti, 

Sono Lidia, ho 29 anni e sono nuova d forum, che ho scoperto grazie alla situazione nella quale mi trovo e che mi sembra frequentato da utenti molto seri, perciò ho deciso di iscrivermi e cercare il vostro aiuto!

Spero di postare nel luogo giusto e di non essere off topic e vi prego di leggere a fondo prima di giudicare!! 

Il mio problema è questo: due anni fa, ho iniziato uno stage in una grossa azienda e sono stata assegnata ad un dirigente di 62 anni, che sta con una compagna poco più giovane della sua età, la quale vive in un altra città, abbastanza lontana. Lui, tipo con fama di sciupafemmine, socievole ed estroverso, con me è sempre stato correttissimo e non ha mai fatto nulla di equivoco, anzi all'inizio mi trattava anche piuttosto male. 

Anche io sono sempre stata corretta, ma gli ho mostrato rispetto e apprezzamento lavorando molto, anche molto più del dovuto, e per le feste gli facevo qualche regalo, tipo buoni sigari (ama fumare) e,anche lui ricambiava con piccoli regali. 

Specifico che col tempo si è affezionato a me (lui stesso ha detto che una volta andata via gli sarei mancata), trascorrevamo molto tempo insieme e lui ascoltava molto sulle mie opinioni e sui miei gusti personali, cosa che mi sembrava non fare con le altre. 

Finito lo stage, sono andata per la mia strada e ho trovato subito un lavoro. Da quel momento, sono ormai 8 mesi, lui è molto assiduo nel seguire la mia situazione, anche se in maniera molto ambigua: guarda tutti i miei status di whatapp (anche 4 o 5 volte al giorno se ne pubblico più di uno), mi contatta al massimo ogni settimana chiedendomi di risolvere alcune sue questioni lavorative (anche se io sono ormai fuori dal suo ufficio) e approfittandone per fare qualche battutina e facendo in modo da vederci anche se solo per pochi minuti, si è ricordato del mio compleanno ed alcune volte è capitato che mi contattasse - sempre ufficialmente per questioni lavorative non urgenti- anche la sera molto tardi o addirittura il sabato sera. 

Premetto che ha avuto occasione di provarci in almeno un paio di casi  dopo la fine del lavoro (una volta che mi ha accompagnato a casa l'ho invitato a salire e ha rifiutato) e che spesso si è comportato piuttosto male con me, ad esempio spostando appunenti o arrivando in grande ritardo. 

Io con il tempo mi sono resa conto che mi fa piacere vederlo e piano piano mi sono accorta di essermi proprio innamorata di lui, e praticamente accetto lavoro extra solo per vederlo.  

Lui però, a parte le cose che ho detto, non mostra alcun segno di voler approfondire le cose. Un paio di volte l'ho contatto anche io, sempre con scuse di lavoro e sono sempre stata disponibile. 

Aggiungo che una volta mentre si parlava tutti insieme con altri colleghi, in tempi non sospetti, lui ha chiaramente detto che non inizierebbe mai una storia con una donna più giovane perché anche se si sentisse coinvoltoo da lei, la differenza di età lo farebbe sentire ridicolo. 

Questo è tutto: io sono proprio presissima da lui, ma non so come agire. In più ho paura che mi sto creando tutto dal nulla e che lui è interessato solo al mio "aiuto" a lavoro e non a me e questa cosa mi fa stare malissimo. A questo punto mi chiedo, voi cosa ne pensate? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

RAWolf

Ciao 🙃

4 minuti fa, Lidietta ha scritto:

A questo punto mi chiedo, voi cosa ne pensate? 

Beh, brutalmente penso che: 

  • una compagna ce l'ha già e non credo abbia intenzione di lasciarla
  • sia (giustamente) attratto da te che hai 30 anni di meno, e come dargli torto. Se la sua compagna ha 2-3 anni meno di lui non credo sia paragonabile
  • no, non ti guarda gli stati whatsapp perchè vuole che tu gli dia una mano con il lavoro, non scherziamo
  • non ha il coraggio di tradire la moglie o per lo meno non vuole lasciare tracce visibili di sta cosa
  • potresti invitarlo fuori / a cena da te / dove te pare / perchè nel mondo virtuale non si conclude niente di niente, lo sappiamo tutti

Ma te che vuoi? Una storia con lui?

Comunque, con l'ultimo punto ti togli ogni dubbio, probabilmente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lidietta

Ciao RAWolf (bel nick!!), grazie per la tua risposta!!! 

La mia parte razionale non la vorrebbe, perché evidentemente non potrei farmi una vita con lui. Però non ci posso fare nulla, penso a lui con una tenerezza infinita che non avevo mai provato prima  e in più mi sento davvero molto attratta fisicamente da lui, roba che non riesco a stargli vicino senza sentire un fortissimo trasporto sessuale. Ho provato a passarci sopra, ma sono 8 mesi che le cose non cambiano e rivederlo ogni tanto mi fa ripartire tutto a mille. 

In realtà non so cosa voglio, ho più che altro il desiderio di capire se la cosa sia corrisposta e se del caso decidere con lui cosa vale la pena di fare. Nel frattempo non voglio espormi invitando direttamente a cena (l'ho invitato con una scusa ad un aperitivo, ci siamo visti per poco, mi ha mollato del lavoro e un piccolo regalo ed è andato via), l'ambientea lavorativo nel quale ci troviamo è tutto sommato piccolo e temo si potrebbe venire a sapere. 

In più non capisco, se si sentirebbe ridicolo.. Allora che mi lasci andare per la mia strada! Invece lui è comunque sempre lì... Una presenza costante 

Share this post


Link to post
Share on other sites

RAWolf
1 minuto fa, Lidietta ha scritto:

(bel nick!!)

🖤

1 minuto fa, Lidietta ha scritto:

La mia parte razionale non la vorrebbe, perché evidentemente non potrei farmi una vita con lui. Però non ci posso fare nulla, penso a lui con una tenerezza infinita che non avevo mai provato prima  e in più mi sento davvero molto attratta fisicamente da lui, roba che non riesco a stargli vicino senza sentire un fortissimo trasporto sessuale. Ho provato a passarci sopra, ma sono 8 mesi che le cose non cambiano e rivederlo ogni tanto mi fa ripartire tutto a mille. 

Guarda non sto qui a psicanalizzare sto aspetto perchè non ne ho le competenze, sta di fatto che ti faresti volentieri un giro, detto in soldoni, e fin qua ci siamo capiti

2 minuti fa, Lidietta ha scritto:

In realtà non so cosa voglio

🤔😁 sta frase è spettacolare

3 minuti fa, Lidietta ha scritto:

mi ha mollato del lavoro e un piccolo regalo ed è andato via

ahaahahahah no vabbè è un grande. Tipo Mylord di Sailor Moon.

"il mio lavoro qui è terminato"

"Ma non hai fatto niente 😧"

4 minuti fa, Lidietta ha scritto:

l'ambientea lavorativo nel quale ci troviamo è tutto sommato piccolo

 

27 minuti fa, Lidietta ha scritto:

Finito lo stage, sono andata per la mia strada e ho trovato subito un lavoro

Scusa ma... Non lavorate in due ambienti diversi adesso? O ho capito male? Perchè in tal caso, il problema dell'ambiente lavorativo non si pone

6 minuti fa, Lidietta ha scritto:

In più non capisco, se si sentirebbe ridicolo

Eh guarda più probabile che si senta un figo a chiavarsene una di 30 anni più giovane, garantisco

6 minuti fa, Lidietta ha scritto:

Allora che mi lasci andare per la mia strada! Invece lui è comunque sempre lì... Una presenza costante 

Lui può fare quello che gli pare, sei tu che gli permetti di "tenerti lì". Per la tua strada ci vai se lo decidi TU, a prescindere da lui. 

A sto punto, o trovi il coraggio di fare la tua mossa o trovi il coraggio di staccarti da lui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lidietta

Ma hai ragione sull'ultimo punto, devo decidere io, infatti sono qui per cercare di capire se ci può essere qualche interesse serio da parte sua o solo un tira e molla di uno che vorrebbe una botta e via con una trentenne ma non ha il coraggio di provarci... È questo che vorrei sapere. 

Quanto all'ambiente lavorativo si tratta di un distretto industriale con poche imprese... Lavoriamo in due imprese diverse, ma proprio vicine anche come sede. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Orph
2 minuti fa, Lidietta ha scritto:

e ci può essere qualche interesse serio da parte sua o solo un tira e molla di uno che vorrebbe una botta e via con una trentenne ma non ha il coraggio di provarci... È questo che vorrei sapere. 

Sul resto ha gia detto bene il buon @RAWolf, su questo direi che la percezione che stai dando alla cosa tu (ipotesi di cosa "seria") non ha proprio basi a prescindere (non avete nemmeno avuto un flirt niente).

Al 99% il pensiero che può farsi cosi di base è mi faccio una notte di fuoco con una di 30 anni di meno che mi fa sesso.

Stop.

Pensare in questa fase (ma spesso anche dopo) che considerando la sua situazione tu possa farti una "storia seria" è il classico dei classici in cui cadono quasi tutte le amanti.

Vedi tu come muoverti ma questo che ti ho scritto consideralo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lidietta

Grazie Orph, considero tutto quello che mi hai detto!! 

6 minuti fa, Orph ha scritto:

percezione che stai dando alla cosa tu (ipotesi di cosa "seria") non ha proprio basi a prescindere (non avete nemmeno avuto un flirt niente).

Era proprio questo il dubbio che volevo risolvere! In generale a me non sembra normale che per la probabilità, mai incoraggiata da me, di una notte di fuoco, uno passa 8 mesi ad attenzionare una donna, cioè io farei cosi solo con uno che mi piace sul serio anche come persona. Ma volevo una prospettiva maschile, anche perché onestamente non ho molta esperienza in questo campo, ho avuto una sola storia di 9 anni con un ragazzo gelosissimo e per questo le mie relazioni con il genere maschile sono state piuttosto limitate. 

In sostanza se mi dite che non c'è proprio base per dire che possa avere un interesse oltre il sesso, lascio cadere la cosa... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
16 minuti fa, Lidietta ha scritto:

una botta e via con una trentenne ma non ha il coraggio di provarci

This. 99%

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lidietta

Ragazzi, in sintesi mi pare di capire che la cosa migliore sia escluderlo da ogni tipo di comunicazione, così me lo levo dalla testa. 

Tanto, nel qual caso, ci trovassimo in quel remoto 1% troverebbe il modo di ricomparire. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Orph
6 minuti fa, Lidietta ha scritto:

uno passa 8 mesi ad attenzionare una donna, cioè io farei cosi solo con uno che mi piace sul serio anche come persona

Attenzione che l'investimento da parte sua mi sembra comunque minimo (tra l'altro ha pure il vantaggio lavoro).

In ogni caso da provare interesse e buttare qualche "amo" anche a caso e pensare ad una cosa "seria" ce ne passa.

Potrebbe essere interessato ma "il giusto".

8 minuti fa, Lidietta ha scritto:

In sostanza se mi dite che non c'è proprio base per dire che possa avere un interesse oltre il sesso, lascio cadere la cosa... 

Non c'è base ora come ora perchè:

1) vale in generale prima di frequentazione E sesso non ha senso pensare alla cosa "seria"

2) vale in questo caso a maggior ragione vista la sua situazione (moglie età posizione lavorativa e tutto quanto).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.